9.000 RUSSI STUDIANO LA LINGUA ITALIANA TRA GLI ISTITUTI ADERENTI AL PROGRAMMA PRIA. LA PARTECIPAZIONE DI EDUITALIA AL FESTIVAL DELLE REGIONI ITALIANE

May 25, 2016

Ha avuto luogo presso la scuola 1409 di Mosca il Festival delle Regioni Italiane al quale, anche questa volta, hanno partecipato numerosi entusiasti studenti provenienti da diverse scuole dell’intera Russia.

Un Festival durante il quale ogni scuola ha interpretato a proprio modo una regione italiana, mettendo in luce le particolarità di un’Italia che da quelle parti suscita un’ indiscutibile attrazione.
Al Festival delle Regioni Italiane, ottimamente coordinato dal Dirigente Scolastico Giuseppe Lo Porto, sono intervenuti il Console Generale d’Italia a Mosca Papadia De Bottini, il Consigliere Politico dell’Ambasciata, il Presidente del Consiglio del Parlamento di Mosca oltre che professori, studenti e dirigenti scolastici di diverse istituzioni scolastiche.
Il Festival delle Regioni Italiane è il terzo degli eventi  2016 al quale Eduitalia ha direttamente partecipato presentando al folto pubblico presente le offerte formative dei propri Istituti Associati e distribuendo del materiale informativo.

Come bilancio finale dei 3 eventi Eduitalia ritiene che la diretta partecipazione abbia costituito una preziosa occasione per dare visibilità agli Istituti Associati in un circuito di grande interesse quale quello PRIA che è in crescita esponenziale con 130 istituti russi attualmente coinvolti e circa 9.000 studenti iscritti ai corsi di italiano.

Eduitalia, in una successiva riunione tenutasi in Consolato, ha inteso confermare il proprio futuro supporto al programma PRIA convinti dell’efficacia di una politica culturale indirizzata alla popolazione studentesca russa. Un ringraziamento particolare al Dirigente dell’Ufficio Istruzione Giuseppe Lo Porto per l’importante opera di coordinamento e per aver tracciato un programma di collaborazione che continuerà nel 2017 e che -per come vi aggiorneremo successivamente- prevedrà un rafforzamento delle sinergie e un incremento di quella che sarà la visibilità per gli Istituti Associati.         

 

Di seguito fotogallery del Festival delle Regioni Italiane:



Russia: la diffusione della Lingua e Cultura Italia

April 26, 2016

“Olimpiade della Lingua Italiana” e  “Che…sia Poesia”  sono le due manifestazioni che, protagonisti gli studenti, si sono svolte in questi giorni in Russia e alle quali ha partecipato Eduitalia.

Innanzitutto un sentito ringraziamento all’Ambasciata e al Consolato per aver coinvolto Eduitalia in tali importanti iniziative rivolte alla popolazione studentesca russa e che consentono di dare visibilità ai corsi di studio in Italia.

Attualmente, in una nazione che si caratterizza per il vivo interesse per la nostra cultura, l’italiano è la quarta lingua più studiata; vivo interesse che è stato possibile riscontrare, anche in questi giorni, sia tramite gli appassionati studenti che negli incontri di lavoro tenutisi con le istituzioni russe.

In tal senso la consapevolezza è che il programma PRIA, oltre a confermarsi come strategico in termini di politica culturale, sia destinato a coinvolgere un numero sempre maggiore di realtà educative rispetto a quelle che sono le attuali 130 Istituzioni scolastiche, universitarie, accademie e centri di formazione professionale.

 

 In relazione alle due manifestazioni sopracitate:

 

  • Olimpiade della Lingua Italiana (Volgograd-16 aprile)

La conferma della crescente volontà delle istituzioni russe di voler promuovere la cultura italiana si è concretizzata nell’organizzazione (perfetta!) da parte del Ministero dell’Istruzione Russa della primissima edizione dell’Olimpiade della Lingua Italiana. Protagonisti dell’evento sono stati i migliori studenti d’italiano dell’intera Russia che, dopo precedenti selezioni nelle proprie città, si sono confrontati nella finale federale di Volgograd che ha visto coinvolte anche la lingua cinese e spagnola.
Dei dettagli relativi allo svolgimento delle Olimpiadi e della volontà di avere sempre più scuole coinvolte nell’insegnamento della lingua e cultura italiana se ne è discusso in un incontro tenutosi presso il Ministero regionale dell’Istruzione di Volgograd; in tale incontro Eduitalia insieme al Dirigente Scolastico del Consolato Giuseppe Lo Porto, è stata ricevuta, presenti pure i responsabili Istruzione delle Ambasciate cinesi e spagnole, dal Ministro dell’Istruzione regionale.
Nelle more dell’incontro di lavoro così come nella successiva cerimonia di premiazione il Dirigente Scolastico del Consolato Giuseppe Lo Porto ha posto l’attenzione sull’importanza della diffusione della lingua e cultura italiana e sull’impegno continuo in tal senso della Rappresentanza Italiana; lo stesso Dirigente ha inoltre inteso evidenziare l’importanza di un sistema Italia compatto che includa anche la collaborazione di realtà quali Eduitalia.
Nelle more del suo intervento Eduitalia, oltre a congratularsi con gli studenti per la loro passione/impegno per la lingua italiana, ha fatto presente come l’apprendimento della lingua costituisca un passo che consente anche di poter successivamente individuare l’Italia per una successiva esperienza di studio.

 

  • “Che…sia Poesia” (Mosca- 22 aprile)

La seconda manifestazione “Che sia…poesia”  ha visto impegnati gli studenti facenti parti delle scuole aderenti al programma PRIA. La manifestazione si è tenuta presso la scuola 1950 di Mosca e ha avuto un ampio riscontro di pubblico e istituzioni coinvolte.
A coordinare il tutto il dinamico Dirigente Scolastico Giuseppe Lo Porto; presenti e intervenuti il Consigliere Politico dell’Ambasciata, il Vice-Console del Consolato d’Italia a Mosca, la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura e altre personalità quali anche rappresentanti di associazione italo-russe coinvolte nell’insegnamento e/o diffusione della cultura italiana.

Oltre alla diretta presenza all’evento di studenti di numerose scuole, vi erano inoltre numerose scuole in video collegamento skype.

Eduitalia, oltre a premiare gli studenti, ha presentato al pubblico le offerte formative degli Istituti Associati intorno alle quali vi è stata curiosità e interesse.

Di seguito foto-gallery dei due eventi:

Eduitalia presenta gli Istituti Associati 

eduitalia-presenta-gli-istituti-associati

 

Il Dirigente Scolastico del Consolato durante la premazione del concorso ” Che…sia Poesia”

il-dirigente-scolastico-del-consolato-durante-la-premazione-del-concorso-che-sia-poesia

 

Gli studenti vincitori del concorso ” Che …sia Poesia”
gli-studenti-vincitori-del-concorso-che-sia-poesia

 

Le prime Olimpiadi della Lingua Italiana

le-prime-olimpiadi-della-lingua-italiana

 

La premiazione delle Prime Olimpiadi della Lingua Italiana

la-premiazione-delle-prime-olimpiadi-della-lingua-italiana

 

Colazione di lavoro presso il Ministero dell’Istruzione regionale di Volgograd

colazione-di-lavoro-presso-il-ministero-dellistruzione-regionale-di-volgograd

 



Stati Uniti: la visibilità sui siti istituzionali, la cerimonia di Chicago e l’approssimarsi della manifestazione Nafsa.

April 16, 2016

La collaborazione tra Eduitalia e l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti anche quest’anno si caratterizza per un importante riscontro in termini di visibilità.

       I dettagli della collaborazione sono visibili sul portale:

  • dell’Ambasciata d’Italia a Washington sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
  • del Consolato Generale d’Italia a Boston sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
  • del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles con un riferimento nella sezione avvisi
  • del Consolato Generale d’Italia a Miami sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
  • del Consolato Generale d’Italia a New York sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia e sul quale vi è inoltre un apposito riferimento anche nella sezione culturale
  • del Consolato Generale d’Italia a San Francisco sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia

La cerimonia di premiazione, contesto durante il quale Eduitalia ha anche l’opportunità di presentare l’offerta formativa degli Istituti Associati, avrà luogo a Chicago il 4 novembre in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e l’Ufficio Istruzione del Consolato Generale d’Italia; in video collegamento interverranno l’Ambasciata d’Italia a Washington e i Consolati d’Italia da Boston, Miami, New York e San Francisco.
Anche per il 2016 la cerimonia di premiazione avrà luogo (dopo Washington 2013- New York 2014- Miami 2015) quindi in una città diversa e la scelta di Chicago conferma la volontà di coinvolgere ogni anno differenti bacini di utenza per consentire una maggiore diffusione territoriale.

Sempre sul versante della promozione negli Stati Uniti, è prossima (Denver 27 maggio-3 giugno) la partecipazione di Eduitalia alla Nafsa, manifestazione nota per  essere uno degli appuntamenti più importanti nel settore dello Study Abroad. Per Eduitalia trattasi della decima presenza consecutiva; anche quest’anno sarà coordinato un padiglione composto da 10 stand espositivi



La presenza di Eduitalia ai 3 eventi di premiazione

April 14, 2016

In relazione alle iniziative in corso per la promozione della cultura italiana in Russia, sono prossime le cerimonie di premiazione previste per i noti concorsi indetti per il 2016.

Eduitalia, con l’obbiettivo sia di partecipare alla premiazione degli studenti meritevoli che di promuovere gli Istituti Associati, sarà presente ai seguenti 3 eventi:

  • Olimpiadi della Lingua Italiana” manifestazione organizzata dal Ministero dell’Istruzione Russa e che vede il  coinvolgimento dell’Ambasciata Italiana. La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 16 Aprile nella città di Volgograd.
  • Che sia…poesia” e “Festival delle Regioni Italiane“.   Queste due manifestazioni sono organizzate dall’ Ufficio Istruzione dell’Ambasciata e fanno parte delle iniziative legate al PRIA(1). Le rispettive cerimonie di premiazione avranno luogo venerdì 22 aprile presso la scuola 1950 di Mosca e lunedì 16 maggio presso la scuola 1409 di Mosca.

 

(1) Si ricorda che con l’ormai noto acronimo PRIA si indica il programma di diffusione della cultura italiana presso 111 Istituzioni scolastiche, universitarie, accademie e centri di formazione professionale russi.



Eduitalia Award Ceremony. 2573 iscritti all’AP Italian….e la testimonianza degli studenti

April 5, 2016

Con consapevolezza si può affermare che negli Stati Uniti rimane alto l’interesse per lo studio della lingua italiana.

Sul versante dell’esame AP-Italian, grazie al proficuo lavoro messo in atto dalla Rappresentanza Diplomatico-Consolare Italiana negli Stati Uniti, si registra difatti un significativo incremento di 2.573 iscritti all’esame AP-Italian (a fronte dei 1980 della passata edizione).

Dell’AP-Italian, di misure per incrementare la promozione della lingua e cultura italiana, dell’Italia quale meta di destinazione di studio se ne è discusso scorsa settimana sia nelle more della cerimonia di premiazione degli studenti AP sia nell’incontro che la delegazione Eduitalia ha avuto con il Console Generale d’Italia a Miami Gloria Bellelli.

EDUITALIA AWARD CEREMONY

La cerimonia di premiazione, realizzatasi grazie al coordinamento tra il Consolato d’Italia e il locale ente gestore, quest’anno –a conferma del consolidarsi del Sistema Study Abroad Italiano– è stata denominata Eduitalia Awards Ceremony.

Alla Eduitalia Awards Ceremony, dopo gli interventi del dirigente scolastico Massimo Spiga e del dinamico direttore dell’ente gestore Luigi Bava (grazie al quale nel giro di pochi anni nel distretto di Miami l’insegnamento della lingua italiana è balzato da 2 a 44 scuole), sono intervenuti in video collegamento rispettivamente i dirigenti scolastici dall’Ambasciata d’Italia a Washington e dai Consolati d’Italia a Boston, Chicago, Philadelphia, New York e San Francisco.

Interventi nei quali si è inteso evidenziare i progressi compiuti in termini numerici dall’AP- Italian e la necessità di non abbassare la guardia in merito ad azioni promozionali relative alla diffusione della lingua italiana nel territorio statunitense; tutte le sedi hanno inoltre puntualizzato il positivo supporto dato da Eduitalia nella cooperazione avviata con la rete Diplomatico-Consolare. Ad ognuno dei dirigenti scolastici Eduitalia ha chiesto di promuovere costantemente i corsi degli Istituti Associati a favore di tutti coloro i quali intendano avere informazioni specifiche.

Anche quest’anno i principali protagonisti della cerimonia sono stati gli entusiasti studenti.

“Vibrante e aperta agli studenti, ho adorato l’Italia e ho migliorato il mio italiano….tornerò in Italia a studiare“…queste le significative parole pronunciate, nel corso della Eduitalia Awards Ceremony, dalla studentessa Sofia Gruber vincitrice di una delle borse di studio relative all’AP-Italian.

“Questa estate sono tre le parole perfette per descrivere la mia esperienza: unica, arricchente e indimenticabile”– così invece si è espressa la studentessa Diana Quiroz che ha continuato affermando- : “l’immersione resa possibile grazie a questa borsa di studio mi ha aiutato non solo a parlare e pensare in lingua italiana ma mi ha esposto a una cultura (e cibo) di cui sono innamorata. Dopo questo viaggio mi sono promessa che questa non sarebbe l’ultima volta per me in Italia”.

Interesse.…..vi è stato anche per la presentazione di Eduitalia.

Presentazione tenutasi non solo nel corso della cerimonia di premiazione ma anche nel corso di un workshop al quale hanno partecipato numerosi professori di lingua italiana; quest’ultimi, colpiti dalle possibilità informative offerte da Eduitalia, hanno a più riprese manifestato interesse per veicolare presso i loro studenti le diverse possibilità di studio in Italia; apprezzate in tale senso la Guida Eduitalia- Study in Italy e il numeroso materiale distribuito.

Per Eduitalia, gli Stati Uniti sono un territorio che continuano a rimanere di primaria importanza promozionale e per tale motivo, iniziative quali quelle di sostegno all’AP, sono necessarie per dare maggiore visibilità agli Istituti Associati




UN RISULTATO STORICO: SUPERATA LA SOGLIA DEI 30.000 STUDENTI AMERICANI IN ITALIA. L’ITALIA MANTIENE SALDO IL SECONDO POSTO COME META DI DESTINAZIONE DI STUDIO DEGLI STUDENTI STATUNITENSI

April 5, 2016

UN RISULTATO STORICO PER L’ITALIA:

SUPERATA PER LA PRIMA VOLTA LA SOGLIA DEI 30.000 STUDENTI AMERICANI IN ITALIA.

Spettabile Istituto
Informiamo che sono state pubblicate le statistiche annuali dell’Institute of International Education.

Il risultato per l’Italia è storico.

Per la prima volta è stata raggiunta e superata la quota dei 30.000 studenti statunitensi sul territorio italiano; sono infatti 31.166 sono gli studenti americani (pari al 10,2% del totale) che hanno -nell’ultimo anno accademico censito-  studiato sul territorio italiano.

L’Italia, oltre a confermarsi saldamente al secondo posto in termini di meta di destinazione di studio, registra una tendenza positiva pari al 4,4%.

Riteniamo che questi risultati incoraggianti, oltre al vivo interesse per la lingua e la cultura italiana, siano dovuti ad una serie di fattori, tra i quali i principali sono:

  • la politica culturale dell’Ambasciata anche grazie al consolidamento dell’AP-Italian;
  • la determinazione con la quale, anche grazie agli Stati Generali della Lingua, il MAECI promuove la lingua e la cultura italiana nel mondo;
  • il ruolo delle diverse realtà Study Abroad, tra le quali anche Eduitalia, che operano costantemente per dare visibilità ai propri associati negli Stati Uniti;
  • la partecipazione italiana alle manifestazioni di settore, tra le quali la conferenza Nafsa ritenuta la più importante fiera mondiale nel settore dello Study Abroad. Evento, capace di determinare in gran parte gli equilibri legati al flusso studentesco mondiale di quei 3.000.000, e oltre, di studenti che- secondo l’Unesco- vivono ogni anno un’esperienza di studio all’estero. Ricordiamo che Eduitalia, dal 2006, in occasione del Nafsa organizza annualmente un padiglione espositivo con numerosi stand (la prossima edizione avrà luogo a Denver/Colorado dal 31 maggio al 3 giugno 2016).

Queste  statistiche particolarmente positive sono state comunicate da Eduitalia sia al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che alla Rappresentanza Diplomatico/Consolare Italiana negli Stati Uniti.

Grazie a tutti; questi significativi risultati sono il frutto dell’impegno profuso da ognuno.



2015-2106. Le attività di Eduitalia ….e i nostri auguri

April 5, 2016

Un 2015 caratterizzatosi:

  • per la promozione degli Istituti Associati con la partecipazione a eventi internazionali
  • per il consolidamento delle relazione istituzionali, tra le quali si ricordano:
  1. eventi in collaborazione con la Rappresentanza Diplomatica/Consolare Italiana in Austria, Canada e Stati Uniti;
  2. la Eduitalia Award Ceremony; manifestazione con la quale si sostiene la dinamica politica culturale dell’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti relativa alla promozione dell’AP-Italian;
  3. la particolare attenzione relativa alla tematica del visto per motivo di studio.
  • per le attività di consulenza a favore degli Istituti Associati in termini di legalizzazione dello studente straniero sul territorio italiano (in primis permesso di soggiorno e rinnovo dello stesso).

Sarà un 2016 nel quale Eduitalia :

  • promuoverà gli Istituti Associati in una serie di eventi
  • proseguirà il dialogo istituzionale con l’obbiettivo principale di dare maggiore visibilità al settore Study Abroad.
  • continuerà l’attività di supporto e consulenza agli Istituti Associati

Segnaliamo inoltre l’attenzione data al portale eduitalia.org con:

  • l’aggiornamento della rassegna stampa con articoli e statistiche aggiornate sul flusso studentesco internazionale e non solo
  • la visibilità sia della sezione Educational Institutions che del motore di ricerca dei corsi.

Il portale eduitalia.org è stato visitato negli ultimi 365 gg in 155 nazioni per un totale di 10.089 visitatori, dei quali l’83,9% è primo visitatore. Le prime dieci nazioni in termini di visitatori sono nell’ordine: Stati Uniti, Brasile, Russia, Inghilterra, India, Turchia, Spagna, Canada, Germania, Francia.


Lo staff Eduitalia Vi augura Buone Feste.



Russia e Stati Uniti: due importanti occasioni di visibilità per gli Istituti Associati

April 5, 2016

Si informa di una doppia importante occasione di visibilità a favore degli Istituti Associati in seguito a delle collaborazioni avviate da Eduitalia con gli Uffici Istruzione dell’Ambasciate Italiane in Russia e negli Stati Uniti.

Le collaborazioni si riferiscono al rafforzamento dei 2 seguenti programmi:

  • AP-Italian negli Stati Uniti
  • PRIA, acronimo che indica il programma di diffusione della cultura italiana presso 111 Istituzioni scolastiche, universitarie, accademie e centri di formazione professionale russi.

Di seguito rimettiamo alla vostra attenzione i dettagli dei due programmi, le opportunità di visibilità per gli Istituti associati e le richieste di collaborazione.

1. Programma AP. La collaborazione con l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti.

Il programma AP(1) è una misura di politica culturale ritenuta dall’ Ambasciata un risultato essenziale per la promozione della Lingua e della Cultura Italiana negli Stati Uniti a tutti i livelli.

È nota la determinazione con la quale l’Ambasciata, in collaborazione con le principali organizzazione americane e italo-americane è scesa in campo per la promozione dell’esame AP (2); quella che nel 2013 (anno in cui -in occasione dell’Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti- Eduitalia venne contatta dall’Ambasciata) era ritenuta una scommessa di politica culturale, è da considerarsi ora, alla lude dei brillanti risultati conseguiti, una certezza con ben 2.753  iscritti all’edizione 2015 dell’esame AP (3).

Anche per l’edizione 2016 dell’esame AP, saranno istituite delle borse di studio che l’Ambasciata destinerà agli studenti meritevoli; si rinnova quindi – per il 4° anno consecutivo – la collaborazione tra Eduitalia e l’Ambasciata che consente il protrarsi di una continuativa vetrina di visibilità per il sistema Study Abroad italiano.

Ricordiamo infatti come la cooperazione tra Eduitalia e l’Ambasciata è evidenziata non solo nella home page di Ambasciata e dei Consolati coinvolti, ma anche in numerosi portali. Inoltre la consapevolezza è che nel circuito AP circoli sempre di più il riferimento agli Istituti Associati per coloro i quali intendono vivere una esperienza di studio in Italia.

Come ogni Istituto Associato potrà contribuire all’iniziativa?

Gli Istituti Associati che intendono contribuire anche quest’anno alla promozione dell’esame AP potranno contattare entro il 18 febbraio Eduitalia per sapere le modalità con le quali potranno essere concesse le borse di studio.

2. Programma PRIA. La collaborazione con l’Ambasciata Italiana in Russia.

PRIA è l’acronimo che indica il programma -la cui gestione è nelle mani dell’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana- di diffusione della cultura italiana presso ben 111 istituti in Russia.

Nello specifico gli studenti dei 111 istituti aderenti al PRIA saranno coinvolti quest’anno in 3 diversi concorsi:

  • Festival delle Regioni Italiane
  • Concorso di poesia
  • Olimpiadi della Lingua Italiana

I primi due concorsi sono indetti direttamente dall’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana a Mosca, mentre le Olimpiadi della Lingua Italiana sono organizzate direttamente dal Ministero dell’Istruzione russa.

I vincitori saranno premiati in delle cerimonie ufficiali alle quali Eduitalia interverrà anche per presentare l’offerta formativa degli Istituti Associati.

Come ogni Istituto Associato potrà contribuire all’iniziativa?

Saranno destinate delle borse di studio per gli studenti meritevoli dei 3 concorsi; anche in questo caso gli Istituti associati interessati potranno entro il 18 febbraio contattare Eduitalia per sapere le modalità con le quali potranno essere concesse le borse di studio.

(1)L’A.P. (Advanced Placement… Program in Italian Language e Culture) di Italiano è un esame sulle competenze raggiunte nell’apprendimento della Lingua e Cultura italiana che può essere sostenuto nell’ultimo anno delle High School ed è considerato esame universitario.  Gli studenti che hanno sostenuto l’esame possono, in base ai voti ottenuti, cominciare ad accumulare crediti riconosciuti in quasi tutte le università americane ed in molte università straniere.
(2) Di seguito un estratto tratto dalla prestigiosa presentazione con la quale l’Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti S.E. Claudio Bisogniero introduce la Guida Eduitalia- Study in Italy 2016 “The AP Program, strongly promoted by the Embassy of Italy, our Consulates, the “Comites”, many Italian and Italian-American organizations and various important Italian companies, has been pivotal in promoting our Italian language in the United States”.

(3) Di seguito un ulteriore estratto tratto dalla medesima presentazione di cui in nota 2. “In 2015, the exceptional success of the AP Italian Language and Culture Exam, strongly supported by the Government of Italy, easily passed what had been set as the 2016 goal with a total 2,573 exams administered, and scored. The additional 10% of exams taken in 2015 is testament to the huge surge of interest towards our language throughout the USA”.



Nafsa 2016: la decima presenza consecutiva del Sistema Study Abroad Italiano

April 5, 2016

“Building Capacity for Global Learning” sarà il tema conduttore della Nafsa che, giunta alla sua 68^ edizione, prevede la partecipazione di 8.000 professionisti del settore provenienti da decine di diverse nazioni (si ricorda che la manifestazione è chiusa agli studenti).

Per Eduitalia la manifestazione 2016 si caratterizzerà per la decima presenza consecutiva, nella quale sarà coordinato un padiglione composto da 10 stand espositivi.

Padiglione che lo scorso anno ha visto un miglioramento in termini di impatto grafico; ciò con l’obbiettivo di dare maggiore visibilità al sistema Study Abroad Italiano e di poter consolidare/avviare molteplici contatti con gli operatori di diverse nazioni.

Ne approfittiamo per ringraziarvi per i contributi che ogni Istituto associato ha inteso dare alla propria descrizione all’interno della Guida Eduitalia- Study in Italy 2016.



Romanica

March 8, 2016

ROMANICA

ROMANICA
accademia italiana di lingua e cultura

Romanica is the school for the study of the Italian language in Modena, the town of Luciano Pavarotti, Ferrari and the Romanesque Cathedral, masterpiece of the world. Since 1998 Romanica offers courses to students of all ages and all nationalities, as well as a wide variety of activities during students’ free time.


Romanica is located right in the historic centre of Modena. Its classrooms, in an eighteenth-century building decorated with frescoes, are the point of departure from which students will discover the everyday rhythms of this beautiful and liveable city.


