Eduitalia » Member Area » News » VISIBILITA……. E COLLABORAZIONI CON GLI UFFICI ISTRUZIONE IN RUSSIA E NEGLI STATI UNITI
News

VISIBILITA……. E COLLABORAZIONI CON GLI UFFICI ISTRUZIONE IN RUSSIA E NEGLI STATI UNITI

Caro Associato

            Si informa che anche per il 2017 vi sarĂ  una doppia importante occasione di visibilitĂ  a favore degli Istituti Associati in seguito alle collaborazioni avviate da Eduitalia con gli Uffici Istruzione dell’Ambasciate Italiane in Russia e negli Stati Uniti.

            Le collaborazioni si inseriscono nell’ambito dei 2 seguenti programmi:

  • AP-Italian negli Stati Uniti;
  • PRIA, acronimo che indica il programma di diffusione della cultura italiana presso 140 Istituzioni scolastiche, universitarie, accademie e centri di formazione professionale russi.

Come noto entrambi i programmi hanno raggiunto livelli di eccellenza e di ampia visibilitĂ  (1).

            Di seguito rimettiamo alla Vostra attenzione i dettagli dei due programmi, le opportunitĂ  di visibilitĂ  per gli Istituti associati e le modalitĂ  attraverso le quali ogni singolo Istituto partecipare (consigliamo –qualora interessati alla visibilitĂ – una partecipazione sia per le scuole che offrono corsi di lingua italiana sia per scuole che offrono corsi di diversa natura).      

1. Programma AP. La collaborazione con l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti.

      Il programma AP(2) è una misura di politica culturale ritenuta dall’ Ambasciata un risultato essenziale per la promozione della Lingua e della Cultura Italiana negli Stati Uniti a tutti i livelli.

      Anche per l’edizione 2017 dell’esame AP, saranno istituite delle borse di studio che l’Ambasciata destinerĂ  agli studenti meritevoli; si rinnova quindi -per il 5° anno consecutivo- la collaborazione tra Eduitalia e l’Ambasciata che consente il protrarsi di una continuativa vetrina di visibilitĂ  per il sistema Study Abroad italiano(3).

      La collaborazione tra Eduitalia e l’Ambasciata è evidenziata non solo nella home page di Ambasciata e dei Consolati coinvolti, ma anche in numerosi portali. Inoltre la consapevolezza è che nel circuito AP circoli sempre di piĂą il riferimento agli Istituti Associati per coloro i quali intendono vivere una esperienza di studio in Italia. Di impatto anche la Eduitalia Award Ceremony che nel 2017 si terrĂ  nella prestigiosa sede dell’Ambasciata.

 Come ogni Istituto Associato potrĂ  partecipare all’iniziativa?

     Gli Istituti Associati che intendono contribuire anche quest’anno alla promozione dell’esame AP-Italian potranno contattare entro il 25 gennaio Eduitalia per sapere le modalitĂ  con le quali potranno essere concesse le borse di studio. La maggior parte degli Istituti che hanno partecipato alle recenti edizioni hanno ogni anno automaticamente confermato la loro partecipazione. 

2. Programma PRIA. La collaborazione con l’Ambasciata Italiana in Russia.

      PRIA è l’acronimo che indica il programma -la cui gestione è nelle mani dell’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana- di diffusione della cultura italiana presso ben 140 istituti in Russia.

      L’intesa consente di promuovere Eduitalia e i suoi Istituti Associati in modo permanente presso le realtĂ  che aderiscono al programma PRIA.

       Nello specifico gli studenti degli istituti aderenti al PRIA saranno coinvolti quest’anno in 3 diversi concorsi:

  • Festival delle Regioni Italiane
  • Concorso di poesia
  • Olimpiadi della Lingua Italiana

         I vincitori saranno premiati in delle cerimonie ufficiali alle quali Eduitalia interverrĂ  anche per premiare e presentare l’offerta formativa degli Istituti Associati.

Come ogni Istituto Associato potrĂ  partecipare all’iniziativa?

      Saranno destinate delle borse di studio per gli studenti meritevoli dei 3 concorsi; anche in questo caso gli Istituti associati interessati potranno entro il 25 gennaio contattare Eduitalia per sapere le modalitĂ  con le quali potranno essere concesse le borse di studio. 

Un caro saluto
(1)  Per ulteriori informazioni potrete fare riferimento sia ai portali delle Rappresentanze- Diplomatico Consolari coinvolte sia alle numerose newsletter inviatevi nel 2016 e visibili anche sul portale eduitalia.org.
(2)  L’A.P. (Advanced Placement… Program in Italian Language e Culture) di Italiano è un esame sulle competenze raggiunte nell’apprendimento della Lingua e Cultura italiana che può essere sostenuto anche nell’ultimo anno delle High School ed è considerato esame universitario.  Gli studenti che hanno sostenuto l’esame possono, in base ai voti ottenuti, cominciare ad accumulare crediti riconosciuti in quasi tutte le universitĂ  americane ed in molte universitĂ  straniere.
(3)  Di seguito un estratto tratto dalla  presentazione con la quale l’Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti introduce la Guida Eduitalia- Study in Italy 2017:
” College Board data on AP Italian and Language exams taken in the US, and  published in May 2016, confirms this trend with an 8% increase (up to 2,774 exams from 2,573 taken in 2015).  Let me also recall that Italy continues to be  the second study destination of choice for American college students (after the United Kingdom), with a total of 33,768 in 2014-15, an additional 2,602 compared to the previous academic year.   This excellent result is due to the steadfast commitment and dedication of all the parties involved: the Embassy of Italy in Washington D.C. and the consular network in the Unites States, the committees representing Italians in the US (Comites), and representatives of Italian and Italian-American  Associations and Universities. This joint endeavor has boosted both  the quality and quantity of Italian courses in public and private US schools.By awarding scholarships to the most deserving AP Italian students, Eduitalia plays a particularly significant role in this. Its tangible contribution enables students in the United States to live a unique experience, completely immersed in our language and beautiful Italian cities. Just recently, on November 4th, I had the opportunity to meet the scholarship recipients of the Washington, D.C. constituency during the Eduitalia award ceremony that took place in Washington, D.C., Boston, Chicago, Miami, New York and San Francisco”.


» «