Eduitalia » Member Area » News » La RAI e i 1.500 iscritti alle Olimpiadi della Lingua Italiana, il raddoppio delle scuole russe, il Festival delle Regioni Italiane, la promozione e le considerazioni finali di Eduitalia.
News

La RAI e i 1.500 iscritti alle Olimpiadi della Lingua Italiana, il raddoppio delle scuole russe, il Festival delle Regioni Italiane, la promozione e le considerazioni finali di Eduitalia.

La RAI e i 1.500 iscritti alle Olimpiadi della Lingua Italiana, il raddoppio delle scuole russe, il Festival delle Regioni Italiane, la promozione e le considerazioni finali di Eduitalia.

 

Le Olimpiadi della Lingua Italiana. 

       Si √® svolta a Mosca la finale federale delle Olimpiadi della Lingua Italiana, competizione alla quale si sono iscrittu circa 1.500 studenti provenienti da scuole di tutta la Russia.

La cerimonia di premiazione, secondo degli eventi 2018 di Eduitalia in terra russa, è stata una nuova importante opportunità per promuovere i corsi di studio in Italia.

Alla finale √® intervenuto un pubblico numeroso e vi √® stata un’ importante presenza mediatica con la partecipazione sia della RAI che di televisioni nazionali e locali russe.

Una lingua e cultura quella italiana nei confronti della quale √® rivolta un’attenzione crescente da parte dal Ministero dell’ Educazione russa; ci√≤ √® quanto riferito dalla Rettrice dell’Universit√† Linguistica Statale di Mosca (sede della cerimonia) in occasione della tavola rotonda che ha preceduto la cerimonia di premiazione.

Alla tavola rotonda √® intervenuta la nostra Rappresentanza Diplomatico/Consolare con la presenza del Primo Consigliere Walter Ferrari e la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura, Eduitalia e anche l’Ambasciatore Spagnolo con il proprio Responsabile Culturale vista la contestualit√† della finale di lingua spagnola.

 

Preso atto con soddisfazione delle dichiarazioni circa la diffusione della lingua italiana nelle scuole russe, da parte di tutti si √® evidenziato il concetto delle importanti relazioni con la Russia definite eccellenti dal punto di vista culturale dal Primo Consigliere dell’Ambasciata tanto da evidenziare come, nello spazio di pochi anni, vi sia stato un raddoppio delle scuole russe presso le quali si studia la lingua italiana passate da 70 a 150.  

 

Per Eduitalia la consapevolezza dell’importanza di tali azioni che promuovono a 360¬į la lingua e cultura Italiana.
Eduitalia, sia nelle more della tavola rotonda che nell’intervento precedente la premiazione,  ha confermato il proprio pieno supporto a tali iniziative e ha ringraziato sia gli studenti che tutti gli “addetti ai lavori” per la contagiabile passione nei confronti della nostra cultura dando a tutti “l’arrivederci”  in Italia.

 

Il Festival delle Regioni Italiane.   

     Un particolare interesse per l’Italia ha caratterizzato anche il Festival delle Regioni Italiane, terzo degli eventi 2018 di Eduitalia in terra russa, tenutosi presso la scuola 1409 di Mosca.

Dopo una selezione preliminare,  dieci le scuole finaliste che, provenienti da tutta la Russia, si sono  confrontante adottando ognuna una diversa regione italiana.
Anche in questo evento la preziosa opportunità per uale Eduitalia di presentare la propria attività.

 

 

Considerazioni finali

      Eduitalia, al termine di questa trasferta russa, conferma il proprio supporto agli Istituti Associati sia in termini promozionali sia in fase di dialogo pro-visto studio per il quale riscontriamo – per come gi√† riferito nello specifico nella ultima newsletter inviata–  alcune difficolt√†. 
Si conferma  inoltre quale obbiettivo prioritario il supporto all’eccellenza del Programma PRIA convinti che, quanti pi√Ļ russi entrino in contatto e/o promuovano la nostra lingua e cultura, maggiori saranno le possibilit√† che gli stessi scelgano il nostro paese quale meta di destinazione di studio.

 

Programma PRIA in continua crescita e che ha saputo, sia tramite azioni concrete che tramite il proprio portale,  dare risalto alla sinergia in essere con Eduitalia.
Una visibilità di interesse considerando gli oltre 300.000 visitatori conteggiati sul portale web PRIA.

 

Di seguito alcune foto dei due eventi: 1. Olimpiadi della Lingua Italiana e 2. Festival delle Regioni Italiane.

     

 

 
 


» «