Eduitalia » Member Area » News » Ministero degli Affari Esteri: Eduitalia agli Stati Generali della Lingua Italiana
News

Ministero degli Affari Esteri: Eduitalia agli Stati Generali della Lingua Italiana

La 3^ edizione degli Stati Generali della Lingua Italiana e il solenne incontro al Quirinale con il Presidente della Repubblica…..

     Inizia oggi a Roma la 3^ edizione degli Stati Generali della Lingua Italiana nel mondo che vedrĂ  riunirsi per due giorni i principali protagonisti che ruotano intorno all’insegnamento, studio e promozione della lingua italiana nel mondo.

Una serie di eventi e sessioni plenarie che culmineranno nel solenne incontro che avrĂ  luogo domani al Quirinale con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

…il programma della 3^ edizione….

     Gli Stati Generali saranno aperti dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Enzo Moavero Milanesi e dal Ministro per l’ Istruzione, l’ UniversitĂ  e la Ricerca Marco Bussetti e avranno come tema  “L’Italiano e la rete, la rete e l’Italiano”.

Una serie di incontri e di sessioni plenarie che avranno come protagonista la nostra meravigliosa lingua italiana, con un’analisi della diffusione della stessa sia nel mondo reale che in quello della rete con particolare attenzione ai social media.

…..le straordinarie collaborazioni sorte nelle more delle edizioni degli Stati Generali della Lingua Italiana.

 

   Per la delegazione Eduitalia l’onore di partecipare all’incontro con il Presidente della Repubblica e la possibilitĂ  di avviare nuove collaborazioni nonchè di rafforzare quelle dirette alla promozione della lingua e cultura italiana nel mondo e a promuovere continuamente l’Italia quale meta di destinazione di studio(1).

 

(1) Le principali iniziative realizzate da Eduitalia per dare un proprio contribuito a promuovere la lingua e cultura italiana nel mondo sono:

  1. a) quelle avviate con alcune Rappresentanze Diplomatico/Consolari Italiane all’estero per la promozione in loco della lingua italiana; collaborazioni che hanno contribuito anche a promuovere l’Italia quale meta di destinazione di studio.  
  2. b) il dialogo costante con il MAECI e l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti che hanno consentito di creare un robusto e protagonista spazio italiano in occasione della Nafsa, manifestazione di primaria importanza nella promozione dell’Italia quale meta di destinazione di studio.

Un dialogo quello realizzatosi per la Nafsa che, avviatosi in occasione della 2^ edizione degli Stati della Lingua Italiana, ha consentito di rendere l’Italia, la nostra lingua e cultura protagonista in una manifestazione alla quale partecipano ogni anno una media di 10.000 professionisti provenienti da 100 nazioni.

  1. c) altre attivitĂ  quali il dialogo costante nella delicata tematica del visto per motivo di studio con la consapevolezza di una necessaria collaborazione che renda fluida tale disciplina per tutti coloro i quali sono in regola con i requisiti previsti ex lege.
  2. d) Il ruolo di Eduitalia che, nelle numerose manifestazione Study Abroad alle quali partecipa consente di promuovere a folte schiere di studenti e professionisti del settore Study Abroad l’Italia, la nostra meravigliosa Italia.

 


» «