Romanica organizes a cultural programme which is included as part of the course: excursions to close cities, seminars about Italian culture, gastronomy, wine, movies, guided visits to Balsamic Vinegar, Lambrusco, Parmigiano cheese, Ferrari, Casa-Museo Pavarotti… The program keep the students busy for 6-8 additional hours each week.


Romanica, recognized by the Italian Ministry of the Public Instruction, is CILS, CELI and AIL examination centre and 
DITALS training and examination centre for the teaching of Italian.


Standard courses:
Intensive group courses 20 hours weekly
Semi-intensive group courses 10 hours weekly
Full time courses
Individual courses
Small group courses
Twice a week courses


Special Courses:
CILS, CELI, AIL preparation exams
Training for teachers of Italian foreign language and DITALS exams
Courses of Italian for specific purposes
Courses for children
Special weeks for junior students’ group and senior students’ group


Cultural courses:
cooking
melodrama
arts
theater


Professional teachers specialized in the teaching of Italian foreign language; courses designed in accordance with the Common European Framework of Reference for Languages; didactic material constantly reviewed and updated


  Member of ASILS  


Contacts:
ROMANICA
accademia italiana di lingua e cultura
Via Castel Maraldo, 45 – 41121 Modena Italia
tel. +39 059 245651 – fax +39 059 433244
scuola@romanica.itwww.romanica.it
https://www.facebook.com/romanica.accademiaitaliana



Centro Machiavelli

February 24, 2016

Centro Machiavelli

Centro Machiavelli
Italian Language and Culture for foreigners in the center of Florence

Centro Machiavelli was founded in 1978. Since 1988, the school has been part of Tandem International – an association of language schools, committed to the research and application of methods founded on linguistic and cultural exchange. Our defining characteristic is the care and attention, which we dedicate to each of the participants of our courses, to their motivation and to the satisfaction of their expectations. The atmosphere in the school is informal as required when communication is aimed at specific relational purposes. Our students come from all over the world, this enhances the chances of communicating in Italian, and it makes mental flexibility and creativity a must for the teachers, in organizing the lessons, in the use of the teaching material and in the activities undertaken.rocesses.


Courses
Short and Long Term Italian Language Courses
Courses for Opera lovers and singer
Practical courses in artists’ studios and artisans’ workshop
Courses and practical training for cooking lovers and professionals


Certifications and Accreditations
Official recognition of the Italian Ministry of Education (Prot. N° 3762).
Quality Certification (ISO 9001:2008)
Recognized consultancy and training organization for lifelong learning accredited by the Region of Tuscany, Italy (DGR 5879, 10/12/2008)


Membership
ASILS
Tandem International


Contacts:
Centro Machiavelli
Piazza Santo Spirito 4 – 50125 Firenze
Tel. +390552396966 – Fax +39055280800
school@centromachiavelli.itwww.centromachiavelli.it



Metallo Nobile

February 24, 2016

Metallo Nobile

Metallo Nobile
Jewellery school in Florence


Metallo Nobile is located in the historic centre of Florence, a stone’s throw from Ponte Vecchio. It is active in the fields of jewellery making and jewellery design since 1998. The school trains students to produce items requiring a high level of manual dexterity in order to create unique pieces and limited editions, all in the aim of preserving the high level of manual skills and professionalism that characterize unique pieces of jewellery. The jewellery courses are designed to adapt to the skills, capacities, needs and objectives of each individual student. The innovative elements introduced in our programs include the acquisition of drawing skills, both manual and in 3D computer modelling, which are indispensable for creating a project with full knowledge of all the technical issues surrounding the production processes.


Courses:
Jewellery making
Specialization courses in jewellery making:
Wax modeling and micro casting, enamelling, engraving, stone-setting, micro-pavè, fretwork, chiselling and embossing
Jewellery design and technical drawing
Computer design 3D and prototyping
Gemstone cutting
Jewellery repair
Lessons are held daily, morning and afternoon, from Monday to Friday.


Contacts:
Metallo Nobile
Piazza Santo Spirito 4 – 50125 Firenze
Tel. +390552396966 – Fax +39055280800
info@metallo-nobile.comwww.metallo-nobile.com



Accademia del Cinema

December 2, 2015

Accademia del Cinema

Accademia del Cinema
New York Film Academy


The New York Film Academy is one of the most hands-on, intensive performing and visual arts schools in the world! Established in 1992, the New York Film Academy was built on the philosophy of learning by doing through a uniquely designed curriculum encouraging students to see themselves as filmmakers and performers.


The Academy in Florence, Italy is located in a renovated renaissance building in the heart of Florence across the street from Le Cappelle Medicee. In addition to studying under professional filmmakers and actors and working with state-of-the-art equipment, students get to explore the many sights and sounds of Florence and are encouraged to use the city as a backdrop for their original films and performances.


Once students experience and get a taste of what the Academy has to offer, they can then choose to continue their studies in New York, Los Angeles or South Beach, Miami.


Courses:
Programs offered in Florence, Italy include:
– Filmmaking – 8, 6, 4 & 1 week
– Acting for Film – 8, 4 & 1 week


You can also study in New York, Los Angeles & South Beach, Miami (USA), Abu Dhabu (UAE), Sydney & Gold Coast (Australia), Paris (France), Moscow (Russia), Mumbai (India), and more.


Programs offered: Filmmaking, Acting, Photography, Producing, Screenwriting, Game Design, 3D Animation & Visual Effects, Documentary Filmmaking, Broadcast Journalism, Cinematography, Digital Editing, Musical Theatre, Graphic Design, and Illustration


Enroll in degree (MFA, MA, BFA & BA), 1 & 2 year conservatory or short-term programs.


Contacts:
Accademia Del Cinema – New York Film Academy
Piazza San Lorenzo, 2, Florence, IT
Tel. +39 055 238 2295
italy@nyfa.eduwww.nyfa.edu



IULM University

December 2, 2015

IULM University

IULM University
International University of Languages and Media


IULM University’s aim is to train communication experts in an innovative learning environment made up of international managers and professionals operating in various fields. This is just one of the characteristics that has led us to become the first university for communication in Europe.


Taking strength from its vocation of integrating cultural knowledge and professional competences, IULM University has from its very inception over 40 years ago always presented itself as a meeting point between the academic world and labor markets.


IULM guarantees its students deep cultural awareness and a solid university education – a mix of theory and practice: this integrated approach has proved to be extremely useful not only in helping students successfully shape their professional profile, but also in helping them find personal satisfaction in their lives.


IULM University today it is a well-established institution in the socioeconomic mechanisms of its area of influence: a privileged condition that allows the realization o f joint projects with important non-academic bodies and institutions.


Courses:
– Three-year First Cycle Degree Courses (BA)
Interpreting and Communication / Communication, Media and Advertising / Public relations and Corporate Communication / Tourism: Culture and Territorial Development / Arts, Design and Media.


– Two-year Second Cycle Degree Courses (MA)
Specialized Translation and Conference Interpreting / Cultural Studies and International Relations – Cooperation and Professions for Europe / Marketing and Communication / Television, Cinema and New Media / Arts, Markets and Cultural Heritage.


And more than 20 one year Master Courses


Contacts:
IULM University
Via Carlo Bo, 1 – 20143 Milano
+39 02 89141.2386
infopoint@iulm.itwww.iulm.it



IstitutoMarangoni – Firenze

November 17, 2015

Istituto Marangoni

Istituto Marangoni
Firenze


Where fashion, art and tradition meet


The new School of Fashion, Art & Design brings together, in one prestigious site, all the disciplines taught by Istituto Marangoni. The school is located in an historical building in via de’ Tornabuoni 17, in the core of the city, just a few steps away from Piazza S. Trinità and the museums of Gucci and Ferragamo. In addition to a variegated offer of both long and short courses of fashion and design, the new Firenze school also proposes an intense programme of studies dedicated to art and encompassing History of Art, Art Management and Visual Multimedia Art.


The Florentine school is, on the one hand, characterised by the support of professors who are at the same time professionals and highly specialised technicians of the ‘art of making’, and on the other, by the collaboration with an important French institution in the field of art teaching, the renowned Atelier de Sèvres, which completes the school’s innovative and prestigious profile. Firenze, the destination of many international young people, becomes the new cradle of Istituto Marangoni for art, fashion and design in their most refined expression, with the aim of educating the excellent professionals of tomorrow, able to transform the past into the future.


Contacts:
Istituto Marangoni Firenze
Via de’ Tornabuoni 17
50123 • Firenze • Italy
t. + 39 (0)2 7631 6680 • f. +39 (0)2 7600 9658
firenze@istitutomarangoni.com



Accademia della Pubblicità

November 17, 2015

Accademia della Pubblicità

Accademia della Pubblicità
If it were only a school then there would be nothing new!


ART DIRECTOR – GRAPHIC DESIGNER – VIDEOMAKER – PHOTOGRAPHER – COPYWRITER – WEB DESIGNER – PHOTO-RETOUCHER – DESIGNER

Located in the heart of Tuscany, where hills and cypress trees become its backdrop, there is the “Accademia della Pubblicità”, a new opportunity for young foreigners who want to know and experience the Italian creativity in photography, graphic design, art-direction or web area.
A workshop of imagination, a laboratory for training and research in the field of creativity, based on the direct experience, where teachers transfer to students the knowledge gathered over the years transforming schooling in an unique educational experience. We have created courses that use the theory and practice of relying on continuous coaching of professional to transfer to students the knowledge and the way of working typical of “Made in Italy”.


Courses:

  • Academic Course (Italian language) – 2 years (november/may)
  • Academic Master (Italian language) – 1 year (november/may)
  • Summer Courses (English language) – 2 months (june/july)
  • Specialization course (English language) – 1 months (october)

  • Contacts:
    Accademia della Pubblicità
    Via Gorizia. 9
    50054 Fucecchio – Florence
    Italy
    Tel +39 0571 260956
    info@touch-lab.it
    www.accademiadellapubblicita.net



    Aprire le porte di scuole e università italiane agli studenti canadesi!

    November 11, 2015

    “Aprire le porte di scuole e università italiane agli studenti canadesi”; con questa significativa frase l’agenzia internazionale di stampa estero AISE ha aperto il comunicato stampa “STUDIARE IN ITALIA: EDUITALIA SI PRESENTA A TORONTO” con il quale è stata promossa la presentazione del Sistema Study Abroad Italiano.

    E naturalmente……Eduitalia e i suoi Istituti Associati sono/saranno ben lieti di “aprire le proprie porte” e dare il benvenuto a tutti quei canadesi che intenderanno formarsi in Italia.

    La presentazione di Eduitalia in Canada

    La presentazione, svoltasi nella giornata di ieri presso l’Università di Toronto, si è caratterizzata per la presenza di un pubblico che ha seguito con vivo interesse l’incontro durante il quale Eduitalia ha spiegato come orientarsi nello scegliere un corso di studio in Italia.

    Ricordiamo che la presentazione è stata sponsorizzata, oltre che dall’Università di Toronto, anche dall’Istituto Italiano di Cultura, dal Consolato Generale d’Italia e dal Centro Scuole; a tutti questi soggetti Eduitalia ha chiesto di promuovere in modo permanente l’Italia quale meta di destinazione di studio.

    La presentazione di Eduitalia è stata introdotta dal saluto del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Alessandro Ruggera, che ha ringraziato Eduitalia e posto l’attenzione sull’interesse che hanno i canadesi per la lingua italiana (con 64,450 studenti di lingua italiana con un  Canada in  9^ posizione tra le nazioni che studiano la lingua italiana) ma anche per quelle materie per le quali il Made in Italy è noto.

    Dell’importanza di Eduitalia, in quanto riferimento che consente agli studenti canadesi di poter avere informazioni sui corsi di studio in Italia, ne ha parlato il Console Generale d’Italia a Toronto Giuseppe Pastorelli in quello che è stato il gradito intervento di chiusura.

    La consapevolezza è che il flusso studentesco canadese potrà aumentare in Italia; la necessità diviene quella di informare costantemente gli studenti canadesi; in tale senso un estratto di una significativa email ricevuta da Eduitalia “Thank you for the information.

    It’s good to finally see an information portal on education in Italy.”



    Eduitalia Award Ceremony. 2753 iscritti all’Ap Italian…..e la testimonianza degli studenti

    November 11, 2015

    Con consapevolezza si può affermare che negli Stati Uniti rimane alto l’interesse per lo studio della lingua italiana.

    Sul versante dell’esame AP-Italian, grazie al proficuo lavoro messo in atto dalla Rappresentanza Diplomatico-Consolare Italiana negli Stati Uniti, si registra difatti un significativo incremento di 2.573 iscritti all’esame AP-Italian (a fronte dei 1980 della passata edizione).

    Dell’AP-Italian, di misure per incrementare la promozione della lingua e cultura italiana, dell’Italia quale meta di destinazione di studio se ne è discusso scorsa settimana sia nelle more della cerimonia di premiazione degli studenti AP sia nell’incontro che la delegazione Eduitalia ha avuto con il Console Generale d’Italia a Miami Gloria Bellelli.

    Eduitalia Awards Ceremony

    Si è svolta scorsa settimana a Miami la cerimonia di premiazione degli studenti AP-Italian.

    La cerimonia di premiazione, realizzatasi grazie al coordinamento tra il Consolato d’Italia e il locale ente gestore, quest’anno –a conferma del consolidarsi del Sistema Study Abroad Italiano– è stata denominata Eduitalia Awards Ceremony.

    Alla Eduitalia Awards Ceremony, dopo gli interventi del dirigente scolastico Massimo Spiga e del dinamico direttore dell’ente gestore Luigi Bava (grazie al quale nel giro di pochi anni nel distretto di Miami l’insegnamento della lingua italiana è balzato da 2 a 44 scuole), sono intervenuti in video collegamento rispettivamente i dirigenti scolastici dall’Ambasciata d’Italia a Washington e dai Consolati d’Italia a Boston, Chicago, Philadelphia, New York e San Francisco.

    Interventi nei quali si è inteso evidenziare i progressi compiuti in termini numerici dall’AP Italian e la necessità di non abbassare la guardia in merito ad azioni promozionali relative alla diffusione della lingua italiana nel territorio statunitense; tutte le sedi hanno inoltre puntualizzato il positivo supporto dato da Eduitalia nella cooperazione avviata con la rete Diplomatico- Consolare. Ad ognuno dei dirigenti scolastici Eduitalia ha chiesto di promuovere costantemente i corsi degli Istituti Associati a favore di tutti coloro i quali intendano avere informazioni specifiche.

    …..Anche quest’anno i principali protagonisti della cerimonia sono stati gli entusiasti studenti.

    “Vibrante e aperta agli studenti, ho adorato l’Italia e ho migliorato il mio italiano….tornerò in Italia a  studiare”…queste le significative parole pronunciate, nel corso della Eduitalia Awards Ceremony, dalla studentessa Sofia Gruber vincitrice di una delle borse di studio relative all’AP-Italian.

    “Questa estate sono tre le parole perfette per descrivere la mia esperienza: unica, arricchente e indimenticabile”- così invece si è espressa la studentessa Diana Quiroz che ha continuato affermando- : “l’immersione resa possibile grazie a questa borsa di studio mi ha aiutato non solo a parlare e pensare in lingua italiana ma mi ha esposto a una cultura (e cibo) di cui sono innamorata. Dopo questo viaggio mi sono promessa che questa non sarebbe l’ultima volta per me in Italia”.

    Interesse……vi è stato anche per le presentazione di Eduitalia.

    Presentazioni tenutesi non solo nel corso della cerimonia di premiazione ma anche nel corso di un workshop al quale hanno partecipato numerosi professori di lingua italiana; quest’ultimi, colpiti dalle possibilità informative offerte da Eduitalia, hanno a più riprese manifestato interesse per veicolare presso i loro studenti le diverse possibilità di studio in Italia; apprezzate in tale senso la Guida Eduitalia- Study in Italy e il numeroso materiale distribuito.

    Per Eduitalia, gli Stati Uniti sono un territorio che continuano a rimanere di primaria importanza promozionale e per tale motivo, iniziative quali quello di sostegno all’AP,  sono necessarie per dare maggiore visibilità agli Istituti Associati.



    Accademia di Belle Arti di BresciaSantaGiulia

    October 26, 2015

    Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia

    Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia


    Founded in 1999, Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia is a school of Fine Arts located in Brescia (near Milan in the North of Italy) and included in the AFAM System (the Italian Ministry of Education sector related the Fine Arts schools and music academies ).
    Accademia SantaGiulia aim is to improve students professional skills by creating a lot of agreements with public and private bodies. Moreover the school participates to the European program Erasmus+ aimed to increase the youth mobility abroad and to improve students’ transversal abilities and competencies.


    Concerning the building, Accademia SantaGiulia offers a lot of equipped laboratories for all practical activities such as Decoration, Painting, Restoring, Engraving, Set Design, Photography. Besides there are 5 laboratories (there are 30 personal computer emplacements for each laboratory) useful for all technology courses.


    Accademia SantaGiulia proposes courses (shared in BA, MA and Five years degree) in these fields:

    Three year Bachelor of Arts Degrees (180 ECTS): BA in Graphic Design, Decoration, Decoration- curriculum Interior Design, Painting, Sculpture, Set Design, Web and Communication for Business, Art and New Technology, Art Didactics for Museum.
    Two year Master of Degrees (120 ECTS): MA in Visual Arts, Public Monumental Sculpture, Artistic Decoration, Interior & Urban Design, Graphics and Communication, Set Design and Technologies of the Show Business, Creative Web Specialist, New Media Communication.
    Five years Degree (300 ECTS): Restoring in Painted Manufactured goods on wood and textile materials, Sculptured manufactured goods on wood materials, wood furnishings, manufactured goods on man-made materials. Restoring Derivative and Stone materials, architecture decorated surfaces.


    Contacts:
    Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia
    Via N. Tommaseo, 49- 25128 Brescia Italy
    Tel. +39 030383368
    orientamento@accademiasantagiulia.it
    www.accademiasantagiulia.it



    Università di Pisa

    October 6, 2015

    Università di Pisa

    Università di Pisa

    Founded in 1343, the Università di Pisa is one of the most prestigious universities in Italy. Famous alumni and professors include Galileo Galilei, 3 Nobel prize winners and a Fields medalist. It is amongst one of the top 5 universities in Italy (ARWU). Due to its teaching quality and research excellence, a degree from the Università di Pisa is a strong point in the curriculum of many professionals, scientists and intellectuals.


    Pisa offers international students the unique opportunity to study and experience the richness of Italian history and culture in a beautiful and stimulating environment. Famous across the world for the Leaning Tower, Pisa is ideally located a stone’s throw away from beaches and nature reserves. Its strategic geographical location, the international airport and the excellent rail connections offer the possibility of weekend trips to other parts of Italy and Europe.


    Summer Schools:

    Our Summer Schools are intensive academic courses open to international university students and professionals. They mostly last from 3 to 6 weeks and take place in an international context, with students and lecturers coming from various parts of the world. All classes are delivered in English. Characterized by non-conventional teaching formats (workshops, tutorials, excursions, cultural events, business testimonials, etc.) and a multidisciplinary approach, our Summer schools meet strict academic regulations. Each school grants at least 6 ECTS credits, and participants who successfully pass the final exams will receive a transcript.


    Please visit the following webpage for a detailed list: www.unipi.it/summerschool


    Contacts:
    Università di Pisa
    Lungarno Pacinotti 43 – 56126 Pisa
    www.unipi.it
    For information about Summer Courses: support.summerschool@adm.unipi.it
    Other information: international@unipi.it



    I prossimi eventi internazionali 2015

    October 6, 2015

    I prossimi eventi internazionali 2015 programmati da Eduitalia per dare visibilità agli Istituti Associati avranno luogo in:

    1. Canada

    Il 21 ottobre Eduitalia presenterà a Toronto il Sistema Study Abroad Italiano; l’evento ha l’onore di essere promosso dal Consolato Generale d’Italia a Toronto, dall’Istituto Italiano di Cultura, dall’ Università di Toronto e dal Centro Scuola.

    L’importante supporto istituzionale, la presenza di studenti/utenti interessati all’Italia quale meta di destinazione di studio (i soggetti sopramenzionati stanno infatti provvedendo a promuovere l’evento presso i propri utenti), il recente interessamento dell’ Autorità canadesi (1) consente di credere che il Canada possa costituire un territorio di interesse per promuovere gli Istituti associati.

    Per maggiori approfondimenti sull’evento potrete cliccare sul seguente link dell’Istituto Italiano di Cultura di Toronto.

    2. Stati Uniti

    Il 30 ottobre, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington e il Consolato d’Italia a Miami, si terrà la 3^ Study Grants Awards Ceremony (2). Alla cerimonia interveranno in video collegamento l’Ambasciata d’Italia a Washington e i Consolati d’Italia a Boston, Chicago, New York, San Francisco.

    Nel corso della Award Ceremony che vedrà la premiazione dei borsisti che hanno conseguito l’AP-Italian, Eduitalia presenterà al pubblico statunitense l’offerta formativa dei propri Istituti.

    3. Stati Uniti

    Infine, in occasione di un autonomo workshop organizzato dall’Osservatorio della Lingua Italiana nella mattinata del 30 ottobre, Eduitalia allestirà un banchetto espositivo dal quale distribuirà la Guida Eduitalia- Study in Italy e apposito materiale informativo.

    Naturalmente il banchetto espositivo e la distribuzione del materiale informativo, come sempre in tali occasioni, sarà previsto anche per gli eventi di cui ai punti 1 e 2.


    (1) Ricorderete il recente interessamento delle Autorità Canadesi riguardo i corsi di formazione offerti in Italia. Per maggiori approfondimenti rinviamo alla newsletter “Canada: prossima meta per promuovere il sistema Study Abroad Italiano? La relazione di Eduitalia per le Autorità Canadesi”  inviatavi recentemente e pubblicata nella sezione rassegna stampa del portale eduitalia.org..

    (2) La cerimonia si terrà presso una prestigiosa Università di Miami, la Miami U.M. University of Miami (Glasgow Hall, c/o Facolta’ di architettura) dalle 16, 30 alle 18, 30.



    Canada: prossima meta per promuovere il sistema Study Abroad Italiano? La relazione di Eduitalia per le Autorità Canadesi.

    July 20, 2015

    In occasione della festa della Repubblica dello scorso 2 Giugno, il Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri con delega alla Lingua e Cultura Italiana Mario Giro si è recato in Canada per celebrare la stessa insieme ai numerosi connazionali italiani ivi residenti (si stima che siano 1.500.000 gli oriundi italiani presenti sul territorio canadese).

    Durante tale visita istituzionale il Sottosegretario Mario Giro ha incontrato numerosi esponenti governativi e regionali.

    In questi incontri istituzionali (per come comunicato dal Ministero a Eduitalia) è emerso un forte interesse da parte delle autorità canadesi circa i corsi di formazione in Italia.

    Inoltre, scorsa settimana, ha avuto luogo un incontro tra il Sottosegretario Mario Giro e il Ministro degli Esteri del Québec Christine St-Pierre. A quest’ultima è stata consegnata una relazione sui corsi di studio offerti dagli Istituti Associati a Eduitalia.

    La relazione, redatta da Eduitalia su richiesta dello stesso Ministero degli Affari Esteri Italiano, è stata incentrata sulle modalità di informazioni attraverso le quali lo studente straniero può vagliare le diverse opzioni di studio che offrono in Italia gli Istituti Associati soprattutto in quelle materie per le quali il “Made in Italy” è famoso nel mondo.

    Una relazione che indirizza l’utente ad avere in Eduitalia un punto di riferimento informativo.

    E per punto di riferimento informativo è da intendersi:

    • sia la sezione Educational Istitutions (che contiene l’elenco e la scheda tecnica degli Istituti Associati) del portale eduitalia.org;
    • sia il motore di ricerca on line che consente allo studente straniero, una volta inserita la parola chiave (ovvero il corso di studio che desidera), di avere l’ elenco degli istituti che offrono i corsi di studio oggetto del suo percorso formativo;
    • sia la possibilità di poter visionare annualmente in visione l’edizione aggiornata della Guida Eduitalia- Study in Italy(1)

    Eduitalia esprime la propria gratitudine al Sottosegretario Mario Giro che (grazie alla sua delega alla Lingua e Cultura Italiana) consente a un sistema quale quello Study Abroad di avere una visibilità crescente.

    Per Eduitalia, l’interesse sopra riferito fa maturare l’idea che il Canada possa costituire un territorio importante per promuovere l’Italia quale meta di destinazione di studio.

    Per tale ragione siamo a chiedere agli Istituti Associati il vostro parere in merito all’individuazione del Canada quale nazione presso la quale promuovere ulteriormente.


    1) È noto come l’edizione 2015 della Guida Eduitalia- Study in Italy abbia l’onore di avere una serie di riconoscimenti istituzionali tra i quali appunto una presentazione del Sottosegretario Mario Giro.



    Accademia del Lusso

    June 6, 2015

    Accademia del Lusso

    Accademia del Lusso

    Accademia del Lusso specialises in training key professional figures in the FASHION and LUXURY sectors.
    The Head Office is located in Via Montenapoleone, the heart of Milan’s Fashion District.


