Eduitalia » Member Area » News » 2.774 ISCRITTI ALL’AP ITALIAN. LA 4^ EDUITALIA AWARD CEREMONY E IL RINNOVO DELLE PRINCIPALI CARICHE ALL’AMBASCIATA ITALIANA NEGLI STATI UNITI
News

2.774 ISCRITTI ALL’AP ITALIAN. LA 4^ EDUITALIA AWARD CEREMONY E IL RINNOVO DELLE PRINCIPALI CARICHE ALL’AMBASCIATA ITALIANA NEGLI STATI UNITI

Spett.le EDUITALIA

Rimettiamo alla Vostra attenzione il resoconto circa:

  • la 4^ Eduitalia Award Ceremony
  • il rinnovo delle principali cariche istituzionali presso l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti e gli incontri con Eduitalia.

La 4^ Eduitalia Award Ceremony c/o Istituto Italiano di Cultura di Chicago

2.774 √® il numero degli studenti che nel 2016 hanno conseguito l’esame AP-Italian; con un incremento di iscritti dell’ 8% rispetto al 2015, l’interesse per lo studio della lingua italiana si conferma anche quest’anno in crescita esponenziale.

Da registrarsi -sempre negli Stati Uniti- il calo di iscritti nello studio di lingue tradizionalmente seguite quali il francese e il tedesco che hanno visto una diminuzione di studenti registratisi per i relativi AP. Oltre la lingua italiana l’unica lingua in crescita √® il giapponese.

Una politica culturale quella del Ministero degli Affari Esteri -come riferito dal Primo Consigliere d’Ambasciata Catherine Flumiani collegatasi da Washington alla 4^ Eduitalia Award Ceremony- indirizzata fortemente nella promozione della lingua italiana come ormai evidente viste le linee dettate durante gli Stati Generali della Lingua Italiana.

Una volont√† di promuovere l’italiano da intendersi sia come lingua letteraria ma anche -per come riferitoci dal Console Generale a Chicago Giuseppe Finocchiaro anch’essso intervenuto alla 4^ Eduitalia Award Ceremony- come lingua da apprendere per relazionarsi anche in ambiti specifici quale per esempio quello degli affari.

Sia presso l’Istituto Italiano di Cultura di Chicago che nelle sedi dell’Ambasciata di Washington e dei Consolati a Boston, Miami, New York e San Francisco sono stati consegnati agli studenti AP i certificati relativi alla loro esperienza; gli studenti hanno preso la parola mettendo al centro dell’attenzione le testimonianze relative al loro soggiorno studio in Italia.

“Ho adorato l’atmosfera e la possibilit√† di incontrare studenti da tutte le parti del mondo”; “L’Italia √® un sogno”; “Consiglier√≤ questa esperienza e la scuola a tutti quelli che conosco”….. alcune tra le testimonianze degli studenti.
Nel contesto della cerimonia √® stata data attenzione alla presentazione degli Istituti Associati; Eduitalia -con l’ausilio di un power point- ha illustrato al pubblico come individuare una materia di studio.

Importante sottolineare come anche quest’anno (dopo Washington 2013- New York 2014- Miami 2015), la cerimonia si sia svolta in collaborazione con un Consolato Italiano di una diversa citt√† statunitense; l’obbiettivo di Eduitalia (nell’ambito della sinergia in atto con la rappresentanza Diplomatico-Consolare Italiana negli Stati Uniti) permane quello della pi√Ļ ampia diffusione territoriale. In tal senso Eduitalia ha rinnovato la richiesta alla diverse sedi consolari di una continua promozione dell’Italia quale meta di destinazione di studio presso i propri bacini di utenza.

Ambasciata. Il rinnovo delle principali cariche istituzionali e gli incontri con Eduitalia.

Oggi 7 novembre -visto anche il rinnovo delle principali cariche presso l’Ambasciata d’Italia a Washington(1) – Eduitalia avr√† una serie di incontri per rinnovare, anche in funzione del 2017, le sinergie a oggi avviate anche nell’interesse della visibilit√† degli Istituti Associati.

(1) Nel 2016 sono state infatti rinnovate le cariche dell’Ambasciatore, del Primo Consigliere e della Dirigente Scolastica che, oltre a essere Dirigente Scolastico nella propria area di competenza di Washington, ha anche il ruolo di coordinare gli Uffici Scolastici presenti nei Consolati Italiani negli Stati Uniti.


» «