Eduitalia » Member Area » News » Eduitalia Award Ceremony. 2573 iscritti all’AP Italian….e la testimonianza degli studenti
News

Eduitalia Award Ceremony. 2573 iscritti all’AP Italian….e la testimonianza degli studenti

Con consapevolezza si pu√≤ affermare che negli Stati Uniti rimane alto l’interesse per lo studio della lingua italiana.

Sul versante dell’esame AP-Italian, grazie al proficuo lavoro messo in atto dalla Rappresentanza Diplomatico-Consolare Italiana negli Stati Uniti, si registra difatti un significativo incremento di 2.573 iscritti all’esame AP-Italian (a fronte dei 1980 della passata edizione).

Dell’AP-Italian, di misure per incrementare la promozione della lingua e cultura italiana, dell’Italia quale meta di destinazione di studio se ne √® discusso scorsa settimana sia nelle more della cerimonia di premiazione degli studenti AP sia nell’incontro che la delegazione Eduitalia ha avuto con il Console Generale d’Italia a Miami Gloria Bellelli.

EDUITALIA AWARD CEREMONY

La cerimonia di premiazione, realizzatasi grazie al coordinamento tra il Consolato d’Italia e il locale ente gestore, quest’anno –a conferma del consolidarsi del Sistema Study Abroad Italiano– √® stata denominata Eduitalia Awards Ceremony.

Alla Eduitalia Awards Ceremony, dopo gli interventi del dirigente scolastico Massimo Spiga e del dinamico direttore dell’ente gestore Luigi Bava (grazie al quale nel giro di pochi anni nel distretto di Miami l’insegnamento della lingua italiana √® balzato da 2 a 44 scuole), sono intervenuti in video collegamento rispettivamente i dirigenti scolastici dall’Ambasciata d’Italia a Washington e dai Consolati d’Italia a Boston, Chicago, Philadelphia, New York e San Francisco.

Interventi nei quali si √® inteso evidenziare i progressi compiuti in termini numerici dall’AP- Italian e la necessit√† di non abbassare la guardia in merito ad azioni promozionali relative alla diffusione della lingua italiana nel territorio statunitense; tutte le sedi hanno inoltre puntualizzato il positivo supporto dato da Eduitalia nella cooperazione avviata con la rete Diplomatico-Consolare. Ad ognuno dei dirigenti scolastici Eduitalia ha chiesto di promuovere costantemente i corsi degli Istituti Associati a favore di tutti coloro i quali intendano avere informazioni specifiche.

Anche quest’anno i principali protagonisti della cerimonia sono stati gli entusiasti studenti.

“Vibrante e aperta agli studenti, ho adorato l’Italia e ho migliorato il mio italiano….torner√≤ in Italia a studiare“…queste le significative parole pronunciate, nel corso della Eduitalia Awards Ceremony, dalla studentessa Sofia Gruber vincitrice di una delle borse di studio relative all’AP-Italian.

“Questa estate sono tre le parole perfette per descrivere la mia esperienza: unica, arricchente e indimenticabile”– cos√¨ invece si √® espressa la studentessa Diana Quiroz che ha continuato affermando- : “l’immersione resa possibile grazie a questa borsa di studio mi ha aiutato non solo a parlare e pensare in lingua italiana ma mi ha esposto a una cultura (e cibo) di cui sono innamorata. Dopo questo viaggio mi sono promessa che questa non sarebbe l’ultima volta per me in Italia”.

Interesse.…..vi √® stato anche per la presentazione di Eduitalia.

Presentazione tenutasi non solo nel corso della cerimonia di premiazione ma anche nel corso di un workshop al quale hanno partecipato numerosi professori di lingua italiana; quest’ultimi, colpiti dalle possibilit√† informative offerte da Eduitalia, hanno a pi√Ļ riprese manifestato interesse per veicolare presso i loro studenti le diverse possibilit√† di studio in Italia; apprezzate in tale senso la Guida Eduitalia- Study in Italy e il numeroso materiale distribuito.

Per Eduitalia, gli Stati Uniti sono un territorio che continuano a rimanere di primaria importanza promozionale e per tale motivo, iniziative quali quelle di sostegno all’AP, sono necessarie per dare maggiore visibilit√† agli Istituti Associati



» «