    The school aims to turn passionate students into professionals who possess both the creative talent and the managerial skills needed to develop their career. Practical experience and theoretical learning are combined to give students a DYNAMIC STUDY ENVIRONMENT.


    Accademia del Lusso’s teaching staff is exclusively made of PROFESSIONALS currently working for prestigious firms. This means the most up-to-date knowledge and techniques. The teaching method is enhanced by the LIMITED CLASS SIZE policy, to develop close interactions with teachers and establish strong contacts with businesses.


    Accademia del Lusso assists international students through BUREAUCRATIC & LOGISTICAL SUPPORT for visa procedures, accommodation and any social matter.


    Accademia del Lusso offers training in several disciplines of the FASHION, DESIGN and LUXURY sectors both in Italian and English.


    Programmes available:
    – 3-Year Courses for high school graduates
    – Intensive 1-Year Courses for high school graduates and university graduates
    – Master’s Courses for university graduates
    – Language Preparatory Courses before the start of the academic year


    Areas of study: Fashion Design, Fashion Styling, Footwear & Accessories Design, Pattern Making & Dressmaking, Fashion Brand Management, Fashion Collection Management, Fashion Communication Management, Interior & Retail Design.


    Contacts:
    Accademia del Lusso
    Via Montenapoleone 5 – 20122 Milano(Italy)
    Tel: +39 0575738329
    E-mail: adl@accademiadellusso.com
    www.accademiadellusso.com/eng



    Stati Uniti: Eduitalia alla Nafsa. La crescita del padiglione italiano e il supporto istituzionale

    June 4, 2015

    Boston/Massachusetts
    25 – 29 Maggio 2015


    Il Sistema Study Abroad Italiano alla Nafsa

    Un’importante edizione quella che ha caratterizzato la Nafsa 2015; per Eduitalia, giunta al 9° anno di partecipazione consecutiva, si è trattato infatti di una crescita esponenziale con la gestione di un padiglione di maggiore impatto rispetto alle edizioni passate.

    La migliore strutturazione dello spazio espositivo italiano, quest’anno composto da 10 stand, consente di contribuire a rendere maggiormente competitiva l’Italia che si conferma, anche quest’anno, ambita meta di destinazione di studio.

    Un flusso importante (11.000 partecipanti in rappresentanza di quasi 100 nazioni) ha caratterizzato questa 67^ edizione; per gli Istituti Associati la possibilità di ricevere gli operatori Study Abroad di diverse nazioni con i quali consolidare/avviare contatti.


    La presenza istituzionale alla Nafsa

    Molto apprezzata la partecipazione del Console Generale d’Italia a Boston Nicola De Santis e dei rappresentanti  dell’Ufficio Visti Bianca Caserta e Nicholas De Bari.

    Quest’ultimi hanno visitato lo spazio espositivo italiano intrattenendosi a lungo con gli Associati e con la delegazione Eduitalia. Al centro dell’attenzione non solo l’importanza dell’azione promozionale effettuata in eventi simili sia da Eduitalia collettivamente che dai singoli Istituti, ma anche i vantaggi economici/culturali che il sistema Study Abroad genera per l’Italia.


    Visto per motivo di studio: la partecipazione di Eduitalia e dell’Ufficio Visti al workshop tematico

    In relazione alla tematica del visto studio, Eduitalia, insieme ai responsabili dell’Ufficio Visti del Consolato, ha partecipato anche quest’anno a un importante workshop incentrato sulla tematica del visto studio destinazione UK, Italia, Spagna e Francia. La presenza al workshop “Visa Updates: Critical Considerations for Students Studying Abroad” si conferma di interesse sia per comparare il rilascio del visto con le modalità operative di altre nazioni europee sia per essere un appuntamento annuale nel quale confrontare le diverse criticità e problematiche che suscita la domanda di visto studio destinazione Italia.


    La newsletter del Consolato d’Italia a Boston

    Siamo inoltre lieti informare che la newsletter che il Consolato d’Italia a Boston invierà nel mese di giugno ai propri contatti conterrà un’apposita descrizione dedicata alle opzioni di studio che offrono in Italia gli Istituti Associati; riteniamo di interesse che, anche in questo modo, si possa promuovere l’Italia quale meta di destinazione di studio.

    In concomitanza con la 4 giorni di fiera si è svolta inoltre presso la sede del Consolato la presentazione di Eduitalia e degli Istituti Associati presenti al Nafsa.



    Stati Uniti: la Nafsa e la presentazione di Eduitalia al Consolato d’Italia a Boston

    May 7, 2015

    Si avvicina uno dei più importanti appuntamenti annuali nel settore dello Study Abroad: la manifestazione Nafsa Annual Conference&Expo (Boston; 24-29 maggio).

    In concomitanza con la Nafsa, siamo lieti informare che martedì 26 maggio alle ore 17.30, vi sarà una presentazione di Eduitalia presso il Consolato d’Italia a Boston.

    La presentazione sarà occasione per promuovere gli Istituti Associati a fronte di un pubblico invitato dalla sede Consolare.

    Eduitalia esprime la propria gratitudine all’Ambasciata d’Italia a Washington e alle relative sedi Consolari per il loro prezioso supporto; l’obbiettivo è quello di una costante promozione sul territorio statunitense dell’ Italia quale meta di destinazione di studio.

    In relazione alla manifestazione, “New Horizons in International Education” sarà il tema conduttore della Nafsa che, giunta alla sua 67^ edizione, prevede la partecipazione di 9.000 visitatori provenienti da decine di diverse nazioni.

    Eduitalia coordinerà un padiglione composto da 10 stand espositivi.

    Padiglione che quest’anno vedrà un considerevole miglioramento in termini di impatto grafico; ciò con l’obbiettivo di dare ancora maggiore visibilità al sistema Study Abroad Italiano e di poter consolidare/avviare molteplici contatti con gli operatori di diverse nazioni.



    Eduitalia all’Istituto Italiano di Cultura di Vienna: interesse e partecipazione.

    April 23, 2015

    Si è svolta scorso venerdì presso l’Istituto Italiano di Cultura di Vienna la presentazione con la quale Eduitalia ha promosso le opzioni di studio che offrono sul territorio italiano gli Istituti Associati.

    Sono intervenuti alla presentazione l’Ambasciatore d’Italia a Vienna Giorgio Marrapodi e la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Clara Bencivenga; Eduitalia ha ringraziato gli stessi per la loro preziosa presenza a testimonianza del sostegno istituzionale alla promozione dell’Italia quale meta di destinazione di studio.

    Da segnalare la presenza di un nutrito pubblico che ha seguito con attenzione e interesse la presentazione con la quale, tramite power point, Eduitalia ha promosso gli Istituti Associati.

    Di rilievo l’intervento conclusivo della Direttrice Clara Bencivenga la quale, oltre a confermare come Austria e Italia siano due nazioni legate da solidi rapporti economici/culturali, ha sottolineato come lo studio della lingua italiana sia di grande importanza non solo per la passione che gli austriaci provano per la cultura italiana , ma anche perché l’austriaco che conosce la lingua italiana ha importanti opportunità di lavoro sul territorio austriaco.



    Rassegna Stampa

    Opendoors Fast Facts

    April 15, 2015

    ➤ Leggi articolo

    Fonte Institute of International Education www.iie.org


    » «


    Farnesina. La newsletter del MAECI : “Usa: importante riconoscimento per la lingua italiana”.

    March 25, 2015

    Rimettiamo alla Vostra attenzione la newsletter “Usa: importante riconoscimento per la lingua italiana” pubblicata ieri dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che testimonia la crescente importanza della lingua italiana (ed in particolare del programma AP) negli Stati Uniti.

    Per averne visione potete cliccare qui.

    Eduitalia, dopo la lettura della stessa, si è immediatamente congratulata sia con il Ministero degli Affari Esteri che con l’Ambasciata per il risultato raggiunto che conferma l’efficacia dell’attuale politica culturale in atto.

    L’Ambasciata ha risposto al messaggio di congratulazione di Eduitalia confermando l’importanza del traguardo raggiunto e ringraziando Eduitalia  “per il costante e significativo supporto”.

    In merito al supporto di Eduitalia  potrete fare riferimento alla comunicazione inviatavi due giorni fa e nella quale si evidenzia come la collaborazione trovi visibilità sui portali istituzionali dell’Ambasciata d’Italia a Washington e dei Consolati Generali d’Italia a Chicago, Detroit, Filadelfia, Houston, Los Angeles, New York, San Francisco.

    Concludiamo con l’augurio contenuto nelle belle parole che furono dette dal Segretario di Stato USA John Kerry in occasione della presentazione ufficiale (1) dell’ Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti durante la quale lo stesso affermò che ” Tutti in America sognano di venire in Italia ed ad un certo punto lo fanno” .


    ( 1) Vedi newsletter Eduitalia inviata in data 01.03.2013 e pubblicata sul nostro portale



    Istituto Italiano di Cultura di Vienna: la presentazione di Eduitalia

    March 25, 2015

    Sarà una presentazione presso l’Istituto Italiano di Cultura di Vienna (17 Aprile ore 11.00) il primo degli appuntamenti internazionali 2015 durante il quale Eduitalia promuoverà i propri Istituti Associati.

    Siamo lieti comunicare inoltre che, in previsione di tale evento, la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Clara Bencivenga ha inteso accogliere Eduitalia con una presentazione che sarà integrata e distribuita insieme alla Guida Eduitalia- Study in Italy 2015.

    Rimettiamo di seguito alla Vostra attenzione due significativi estratti tratti dalla presentazione:

    1. l’Austria è una delle nazioni europee nella quale lo studio della lingua italiana è maggiormente diffuso; 25.480 è il totale degli studenti che- secondo il Libro Bianco del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale – stanno apprendendo la lingua italiana grazie alle diverse realtà che sul territorio austriaco insegnano la nostra lingua.
    2. La Guida Eduitalia-Study in Italy 2015 potrà essere consultata come punto di riferimento informativo per coloro i quali sono interessati a studiare non solo la lingua italiana, ma anche quelle diverse materie per le quali l’Italia ed il made in Italy sono famosi nel mondo e quindi la possibilità di studiare per brevi o lunghi periodi la moda italiana, il nostro design, l’arte nelle sue varie forme, la cucina, la musica, ecc…


    Ambasciata d’Italia a Washington: si consolida la collaborazione con Eduitalia

    January 28, 2015

    AMBASCIATA D’ITALIA A WASHINGTON. IL SOSTEGNO DI EDUITALIA ALLA POLITICA CULTURALE DELL’AMBASCIATA E L’AMPIA VISIBILITÀ SUI SITI ISTITUZIONALI.

    Si rinnova per il terzo anno consecutivo l’importante collaborazione tra Eduitalia e l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti.

    I dettagli della collaborazione, indirizzata a sostenere l’AP di Italiano e nel contempo a promuovere l’Italia come meta di destinazione di studio, sono visibili sul portale:


    • dell’Ambasciata d’Italia a Washington sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
    • del Consolato Generale d’ Italia in Chicago sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
    • del Consolato Generale d’Italia in Filadelfia sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
    • del Consolato Generale d’Italia in New York sul quale è apposto in home page il logo di Eduitalia
    • del Consolato Generale d’ Italia in San Francisco sul quale è apposto il in home page il logo di Eduitalia
    • nella sezione news del Consolato Generale d’Italia in Detroit
    • nella sezione news del Consolato Generale d’Italia Generale in Houston
    • nella sezione avvisi del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles
    • in diversi siti statunitensi tra i quali quelli di alcune delle principali associazioni italiane negli Stati Uniti

    Ricordiamo come l’AP-Italian sia ritenuto dall’Ambasciata un risultato essenziale per la piena promozione della Lingua e della Cultura Italiana negli Stati Uniti a tutti i livelli.

    Per Eduitalia (convinti di quanto sia di fondamentale importanza anche per il settore Study Abroad che una fetta della popolazione studentesca statunitense entri in contatto tramite l’AP con la Cultura Italiana) si tratta di un’ importante ed ulteriore occasione che consente di dare visibilità agli Istituti Associati in territorio statunitense.



    Due prestigiose presentazioni introducono la guida Eduitalia-Study in Italy 2015

    January 28, 2015

    Siamo lieti rendere noto che la Guida Eduitalia-Study in Italy 2015 sarà introdotta anche quest’anno da una duplice prestigiosa presentazione ad opera:

    1. del Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri con delega alla Lingua e Cultura Italiana Mario Giro
    2. dell’Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti Claudio Bisogniero

    Rimettiamo di seguito alcuni significativi estratti delle due presentazioni:


    • The Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation supports the important activities carried out by Eduitalia, which has a critical role in supporting and making many foreign students’ dream come true. That dream is to study in Italy.” […]
    • The Study in Italy Eduitalia guide is a flexible instrument allowing students to find the right course capable of satisfying every learning requirement, both in terms of places and periods. The guide proposes a selection of academic courses offered by special schools or universities“. […]
    • Thanks to this real-life experience in Italy, I truly hope Eduitalia students can become special friends and ambassadors of Italian culture in the world, and propose a similar cultural experience to friends and relatives. […]
    • Supporting the education of the young is the best insurance for a better and more peaceful world. I fully support your idea to study abroad, experience the Italian culture and learn our language. […]
    • “This initiative is part of the many activities which, by bringing American students to Italy, contributes to confirming Italy’s position as US students’ second favorite destination in the world, and their first preferred non-English speaking country. This speaks volumes about the attraction that Italian culture and language exerts over Americans, regardless of their origin“.


    2014-2015: il sistema Study Abroad…e i nostri auguri

    January 28, 2015

    Sta per concludersi un 2014 di particolare importanza per il sistema Study Abroad Italiano.

    Un 2014 importante:

    • per la promozione degli Istituti Associati tramite la diretta partecipazione ad eventi
    • per le relazione istituzionali avviate, tra le quali segnaliamo:
    1. gli eventi in collaborazione con la nostra Rappresentanza Diplomatica negli Stati Uniti
    2. la partecipazione, quali componenti, ad una serie di tavole rotonde indette dal Ministero degli Affari Esteri per gli Stati Generali della Lingua
    3. il dialogo avviato con la Commissione Affari Esteri della Camera dei Deputati alla quale è stato presentato un emendamento alla legge sul visto per motivo di studio
    • per la particolare attenzione alla legalizzazione dello studente straniero.

    Un 2015 nel quale Eduitalia promuoverà i suoi Istituti Associati in una serie di eventi
    Un 2015 nel quale Eduitalia continuerà l’importante dialogo istituzionale per consolidare il nostro settore Study Abroad.

    Segnaliamo inoltre la specifica attenzione al nostro portale eduitalia.org con:

    • l’aggiornamento della rassegna stampa con articoli e statistiche aggiornate sul flusso studentesco internazionale e non solo
    • particolare attenzione rivolta sia della sezione Educational Institutions che al motore di ricerca dei corsi. Il sito è stato visitato negli ultimi 365 gg in 145 nazioni per un totale di 9.509 visitatori. Le prime dieci nazioni in termini di visitatori sono nell’ordine: Stati Uniti, Brasile, Russia, Inghilterra, Spagna, Turchia, Germania, Francia, Canada, Argentina.


    Lo staff Eduitalia Vi augura Buone Feste.



    Ambasciata d’Italia a Washington. Iniziative per il 2015: il sostegno all’Ap-Italian

    January 28, 2015

    Informiamo gli Istituti Associati che, anche in previsione del 2015, sono previste iniziative comuni tra Eduitalia e l’Ambasciata d’Italia a Washington indirizzate soprattutto a sostenere l’AP- Italian, esame ritenuto essenziale per la piena promozione della Lingua e Cultura Italiana negli Stati Uniti a tutti i livelli.

    Di seguito le principali informazioni:

    Che cos’è il programma AP? Quanto l’AP è ritenuto importante dall’Ambasciata? Quali le richieste fatte pervenire ad Eduitalia? Quali vantaggi ne derivano in termini di visibilità per tutti gli Istituti Associati? Come ogni Istituto Associato potrà contribuire all’iniziativa?

    Che cos’ è il programma AP?

    L’ A.P. (Advanced Placement… Program in Italian Language e Culture) è un esame sulle competenze raggiunte nell’apprendimento della Lingua e Cultura italiana che può essere sostenuto nell’ultimo anno delle High School ed è considerato esame universitario.
    Gli studenti che hanno sostenuto l’esame possono, in base ai voti ottenuti, cominciare ad accumulare crediti riconosciuti in quasi tutte le università americane ed in molte università straniere.

    Quanto l’AP è ritenuto importante dall’Ambasciata?

    L’AP, rilanciato con forza in occasione del 2013 Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti, ha avuto ad oggi uno straordinario impatto promozionale in seguito all’estrema determinazione con la quale l’Ambasciata, in collaborazione con le principali organizzazione americane ed italo-americane, è scesa in campo per la diffusione dello stesso.
    Il risultato raggiunto nel 2014 è di grande importanza per i numeri raggiunti; gli esami di italiano contabilizzati sono stati 2331, con un incremento del 17,7% rispetto all’anno precedente; si tratta di un record sia in termini assoluti che percentuali, con un incremento superiore a quelli fatti registrare da tutte le altre lingue ammesse all’esame AP.

    Quali le richieste fatte pervenire ad Eduitalia?

    L’Ambasciata ha chiesto anche per il 2015 di istituire delle borse da destinarsi ai  sostenitori dell’esame AP della stagione 2014/2015.
    Nel sostenere e promuovere la più alta partecipazione all’esame AP,  l’Ambasciata sosterrà parallelamente gli Istituti Associati ritenendo che, il destinare delle esperienze di studio come premi per i sostenitori dell’AP, possa essere un efficace strumento per invogliare un numero maggiore di studenti statunitensi nell’iscrizione all’esame stesso.

    Quali i vantaggi in termini di visibilità per tutti gli Istituti Associati?

    La collaborazione con l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti sta rappresentando una straordinaria e continuativa vetrina per il sistema Study Abroad Italiano (1);  tutti gli studenti inseriti nell’ambito del circuito AP (e quindi non solo quelli che saranno i vincitori delle borse di studio) avranno, qualora desidereranno vivere in Italia un’esperienza di studio, come prezioso punto di riferimento informativo gli Istituti Associati ad Eduitalia.

    Come ogni Istituto Associato potrà contribuire all’iniziativa?

    Per gli Istituti Associati che intendono contribuire anche quest’anno alla promozione dell’esame AP ed intendono quindi destinare delle borse di studio per gli studenti AP, si chiede contattare entro il 12 novembre Eduitalia per sapere con quali modalità potranno essere concesse le borse di studio.


    (1) La cooperazione tra Eduitalia e l’Ambasciata, oltre ad essere visibile nella home page dei relativi  portali delle nostra Rappresentanza Italiana negli USA (portale dell’Ambasciata d’Italia a Washington; portali dei Consolati Italiani a Chicago, Filadelfia, San Francisco, New York), è presente in numerosi siti che negli Stati Uniti hanno dato risalto all’evento.


    Rassegna Stampa

    I 5mila studenti americani in Toscana “valgono” 150 milioni di euro

    January 27, 2015 - La Repubblica


    Accademia Koefia

    January 12, 2015

    ACCADEMIA KOEFIA

    ACCADEMIA KOEFIA

    INTERNAZIONALE D’ALTA MODA E D’ARTE DEL COSTUME


    Situated in the Centre of Rome, close to the Vatican City, Accademia Koefia (Koefia Fashion Academy) is one of Italian’s most ancient fashion schools, ranked by FASHIONISTAS.COM among the top 50 fashion schools in the world.


    The Academy was born in 1951 founded by the countess Toni Alba-Brasini, stage-name Koefia, from a previous high fashion atelier born in 1930. Tradition and avant-garde are the keywords of the Koefia fashion education focused on the methodology of 3D-paper-patternmaking called “moulage”. Creation, Patternmaking and Tailoring are the three steps to learn the secrets of the Italian excellence in the Haute Couture.


    Koefia’s Bachelors and Masters are Bologna Compliant and are accredited by E.A.B.H.E.S. Lessons are entrusted to highly qualified teachers who are all reputed professionals of the High Couture industry.


    Accademia Koefia has been collaborating with outstanding fashion companies such as Brunello Cucinelli, Ferragamo, Fendi, Gucci, Trussardi, Armani, Diesel and, expecially, Valentino.


    Courses offered:

    UNDERGRADUATE (180 Ects Credits): (1) Fashion Design: Project & Research, (2) Fashion Design: Patternmaking & Tailoring.

    POSTGRADUATE (120 Ects Credits), (1) Italian Haute Couture Production, (2) Footwear Manufacture & Accessories Design (which take place in Florence).

    ANNUAL COURSES: (1) Fashion Design, Haute Couture (2) Haute Couture Patternmaking, (3) Haute Couture Tailoring, (4) Footwear Design & Manufacture, (5) CAD CAM, (6) Graphic for Apparel.


    Contacts:
    ACCADEMIA KOEFIA
    Via Cola di Rienzo 203 – 00192 Roma
    Tel. (+39) 06 320 7774
    E-mail: info@koefia.com
    www.koefia.com



    Accademia Italiana Salerno

    December 2, 2014

    Accademia Italiana Salerno

    Accademia Italiana Salerno


    Accademia Italiana offers Italian courses all year round in Salerno since 1997. The school, of the highest quality, is one of the most accredited in Italy (Ministry of Education, University for Foreigners of Siena and of Perugia for official Certificates, ASILS, IALC)
    Accademia Italiana is situated in Salerno (South of Italy) the typical Italian mid-sized city by seaside where students can really experience the typical Italian life due to the absence of the mass tourism. The city is strategically located between wonderful surroundings such as: Amalfi Coast, with Positano, Amalfi and Ravello, Sorrento, Capri, Ischia, Paestum, Pompeii, Naples etc.


    Accademia Italiana offers Italian Programs in General Language for Adults and Juniors, Families and 50 Plus, Training for Teachers, Internship and Business Courses. Students can get the Official Certificates at school. An intensive Leisure Program is offered all year around with excursions, seminars, special visits and city tours. All the teachers are highly qualified and specialized in teaching Italian as second language.


    For U.S. university/college students Accademia Italiana offers Summer Programs, Semester Programs, Faculty Led programs, High School & College Credits Transfer, AP College Preparation. High qualified Advisors work hard for assessing credit transfer to universities/colleges of origin,
    Different accommodation options are offered in Salerno: Host families , Shared apartment, Private studio/apartment, Hotel/guesthouse.


    Courses offered:

    Italian General Courses (standard, Intensive and Super Intensive), Summer Programs, Semester Programs, Faculty Led programs, High School & College Credits Transfer, AP College Preparation, Examination Courses, University preparatory Courses, Training Courses for Teachers, Courses for Professionals, Internship, 50 Plus, Language Food and Wine, Family Program, Junior Program, Art and Culture Courses, Seasonal Programs (New Year, S.Valentine’s, Easter, Mid-Summer and Autumn Programs).


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Accademia Italiana Salerno
    Via Roma 39, Salerno, I-84121, Italy
    Tel: +39 089 25 69 65
    Fax: +39 089 25 03 99
    info@accademia-italiana.itwww.accademia-italiana.it



    Private: Congusto Gourmet Institute

    November 27, 2014

    Congusto Gourmet Institute

    Congusto Gourmet Institute


    Congusto Gourmet Institute is since 2003 one of the top Italian culinary art schools in Milan. Our courses are designed to teach you the actual practice and art of Italian cuisine through theory, technique, palate training, speed, and teamwork.


    Small-sized classes assure that you will have personal attention of internationally experienced chef instructors allowing you to apply what you have learned in the labs. The School also provides participating students with an internship.


    Italian Cuisine – Intensive Course
    The Intensive Professional Course in Italian Cuisine is designed to train aspiring professional chefs with different skills ranging from knowledge and selection of raw materials to the basics of Classic Italian Cuisine, to the learning of basic techniques and the use of equipment; all this is complemented by the acquisition of knowledge concerning nutritionism and professional ethics.


    The Application form and further information are available at: http://www.congusto.com/professional-programs
    Application form, academic transcript, CV and language certificates must be sent by email to: study@gourmetinstitute.it


    Contacts:
    Campus Congusto
    Via Davanzati, 15 I-20158 Milano
    Tel. +39 02 897858 / +39 02 89785813
    study@gourmetinstitute.itwww.congusto.com/professional-programs



    Torre di Babele

    November 8, 2014

    Torre di Babele

    Torre di Babele


    In operation since 1984, Torre di Babele Italian language and culture center is a school specializing in teaching Italian to foreigners, authorized by the Italian Ministry of Education. The school is located in the central and elegant Art Nouveau neighborhood near La Sapienza University of Rome, the historical park of Villa Torlonia and the main “Termini” train station . The school’s air conditioned building houses bright, spacious and sunny classrooms on three floors and opens onto a very large garden where courses are also held, and where students can relax during their breaks and free time. The school building and garden are equipped with wireless Internet. Courses run year round and are attended by students from all over the world.


    At our school, quality teaching and a wide variety of Italian courses come together in a pleasant and friendly atmosphere.


