Eduitalia » Member Area » News » RUSSIA E STUDENTI RUSSI: DALLA PROMOZIONE….ALL’EMOZIONE!
News

RUSSIA E STUDENTI RUSSI: DALLA PROMOZIONE….ALL’EMOZIONE!

L’importanza del PRIA in termini di promozione…..

         Grazie alla preziosa collaborazione in essere con l’Ufficio Istruzione del Consolato d’ Italia a Mosca, Eduitalia ha partecipato in questi giorni alle finali degli ultimi due concorsi indetti quest’anno nell’ambito del programma PRIA.

Le finali Che sia…..Poesia (13 maggio) e Festival della canzone italiana d”autore….un’emozione per sempre” (15 maggio) si sono tenute nella prestigiosa cornice della Biblioteca delle Letterature Straniere di Mosca.

“E’ di grande importanza per la piena promozione del Programma Pria constatare una cos√¨ numerosa presenza di studenti partecipanti alla finale“; con queste parole il Console Generale d’Italia a Mosca Francesco Forte ha posto l’attenzione sulla nutrita partecipazione di studenti ai concorsi. 

….i partecipanti alla finale…

 

“Le numerose istituzioni scolastiche ed universitarie russe […] si sono confrontate sul palcoscenico facendo vivere a tutti i presenti momenti emozionanti e divertenti. 

Alla cerimonia conclusiva, oltre a tantissimi studenti e cultori della lingua italiana provenienti da Mosca e da altre citt√† russe, hanno partecipato autorit√† dell’Ambasciata e del Consolato italiano, le responsabili della biblioteca che ha ospitato l’evento, numerosi dirigenti di scuole russe, il coordinatore didattico della scuola paritaria italiana “Calvino” di Mosca, la Presidente del Comitato “Dante Alighieri” di Mosca e il presidente dell’Associazione “Eduitalia” […].” (1) 

 

….la significativa testimonianza……

 

Nelle more della propria presentazione, Eduitalia ha dato spazio alla significativa testimonianza di una giovane neo professoressa di italiano che- da ex studentessa Pria- ha usufruito in passato di una delle oltre 60 borse di studio messe a disposizione da Eduitalia in questi anni di collaborazione a favore degli studenti meritevoli. 

La giovane professoressa ha descritto con trasporto la sua esperienza di studi in Italia defintia splendida invitando tutti gli studenti ad arricchire il proprio bagaglio di esperienze con un soggiorno studio in Italia.

 

 …….e la consapevolezza di Eduitalia.

 

La consapevolezza per Eduitalia è -grazxie ai tre anni di continuativa collaborazione a supporto del Programma Pria- di essere riuscita a porsi come punto di riferimento informativo per chi intenda frequentare un corso di studio in Italia.

 

 

(1) Quanto riportato tra virgolette √® un estratto del comunicato stampa pubblicato sul sito Pria relativo alla finale del Concorso…”Che sia Poesia”;  mentre l’ intervento del Console Generale ha aperto la cerimonia del Festival della Canzone Italiana d’Autore.  

Rispetto al comunicato stampa riportato tra virgolette √® stato da Eduitalia inserito anche il riferimento alla partecipazione delle autorit√† dell’Ambasciata intervenute nella seconda cerimonia.


» «