    At Torre di Babele:

    • Students come first and our top priority is to satisfy their needs.
    • All language courses are accompanied by a rich selection of cultural activities.
    • We offer the opportunity for conversation exchange with native Italian speakers
    • We closely monitor all our accommodations to ensure the comfort and satisfaction of our students.
    • We are ISO 9001:2008 certified for quality in the management system.


    Contacts:
    Torre di Babele
    Via Cosenza, 7 – 00161 Roma – Italy
    Tel.+39 06 44252578 Fax +39 06 44251972
    www.torredibabele.com
    Follow us on facebook:torredibabele.roma



    Fondazione Studio Marangoni

    November 3, 2014

    Fondazione Studio Marangoni

    Fondazione Studio Marangoni

    School of photography – Florence


    Fondazione Studio Marangoni was founded in 1991 and since then it has been a centre of excellence in contemporary photography. It is one of the first in Italy to offer a wide range of cultural programs and activities; from lectures and conferences with internationally renowned photographers and critics, to courses in photography at all levels.


    To study photography and digital imaging at FSM means to be immersed in an international atmosphere and to be in contact with photographers, critics and photo historians from all over the world. It is exactly this combination of exceptional instruction and the capacity to be followed individually due to the small class sizes that sets FSM apart from other schools. Since 1991 students from all over the world have studied at FSM, and lived the unique experience of a total immersion in a creative and multicultural atmosphere.


    FSM has hosted photography courses for various national and international colleges and universities: Richmond College, Kent State, Pratt Institute, School of Visual Arts, and the University of Florence. Starting in 1999 FSM has been filling the role of the Photography Department for New York University in Florence, and for the Sarah Lawrence College Study Abroad Program in Florence.


    Fondazione Studio Marangoni is a photography school in Florence which offers training for photographers and artists. The courses offered range from basic to advanced and professional, and include contact with the international contemporary photographic and art community worldwide.


    FSM OFFERS COURSES IN ITALIAN AND ENGLISH:
    Courses in italian:
    Three Year Program in photography, Intro to Photography,Digital Post Production, Photojournalism, Theatre & Stage Photography, Portrait Photography, Fashion Photography, Audiovisual and Digital Editing
    Courses in english:
    Introduction to Photography, Intermediate Photography, Digital Post Production, Summer Course


    Contacts:
    Fondazione Studio Marangoni
    Via San Zanobi, 19r – 50129 – Firenze – Italy
    Telefono +39 055 481106
    school@studiomarangoni.it – www.studiomarangoni.it
    www.photographyschoolflorence.com



    Save the date: 18 ottobre. The Awards Ceremony

    October 30, 2014

    Consolato d’Italia a New York:
    la partecipazione di Eduitalia alla Study Grants Award Ceremony.

    Avrà luogo sabato 18 ottobre presso il Consolato Generale d’Italia a New York the Awards Ceremony for the presentation of the study grants relative all’ AP-Italian.
    Interverranno in video-collegamento l’Ambasciata ed i Consolati Italiani da Boston, Chicago, Miami e San Francesco. L’ AP-Italian, misura di politica culturale considerata dalla nostra Ambasciata di primaria importanza per la promozione della Lingua e Cultura Italiana negli Stati Uniti, ha avuto nel 2014 una crescita significativa in termini numerici di iscritti.
    Eduitalia parteciperà all’evento con l’obbiettivo sia di confermare il proprio supporto per il futuro che con quello di presentare al pubblico l’offerta formativa degli Istituti Associati(1) .
    Maggiori informazioni sull’evento e sulla visibilità anche mediatica (2) dello stesso saranno comunicati in seguito.

    (1) Ricordiamo come lo scorso anno nell’analoga manifestazione che si tenne presso l’Ambasciata d’Italia a Washington, Eduitalia presentò al pubblico intervenuto, tramite delle apposite slides, come orientarsi nelle opportunità di studio offerte dagli Istituti Associati; venne inoltre valorizzato (ed apprezzato) l’utilità del motore di ricerca dei corsi di studio on line e la distribuita la Guida Eduitalia- Study in Italy.
    (2) L’evento lo scorso anno ebbe un ampio risalto anche dal punto di vista mediatico. Il riferimento alla Awards Ceremony ed al ruolo specifico di Eduitalia apparve in:

    • un comunicato stampa che venne stato inviato dall’Ambasciata a centinaia di contatti della stessa
    • numerosi portali statunitensi e di associazioni italo-statunitensi
    • una newsletter dello stesso Ministero degli Affari Esteri;
    • pagina internet dell’Ambasciata e dei Consolati Italiani negli Stati Uniti.


    Ministero degli Affari Esteri: la terza sessione della tavola rotonda “Gestione e Strumenti della Promozione della Lingua Italiana”

    October 30, 2014

    Si è svolta ieri presso la Farnesina la coinvolgente terza sessione della tavola rotonda “Gestione e strumenti della promozione della Lingua Italiana” organizzata in previsione degli Stati Generali della Lingua Italiana, manifestazione (21-22 ottobre Firenze) programmata dal Ministero degli Affari Esteri per una rafforzata promozione della lingua e cultura italiana.
    Obbiettivo della tavola rotonda è quello di mettere a punto i documenti programmatici che saranno discussi nella due giorni di manifestazione.
    Ricordiamo come le linee programmatiche dei vari gruppi di lavoro (1) vennero tracciate nel corso di un’importante assemblea plenaria tenutasi al Ministero degli Affari Esteri; Eduitalia incentrò il proprio intervento sul prezioso ruolo di “Ambasciatore della lingua e cultura italiana” che ricopre lo studente straniero e su quanto sia necessario, di concerto con il Ministero degli Affari Esteri, valorizzare a tutti i livelli l’importanza dello stesso.
    Riteniamo di interesse comunicare che le principali richieste (2) avanzate da Eduitalia sono oggetto di discussione e con alta probabilità saranno inserite nei finali documenti programmatici.

    Ne approfittiamo inoltre per:

    • ringraziarvi per le testimonianze positive legate all’evento che Eduitalia terrà negli Stati Uniti ad Ottobre c/o il Consolato Generale d’Italia a New York (3) e che vedrà il coinvolgimento in video collegamento dell’Ambasciata e di altri Consolati Italiani negli Stati Uniti.
    • comunicare che l’Ufficio sarà chiuso dal 28 luglio al 25 agosto. Per urgenze potrete contattarci via mail.

    (1) I gruppi di lavoro sono formati dalla Direzione Generale Promozione Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero dell’Istruzione, dal Ministero della Cultura e dai principali protagonisti nel settore della lingua italiana tra i quali -si segnala (il riferimento che segue è ai principali protagonisti del nostro settore)- la presenza dell’Associazione Asils, dell’Associazione Unitalia, delle principali Università per Stranieri e della Società Dante Alighieri. I Gruppi di Lavoro sono cosi suddivisi: 1) Nuove sfide e nuovi strumenti della comunicazione linguistica; 2) Le strategie di promozione linguistica per le diverse aree geografiche e per paesi prioritari; 3) Ruolo delle Università con particolare attenzione alle cattedre di Italianistica; 4) Ruolo degli Italofoni e delle Comunità Italiane all’estero; 5) Gestione e strumenti della promozione della Lingua Italiana.
    (2) Ricordiamo di seguito le principali richieste che Eduitalia ha chiesto di inserire nei documenti programmatici che si presenteranno durante gli Stati Generali della Lingua:
    – Incremento delle iniziative promozionali comuni con la rete italiana all’estero;
    – Incremento del numero dei dirigenti scolastici nei Consolati e rinnovo della collaborazione con questi ultimi;
    – Incentivare la collaborazione con i responsabili culturali;
    – Continuità della partecipazione del Ministero degli Affari Esteri agli eventi in fiera di Eduitalia
    – Stati Generale della Lingua…ma non solo (ovvero farein modo che le manifestazioni organizzate dal Ministero degli Affari Esteri continuino a dare grande attenzione alla lingua italiana, ma che vi sia in aggiunta anche una maggiore attenzione per tutti quegli ulteriori elementi di cultura italiana che rendono famoso il Made in Italy nel mondo (e quindi attenzione per l’arte nelle sue varie differenziazioni, per la moda, per il design, per la cucina e per quanto altro).
    – Stabilire norme certe per la legalizzazione dello studente straniero·
    Per maggiori dettagli potrete fare riferimento alla newsletter “Ministero degli Affari Esteri: le proposte di Eduitalia per gli Stati Generali della Lingua Italiana” pubblicata nella sezione news del sito di Eduitalia.
    3) Maggiori approfondimenti sull’evento saranno dati in seguito.



    Dati statistici. La Giornata Europea delle Lingue 2014

    October 30, 2014

    Eduitalia ha partecipato all’importante Conferenza della Giornata europea delle lingue 2014 “L’importanza delle lingue: Il multilinguismo visto da una prospettiva europea e nazionale”.
    L’evento organizzato dalla Commissione Europea si è svolto a Firenze (25-26 settembre) e ricade nel semestre di turno della Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea.
    Una serie di interessanti sessioni si sono avvicendate nella 2 giorni di conferenza; tra queste si condividono di seguito i dati emersi durante la sessione “La Lingua Italiana nel multilinguismo europeo”:

    • sono 577.215 coloro i quali seguono corsi di lingua italiana all’estero; di questi il 41% è maggiorenne, mentre il restante 59% è minorenne.
    • è necessario incrementare lo sforzo promozionale tra gli oriundi che vivono all’estero. Bisogna infatti tenere in considerazione che sono 62.475.303 coloro i quali hanno legami diretti con l’Italia e vivono all’estero. Di questi 3.965.857 sono cittadini italiani iscritti all’AIRE, mentre il restante (58.509.526) sono oriundi che non hanno cittadinanza Italiana e, soprattutto le seconde e terze generazioni, hanno tendenza a non parlare/studiare la lingua italiana.
    • la diffusione dell’Italiano su internet: su 3 miliardi di domini che sono registrati sulla rete internet, 2.785.116 hanno il suffisso .it (1)
    • su internet la lingua italiana si colloca al nono posto (2) in termini di utilizzo. Questo dato viene considerato importante anche perché su internet le lingue in uso sono 6.800.
    • la lingua italiana si sta diffondendo molto anche grazie alla musica c.d. giovanile (pop, rock) ed al lessico legato alla gastronomia.

    In termini promozionali questi dati confermano la necessità di dover incrementare la promozione della lingua italiana (con i relativi vantaggi per il nostro sistema in termini di scelta dell’Italia come meta di destinazione di studio); in tale senso i prossimi Stati Generali della Lingua sono di grande importanza per un’ incremento delle necessarie azioni di politica culturale.
    Per Eduitalia la consapevolezza che, oltre alle iniziative promozionali già in atto, andrà attuata una concreta azione per la promozione dei corsi di studio presso le comunità italiane all’estero.


    (1) I dati sono aggiornati al 25.09.2014
    (2) 1. Inglese 55,7%; 2. Russo 6%; 3. Tedesco 6%; 4. Giappone 5%; 5. Spagnolo 4,6%; 6. Francese 4%; 7. Cinese 3,3%; 8. Portoghese 2,3%; 9. Italiano 1,8%



    Gli Stati Generali della Lingua Italiana

    October 30, 2014

    Rimettiamo alla Vostra attenzione uno stralcio del documento programmatico (1) che sarà presentato e discusso durante gli Stati Generali della Lingua Italiana, manifestazione (21-22 ottobre/Firenze) programmata dal Ministero degli Affari Esteri per una rafforzata promozione internazionale della Lingua e Cultura italiana.
    “…..Valorizzare il contributo di tutte quelle istituzioni qualificate che promuovono l’Italia come meta di destinazione di studio e che consentono anche esse che decine di migliaia di stranieri studino la nostra lingua ed/od una di quelle materie per le quali il brand Italia è famoso nel mondo (arte, design, moda, musica, ecc…). In tal senso per esempio l’Associazione Eduitalia (che riunisce 74 Università/Accademie/Istituti che offrono in Italia corsi per studenti stranieri) e la cui partecipazione a fiere di settore o collaborazione con gli uffici diplomatici-consolari (da ultimo il supporto in relazione all’esame AP-Italian negli Stati Uniti) consente un’importante visibilità per la cultura italiana”.

    Eduitalia ritiene di importanza il contenuto di questo documento in quanto lo stesso conferma il consolidarsi, soprattutto in termini promozionali, della sinergia pubblico/privata tendente a
    rendere protagonista lo studente straniero quale prezioso “Ambasciatore della Lingua e Cultura italiana”.

    Vi comunichiamo inoltre che Eduitalia ha sostenuto e caldeggiato la proposta avanzata da Asils (segue ulteriore stralcio del documento citato). “Al contempo, è da incoraggiare e valorizzare l’iniziativa privata qualificata nella gestione diretta delle scuole, attraverso la creazione di un Albo di scuole di lingua italiana in Italia con l’assegnazione di un bollino di qualità da parte di una commissione indipendente di esperti….”.

    In relazione al visto per lo studio della lingua italiana si è previsto inoltre (segue ulteriore stralcio) “e conseguente facilitazione della concessione dei visti per la tipologia di visitatori/bacino d’utenza delle scuole di lingua e cultura italiana attraverso la formulazione di norme certe nella richiesta del visto per motivo di studio per la lingua italiana per chi ha reale intenzione di studiare la lingua in Italia.”

    (1) Potrete leggere il documento intero visitando l’home page del sito del Ministero degli Affari Esteri. In home page troverete la notizia e la possibilità di visionare ad i materiali dei gruppi di lavoro. Il documento programmatico sopracitato è quello relativo al 5° gruppo di lavoro “Gestione e strumenti della promozione della LIngua Italiana”. I gruppi di lavoro erano formati dalla Direzione Generale Promozione Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero dell’Istruzione, dal Ministero della Cultura e dai principali protagonisti nel settore della lingua italiana tra i quali -si segnala (il riferimento che segue è ai principali protagonisti del nostro settore)- la presenza dell’Associazione Asils, dell’Associazione Unitalia, delle principali Università per Stranieri e della Società Dante Alighieri.



    Importanti aggiornamenti ringraziamenti

    October 30, 2014

    A nome dello staff Eduitalia, sono con la presente a ringraziare per le positive testimonianze inviateci in seguito all’ultima comunicazione relativa alla diretta valorizzazione di Eduitalia all’interno del documento programmatico (1) che sarà presentato e discusso durante gli Stati Generali della Lingua Italiana.
    Un sincero ringraziamento va anche al Ministero degli Affari Esteri per la crescente (ed ora continua) attenzione data ad un settore come il nostro, semi-sconosciuto fino a poco tempo fa.

    Vi informiamo inoltre che :

    • è possibile, previa obbligatoria registrazione, partecipare agli Stati Generali della Lingua (Firenze- 21/22 ottobre)(2);
    • come noto, la prossima settimana Eduitalia sarà negli Stati Uniti per partecipare alla Awards Ceremony for the presentation of the study grants relative all’AP-Italian e che avrà luogo presso il Consolato d’Italia a New York. Tramite un power point (ed anche attraverso la distribuzione della Guida Eduitalia- Study in Italy 2014) Eduitalia presenterà agli intervenuti le offerte formative degli Istituti Associati;
    • di Italia come meta di destinazione di studio, di diffusione della Lingua e Cultura Italiana, di continuo sostegno alla promozione del programma AP-Italian e di visibilità per gli Istituti Associati si discuterà giorno 15 ottobre durante una serie di incontri che Eduitalia avrà presso l’Ambasciata d’Italia a Washington;
    • in relazione al visto per lo studio della lingua italiana (argomento di cui, come riferitovi nella precedente comunicazione, si è discusso a più riprese nelle more dei lavori preparatori degli Stati Generali della Lingua ed è ora inserito(3) nel documento programmatico), vi confermiamo che è stata predisposta (dopo una serie di incontri bilaterali tra Eduitalia ed Asils) una proposta di legge congiunta che possa ovviare al vuoto normativo relativo al visto studio per la lingua italiana presso le scuole private.
      Come noto (nonostante negli anni vi sia stato un costante supporto del Ministero degli Affari Esteri che ha consentito di limitare le problematiche)tale vuoto normativo ha creato spesso incertezza e problematiche nella concessione di tale tipologia di visto.
      L’inciso normativo predisposto dalle due Associazioni sarà consegnato al legislatore con l’obbiettivo di cristallizzare in una norma di legge il visto per lo studio della lingua italiana; contestualmente si continua a garantire al Centro Visti (al quale si deve un sincero ringraziamento per l’importante e continuo supporto di questi anni che ha contribuito alla crescita del sistema Study Abroad) una continua attenzione affinché il visto sia chiesto da chi ha reale intenzione di studiare in Italia.

    Ancora grazie per il Vostro sostegno.

    Un caro saluto

    (1) Di seguito l’estratto del documento programmatico che fa riferimento anche ad Eduitalia “…..Valorizzare il contributo di tutte quelle istituzioni qualificate che promuovono l’Italia come meta di destinazione di studio e che consentono anche esse che decine di migliaia di stranieri studino la nostra lingua ed/od una di quelle materie per le quali il marchio Italia è famoso nel mondo (arte, design, moda, musica, ecc…). In tal senso per esempio opera l’Associazione Eduitalia (che riunisce 74 Università/Accademie/Istituti che offrono in Italia corsi per studenti stranieri) la cui partecipazione a fiere di settore o collaborazione con gli uffici diplomatici-consolari (da ultimo il supporto in relazione all’esame AP-Italian negli Stati Uniti) produce un’importante visibilità per la cultura italiana”. Andrà dunque e in generale, favorita la partecipazione a saloni e fiere di settore e a quelle occasioni di rilevante impatto sulla comunicazione pubblica all’estero.
    (2) Troverete le modalità per registrarvi sulla pagina del Ministero degli Affari Esteri dedicata agli Stati Generali della Lingua.
    (3) Di seguito l’estratto del documento programmatico che fa riferimento al visto per motivo di studio della lingua italiana. “Il ruolo svolto dalle scuole di lingua nella promozione del turismo culturale dovrebbe essere riconosciuto e facilitato a partire dalla concessione dei visti per le tipologia di visitatori/bacino di utenza delle scuole di lingua e cultura italiana. Appare, infatti, necessaria l’individuazione di norme certe nella richiesta del visto per motivo di studio della lingua italiana per chi ha reale intenzione di studiare in Italia”.



    Stati Uniti: una coinvolgente cerimonia e la consapevolezza di un’ importante collaborazione a favore della visibilità del Sistema StudyAbroad Italiano

    October 30, 2014

    Si è svolta sabato 18 ottobre presso il Consolato d’Italia a New York the Awards Ceremony for the presentation of the study grants relative all’AP-Italian; alla cerimonia, tenutasi di fronte ad un interessato e numeroso pubblico, sono intervenuti in video-collegamento l’Ambasciata d’Italia a Washington ed i Consolati d’Italia da Boston, Chicago, Philadelphia, Miami e San Francisco.

    Ad introdurre la cerimonia il Console Generale d’Italia a New York Natalia Quintavalle la quale, oltre a confermare la crescita numerica in termini di iscritti all’esame AP (2331 iscritti a fronte dei 1980 dello scorso anno), ha inteso sottolineare l’importanza dell’apprendimento della lingua italiana anche quale strumento per le diverse opportunità di studio e lavorative che la stessa offre in quei diversi settori nei quali l’Italia eccelle.

    Interessanti e tutti incentrati sull’importanza della promozione continua della lingua e cultura italiana negli Stati Uniti, gli interventi dei rappresentanti dell’Osservatorio della Lingua Italiana, dello IACE, del Presidente di tutte le Associazioni Italo-Americane negli Stati Uniti, delle Associazioni di Insegnanti di Lingua Italiana, del Dirigente Scolastico del Consolato Professore Carlo Davoli quest’ultimo efficiente coordinatore della serata.

    I principali protagonisti sono stati gli studenti, i quali hanno a più riprese messo al centro dell’attenzione il loro contagioso entusiasmo per avere vissuto in Italia un’indimenticabile esperienza di studio, sottolineando come gli Istituti Associati abbiano reso la loro esperienza straordinaria.

    Insieme agli studenti, cooprotagonisti della cerimonia sono stati i professori dell’AP-Italian ringraziati per il prezioso ruolo di diffusione della Lingua e Cultura Italiana e per l’entusiasmo nell’insegnamento della lingua.

    La presentazione di Eduitalia

    Per Eduitalia si è trattata di una straordinaria opportunità che consente di incrementare la visibilità degli Istituti Associati in territorio statunitense.
    Nel corso della cerimonia Eduitalia ha presentato tramite delle apposite slide le opportunità di studio in Italia.
    Il pubblico ha apprezzato sia la distribuita Guida Eduitalia- Study in Italy 2014, sia le modalità (ivi compreso l’utile motore di ricerca on line) su come reperire prontamente i corsi di studio in Italia.

    La collaborazione con la rete italiana negli Stati Uniti

    It is truly most encouraging that Eduitalia’s activities to bring US student to Italy continue, and so productively, thus contributing to making Italy their second destination in the world; queste parole –oltre ad essere quelle con le quali l’Ambasciatore Claudio Bisogniero ha introdotto la Guida Eduitalia – Study in Italy 2014 – testimoniano l’importanza di una necessaria promozione continua negli Stati Uniti.

    Promozione che passa attraverso il necessario supporto alla rete Diplomatico/Consolare in quanto maggiore è la promozione della lingua e cultura italiana negli Stati Uniti, maggiore è la possibilità che successivamente si scelga l’Italia per un’esperienza di studio.

    Per Eduitalia un rapporto quello con la nostra Rappresentanza che si intensifica anche in previsione di prossimi comuni obbiettivi
    Maggiori dettagli sugli interventi e sugli intervenuti saranno dati in seguito.



    Stati Generali della Lingua ed AP-Italian.Due importanti documenti alla vostra attenzione.

    October 30, 2014

    Troverete nella sezione rassegna stampa 2 interessanti documenti attinenti agli importanti eventi degli ultimi giorni:

    • il 1° documento è un articolo pubblicato sul quotidiano America Oggi (1).
      L’articolo è incentrato sull’evento tenutosi scorso sabato al Consolato d’Italia a New York. L’articolo è di interesse perché, oltre alla descrizione della coinvolgente cerimonia, informa i lettori statunitensi circa il ruolo di “Eduitalia quale Associazione di 74 scuole e università italiane che offrono corsi per studenti stranieri in decine di diverse discipline e in decine di città”.
      Il tutto in una New York -come riporta la giornalista e come nel contempo ha avuto modo di verificare Eduitalia – “protagonista come modello delle strategie per diffondere l’italiano all’estero”.
    • Il 2°documento allegato è il Libro Bianco “L’ Italiano nel mondo che cambia” che consigliamo di leggere con attenzione.
      Il Libro Bianco “L’ Italiano nel mondo che cambia” è stato pubblicato in occasione degli Stati Generali della Lingua Italiana nel Mondo, manifestazione conclusasi ieri a Firenze e che – lo si può dire con convinzione – è stata di grande importanza per le strategie relative alla promozione della lingua e cultura italiana nel mondo (2).
      Il Libro Bianco è di estremo interesse non solo per il riferimento alle politiche culturali in atto, ma anche perché contiene una serie di interessanti dati statistici (tra i quali si segnalano quelli legati al numero degli studenti di italiano all’estero suddivisi per nazione) necessari per comprendere con quali modalità e verso quali nazioni il Sistema Study Abroad italiano dovrà incentrare la sua azione promozionale. Il Libro Bianco contiene inoltre i documenti programmatici dei vari gruppi di lavoro, ivi compreso quello del 5°gruppo “Gestione e strumenti della promozione della lingua italiana” al quale -come noto- ha preso parte Eduitalia; troverete inoltre all’interno dello stesso ( pag.106) un espresso riferimento sia ad Eduitalia che all’importanza “…di stranieri studino la nostra lingua ed/od una di quelle materie per le quali il brand Italia è famoso nel mondo”(arte, design, moda, musica, ecc..)”.

    In riferimento alla manifestazione “Gli Stati Generali della Lingua Italiana nel Mondo”, il Sottosegretario Giro ha affermato che “nonostante vi siano alcuni scogli da superare, con la presentazione del Libro Bianco, è stato rotto il silenzio e si è iniziato un percorso volto a promuovere con dinamismo la nostra lingua, anche grazie al coinvolgimento del settore privato. C’è una domanda di italiano crescente e diversificata nel mondo ma occorre trovare formule innovative per intercettare un pubblico sempre più numeroso.” (3)
    Eduitalia, durante il proprio intervento tenutosi nelle more del tavolo tematico di martedì pomeriggio e svoltosi alla presenza anche del Sottosegretario Giro, ha inteso non solo ringraziare e sottolineare l’importanza di aver coinvolto il settore privato, ma evidenziare come un’ efficiente promozione della lingua italiana nel mondo abbia importanti ripercussioni anche nel favorire il flusso studentesco internazionale in Italia.

    (1) America Oggi è un quotidiano in lingua italiana redatto e pubblicato negli Stati Uniti.
    (2)(3) Per gli approfondimenti relativi alla manifestazione, agli interventi, ai documenti, ai video, alle statistiche vi rimandiamo alle dettagliate informazioni riportate all’interno del portale del Ministero degli Affari Esteri (oggi 23.10 le notizie sono presenti direttamente nella home page del sito del Ministero).


    Rassegna Stampa

    LibroBianco “L’Italiano nel mondo che cambia”

    October 30, 2014 - Libro Bianco

    Rassegna Stampa

    Eduitalia sul quotidiano ItaliaOggi

    October 30, 2014 - ItaliaOggi


    The Angel Academy of Art

    October 15, 2014

    Angel Academy of Art

    Angel Academy of Art

    Florence


    The Angel Academy of Art, Florence, offers an intensive three-year programme in traditional drawing and painting.


    After learning the basics by copying the special series of lithographs, the student progresses to working from white plaster casts of famous statues. These are studied first by making charcoal drawings, then by work in oil paint. Work with the live model begins in the first trimester.


    Work from casts brings the student to the end of her/his second year of study, and this is followed by another year, working in still life. Still life is the best arena in which to study colour and the illusions of depth and texture.


    Courses:

      Fundamental Programme

    • The complete programme of study is three years, each year is divided into three trimesters Fall, Winter and Spring.
    • Students may join at the beginning of each Trimester.
    • 30 hours of study per week Monday to Friday.
    • Drawing and painting from the live model, 3 hours daily.Other time is spent working on projects relative to the stage of the programme.
    • Post Graduate Programme

    • There is a choice of two Programmes: Portrait or Pictorial Composition.
    • Each of two years duration after completing the Fundamental Programme.
    • Spring/Summer Workshops

    • Annually in March (7 days) and from mid June through July (10 days each). Choose from Landscape, Portrait, Still life and more. Our state-of-the-art school with its air-conditioned clean-air environment provides optimum comfort during the summer months.


    Contacts:
    Via Nardo Cione 10
    50121 Florence
    Tel./Fax +39-055-246 6737 (Office hours Monday to Friday 09.30 – 13.00)
    Web: www.angelartschool.com
    Email: info.angel@angelartschool.com
    Blog: angelacademyart.blogspot.it



    Studio Art Centers International (SACI)

    September 30, 2014

    Studio Art Centers International (SACI) Florence

    Studio Art Centers International (SACI)

    Florence


    SACI’s mission is to provide unique, life-enhancing study abroad experiences and graduate degree programs in the center of Florence for students of both traditional and contemporary studio arts and design by offering: direct access to centuries of Florentine and Italian culture; a wide range of art and design studio and complementary academic courses of outstanding quality; the opportunity to be part of an institution engaged in leading areas of research and exploration; and the opportunity to interact with the Florentine community through a variety of social and humanitarian programs.


    Founded in 1975, SACI is a US non-profit university program for undergraduate and graduate students seeking NASAD accredited studio art, design, conservation, and liberal arts instruction.


    Classes meet in two Renaissance palazzi in the historic city center and include many field trips in and around Florence.


    Programs:

    Academic Year Abroad and Academic Semester Abroad
    MFA in Studio Art Degree
    MFA in Photography Degree
    MFA in Communication Design Degree
    MA in Art History Degree
    Post-Baccalaureate Certificate Program in Conservation
    Post-Baccalaureate Certificate Program in Studio Art
    Summer Studies
    Venice Summer Program


    Courses:

    SACI offers a wide range of studio art, art history, conservation, photography, media, design, crafts, literature and Italian culture courses, all taught in English, as well as Italian language courses at all levels.


    Contacts:
    Studio Art Centers International (SACI) Florence
    Via Sant’Antonino 11
    50123 Firenze, Italy
    Tel: +39 055-289948
    admissions@saci-florence.edu
    www.saci-florence.edu



    Istituto Italiano di Fotografia

    July 11, 2014

    Istituto Italiano di Fotografia

    Istituto Italiano di Fotografia

    Istituto Italiano di Fotografia has been for more than 20 years a school leader in the field of vocational training in Italy. Training in IIF is characterized by its completeness and for its practical and professional approach that ranges among the most important sectors in the world
    of photography.


    MISSION: to provide a preparation in photography that is solid, complete and modern expressive language of style and innovation. IIF is divided into three sections that work synergistically to make training that immediately immerses the
    student in reality through concrete experiences and creative projects in collaboration with publishers and companies:

    SCHOOL: Extensive and modern training since 1993. Concrete experiences and creative projects
    ARTSIDE: Publications and exhibitions.
    PRODUCTION: Photographic production agency, a meeting point between companies and young photographers.


    Courses:

    Bienial Professional Course, Evening Courses, Workshop weekend, Courses for kids and teenagers, Photography Courses in English, Ad hoc and One to one courses.

    Subject of the courses: technique, portrait, landscape, reportage, visual communication, personal style and digital post-production, fashion, artistic nude, food photography, still life, self portrait, photoediting, beauty, professional world


    Ph. Veronica Vannoni, Domenico Doronzo, Juliya Terskaya


    Contacts:
    Istituto Italiano di Fotografia
    Via E. Caviglia 3, 20139 Milano
    Tel: +39 02 58105598
    info@iifmilano.comwww.istitutoitalianodifotografia.it
    Facebook: IstitutoItalianodiFotografia
    Facebook: ItalianInstitutePhotgraphy



    Accademia di Costume e di Moda

    July 4, 2014

    Accademia di Costume e di Moda

    Accademia di Costume e di Moda

    Founded in 1964, Accademia Costume & Moda has always been a cultural center of excellence in the areas of Fashion and Costume, providing the Fashion System and Entertainment Industry with professionals who have pursued great careers nationally and internationally.


    In its 50 years of great achievements, Accademia has developed many talents in all its fields of reference. Some of the professionals that our institution formed include Entrepreneurs and Creative Directors, Head and Senior Designers, Product Managers, and many other significant figures for the Fashion System for companies such as Gucci, Louis Vuitton, Valentino, Armani,  Alexander McQueen, Max Mara, Dolce e Gabbana, Fay, Bottega Veneta, etc. In regards to the Entertainment Industry (Costume Area) our alumni comprehend Academy Award, Emmy Award and David di Donatello winners, stylists for important celebrities in the music world, and important illustrators recognized both nationally and internationally. 


    For businesses and for the world of arts and culture, our institution has always been a meeting place and a key destination in the search for high-level, qualified professionals.


    The Italian Ministry of Education, University and Research (MIUR) legally recognizes our BA (180 credits) and Master (60 credits) programs.


    Courses:

    Three-year Academic Diploma in Costume & Fashion Design 180 ECTS; Master Programs 60 ECTS; Vocational Courses; Intensive Courses and Summer Courses in the areas of:
    – Fashion Design
    – Costume Design
    – Accessory Design
    – Fashion Jewellery Design
    – Fashion Communication and Styling
    – Media, Film & Visual Arts


    All courses are offered in Italian or English


    Contacts:
    Accademia di Costume e di Moda
    Via della Rondinella 2, 00186 ROMA – Italia
    Tel: +39 06 6864132 / +39 06 6868169
    info@accademiacostumeemoda.it
    www.accademiacostumeemoda.it



    Ministero degli Affari Esteri: le proposte di Eduitalia per gli Stati Generali della Lingua Italiana

    June 29, 2014

    Come noto Eduitalia è stata coinvolta dal Ministero degli Affari Esteri in delle importanti iniziative di politica culturale.

    Attualmente Eduitalia è parte attiva nei lavori preparatori degli Stati Generali della Lingua Italiana, manifestazione che il Ministro Mogherini ha annunziato avrà luogo il prossimo 28-29 ottobre a Firenze.

    In previsione di tale evento sono stati costituiti 5 gruppi di lavoro (1) che, suddivisi per competenza,  hanno come obbiettivo quello di elaborare delle proposte sinergiche che saranno presentate in un documento programmatico che sarà discusso nella due giorni fiorentina.

    I gruppi di lavoro sono formati dalla Direzione Generale Promozione Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero dell’Istruzione, dal Ministero della Cultura e dai principali protagonisti nel settore della lingua italiana tra i quali -si segnala (il riferimento che segue è ai principali protagonisti dell nostro settore)- la presenza dell’Associazione Asils, dell’Associazione Unitalia, delle principali Università per Stranieri e della Società Dante Alighieri.

    Eduitalia fa parte del  gruppo di lavoro denominato “Gestione e strumenti della promozione della Lingua Italiana” .

    La formazione dei gruppi di lavoro è stata predisposta lo scorso mese nel corso di un’importante assemblea plenaria tenutasi al Ministero degli Affari Esteri durante la quale si sono tracciate le linee programmatiche dei vari gruppi.

    Nel proprio intervento in assemblea, Eduitalia ha inteso incentrare l’attenzione sul prezioso ruolo di “Ambasciatore della lingua e cultura italiana” che ricopre lo studente straniero e su quanto sia necessario valorizzare a tutti i livelli l’importanza dello stesso.

    Ecco perché Eduitalia ha chiesto e continuerà a chiedere (facendo confluire anche tale argomento nei documenti programmatici che si presenteranno durante gli Stati Generali della lingua) una crescente azione sinergica in collaborazione con la nostra rete Diplomatico/Consolare convinti che più si promuovi l’Italia come destinazione di studio, più aumenti nel mondo la conoscenza e la passione per la lingua italiana.

    Eduitalia ha citato come esempio virtuoso di collaborazione quello di supporto alla politica culturale dell’Ambasciata d’Italia a Washington in relazione all’esame AP di Italiano che, come confermato dal Ministero degli Affari Esteri, ha avuto una significativa crescita in termini numerici.

    Di seguito ecco le principali richieste che Eduitalia chiederà di inserire nei documenti programmatici al fine di farli divenire obbiettivi di politica culturale:


    • Incremento delle iniziative promozionali comuni con la rete italiana all’estero (ricordiamo ad oggi non solo l’importante sinergia in corso tra Eduitalia e l’Ambasciata d’Italia negli Stati Uniti della quale nei prossimi giorni saranno rese note ulteriori importanti novità, ma anche quelle degli anni passati in Argentina, Brasile, Canada, Russia e Turchia).
    • Incremento del numero dei dirigenti scolastici nei Consolati e rinnovo della collaborazione con questi ultimi. Eduitalia, anche alla luce delle recenti importanti collaborazioni con i dirigenti scolastici,  ritiene fondamentale tale ruolo sia per la promozione della lingua italiana ma anche per la crescita del settore Study Abroad. Collaborare con i dirigenti scolastici (il cui ruolo istituzionale li fa essere in continuo stretto contatto con la realtà scolastica territoriale) costituisce potenziale possibilità che  gli studenti che entrano in contatto “a casa loro” con la lingua italiana, successivamente potranno, grazie al ruolo informativo dei dirigenti scolastici,  scegliere l’Italia come meta di una destinazione di studio. Eduitalia ha espresso piena soddisfazione per il rispristino di tale ruolo in alcune sedi che avevano subito i pesanti tagli della c.d. speendig review ( Canberra, Mosca, Monaco di Baviera e Santiago su tutte) e si augura che il Ministero decida di incrementare tal ruolo negli Uffici Scolasici dei Consolati
    • Incentivare la collaborazione con i responsabili culturali.
    • Continuità della partecipazione del Ministero degli Affari Esteri agli eventi in fiera di Eduitalia con un auspicabile maggior coinvolgimento in futuro (nelle recenti comunicazioni avrete letto dell’intervento alle fiere di rappresentanti dei vari Consolati e di quanto, grazie alle loro relazioni,  gli stessi abbiano sensibilizzato il Ministero circa l’importanza del nostro fenomeno.  Su tutti ricordiamo la partecipazione due anni fa del Console Generale di Houston alla manifestazione Nafsa che, resosi conto dell’importanza della fiera, inviò una relazione al Ministero. La relazione fece sì che a livello istituzionale si ebbe una maggiore presa di consapevolezza del nostro settore. Ricordiamo inoltre la recente importante partecipazione alla ultima manifestazione Nafsa del Consolato Generale di Los Angeles).
    • Stati Generale della Lingua…ma non solo. Fare in modo che le manifestazioni organizzate dal Ministero degli Affari Esteri continuino a dare grande attenzione alla lingua italiana, ma che vi sia in aggiunta anche una maggiore attenzione per tutti quegli ulteriori elementi di cultura italiana che rendono famoso il Made in Italy nel mondo (e quindi attenzione per l’arte nelle sue varie differenziazioni, per la moda, per il design, per la cucina e per quanto altro).
    • Stabilire norme certe per la legalizzazione dello studente straniero; discutere di regole che evitino ogni forma di abuso nella richiesta del visto per motivo di studio, ma contestualmente semplifichino le procedure per chi ha reale intenzione di studiare in Italia.

    Chiudiamo nel chiedere inoltre a tutti gli Istituti Associati di suggerirci ulteriori idee da proporre nel nostro gruppo di lavoro. Per un maggior approfondimento sull’argomento rinviamo alla comunicazione del Ministero degli Affari Esteri ” Al via i lavori per Stati Generali Lingua italiana” che è pubblicata nella sezione Rassegna stampa del sito di Eduitalia.


    I Gruppi di Lavoro sono cosi suddivisi:

    1. Nuove sfide e nuovi strumenti della comunicazione linguistica
    2. Le strategie di promozione linguistica per le diverse aree geografiche e per paesi prioritai ( Mediterraneo, Cina, Usa, America Latina)
    3. Ruolo delle Università con particolare attenzione alle cattedre di Italianistica
    4. Ruolo degli Italofoni e delle Comunità Italiane all’estero
    5. Gestione e strumenti della promozione della Lingua Italiana


    Russia e Stati Uniti: le interviste agli Ambasciatori d’Italia

    June 29, 2014

    Informiamo che sono state pubblicate nella sezione rassegna stampa del sito di Eduitalia due importanti interviste fatte rispettivamente all’Ambasciatore d’Italia a Mosca S.E. Cesare Maria Ragaglini ed all’ Ambasciatore d’Italia a Washington  S.E. Claudio Bisogniero.

    Le due interviste contengono degli elementi interessanti anche per il nostro settore.

    Nella prima intervista l’Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti fa un punto sulla diffusione della lingua italiana negli Stati Uniti. Nelle more dell’intervista si fa riferimento anche ad Eduitalia ed alla nota sinergia per la diffusione del programma AP. Ricordiamo come l’edizione 2014 della Guida Eduitalia- Study in Italy ha l’onore di essere introdotta da una presentazione dello stesso.

    L’intervista dell’Ambasciatore Italiano in Russia si incentra invece sulla tematica dei visti e sugli incrementi degli stessi, nonostante l’attuale situazione politica.

    Stati Uniti e Russia sono le due nazioni in cui in questo 2014 Eduitalia ha posto la sua maggiore attenzione in concrete azioni promozionali tese alla di visibilità degli Istituti Associati.

    In relazione alla Russia ricordiamo che, oltre alla partecipazione a manifestazioni di settore, il costruttivo dialogo con la Rappresentanza Consolare ha consentito anche di risolvere una serie di problematiche di carattere oggettivo che erano sorte in relazione al visto per motivo di studio e che avevano destato preoccupazione all’interno del nostro settore.



    La promozione degli Istituti Associati al Nafsa 2014

    June 29, 2014

    LA MANIFESTAZIONE NAFSA, L’IMPORTANZA DI UN PADIGLIONE ESPOSITIVO ITALIANO, LA PARTECIPAZIONE DEL CONSOLATO D’ITALIA A LOS ANGELES E….. LA CONCORRENZA STRANIERA.

    25 – 30 Maggio 2014, San Diego/ California

    Si è conclusa la 66ª edizione della manifestazione NafsaAnnual Conference&Expo; “Pathways to Global Competence” il tema conduttore della 4 giorni di manifestazione che ha visto la partecipazione di 9.000 visitatori e numerosi espositori provenienti da decine di diverse nazioni.

    La manifestazione Nafsa si conferma -secondo il soddisfatto parere unanime di tutti gli Istituti Associati intervenuti- anche quest’anno come un’importante occasione di visibilità per la promozione dell’Italia come meta di destinazione di studio.

    Eduitalia ha coordinando un padiglione espositivo composto da 8 stands e sovrastato da un handsign visibile da ogni angolo; ciò ha consentito di dare ancora maggiore visibilità al sistema Study Abroad Italiano e di poter consolidare/avviare molteplici contatti con gli operatori di diverse nazioni.

    Dal proprio stand i rappresentanti di Eduitalia hanno distribuito la Guida Eduitalia- Study in Italy 2014 ed apposito materiale informativo.

    Dell’importanza di fare sistema, al fine di competere con gli altri sistemi nazionali, se ne è ampiamente discusso anche con la Dott. ssa Patrizia Paiar del Consolato Italiano a Los Angeles la quale è venuta appositamente da Los Angeles a dare il sostegno del Consolato a favore di Eduitalia e degli Istituti Associati intervenuti.

    Eduitalia auspica che nel futuro prossimo vi possa essere il continuo coinvolgimento delle istituzioni in manifestazioni simili; al Consolato Italiano a Los Angeles Eduitalia ha chiesto di rinforzare la visibilità degli Istituti Associati in quello che è il loro quotidiano lavoro di diffusione della cultura Italiana.

    Di interesse anche la partecipazione di Eduitalia ad un importante workshop organizzato dal Nafsa in merito alla tematica del visto studio destinazione UK, Italia, Spagna e Francia. Il workshop è stato di estremo interesse sia in merito alla comparazione metodologica circa il rilascio del visto sia in merito al confronto sulle diverse criticità e problematiche. Durante il workshop è stato apprezzato l’intervento di Eduitalia che ha dato agli operatori del settore (specializzati nell’invio di studenti in Italia) importanti consigli in ordine alla tematica della legalizzazione dello studente una volta lo stesso sul territorio italiano.

    Per il sistema Study Abroad italiano la consapevolezza è quella dell’obbligo di essere presenti in occasione di appuntamenti di simile rilevanza.  Il Nafsa, conferma come lo  Study Abroad sia sempre più visto in numerose nazioni come determinante elemento di crescita economica/culturale. L’edizione 2014 registra, oltre alla presenza di sistemi nazionali di consolidata importanza quali USA, Francia, Inghilterra, Giappone, Germania, Spagna  la continua crescita esponenziale di sistemi quali Sud Corea, Brasile, Argentina, Messico, Cile, Cina e Turchia.


    Rassegna Stampa

    Annuario Mae – “Boom” di visti e aumento di accessi al “Portale”

    June 9, 2014 - Ministero degli Affari Esteri

    Rassegna Stampa

    Al via lavori per Stati Generali Lingua Italiana

    June 9, 2014 - Ministero degli Affari Esteri

    Rassegna Stampa

    Usa l’italiano, parla col mondo

    April 15, 2014 - L’Opinione

    Rassegna Stampa

    Intervista dell’Ambasciatore a ITAR-TASS sul rilascio dei visti

    April 15, 2014 - http://it.italiagodturisma.com/

    Rassegna Stampa

    “Marchio Italia” da rinnovare

    April 15, 2014 - Affari Internazionali


    283.332 studenti statunitensi abroad e l’importanza della promozione

    April 15, 2014

    Siamo lieti informare che anche il Consolato d’Italia a New York ha apposto il logo di Eduitalia nella home page del proprio portale.

    Come noto sono numerosi i Consolati Italiani negli USA che, insieme all’Ambasciata d’Italia a Washington, hanno inteso apporre il riferimento ad Eduitalia.

    Il tutto mentre si avvicina uno dei più importanti appuntamenti annuali nel settore dello Study Abroad: la manifestazione Nafsa.

    Alla manifestazione (che quest’anno avrà luogo a San Diego dal 26 al 31 maggio) Eduitalia interverrà coordinando un padiglione espositivo.

    Numerose sono le nazioni straniere che stanno intensificando la propria promozione per attrarre gli studenti stranieri; l’ultima manifestazione Nafsa si caratterizzò sia per la presenza dei noti imponenti sistemi nazionali quali Germania, Francia, Spagna, Stati Uniti sia per la crescita esponenziale di sistemi nazionali quali Canada, Giappone, Messico, Cile, Cina.

    Della necessità di intensificare la promozione dell’Italia in territorio statunitense e dell’importanza della manifestazione, Eduitalia ha informato il Console Generale d’Italia a Los Angeles Giuseppe Perrone. Quest’ultimo, oltre a confermare la partecipazione di un rappresentante del Consolato alla Nafsa, ha definito la partecipazione di Eduitalia con le seguenti parole “L’interesse degli studenti statunitensi verso l’Italia rappresenta un fattore cruciale sul quale far leva per consolidare il ruolo del nostro Paese quale grande destinazione “educativa” internazionale. In quest’ottica il ruolo di associazioni come la vostra è centrale per il raggiungimento di questo obiettivo”.

    Informiamo infine che sul sito di Eduitalia sono state pubblicate le statistiche dell’Institute of International Education relative al flusso studentesco statunitense dell’anno 2011/2012.

    Seppur con una flessione del – 2,4 % rispetto all’anno precedente, l’Italia permane al secondo posto in termini di destinazione di studio degli studenti statunitensi. Dei 283.332 studenti statunitensi che nell’anno di riferimento hanno studiato all’estero,  29.645 hanno scelto l’Italia. La Gran Bretagna con 34.660 è prima; al terzo, quarto e quinto posto vi sono rispettivamente Spagna, Francia e Cina.



    “Marchio Italia” da rinnovare

    April 15, 2014

    Si segnala un articolo di grande interesse in relazione a possibili futuri scenari di politica culturale.

    Potrete trovare l’articolo completo al seguente link.

    Eduitalia, oltre ad aver già manifestato all’autore del testo l’interesse per i risvolti dell’articolo, si dichiara disponibile nel dare il proprio contributo a tale azione di politica culturale.

    Di seguito riportiamo alcuni estratti di particolare interesse anche per il nostro settore:

    “L’italiano è la quarta lingua studiata al mondo, l’ottava più usata su Facebook, con un bacino potenziale d’interessati di 250milioni di persone.”[….].

    “L’Italia ha un capitale di reputazione legato alla cultura, alla lingua e al turismo non intaccato dalla crisi, ma sottoutilizzato perché frammentato. La semplice concentrazione può generare immediati ritorni turistici, d’investimenti, di export e d’influenza.”[…]

    Promozione culturale
    “Il “marchio Italia” ha già una sua identificabilità all’estero, vi concorrono a formarlo i vari elementi che rappresentano il sistema Italia all’estero: studenti, nuova e vecchia emigrazione, beni materiali e immateriali, prodotti creativi, patrimonio culturale, audiovisivo, letterario e linguistico. “[…]

    Proposta
    “È possibile utilizzare la rete per aumentare un flusso turistico-culturale-linguistico e di domanda d’Italia, permettendo a chiunque di fare esperienza d’Italia a 360°, evitando la separazione troppo netta tra lingua, cultura, scienza, beni di consumo, regioni e turismo.” […]

    “Il primo obiettivo è quello di riattivare un luogo di programmazione strategica complessiva che coinvolga esperti del turismo, cultura, istruzione, enti locali, ricerca scientifica.”[…]

    “Importante è anche realizzare la prima rilevazione mondiale sulla reputazione dell’Italia nel mondo e convocare un Forum periodico sull’immagine e reputazione dell’Italia nel mondo a cui partecipino anche operatori economici, sportivi, della solidarietà ed enti territoriali attivi nel mondo.”

    “Infine, l’obiettivo che richiede il maggiore investimento politico è riformare il sistema di governance complessivo dell’Ente nazionale per il turismo, Istituti Italiani di Cultura, scuole d’italiano, e associazioni per la promozione dell’Italia all’esteroe comitati italiani all’estero in un’unica agenzia di diritto privato o in una Fondazione pubblico privata, vigilata dalla Presidenza del consiglio.”




    La collaborazione istituzionale

    April 15, 2014

    Con la presente Eduitalia ringrazia sia per gli apprezzamenti relativi alla Guida Eduitalia-Study in Italy 2014 che per i positivi riscontri che seguono l’ultima comunicazione relativa all’apposizione del logo di Eduitalia nella home page dell’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo.

    Istituto Italiano di Cultura, frequentato da 2.000 studenti, che hanno ora a disposizione anche il portale di Eduitalia per approfondimenti sulle destinazioni di studio in Italia.

    In una newsletter recente avrete inoltre letto di come, in seguito alla sinergia avviata tra Eduitalia e l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti,  il logo di Eduitalia sia stato apposto anche nella home page del sito dell’Ambasciata d’Italia a Washington.

    Siamo lieti aggiornare che il logo di Eduitalia (con relativo rimando ai dettagli della sinergia) è stato apposto anche nella home page dei seguenti portali:

    • Consolato d’Italia a Chicago
    • Consolato d’Italia a Filadelfia
    • Consolato d’Italia a San Francisco

    Numerosi sono inoltre i portali che negli Stati Uniti stanno dando risalto al supporto di Eduitalia relativo al programma AP.

    Dell’importanza di collaborare con le singole Rappresentanze Diplomatiche, attraverso concrete azioni sinergiche,  se ne è parlato in un recente incontro con la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri. Quest’ultima è stata aggiornata delle attività poste in essere in collaborazione con le Istituzioni Italiane all’estero; attività che sono cresciute in modo esponenziale dopo la nota comunicazione con la quale nel 2012 la stessa Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese informò l’intera rete Diplomatica/Consolare Italiana nonché gli Istituti Italiani di Cultura circa l’attività di Eduitalia. Una serie di preziosi consigli sono stati dati sul proseguimento di un rapporto di collaborazione che punta alla promozione del Sistema Paese.




    Eduitalia in Russia

    March 3, 2014

    In concomitanza con la partecipazione di Eduitalia alla manifestazione ICIEP (Mosca/San Pietroburgo), si sono svolti una serie di coinvolgenti incontri istituzionali che hanno avuto come obbiettivo quello di dare maggiore visibilità al sistema Study Abroad Italiano.

    A Mosca la delegazione Eduitalia ha incontrato il Console Generale Piergabriele Papadia de Bottini rivelatosi attento osservatore del fenomeno Study Abroad; con lo stesso si è discusso approfonditamente sia della tematica del visto studio che dell’importanza di mettere in atto iniziative che possano portare un numero maggiore di studenti in Italia.

    Della tematica del visto, e dell’importanza di informare gli utenti russi sulle opportunità di studio in Italia, si è discusso anche nell’incontro tenutosi a San Pietroburgo con il Vice-Console Francesco Cimellaro e con la Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Redenta Maffettone, i quali hanno apprezzato il ruolo informativo della Guida Eduitalia- Study in Italy.

    Al fine di informare gli studenti dell’area di San Pietroburgo circa le opzioni di studio in Italia, Eduitalia è lieta comunicare come l’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo abbia inteso apporre il logo di Eduitalia (con diretto rimando al portale) nella home page del proprio sito.

    Vi informiamo inoltre che, in collaborazione con entrambi i Consolati, sono state poste le basi per ulteriori iniziative dirette alla promozione degli Istituti Associati in territorio russo.

    In riferimento alla due giorni di manifestazione ICIEP (Mosca-15 Febbraio/San Pietroburgo-16 Febbraio), Eduitalia ha promosso gli Istituti Associati distribuendo apposito materiale ai visitatori dello stand; alla fiera, a conferma dell’interesse degli studenti russi nel voler studiare all’estero, erano presenti importanti sistemi nazionali quali Campusfrance e Daad Germania.



    Calendario degli Eventi 2014

    February 3, 2014

    2014

    Febbraio







    26TH ICIEP International Education Fair
    15 febbraio 2014 / Mosca — 16 febbraio 2014 / San Pietroburgo

    May








    NAFSA-Logo.gif



    NAFSA Annual Conference & Expo
    26 – 31 maggio 2014 / San Diego, California



    Centro Culturale Giacomo Puccini

    January 30, 2014

    Centro Culturale Giacomo Puccini

    Centro Culturale Giacomo Puccini

    Established in 1988, Centro Giacomo Puccini is located in a beautiful building in the historic city centre of Viareggio within walking distance from the beach. The school is next to a Pinewood forest where you can go jogging, rent a bicycle, or play tennis.


    Viareggio is one of the most famous and traditional seaside resorts in Tuscany. The wide, endless beaches, the excellent cuisine and the exciting night-life with its well-known “Versilian” discos -all contribute to make Viareggio a favourite holiday resort. A visit to Viareggio means meeting Italians and enjoying the seafood specialities of Tuscany.


    The quality of the teaching and services provided by Centro Giacomo Puccini is guaranteed by its membership of ASILS (Associazione Scuole d’Italiano come Lingua Seconda) and AIL Firenze ( Academy of Italian language).


    We place great emphasis on our selection and training of teachers. We look for lively, well-educated, motivated, interesting people who will be capable of motivating all their students. They must be native Italian speakers and have a University degree.


    Courses:

    Standard, 20 lessons/week
    Intensive Plus, 25 or 30 lessons/week
    One to one general Italian
    One to one business Italian
    Music courses
    Cooking courses
    Senior 50 + course
    Officially authorized by the Italian Ministry of Education
    Quality management system «ISO 9001:2008»


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Centro Culturale Giacomo Puccini
    Via Vespucci 173, 55049 Viareggio, Italy
    Tel. +30 0584 430253
    infopack@centropuccini.it
    www.centropuccini.it



    Istituto Venezia

    January 28, 2014

    Istituto Venezia

    Istituto Venezia

    Istituto Venezia is a private Italian language school operating in Venice since 1995. We are housed in a lovely building in the very center of the town, near the Accademia Bridge. We are open all year ‘round and we offer all levels.


    Our teachers are highly qualified and we are members of Asils and Tandem Italy. Teaching material is self prepared by our staff and included in the course price. Your lessons will always be held in Italian because it is both the language and the culture we would like you to enjoy. We assure you that in doing so your progress will be quick and lasting. The teaching methodology is based on a fully communicative approach that promotes and encourages students’ active participation. It aims at developing oral and written communication skills.


    A wide variety of up-to-date authentic material is used in class, as valuable examples of real communication, thus introducing the students to Italian culture and society. Every day the school organize activities for the students, at no extra price, in order to socialize and to get to know the city and its unique beauty.


    Courses:

    • Italian language courses intensive from 1 to 24 weeks, 20 hours per week, morning
      minimum attendance of 1 week.
    • Italian language courses low budget from 1 to 24 weeks, 20 hours per week, afternoon
    • Art courses (also possible in English on demand)
    • Cooking classes
    • One to one Italian and art courses
    • Week end courses
    • Special programs for groups (on demand)
    • US programs with credits


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Istituto Venezia
    Dorsoudro 3116a
    30123 – Venezia – Italy
    Tel: +39 0415224331 – Fax: +39.0415285628
    info@istitutovenezia.com
    www.istitutovenezia.com



    Istituto Venezia a Trieste

    January 28, 2014

    Istituto Venezia - Trieste

    Istituto Venezia – Trieste

    Istituto Venezia is a private Italian language school operating in Trieste since 2006. We are housed in a lovely building in the very center of the town, near the Convento di S.Maria Maggiore. Trieste is a charming town between mountain and sea, near the border with Slovenia.


    Trieste is visited every year by quality tourism and offers lots of attractions and cultural life. It is a great pleasure to sit on the terrace of a cafè, drinking a prosecco and talking Italian in front of the sea. Since the year we opened the programs has grown constantly, and Trieste has been appreciated by lots of students who did not know about this city.


    We are open six months per year and we offer all levels. Our teachers are highly qualified and we are members of Asils and Tandem Italy. Teaching material is self made by our staff and included in the course price. Your lessons will always be held in Italian because it is both the language and the culture we would like you to enjoy. We assure you that in doing so your progress will be quick and lasting. The teaching methodology is based on a fully communicative approach that promotes and encourages students’ active participation. It aims at developing oral and written communication skills.


    A wide variety of up-to-date authentic material is used in class, as valuable examples of real communication, thus introducing the students to Italian culture and society.


    Courses:

    • Recognized by the Italian Authority for Education
    • Member of Tandem® International Network of Quality Language Institutes
    • Recognized by Venice International University®


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Istituto Venezia a Trieste
    c/o Convento S.Maria
    Trieste – Italy
    Tel: +39 0415224331 – Fax: +39.0415285628
    info@istitutovenezia.com
    www.istitutovenezia.com



    Domus Academy

    December 19, 2013

    Domus Academy

    Domus Academy

    Domus Academy was founded in Milan in 1982 as the first post-graduate design school in Italy.


    Domus Academy educational programs are rooted in the learning by designing approach, where learning means investigating, researching and developing ideas and projects based on real business needs and requirements. The aim is to provide students the necessary know-how to work at the highest professional levels. Due to the proximity to the professional design world, Domus Academy has a network of connections with many of the most prestigious companies and studios such as Cartier, Fujitsu, Versace, Samsung, Pininfarina, Maserati, Samsung, Trussardi, The Coca-Cola Company, Procter&Gamble, etc.


    Students have the possibility to do an intra curricular internship and allowed to potentially extend to a work visa after graduation.


    Courses:
    Domus Academy offers 10 one-year Masters programs recognized by the Italian Ministry of Education, University and Research: Business Design, Product Design, Fashion Design, Interaction Design, Interior & Living Design, Urban Vision & Architectural Design, Fashion Management, Fashion Styling & Visual Merchandising, Visual Brand Design, Luxury Brand Management.


    Since December 2009 Domus Academy is part of Laureate International Universities, a trusted global leader in providing access to high quality, innovative institutions of higher education.


    Contacts:
    Domus Academy
    Via C. Darwin 20, 20143 Milano, Italy
    Tel. +39 0242414001
    info@domusacademy.itwww.domusacademy.com



    Eduitalia in Russia: la promozione degli Istituti Associati.

    December 17, 2013

    Sarà la ICIEP International Education Fair (Mosca-15 Febbraio/San Pietroburgo-16 Febbraio) la prima manifestazione internazionale 2014 alla quale Eduitalia parteciperà per promuovere gli Istituti Associati.

    La fiera ICIEP: alcuni dati numerici di interesse

    La manifestazione, già frequentata da Eduitalia nel passato, si annuncia interessante anche da un punto di vista numerico; prevista infatti la partecipazione di 2.500/3.000 visitatori al giorno per un totale di 6000 potenziali visitatori.

    Una fiera nella quale Eduitalia distribuirà la Guida Eduitalia- Study in Italy 2014, informerà sulle opzioni di studio esistenti in Italia e distribuirà apposito materiale in lingua russa.

    Anno 2014: Anno del Turismo Italia- Russia

    Il 2014, denominato l’Anno incrociato del Turismo Italia- Russia, prevede una serie di importanti iniziative istituzionali per promuovere i già importanti legami tra le due nazioni; Eduitalia, con il fine di incrementare il flusso studentesco russo verso l’Italia, chiederà alla nostra sede Diplomatico/Consolare di concretizzare iniziative comuni.

    In tale contesto istituzionale, siamo lieti segnalare un importante risultato ottenuto in quanto, in seguito ad un fitto dialogo intercorso recentemente tra Eduitalia e la persona del Console Generale d’Italia a Mosca dimostratosi nei fatti sensibile al fenomeno dello Study Abroad, sono stati discussi, e successivamente positivamente riesaminati, una serie di dinieghi del visto per motivo di studio basati su motivazioni oggettive che avevano destato preoccupazione all’interno del nostro settore.



    Rassegna Stampa

    “Global Education Digest”

    December 17, 2013 - Unesco UIS database 2012



    Laboling La scuola di italiano in Sicilia

    December 2, 2013

    LABOLING - La scuola di italiano in Sicilia

    Laboling
    La scuola di italiano in Sicilia

    Laboling – La scuola di italiano in Sicilia offers Italian language and culture courses in Milazzo, located right in front of the beautiful Aeolian Islands. City life here is truly Italian, as Milazzo is far away from mass tourism. This is an ideal location and has easy access to all the tourist attractions and historical sites in Sicily.


    The school is located in the center of Milazzo, a short distance from the Old Town, the port, the beach, shopping areas, restaurants, cafés and pubs.


    Courses are organised in 6 different levels as suggested by the Common European Reference Framework for Languages. The limited number of students per classroom enables teachers to follow students accurately and ensures constant interaction with them. The teachers are university graduates, highly qualified in teaching Italian to foreigners and have a lot of experience in this field.


    Courses are organised in 6 different levels as suggested by the Common European Reference Framework for Languages. The limited number of students per classroom enables teachers to follow students accurately and ensures constant interaction with them. The teachers are university graduates, highly qualified in teaching Italian to foreigners and have a lot of experience in this field.


    At Laboling it is possible to sit the CILS (Certificazione Italiano Lingua Straniera) exam and in addition to ordinary Italian classes, Laboling offers seminars on art, history, cinema, music, traditions and cooking.


    Students can also take part in our free time program which includes excursions and many other interesting activities.


    Accommodation for the students is carefully selected by the school. The apartments are comfortable fiited with all modern conveniences, and located close to the school.


    Students can choose the most suitable course for them:

    • General Italian language and culture course in small groups
    • Campus Course (All-Inclusive course)
    • CILS preparatory course
    • Course for Seniors
    • Individual Classes
    • Italian course on a sail boat
    • Italian course on the Aeolian Islands


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Laboling – La scuola di italiano in Sicilia
    Via Nino Ryolo 20
    98057 Milazzo – Sicily
    Tel. +39 0909283214
    info@laboling.it
    www.laboling.com



    NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano

    December 1, 2013

    NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano

    NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano

    NABA is the largest private academy in Italy legally recognized by the Italian Ministry of Education, University and Research (MIUR) founded in 1980 in the core of the capital of fashion and design with the objective of questioning the strictness of academic tradition and introducing visions and languages closer to the contemporary artistic practices and to the system of art and creative professions.


    NABA has built a network of prestigious companies and placed students and graduates in leading firms in the fileds of art, design, fashion, graphics and media such as Armando Testa, BMW, Condé Nast, Diesel – 55DSL, Dolce & Gabbana, Costume National, Emergency, Giorgio Armani, Giugiaro Architettura, Gucci, IKEA, JilSander, La Triennale di Milano, Luxottica, Magnum Photos, Moschino, Pirelli, Saatchi & Saatchi, Salvatore Ferragamo, Siemens, The Swatch Group, Teatro alla Scala,Tod’s, Trussardi, Veneta Cucine, Versace, Whirlpool, Zanotta.


    NABA was selected by Frame and included in the Masterclass Frame Guide to the 30 World’s Leading Graduate Design, Architecture and Fashion Design Schools, as well as by Domus Magazine as one of the Europe’s Top 100 schools of Architecture and Design.


    Courses:
    Three-year Bachelor of Arts Degrees (180 ECTS): Design, Graphic Design and Art Direction, Fashion Design, Media Design and Multimedia Arts, Painting and Visual Arts, Theatre and Exhibit Design;
    Two-year Master of Arts Degrees (120 ECTS): Visual Arts and Curatorial Studies, Communication Design, Fashion and Textile Design, Design – Interior Design, Design – Product Design;
    One-year Master Programs (60 ECTS): Photography and Visual Design, Creative Advertising in collaboration with Media Design School – New Zealand;
    Advanced Course in Contemporary Art Markets and Certificate Programs in Sound Design.
    Semester Abroad Programs, Summer Programs.


    The three-year Bachelor of Arts Degree Programs, the two-year Master of Arts Degree Programs and the one-year Academic Master Programs lead to the attainment of legally recognized degrees and to the achievement of educational credits that allow students to continue their studies in Italian and foreign academies and universities.


    Contacts:
    NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano
    Via C. Darwin 20
    20143 Milano, Italy
    Tel. +39 02973721

    www.naba.it



    ISI Florence

    December 1, 2013

    ISI Florence

    ISI Florence

    Established in 2001, ISI Florence is a study abroad program rooted in the liberal arts tradition.


    Internationally recognized for the high caliber of its faculty and a wide range of excellent student services, ISI provides an educationally stimulating program in a friendly, safe environment. True to its extraordinary setting in the cradle of the Renaissance, ISI aims to develop in all students the skills and the desire for learning that will make their semester abroad a life-changing experience.


    ISI’s headquarters is the famous Palazzo Rucellai. Designed by Alberti, one of the most illustrious Florentine humanists, Palazzo Rucellai is universally acknowledged as a Renaissance landmark. Just around the corner, on the ground floor of another historic building (Palazzo Federighi), is ISI’s art studio.


    Finally, a ten-minute walk away from it is Palazzo Bargagli, our other major facility, very close to Piazza Santa Croce. A four- storey building, Palazzo Bargagli was completley refurbished and modernized in 2009.


    ISI provides a diversified curriculum incorporating Italy’s numerous cultural and educational resources. To this purpose, ISI offers a wide variety of extra- and co-curricular activities (including internships and volunteer opportunities) alongside its rich academic program.

    True to its mission, ISI maintains a faculty of higly selected professors who are, at once, engaging teachers and excellent scholars.
    In addition to its regular courses embracing all of the humanities ISI offers courses in anthropology, archaeology, architecture, art history, business, communication, food studies, history, photography, political science, sociology, studio art, sustainable agriculture.


    Contacts:
    ISI Florence
    Via della Vigna Nuova, 18 – 50122 Firenze – Italy
    Tel. +39 055 2645910 – Fax 055 2646721
    info@isiflorence.orgwww.isiflorence.org



    Private: Cordon Bleu International Cooking School

    November 30, 2013

    Cordon Bleu International Cooking School

    “Cordon Bleu” International Cooking School

    Much of what you can discover in Italy as far as culinary arts training goes will be small, intimate vacation cooking academies that also cater to travellers. This is also the case with the Cordon Bleu International Cooking School in Florence. Although the School also provides cooking skills and cuisine specialization to professional cooks and chefs. An Italian Institute for Advanced Culinary and Pastry Arts where courses and workshops are designed to give a deep understanding of a particular cuisine or cooking style.


    In a friendly Italian environment, students and amateurs learn the secrets of cooking from renowned international chefs, starting from scientific knowledge about food to its history, its meaning and importance, making this a unique experience.


    The school is particularly sensitive to the nutritional value of food. Courses are taught in Italian, English and French as required.


    Courses:


    ACADEMIC COURSES

    • BACHELOR OF PROFESSIONAL STUDIES
    • ITALIAN CULINARY ARTS
    • MASTER OF PROFESSIONAL STUDIES
    • ITALIAN HAUTE CUISINE


    SHORT COURSES

    • Professional Program on Italian Cooking (3 months)

    • Professional Program on Italian Pastry (2 months)
    • Basic Cooking (10 lessons)
    • Advanced International Cooking (10 lessons)
    • Pastry Cooking I (8 lessons)
    • Pastry Cooking II (8 lessons)
    • Italian Bread and Focacce (5 lessons)
    • and other…


    Contacts:
    SCUOLA DI ARTE CULINARIA CORDON BLEU
    CORDON BLEU COOKING SCHOOL
    Via Giusti, 7 – 50121 Firenze, Italy
    tel/fax: +39 055 2345468/2260228
    info@cordonbleu-it.com
    academic@cordonbleu-it.com
    professionale@scuoladiarteculinaria.com



    Gli studenti statunitensi in Italia, la visibilità dell’evento in Ambasciata e la diffusione dell’esame AP

    November 26, 2013

    Come noto il 26 settembre si è svolta presso l’Ambasciata d’Italia a Washington the “Awards Ceremony for the presentation of the study grants“; l’evento ha messo in evidenza la strategica importanza che riveste, anche per il Sistema Study Abroad Italiano, la diffusione dell’esame AP nelle High Schools statunitensi (1).

    Con convinzione è possibile sostenere che, quanto maggiore sarà il numero di studenti coinvolti nell’esame AP, tanto maggiore sarà in termini potenziali l’aumento di studenti statunitensi in Italia.In tal senso, la collaborazione con l’Ambasciata e le diverse organizzazioni coinvolte nel progetto AP, pone le basi per massimizzare la promozione del Sistema Paese con l’obbiettivo comune di incrementare il numero di studenti statunitensi.

    Si segnala inoltre come l’evento in Ambasciata abbia avuto, anche dal punto di vista mediatico, un’ importante seguito; un comunicato stampa è stato inviato dall’Ambasciata a centinaia di interessati, numerosi portali statunitensi hanno dato spazio all’evento, l’evento ha ad oggi visibilità nella home page del portale dell’Ambasciata ed è stato oggetto di una newsletter del Ministro degli Affari Esteri. In tutte le comunicazioni è stato dato risalto all’attività di Eduitalia.

    I numeri

    Nelle more della cerimonia in Ambasciata una particolare attenzione è stata dedicata ai numeri :

    • 1.980 è il numero degli studenti statunitensi che nell’ anno 2012-2013 hanno sostenuto l’esame AP;
    • 2.500 è l’obbiettivo che l’Ambasciata si è posta di raggiungere per l’anno 2015-2016.
    • 273.996 gli studenti statunitensi che nella stagione 2010/11 hanno vissuto una esperienza di studio all’estero;
    • di questi l’11% – per un totale di 30.361 studenti – ha scelto di studiare in Italia; soltanto il Regno Unito, con 33.182 presenze, ha attirato più studenti dell’Italia (2).

    Eduitalia, durante il proprio intervento in Ambasciata, ha inteso dare massima attenzione alla praticità della Guida Eduitalia – Study in Italy e del motore di ricerca online entrambi da intendersi come importanti punti di riferimento informativi a favore degli utenti statunitensi nell’individuazione dei corsi di studio in Italia.

    Da parte di tutti i soggetti intervenuti è emersa la consapevolezza, anche in virtù della crescente concorrenza dei sistemi nazionali stranieri, della necessità di massimizzare la promozione del Sistema Italia.


    1) Per i dettagli relativi all’evento potrete fare riferimento alla newsletter  inviatavi giorno 30.09; la newsletter è inoltre  pubblicata nella sezione Member Area del portale Eduitalia.

    2) Per maggiori approfondimenti relative al flusso numerico degli studenti americani abroad, vi rimandiamo al documento “Open Door Fast Facts 2012” pubblicato nella sezione Member Area del portale Eduitalia .



    Istituto Secoli

    November 20, 2013

    Istituto Secoli

    Istituto Secoli
    Making Fashion

    Since 1934, the year of its founding, Istituto Secoli has taught over 80,000 of the best professionals in the fashion world thanks to a method which is clear and precise: creative ideas must be translate into perfectly thought and created products, otherwise they just remain ideas on paper. The merit of this approach is that today 80% of the students from Istituto Secoli find work within six months of receiving their diploma, and that 30% of those attending Secoli courses are people who already work in the fashion sector and want to perfect their skills.


    Courses:
    If you’re just stepping into the fashion world and you are an undergraduate, the ideal courses for you are our Three-years Undergraduate courses, during which you can study all the steps in creating a collection, from trend research to the sewing of prototype garments (Fashion Design, Patternmaking, Dressmaking, Women’s Wear/Fashion Design, Patternmaking, Tailoring Menswear).


    If the fashion world is already your world but you want to expand your knowledge by studying patternmaking, the ideal courses for you are our Intensive annual Patternmaking courses where you can study the creation of patterns and sewing techniques for all different types of garments within your chosen discipline (Women’s Wear/ Menswear).


    If you already have a degree in fashion design, but want to excel in patternmaking, the ideal courses for you are our Masters in Patternmaking. Not only can you study all the stages in creating patterns and sewing different types of garments within your chosen discipline (Patternmaking Women’s wear/ Patternmaking and Tailoring Menswear/ Patternmaking Lingerie and Bridal Wear), but you will also have the possibility to develop a small collection of prototype garments which you will present as part of your final thesis: a perfect moment to “show off” your ideas.


    Contacts:
    Istituto Secoli
    Viale Vittorio Veneto 18/A – 20124 – Milan – Italy
    Tel. +39.02.6597501 – +39.02.342958 – info@secoli.com
    Visit secoli.com – facebook.com/Istituto.Secoli



    Private: Istituto di Moda Burgo

    November 18, 2013

    ISTITUTO DI MODA BURGO

    ISTITUTO DI MODA BURGO

    The Institute was founded by Fernando Burgo in 1961. His long and thriving experience in the fashion area has proven to be successfully. His commitment to share in his knowledge with each and every student interested in fashion is the result of more than 50 years of experience in the fashion industry. The exclusive teaching method is characterized by close attention to the individuality, by limited number of students per class, and is supported by unique bilingual textbooks (Il Modellismo and Il Figurino). These books are constantly up-dated so that can be abreast of the continual evolution in the fashion world. The experts consider them as the milestones of the fashion teaching methods.


    Istituto di Moda Burgo is a school at 100% made in Italy, which became a guarantee of quality and uniqueness. Style, methodology and Italian passion that the Institute has exported in many fashion schools abroad, as in Mexico, Indonesia, Saudi Arabia, Turkey, India, Estonia and can also count collaborations with international universities and schools. To see all the branches visit www.fashionschool.com


    Fashion Courses:
    The broad range of courses enables the training in key areas of fashion. Istituto di Moda Burgo offers:
    – Fashion Stylist, Fashion Design, Pattern Making and Dressmaking course
    – Special Courses and Short Courses from 1 month to 10 months like Shoes, Accessories, Underwear, Jewelry design, Men’s wear, Woman’s wear, Children’s wear, Beachwear, Wedding dress
    – Summer Courses.


    All the courses are offered in Italian or English language


    Contacts:
    Istituto di Moda Burgo
    Piazza San Babila, 5 – 20122 Milano (Italy)
    Tel (+39) 02783753
    Fax (+39) 02783758
    imb@imb.itwww.imb.it



    Spazio Lingua

    October 23, 2013

    Spazio Lingua

    SPAZIOLINGUA

    SPAZIOLINGUA is located in the historic centre of Milan.


    Our goal is to enhance learning with a human connection and to work in a calm and welcoming environment that encourages the pleasure of learning.
    Students are accompanied on their adventure of discovering language and culture through a continuous tutorship and mentorship. The character of each individual student and his/her needs are our starting point. We then plan and build a path that enhances and gratifies the student constantly.


    Class lessons are just a portion of this path to language and culture which are amplified by traditional and cultural activities including guided visits to places of interest and also unique experiences like “aperitivi” and wine tasting. The conversations will be supervised by language professionals selected by the school so that the students can have real Italian experiences and learn while having fun.


    Courses:
    Spaziolingua offers a wide choice of courses: group courses, individual courses, intensive courses, conversation courses with aperitivo, italian wine tasting courses and many other courses for those who wish to make very rapid and personalized progress or to concentrate on specific skills.
    Our group courses are designed to have small classes with a maximum of 8 people so that learning can be more effective, but funny at the same time. Participating in small groups allows you to learn quicker.

    The programs on offer include many different formats and levels in which to participate.
    Spaziolingua provides free help to students who need visa or looking for accommodation.


    Contacts:
    Spaziolingua
    Via Giosué Carducci 17,
    20123 Milano (Italy)
    Phone: +39 02.89096795
    info@spaziolingua.itwww.spaziolingua.it



    2013 – Year of the Italian Culture in the United States

    October 9, 2013

    2013 – Year of the Italian Culture in the United States

    La partecipazione di Eduitalia alla cerimonia in Ambasciata. ….la crescita del sistema Study Abroad Italiano

    Si è svolta presso l’Ambasciata d’Italia a Washington the Awards Ceremony for the presentation of the study grants relative all’esame AP.

    Si è trattata di una straordinaria occasione di visibilità per il sistema Study Abroad Italiano; una straordinaria e ripetuta dichiarazione di amore verso la Cultura Italiana; uno straordinario e ripetuto desiderio di vivere l’Italia come meta di destinazione di studio.

    Alla cerimonia Eduitalia è intervenuta in qualità di sponsor istituzionale per aver attivamente collaborato all’iniziativa di rilancio dell’esame AP posta in essere dalla nostra Ambasciata.


    Gli intervenuti…..

    Numerosi sono stati i partecipanti alla cerimonia, numerosi gli interventi che si sono alternati prima della consegna delle borse di studio.

    Ad introdurre e chiudere la cerimonia il Ministro Consigliere dell’Ambasciata Cristiano Maggipinto il quale ha messo in evidenza la priorità assoluta che rappresenta la diffusione dell’insegnamento dell’italiano negli Stati Uniti.

    Il Ministro Maggipinto ha portato il messaggio di saluti dell’Ambasciatore Claudio Bisogniero, il quale assente per la concomitante 68° Assemblea Generale dell’Onu, ha voluto inviare il proprio sostegno all’iniziativa dichiarando che, l’incremento dei numeri di studenti del programma AP, è l’obbiettivo strategico che l’Ambasciata si è prefissa anche in collaborazione con la Conferenza dei Presidenti delle maggiori organizzazioni Italo- Americane.

    Il Ministro Maggipinto ha sottolineato a più riprese il contributo dato da Eduitalia e che si inserisce nella strategia di promozione del programma AP.

    Di grande interesse l’intervento del responsabile culturale Antonio Bartoli il quale, oltre ad illustrare le numerose iniziative messe in campo durante il “2013 Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti”, ha posto l’attenzione sulla necessità continua nella promozione del brand Italia.

    Un continuo riconoscimento al contributo dato da Eduitalia è stato espresso anche dai Consolati, i quali hanno partecipato all’intera cerimonia collegati in videoconferenza permanente. Si segnala che, oltre al pubblico presente in Ambasciata, vi era altrettanto pubblico presente nelle diverse sedi consolari.

    Hanno preso la parola a turno rispettivamente Giuseppe Perrone, Console Generale di Los Angeles; da New York Roberto Frangione, Deputy Consul General e Carlo Davoli, Dirigente dell’Ufficio Scolastico; da Chicago il Console Generale Adriano Monti e Roberto Pennazzato,  Dirigente dell’Ufficio Scolastico.

    Sono intervenuti, fra gli altri, Marcia Arndt, Direttore del Programma di Lingue Straniere del College Board e Marty Abbott, Direttore Esecutivo dell’American Association on the Teaching of Foreign Languages (ACTFL), oltre ad autorità scolastiche ed operatori del settore.

    Presenti inoltre importanti associazione americane e le più importanti associazione italo-americane. Da parte di tutti è stata espressa estrema soddisfazione per il ripristino dell’esame AP di italiano ponendo l’attenzione su quanto sia importante che la Cultura Italiana si diffonda negli Stati Uniti e quanto l’Italia sia ambita come meta di destinazione di studio per un’esperienza abroad.


    …..i principali protagonisti…

    Il più importante ringraziamento da parte di tutti gli intervenuti è andato agli studenti premiati i quali hanno genuinamente messo al centro dell’attenzione il loro entusiasmo per avere vissuto in Italia un’esperienza di studio vissuta con grande intensità, sottolineando come gli Istituti Associati abbiamo reso la loro esperienza indimenticabile.

    È la loro passione per l’Italia che ha dato ancora più vigore a tutti gli operatori del settore per continuare con convinzione il ruolo intrapreso dalla nostra Ambasciata che, per come tutti d’accordo, sarà continuativo.


    ...l’intervento di Eduitalia.

    Eduitalia, presentatasi al pubblico tramite gli entusiasti interventi di Vittorio Careri ed Emmanuel Maio, oltre a ringraziare l’Ambasciata per il diretto coinvolgimento nell’azione di politica culturale, ha presentato tramite delle apposite slides le numerose opportunità di studio offerte dagli Istituti Associati.

    Apprezzate sono state sia la distribuita Guida Eduitalia- Study in Italy, con il valore aggiunto della presentazione di Claudio Bisogniero, attuale Ambasciatore d’Italia a Washington, sia  l’utile motore di ricerca on line; è stato infatti mostrato al pubblico la facilità dell’utilizzo dello stesso ponendo una domanda agli studenti presenti i quali, dopo averci indicato la materia di proprio interesse, hanno immediatamente potuto constatare l’elenco degli Istituti Associati che offrono la determinata tipologia di corso di interesse.


    Eduitalia si consolida come realtà interlocutrice con l’Ambasciata e l’obbiettivo è volto ad una permanente collaborazione di sostegno all’iniziative della stessa con una conseguente continua visibilità per le Scuole/Università Associate. Grande interesse è stata infatti espresso, anche al termine della cerimonia, per il ruolo informativo di Eduitalia sui corsi di studio in Italia.




    Ambasciata d’Italia a Washington: la partecipazione di Eduitalia alla cerimonia di consegna delle borse di studio

    August 30, 2013

    Ambasciata d’Italia a Washington:

    la partecipazione di Eduitalia alla cerimonia di consegna delle borse di studio

    Avrà luogo giovedì 26 settembre presso l’Ambasciata d’Italia a Washington la cerimonia di consegna delle borse di studio relative al programma AP (Advanced Placement… Program in Italian Language e Culture).

    Il programma AP (1) – rilanciato con forza proprio in occasione del 2013 “Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti”- è ritenuto dalla nostra dinamica Ambasciata un’importante strumento di politica culturale per la piena promozione della Cultura Italiana negli Stati Uniti.

    Eduitalia ha garantito da subito il proprio sostegno all’iniziativa dell’ Ambasciata convinti di quanto sia di fondamentale importanza anche per il nostro settore che una fetta della popolazione studentesca statunitense entri in contatto con la Cultura Italiana.

    (1)  Per maggiori informazioni relative all’AP, alla sua importanza ed al coinvolgimento di Eduitalia potrete fare riferimento alle newsletter inviatevi negli ultimi mesi


    Rassegna Stampa

    Schengen Borders Agreement Information

    July 9, 2013 - Nafsa.org



    Rassegna Stampa

    EdTech in the Third World: Distance Learning

    June 15, 2013 - http://www.onlineuniversities.com/


    Il SISTEMA STUDY ABROAD ITALIANO AL NAFSA: L’IMPORTANZA DI UNA PROMOZIONE CONTINUA

    June 15, 2013

    Nafsa/ St. Louis (Missouri) 26 – 31 Maggio 2013

    La manifestazione Nafsa si conferma come uno dei più importanti appuntamenti annuali nel settore dello Study Abroad.

    “Ideals and Impact in International Education” il tema conduttore della 65^ edizione della Nafsa Annual Conference&Expo; ad aprire ufficialmente la manifestazione è stata la straordinaria presenza dell’ ex Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan il quale, ad oggi ancora operativo nelle mediazioni e soluzioni dei conflitti, ha dato un risalto ancora maggiore all’importanza delle esperienze educative all’estero nella necessaria formazione del cittadino del mondo.

    Una manifestazione quella del Nafsa che concretizza la possibilità per gli operatori del Sistema Study Abroad di ottenere informazioni approfondite sui corsi di studio in Italia;  la possibilità per  gli Istituti Associati di consolidare/avviare i contatti con gli operatori di diverse nazioni.

    Per Eduitalia la consapevolezza di continuare a valutare forme ottimali per promuovere il Sistema Study Abroad in occasione di appuntamenti di simile rilevanza; tutto ciò anche alla luce della importante e…. spesso imponente…. presenza dei sistemi nazionali stranieri (si segnala anche quest’anno come, oltre alla nota presenza di sistemi nazionali di consolidata importanza quali Usa, Inghilterra, Giappone, Francia, Germania, Spagna, ecc, la larga partecipazione di sistemi nazioni in crescita esponenziale quali Sud Corea, Brasile, Cile, Messico Argentina; Portogallo ecc…).

    Dell’importanza di fare sistema per competere con gli altri sistemi nazionali se ne è ampiamente discusso anche con il Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Chicago il quale, in gradita visita presso lo spazio espositivo italiano, ha prospettato la necessità di un sostegno anche istituzionale in occasione della prossima edizione del Nafsa. Il Direttore dell’IIC, rimasto per ore a colloquio con la delegazione Eduitalia ed i rappresentanti degli Istituti Associati, è rimasto infatti colpito dall’importanza della manifestazione del Nafsa e dagli enormi benefici economici culturali che il movimento studentesco internazionale genera.



    La crescente visibilità del Sistema Study Abroad Italiano

    May 16, 2013

    Tra gli obbiettivi primari che Eduitalia si pone a favore degli Istituti Associati, oltre alla promozione internazionale del sistema Study Abroad Italiano nelle manifestazioni di settore, vi è il consolidarsi dell’importante collaborazione istauratasi con le Istituzioni.

    Nell’ambito di quest’ultima segnaliamo i portali web delle Istituzioni che, a vario titolo,  fanno riferimento ad Eduitalia consentendo di fatto un incremento della visibilità internazionale dei corsi di studio offerti in Italia dagli Istituti Associati:

    a) Siti delle Ambasciate

    • Ambasciata Italiana negli Stati Uniti
    • Ambasciata Italiana in Russia
    • Ambasciata Italiana in Spagna
    • Ambasciata Italiana in Romania
    • Ambasciata Italiana in Bolivia
    • Ambasciata Italiana negli Emirati Arabi

    b) Siti dei Consolati:

    • Consolato Generale di Italia in Bahia Blanca
    • Consolato Generale di Italia in Buenos Aires
    • Consolato Generale di Italia in Boston
    • Consolato Generale di Italia in Chicago
    • Consolato Generale di Italia in Houston
    • Consolato Generale di Italia in Los Angeles
    • Consolato Generale di Italia in New York
    • Consolato Generale di Italia in Newark
    • Consolato Generale di Italia in Philadelfia
    • Consolato Generale di Italia in San Francisco
    • Consolato Generale di Italia in San Paolo

    c) Siti degli Istituti Italiani di Cultura di:

    • Istituto Italiano di Cultura di Belgrado
    • Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico
    • Istituto Italiano di Cultura di Istanbul
    • Istituto Italiano di Cultura di Mosca
    • Istituto Italiano di Cultura di Montevideo
    • Istituto Italiano di Cultura di New Delhi
    • Istituto Italiano di Cultura di New York
    • Istituto Italiano di Cultura di San Francisco
    • Istituto Italiano di Cultura di Singapore
    • Istituto Italiano di Cultura di Tunisi
    • Istituto Italiano di Cultura di Vancouver.

    Un’attenzione esponenziale che il Ministero degli Affari Esteri tramite le proprie Rappresentanze Diplomatiche (alle quali Eduitalia rinnova il proprio riconoscimento per il prezioso supporto ) riserva alla valorizzazione del  fenomeno Study Abroad Italiano con la consapevolezza comune di come,grazie all’importante ed appassionato contributo dato da ogni singolo Istituto Associato, lo Study Abroad Italiano contribuisca alla crescita economica/culturale del sistema Paese.

    Un esempio di sinergia che “si pone l’obiettivo di diffondere la cultura italiana attraverso i numerosi studenti stranieri che, dopo aver frequentato i corsi in Italia, rimangono vicini al nostro Paese (1)”.

    (1) Il testo soprariportato in corsivo (che per ognuno tra noi “addetti ai lavori” è essenza della nostra attività quotidiana) fa riferimento ad un estratto per come riportato sul proprio portale web da una Rappresentanza Diplomatica.

    E’  importante sottolineare come la visibilità sopracitata sia relativa non solo ai portali delle Rappresentanze Italiane all’estero con le quali Eduitalia, intervenendo direttamente presso le loro sedi, ha avviato concreti eventi a favore della visibilità del  Sistema Study Abroad, ma comprende anche (grazie soprattutto alla nota comunicazione con  la quale la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri ha inviato all’intera rete Diplomatica-Consolare Italiana nonché agli Istituti Italiani di Cultura per segnalare l’attività esercitata da Eduitalia)  i portali web delle Rappresentanze Italiane presso le quali ad oggi Eduitalia non è direttamente intervenuta in loco per promuovere i corsi degli Istituti Associati.



    Eduitalia in Brasile: una serie di eventi a favore della visibilità del sistema Study Abroad italiano.

    April 3, 2013

    Diversi gli eventi che hanno caratterizzato la presenza di Eduitalia impegnata a promuovere in Brasile i corsi degli Istituti Associati.

    Oltre alla partecipazione al Salao do Estudante, si sono infatti susseguite una serie di importanti iniziative in collaborazione con il Consolato e l’ Istituto Italiano di Cultura di San Paolo.

    Di seguito il resoconto:

    A)     La partecipazione di Eduitalia al Salao do Estudante

    Un flusso imponente di visitatori, trasformatosi in “un assalto informativo” al nostro stand, ha caratterizzato la due giorni del Salao do Estudante; centinaia gli utenti che hanno chiesto informazioni e ricevuto materiale informativo presso il nostro stand.

    Se in termini di reali contatti saranno gli Istituti Associati a segnalare quanto conseguente a questi due giorni di fiera, la consapevolezza è quella di avere dato avvio ad un necessario sistemico processo di informazione sulle destinazioni di studio presenti in Italia.

    Numerosi i sistemi nazioni stranieri presenti in fiera; una massiccia presenza di realtà estere (tra le quali si segnalano prevalentemente realtà formative provenienti dal Canada, Cina, Inghilterra e Stati Uniti) tutte interessate ad un Brasile in forte crescita economica e con un alto tasso di popolazione giovanile;  365.000 la stima degli studenti abroad nel 2011 (1).

    B) Gli eventi istituzionali realizzatesi in collaborazione con la Rappresentanza Consolare Italiana:


    • la tavola rotonda sul Visto per  Motivo di Studio

    Di grande valenza la tavola rotonda tenutasi presso l’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo sul “Visto per Motivo di Studio” .

    Insieme all’efficiente Funzionario dell’Ufficio Visti Dott. Gianluca Cherichetti,  l’Addetto Culturale Prof. Claudio D’Agostini, il Dirigente Scolastico del Consolato Italiano Augusto Bellon, la Presidente dell’Associazione ASILS Francesca Romana Memoli si è discusso di ogni singolo aspetto legato al Visto per Motivo di Studio che ricordiamo per i brasiliani essere obbligatorio nella ipotesi di soggiorni superiori ai 90 gg (cosiddetto visto di tipo D) (2).

    Confermata la massima apertura nei confronti delle richieste Visto per Motivo di Studio che vengono concessi senza pregiudiziali ogni qualvolta ritenuta reale la volontà di frequentare un corso di studio da parte del singolo richiedente. Un’ampia analisi è stata quindi incentrata sulla disamina del  principio di coerenza, sui diversi requisiti posti dalla normativa con utili  indicazioni anche in relazione all’obbligatoria assicurazione sanitaria (3).


    • la presentazione di Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura

    Eduitalia, tramite delle slides in portoghese proiettate in maxi schermo, ha presentato al pubblico intervenuto il panorama delle offerte formative offerte dagli Istituti Associati; numeroso il materiale informativo lasciato all’IIC.

    L’importanza è quella di aver fornito un orientamento sulle opzioni di studio in Italia in una città quale San Paolo che si caratterizza per la numerosa presenza di oriundi italiani (la stima si assesta intorno ai 6 milioni). L’obbiettivo è quello di un effetto passaparola che potrebbe avere importanti riscontri in termini di visibilità.


    • l’incontro della delegazione Eduitalia con il Console Generale

    Nella sede del Consolato Italiano di San Paolo, la delegazione Eduitalia ha avuto l’onore di essere accolta dal Console Generale Italiano a San Paolo Ministro Marsili, il quale ci ha ricevuto insieme al Dirigente Scolastico del Consolato Augusto Bellon.

    È stata espressa soddisfazione per il riscontro ottenuto al Salao do Estudante e per aver contributo a promuovere il sistema Italia.


    Un caro saluto.


    (1)  42.5% of the Brazilian population is under 25 years old;   33.5% of the Brazilian population is under 19.

    Estimated that over 365,000 students travelled abroad for overseas study in 2011 ( fonte bmimedia.net).

    (2) Ricordiamo come il Brasile sia parte di quel gruppo di nazioni per le quali è stato abolito dal settembre 2010 l’obbligo del visto studio per soggiorni inferiori ai 90 gg. Per maggiori approfondimenti rimandiamo alla newsletter pubblicata sul sito di Eduitalia dal titolo “Esenzione dall’obbligo del Visto per soggiorni-studio inferiori ai 90 giorni” con la quale notiziammo della  straordinaria notizia con la quale il Ministero degli Affari Esteri di concerto con il Ministero degli Interni aboliì il visto studio per periodi inferiori ai 90 gg.

    (3) In merito alla assicurazione sanitaria segnaliamo come alla domanda: “Voi cosa suggerite?” Risposta: “Esiste una doppia opzione: se il soggetto è contribuente dell’equivalente nostro SSN, può richiedere al Ministero della Salute locale, il I-B2, che permette di avere la garanzia dell’assistenza medica di base. Questa per noi è sufficiente”. L’alternativa è stipulare un’assicurazione privata con copertura Schengen € 30.000,00. L’importante è la dimostrabilità della polizza con relative scadenze in evidenza a copertura di tutta la durata del corso. Non sono accettate polizze “aperte” ossia con data inizio, rinnovabili di anno in anno, ma senza una scadenza riportata
    (4) Si rammenta la comunicazione con la quale nel luglio 2010 il Centro Visti del MAE informò l’intera rete Consolare di Eduitalia come uno degli interlocutori di riferimento per supportare la Rete Consolare ogni qual volta di necessità…sono noti i diversi casi legati al visto studio risolti in questi anni).


    Rassegna Stampa

    L’UE favorisce l’accoglienza di studenti e ricercatori non europei

    April 3, 2013 - www.europa.eu


    ItaliaIdea

    March 15, 2013

    Italiaidea

    Italiaidea

    Founded in Rome in 1984, the school now has two centers in the city: both between Piazza Navona and Campo dei Fiori the very heart of Rome. Our office is in Corso Vittorio Emanuele 184 and the other location is in Piazza della Cancelleria 85. Italiaidea is officially recognized by the Ministry of Education. The atmosphere that awaits you at the school Italiaidea is unique and special: as well as courses in Italian and Italian culture, the school always offers a warm, friendly and welcoming atmosphere, ideal to study and to learn the Italian the fun way.


    Courses:

    Group Courses:
    • Intensive (GI) 15 lessons a week
    • Semi-intensive (GSI) 4 hours a week
    • Small Evening Group (PGS) 4 hours per week
    • Summer Group Courses (SGS) 20 lessons a week


    Individual Courses:
    • One-to-One Italian
    • Full Immersion (IFI) 25 hours a week
    • Italian for Specific Purposes


    Culture Courses:
    • Art-History
    • Italian Culture Course
    • Business Italian


    Italiaidea offers:
    • Study abroad programs for American Universities (Semester, Short Term and Faculty-Led). See the list of client institutions on our website www.italiaidea.com/american-universities.html
    • Academic Assistance Services
    • Monthly Cultural Activities


    Services::
    • Assistance for Study Visa
    • Housing
    • Transfer from and to the airport
    • Orientation: Italiaidea organizes a meeting with all of the new students in order to make the most of your stay in Rome: the transport system, shops, supermarkets, gyms, clubs, museums and parks.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Italiaidea
    Corso Vittorio Emanuele II 184
    00186 Roma
    Tel: +39 06 69941314 – Fax: +39 06 69202174
    Sito: www.italiaidea.com
    E-mail: information@italiaidea.com
    Facebook: Italiaidea Scuola di Italiano




    Brasile: la presenza di Eduitalia al “Salao do Estudante”

    March 9, 2013

    Sarà il Salao do Estudante (16-17 marzo- San Paolo/Brasile) la prima delle manifestazioni internazionali 2013 alla quale Eduitalia parteciperà per promuovere i corsi studio degli Istituti Associati.

    La consapevolezza che l’outbond studentesco brasiliano si stia consolidando come importante realtà nel panorama dello Study Abroad determina la necessità di sostenere con massimo impegno l’Italia come meta di destinazione di studio.


    Alcuni dati numerici di interesse

    Una manifestazione che si annuncia interessante anche da un punto di vista numerico: 24.756 sono infatti i visitatori della edizione svoltasi a San Paolo nello scorso marzo.

    Il 21% dei visitatori ha inoltre indicato l’Italia come possibile meta di destinazione di studio; in merito alla durata del soggiorno studio il 17% ha dichiarato di voler studiare per un periodo fino a 3 mesi, il 23% dai 3 ai 6 mesi, il 33% dai 6 mesi ad un anno ed infine il 27% un anno o più (1).


    Cordialmente



    (1) I dati sopra espressi in percentuale fanno riferimento al numero totali dei visitatori del Salao do Estudante che, oltre che a San Paolo, si svolge anche in altre città brasiliane. Il dato percentuale è calcolato su un totale di 60.965 unità di cui appunto ben 24.756 sono intervenuti nella due giorni svoltasi lo scorso marzo a San Paolo. I dati sono  pubblicati sul sito bmimedia.net.I dati si riferiscono a risposte multiple.



    Il logo di Eduitalia nella home page del sito dell’Ambasciata d’Italia a Washington.

    February 19, 2013

    Si comunica che l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti, dopo aver già dato risalto alla collaborazione concretizzatasi in merito alla promozione dell’AP (Advanced Placement… Program in Italian Language e Culture), ha ora inteso apporrenella home page del proprio sito istituzionale il logo di Eduitalia con rimando alla notizia della sinergia in atto. 
    Oltre all’apposizione del logo di Eduitalia sul sito dell’Ambasciata, la sinergia in atto ha avuto ulteriore intenso risalto nei siti istituzionali dei seguenti Consolati:

    • Consolato Generale di Italia in Boston
    • Consolato Generale di Italia in Chicago
    • Consolato Generale di Italia in Philadelfia
    • Consolato Generale di Italia in Houston
    • Consolato Generale di Italia in Los Angeles
    • Consolato Generale di Italia in New York
    • Consolato Generale di Italia in Newark
    • Consolato Generale di Italia in San Francisco

    Hanno altresì dato visibilità alla notizia l’agenzia di stampa internazionale AISE e diverse associazioni italiane negli Stati Uniti.


    Tale importante e positivo risalto consente per il nostro settore di riferimento di promuovere l’Italia come meta di una esperienza di studio.



    Una prestigiosa presentazione introduce la Guida Eduitalia- Study in Italy 2013

    February 19, 2013

    Siamo lieti comunicare che la Guida Eduitalia –Study in Italy 2013:

    a) ha l’ onore di essere introdotta da una presentazione dell’Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti Claudio Bisogniero.

    b) ha ricevuto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri per la partecipazione alle prossime previste manifestazioni Study Abroad.

    La presentazione dell’ Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti Claudio Bisogniero

    L’ importante presentazione rende ancora più incisiva la collaborazione avviata con l’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti; per il sistema Study Abroad un’ ulteriore e prestigiosa occasione di visibilità (1) anche alla luce del 2013 Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti.

    Di seguito alcuni significativi estratti della coinvolgente presentazione che introduce l’ edizione annuale della Guida Eduitalia:

    “È importante sottolineare, proprio dagli Stati Uniti, il prezioso apporto di Eduitalia.”…..

    ” Il 2013 è l’Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti” ….. “Un viaggio affascinante per conoscere il meglio del nostro Paese. Attraverso la scienza, l’arte, il cinema, la musica, il teatro, la fotografia, il cibo, il design, la bellezza dei nostri paesaggi, la letteratura…..e naturalmente la lingua. Un viaggio lungo un anno: circa 200 eventi, in oltre 50 città statunitensi.”…..

    “Nel corso degli ultimi dieci anni la domanda di italiano espressa dalla società americana è cresciuta costantemente. La nostra lingua fa tendenza. È vista sempre di più come espressione di cultura, arte e stile.”…..
    “La sinergia avviata con Eduitalia, grazie anche all’attività dell’Osservatorio della Lingua Italiana, che coordina la promozione linguistica negli Stati Uniti, accresce il nostro potenziale di attrazione”….

    Concludiamo con il pensiero finale riportato nella presentazione: ” Nell’ Anno della Cultura Italiana negli USA, desidero quindi ringraziare Eduitalia ed incoraggiare chi prova “voglia d’Italia”. Quel desiderio condiviso di ammirarne le bellezze, apprezzare la dolcezza della nostra lingua, farsi sorprendere dalla creatività del Made in Italy e immergersi nel nostro stile di vita.”

    (1) Oltre al logo di Eduitalia nella home page del portale dell’Ambasciata ed alla segnalazione della collaborazione nei siti dei Consolati Italiani negli Stati Uniti, si segnalano numerosi siti, anche non istituzionali, che stanno dando risalto alla collaborazione in atto (in primis soprattutto le organizzazioni italo-americane).



    Calendario degli eventi 2013

    February 18, 2013

    2013

    Marzo










    Salão do Estudante 2013
    16 – 17 marzo 2013 / San Paolo

    Maggio








    NAFSA-Logo.gif



    NAFSA Annual Conference & Expo
    26 – 31 maggio 2013 / St. Louis, Missouri

    Settembre










    “Awards Ceremony for the presentation of the study grants” c/o l’Ambasciata d’Italia a Washington
    26 settembre 2013 / New York



    CiaoItaly

    February 5, 2013

    CiaoItaly

    CiaoItaly

    Situated in one of Turin’s most elegant areas just a short walk from the Polytechnic, CiaoItaly specialises in teaching the Italian language and culture to students from all over the world.


    CiaoItaly is affiliated to ASILS, Eduitalia, AIL and recognised by the German Bildungsurlaub and CSN Lund-Sweden. The school offers also a Masters in Italian Language Didactics for newly qualified teachers.


    Lessons are entrusted to highly qualified teachers who, through the use of a wide range of materials and techniques, enable students to enhance their linguistic skills in a cheerful and friendly environment.


    Supervised by staff who speak the main European and Asian languages, students never risk feeling isolated, and they are also given assistance which includes helping them find accommodation during their stay.


    Courses:
    There is a vast range of courses: intensive group courses (20 hours per week), 1-to-1 and 2-to-1 courses, courses for children, CILS and CELI exam preparation and business courses.


    Moreover, the school proposes numerous recreational activities which allow students to get to know the Torinese people, the city and its surroundings.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    CiaoItaly
    Via Alfonso Lamarmora, 31 – 10128 Torino
    Tel. +39 011 593872
    E-mail: info@ciaoitaly-turin.com
    Sito: www.ciaoitaly-turin.com



    LA SINERGIA TRA EDUITALIA E L’AMBASCIATA D’ITALIA A WASHINGTON

    January 7, 2013

    è da oggi visibile nella home page dell’Ambasciata Italiana negli Stati Uniti, il riferimento ad Eduitalia ed alla collaborazione concretizzatasi in merito alla promozione dell’AP (Advanced Placement).

    In concomitanza con le numerose iniziative messe in atto dalla nostra Rappresentanza Diplomatica in occasione dell’imminente 2013 Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti, la collaborazione in atto determina un’ importante occasione di visibilità per il Sistema Study Abroad Italiano.

    Nello specifico,  la collaborazione relativa allo sviluppo dell’esame AP ritenuto dall’Ambasciata uno strumento di enorme importanza per la piena promozione della Cultura Italiana negli Stati Uniti a tutti i livelli, consentirà agli Istituti Associati di essere conosciuti presso un ampio bacino di popolazione studentesca statunitense.

    E’ di interesse rimettere un estratto visibile da oggi sul sito dell’Ambasciata  “Detailed information about the numerous study options offered in Italy is available on Eduitalia’s web site (www.eduitalia.org). You can download the online version of the guide “Eduitalia-Study in Italy“, or explore the course of studies which interest you through the search engine which, thanks to its subdivision by cities and/or courses of studies, enables you to identify the course you need.”

    Il rapporto sinergico avviato con la nostra Ambasciata, alla quale va il ringraziamento di Eduitalia per aver inserito nell’ambito delle proprie iniziative di politica culturale la promozione del Sistema Study Abroad, segna l’inizio di una serie di iniziative che renderanno protagonista il sistema Study Abroad nel corso del particolare anno 2013.

    Obbiettivo 2013 di Eduitalia: promuovere i corsi degli Istituti Associati presso il più alto numero di  popolazione studentesca statunitense possibile.

    Un caro saluto.



    Piccola Università Italiana – Le Venezie

    December 14, 2012

    Piccola Università Italiana - Le Venezie

    Piccola Università Italiana – Le Venezie
    Culture & Dolce Vita

    Piccola Università Italiana offers 2 locations to study Italian in Italy.
    The school in Northern Italy is located in Trieste, a fascinating, elegant and effervescent city situated in the Gulf of Venice. Here students enjoy typical Italian “Riviera flair”, literary atmosphere and multicultural ambience and will be fascinated by majestic buildings in neoclassical, art nouveau, baroque and eclectic style. Our school is located in the heart of the old town in a splendid “palazzo veneziano” near the famous “Piazza Unità d’Italia”.


    Recognised by the Italian Ministry of Education, University and Research and full member of IALC our schools maintain the highest standards of quality and integrity in its courses and programs. Since 1993, the year of foundation, the school has been committed to offering students, educators, affiliate universities students and agencies a rich, immersive product. For several years, the school has been working with International Agencies and Academic Institutions to host, organize and program study abroad and educational trips.
    The courses are taught by first-rate mother tongue teachers with university degrees specialised to teach Italian to foreigners. Students are assigned to 15 different language levels and groups consist of max. 6 students per level.


    A wide culture-, arts- and history program with educational excursions throughout the area of “Le Venezie” (Friuli-Venezia Giulia, Veneto and Trento) to discover the numerous UNESCO World Heritage sites, such as Venice, Aquilea, Cividale, etc. Trieste provides students with museums, theatres, exhibitions, opera and concerts with the opportunity to fully immerse in art and culture. The many enchanting cafés in town will allow students to enjoy pure Italian “Dolce Vita”.
    The Piccola Università Italiana will also arrange accommodation.
    Piccola Università Italiana is a place of great drive and ambition to succeed, where people from all over the world meet to immerse and experience authentic Italian culture first-hand.


    Courses offered:
    Group course in small groups with 3 to max. 6 persons
    Customised language courses:
    Specialisation in cultural subject areas
    Specialisation in business subject areas
    Custom tailored preparatory courses for Italian exams: CILS, CELI, etc.
    USA Study Abroad Programs with academic credits


    Contacts:
    Piccola Università Italiana
    Via Armando Diaz 16, 34124 Trieste, Italy
    Tel.: +39 040 304020
    info@piccolauniversitaitaliana.com www.piccolauniversitaitaliana.com



    Scioglilingua Laboratori Creativi

    December 7, 2012

    Scioglilingua Laboratori Creativi

    Scioglilingua Laboratori Creativi

    Scioglilingua (in English “tongue-twister”) is a Language and Arts School in Modena. A study holiday in Modena means encountering culture, history, haute cuisine and engines.


    Scioglilingua has a modern and fully functional site equipped with bright and comfortable classroom facilities. The city centre, train and bus stations are only a few minutes’ walk away.


    Our Italian teachers, specialised in teaching Italian as a Foreign Language, use a method based on an affective-humanistic approach and on ludic and interactive didactics to ensure a rapid, effective and lasting acquisition of knowledge. Our courses focus on developing communication skills rather than grammar or theoretical ones, enabling students to manage everyday situations using the new language easily.


    Scioglilingua is also an Examination Centre for the CELI and CIC exams of Perugia’s University for Foreigners.


    Courses:
    Scioglilingua offers tailor-made courses that fulfil the students’ needs and satisfy their interests. Recreational activities have a peculiar role in the learning process, enhancing motivation (Italian in the Kitchen, Italian through Music, Italian and Art etc).


    Scioglilingua also offers training courses for teachers of Italian to foreigners developed through practical activities, according to the principle of learning by doing. The training programme aims to strengthen the teacher’s ability to interpret the needs and expectations of students.


    Contacts:
    Scioglilingua Laboratori Creativi
    Via Elia Rainusso 144, 41124 – Modena (Italy)
    Tel: +39 059 8398230
    segreteria@scioglilingua.infowww.scioglilingua.info



    Private: Istituto Dante Alighieri Roma

    December 7, 2012

    Istituto Dante Alighieri Roma

    ISTITUTO DANTE ALIGHIERI ROMA

    Founded in 1923 Istituto Dante Alighieri has helped many thousands of people improve their Italian. It is recognized by the Ministry of Public Education, cooperates closely with the DITALS Centre of the University for Foreigners of Siena and with Rome’s most important Academic Institutes.


    The school is situated in the heart of the city, just a stone’s throw from the Basilica of St. John Lateran and close to the main train station Roma Termini. It is serviced by the underground (metro line A, Manzoni) and by other means of public transport.


    Our friendly and professional staff can help you make the arrangements for your accommodation and provide all documents for the Student Visa. They will organize social events outside the school accompanied by teachers: visits to Museums, Excursions and other stimulating activities such as: Mosaic Workshops, Roman Re-Enactment, Musical Workshops, Shopping In Rome etc.


    Courses:
    Standard Italian, Business Italian, Italian for Fashion and Design Schools, Italian for Opera singers, Preparatory Courses for University, for CILS and CELI exams, refresher courses for teachers. Courses for University Students, Courses of Italian for Tourist Guides.


    Our Institute is staffed by mother tongue professionals, certified teachers of Italian L2 and with a long and specific experience. Our Certificate of Studies is calibrated on the CEFR levels. Our staff is very friendly and the school offers a full range of services designed to make your experience with us useful and stimulating.


    Contacts:
    ISTITUTO DANTE ALIGHIERI ROMA
    Via di Santa Croce in Gerusalemme, 106 – 00185 Rome Italy
    Tel. +39 06 77070407
    roma@dantealighieri.orgwww.dantealighieri.org



    Fondazione Il Bisonte

    December 7, 2012


    Fondazione IL BISONTE
    Per lo studio dell’arte grafica


    The foundation was established in order to keep alive and to teach traditional printmaking techniques, promoting the taste for printmaking and art prints and contributing to study and research in this field.
    The school has inherited the tradition of the printworkshop of the same name, which was founded in 1959 and it is located in the Oltrarno.


    The courses, held in specially equipped workshop-classrooms, focus exclusively on the techniques of graphic art and traditional hand printing: preparation of the matrix (wood block, metal plate, lithographic stone, etc.) followed by inking and printing directly by the artist, using a manual and traditional working method. The objective is to help students develop their grasp of the characteristic values of the language of printmaking, offering them an opportunity to master the technical medium but also to achieve a more complete expressive freedom.


    Courses:

    Objective of our course is to impart to our students a command of art that combines “know how” with talent in a manner which allows them to utilize both their craftsmanship as well as their artistic gift, our teching method is based on practical workshops, where the key theoretical notions are immediately rendered concrete under the supervision of the teacher.


    The constant contact with students means that teaching can be tailored to suit individual needs and levels of proficiency, whilst working within a clearly defined and tightly organized annual programme. The teachers will help the students to refine their “tool- box” so to have the maximum freedom in expression thanks to a secure and experienced knowledge of the printmaking techniques.


    Contacts:
    Fondazione Il Bisonte per lo Studio dell’Arte Grafica
    Via San Niccolò, 24/r – 50125 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 2342585
    info@ilbisonte.it – www.ilbisonte.it



    Polimoda

    November 21, 2012

    Polimoda One of the World’s Ten Best Fashion Schools

    “Top Institute in Italy according to the BoF Global Fashion School Rankings 2015”


    Polimoda, International Institute of Fashion Design & Marketing is an Italian centre of excellence, recognized worldwide for its high quality, fashion-oriented, didactic programs.


    Polimoda, International Institute of Fashion Design & Business is an Italian centre of excellence, recognized worldwide for its high quality, fashion oriented, didactic programs. With its headquarters based in the Florentine Villa Favard, Polimoda started in 1986 with Ferruccio Ferragamo appointed President in March 2006. Polimoda has more than 1400 students, 65% of whom are international students, and 88% already employed 6 months after completion of studies: these are the numbers of the Institute, confirming the success of a didactic formula allowing students to become qualified for all work profiles required by the fashion field, thanks to a team of professors with long term-experience in the fashion industry.


    Polimoda presents a wide choice of educational offers, covering all profiles within the fashion system:


    INTRODUCTION COURSES
    Short courses that offer an insight and introduction to the fashion system.


    UNDERGRADUATE COURSES
    Complete educational packages of 3 or 4 years duration. These programs are for undergraduates looking for a future in design, patternmaking, marketing, and communication. (Internships offered).


    POST DEGREE MASTERS
    Wide range of high-quality, 9 or 14 month masters, both in English and in Italian, covering all the prominent professional roles in the fashion
    & luxury field.


    SUMMER & SPECIALISATION COURSES
    Short courses focusing on key subjects in the fashion business.


    Contacts:
    Polimoda
    Via Curtatone 1 – 50123 Firenze, Italy
    Tel: +39 055 2750628 – Fax: + 39 055 2750720
    www.polimoda.com
    orientation@polimoda.com


    Rassegna Stampa

    Open Door Fast Facts 2012

    November 17, 2012 - www.iie.org 15.12.12


    Eduitalia in Argentina

    November 7, 2012

    Nella sola circoscrizione di Buenos Aires sono 20.000 coloro i quali attualmente frequentano corsi di Lingua Italiana, ai quali si devono aggiungere i 2.400 iscritti alle scuole paritarie italiane “; ciò quanto riferito ad Eduitalia in occasione dell’importante visita ufficiale tenutasi nella sede del Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires.

    Il forte legame con la Cultura Italiana, in quello che è un bacino di utenza di grande interesse anche ai fini di una possibile esperienza di studio in Italia, è stato l’argomento al centro dell’incontro svoltosi alla presenza del Console Generale Giuseppe Scognamiglio, del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Vittorio Dragonetti, della Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura Maria Mazza. Vivo apprezzamento è stato espresso per il ruolo informativo svolto da Eduitalia e per le informazioni sistemiche relative ai numerosi corsi di studio presenti in Italia.

    Di grande importanza inoltre il supporto istituzionale accordatoci dal Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires che ha anche inteso, nel proprio sito istituzionale(1), dare visibilità ad Eduitalia ed alla Guida Eduitalia-Study in Italy.

    Il forte legame con l’Italia è emerso inoltre anche nelle more della manifestazione Expo Universidad.

    Durante la tre giorni di fiera, Eduitalia, come di consueto, ha informato e distribuito apposito materiale informativo ai curiosi che si sono avvicendati presso il nostro booth espositivo; la maggior parte di loro ha con orgoglio voluto comunicare la propria origine di discendenza con l’Italia (2); numerosi anche quelli con una ferma volontà di (in)formarsi in una di quelle materie che rendono famoso il Made in Italy nel mondo.

    Oltre alla fiera, si è svolta la presentazione anche presso la sede del locale Istituto Italiano di Cultura, presso il quale è stato lasciato anche materiale informativo a beneficio di future scelte di studio in Italia.

    Come elemento di criticità si segnala l’emanazione di alcune recenti misure di politica economica-valutaria da parte dell’attuale governo argentino che rendono necessari, per ogni argentino che si rece all’estero,  alcuni preventivi adempimenti burocratici nel poter disporre di valuta estera(3).

     

    (1) Il riferimento ad Eduitalia, oltre ad essere ad oggi prima notizia nella home page del sito del Consolato, è stata inserito anche nella sezione ‘Opportunità’.

    (2)Su un totale di 40 sono infatti ben 25 milioni gli argentini con almeno un antenato italiano. Fonte Wikipedia alla voce Argentina

    (3)Qualora ci fosse bisogno di ulteriori informazioni in merito a questa misura si informa che Eduitalia, oltre al parere del Console Generale d’Italia, ha già precedentemente contattato anche il Consolato Argentino in Italia per avere delle spiegazioni tecniche a tal proposito.



    Babilonia – Centro Studi Italiani

    August 1, 2012

    Babilonia

    BABILONIA – Center for Italian language and culture – Taormina, Sicily

    The Center for Italian Studies “BABILONIA” in Taormina, Sicily, passionately dedicates itself to the study of the Italian language and culture.


    BABILONIA is not just a language school, but a truly Cultural Center open to both our International Students and the local community.


    The cultural events that take place at BABILONIA represent a unique opportunity for our International students to feel part of the Italian community, to experience cultural exchanges with Italy’s cultural richness, to meet literary authors during our book presentations, to enjoy the visual arts during our painting and photograph exhibitions, to enjoy live classical and jazz concerts in our school garden, “I Giardini di Babilonia”…


    “Casa Silva”, the historical house where our Center is located, is in the heart of Taormina: 200 meters away from the Greek Theater along the beautiful staircase of Scalinata Timoleone. At “Casa Silva” our students enjoy 1000 square meters of botanical garden with lemon, orange, tangerine, grapefruit trees, palm trees and other Mediterranean plants. The garden is part of the archaeological area of Taormina.


    BABILONIA offers group and private Italian language courses as well as Culture courses (literature, history, art history, cinema), extra courses (cooking, ceramics, diving, hiking, etc.) and Italian for special purposes (business, commercial correspondence, CELI exam preparation) for all levels (from absolute beginners to C2 level according to the Common European Framework for Languages).


    For U.S. university students our school offers Semester programs and Short term programs for undergraduate and graduate students, including Italian language courses as well as art history, literature, cinema, history, geology, archaeology, politics and humanities courses, taught in either Italian or English. Students may directly transfer credits into their home universities or earn US university credits through our accrediting universities in the U.S.A.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    BABILONIA – Centro Studi Italiani
    Scalinata Timoleone 10
    98039 Taormina
    Tel/fax (39) 094223441
    info@babilonia.itdirector@babilonia.it
    www.babilonia.it and www.study-abroad-programs-italy.com



    Le prossime manifestazioni internazionali

    July 25, 2012

    Prossima manifestazione internazionale 2012:

    Argentina

    Nonostante quello italiano sia il gruppo etnico più numeroso tra quelli presenti in Argentina (1), nel panorama dello Study Abroad italiano la presenza di studenti argentini è praticamente inesistente.
    Per tale ragione Eduitalia promuoverà gli Istituti Associati alla fiera ExpoUniversidad (19 – 21 ottobre; Buenos Aires); prevista la partecipazione di 40.000 visitatori (2).

    Manifestazioni relative al primo semestre 2013:

    Brasile
    La consapevolezza del potenziale proveniente dall’ outbond studentesco brasiliano determina la presenza di Eduitalia al Salao do Estudante (16-17 marzo; San Paolo)(3)(4).

    Stati Uniti

    Come di consueto, nel mese di settembre sarà inviata apposita comunicazione al fine di avviare la fase organizzativa dello spazio espositivo italiano in previsione dell’ importante manifestazione Nafsa (St. Louis-Missouri dal 26 al 31 maggio).

    Vi informiamo inoltre che il 2013 sarà un anno di particolare rilievo nell’ambito della promozione della Cultura Italiana negli Stati Uniti;  “Italia negli Usa 2013” è infatti la denominazione data dal Ministero degli Affari Esteri ad una serie di iniziative che saranno avviate negli Stati Uniti. In tale contesto Eduitalia contribuirà alla promozione del nostro settore di riferimento.

     


    (1) Su un totale di 40 sono ben 25 milioni gli argentini con almeno un antenato italiano.  Fonte Wikipedia alla voce Argentina

    (2)  In riferimento all’evento in Argentina maggiori dettagli (ivi compresi quelli relativi ad iniziative che saranno avviate sia in collaborazione con la Rete Diplomatica Italiana che con le numerose Associazioni di Italiani) saranno oggetto di future specifiche comunicazioni.

    (3)  Oltre al consolidamento del Brasile come potenza economica, è di enorme interesse notare come siano ben 30 milioni gli abitanti brasiliani che vantano un oriundo italiano; di cui ben 13 milioni nella sola città di San Paolo. Fonte Wikipedia alla voce Brasile.

    (4)  Anche in riferimento a tale evento in Brasile maggiori dettagli (ivi compresi quelli relativi ad iniziative che saranno avviate sia in collaborazione con la Rete Diplomatica Italiana che con le numerose Associazioni di Italiani) saranno oggetto di future specifiche comunicazioni.



    Il SUPPORTO ATTIVO DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

    July 25, 2012

    Eduitalia esprime gratitudine nei confronti delle Rappresentanze Diplomatiche Italiane all’estero per il prezioso sostegno nei confronti del sistema Study Abroad Italiano cresciuto in modo esponenziale negli ultimi due anni.

    Ad oggi, in concomitanza con la partecipazione a fiere del settore, si è concretizzata la preziosa possibilità di attivare sinergiche collaborazioni con le Istituzioni Diplomatiche Italiane territorialmente presenti nelle città in cui si sono svolte le fiere Study Abroad.

    In tale ambito siamo lieti rendere noto a tutti gli Istituti Associati che la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri ha provveduto ad inviare apposita comunicazione ufficiale all’intera rete Diplomatica- Consolare Italiana nonché gli Istituti Italiani di Cultura sull’ attività esercitata da Eduitalia.

    Ciò consente, oltre a formalizzare il rapporto con l’intera Rete Istituzionale Italiana all’estero, di rendere ulteriormente noti i corsi di studio per stranieri anche nelle sedi delle Rappresentanze Diplomatiche presso le quali ad oggi Eduitalia non è direttamente intervenuta.

    Informiamo infine di un ulteriore e positivo incontro svoltosi con il Centro Visti del Ministero degli Affari Esteri. In tale occasione è stata riconfermata la preziosa collaborazione che ebbe inizio nel luglio 2010 tramite la nota comunicazione che informò la Rete Consolare circa il ruolo di Eduitalia e che, ad oggi, ha consentito, ogni qualvolta legittimo, di risolvere a favore degli Associati numerose problematiche relative al visto studio.



    Rome University of Fine Arts

    June 19, 2012

    Rome University of Fine Arts

    Rome University of Fine Arts

    RUFA is the unique private Academy of Fine Arts in Rome, legally recognised by the Ministry of Education, University and Research, authorised to award three-year Bachelor of Arts Degrees (BA) and two-year Master of Arts Degrees (MA) – equivalent to university Undergraduate and Postgraduate Degrees- in Visual Arts, Design and Technological Arts.


    In addition, it offers II° level Master Programmes, professional and personalized courses. In this context, RUFA offers up-to-date training methods and organises parallel activities such as seminars, conferences, exhibitions, performances, talks, workshops, stages that allow the student to integrate the different highly professional and relevant courses of studies.


    RUFA is introduced into the Erasmus+ circuit and considers the didactic exchange at European level peculiar to formation. And for all those that wish to increase their knowledge, immersing themselves in the Italian culture and language, RUFA offers summer courses in English.


    The Academy RUFA avails itself of partnerships with national and International companies and important Institutions with the purpose to foster cultural exchange among students and teachers of different cultures and traditions.


    Programs:
    – BA Degree Programs: Graphic design/ Design/ Cinema/ Set design/ Painting/ Sculpture/ Photography;
    – MA Degree Programs: Multimedia Spaces Design and Technologies/ Visual and Innovation Design/ Computer Animation and Special Effects/ Film Arts/ Set design/ Sculpture/ Painting/ Graphic Arts/ Decoration
    Personalized Courses: Graphic Design Tools/ Web Design/ Rhino 3d and v-ray/ After Effects/ Autocad/ Shooting film/ Engraving Techniques and Lithography/ History of Art/ Painting and Drawing/ Nude studies/ Sculpture/ Photography/ Photo Reportage
    – Summer Courses: “Italian Style”: Language and Art Immersion/ Language and Photo Immersion

    – Workshops and Talks.


    Contacts:
    RUFA – Rome University of Fine Arts
    Via Benaco 2, 00199 – Roma – Italia
    Tel. +39 0685865917
    rufa@unirufa.itorientamento@unirufa.iterasmus@unirufa.it
    www.unirufa.it


    Rassegna Stampa

    La Laurea è umanistica

    June 11, 2012 - Italia Oggi 28.05.12


    LO STUDY ABROAD ITALIANO AL NAFSA:

    June 11, 2012

    LA PRESENZA DI EDUITALIA, IL SOSTEGNO ISTITUZIONALE E LA CRESCITA DEI SISTEMI NAZIONALI STRANIERI.

    La manifestazione Nafsa si conferma come uno dei più importanti appuntamenti annuali nel settore dello Study Abroad.

    Comprehensive Internationalization: Vision and Pratice” il tema conduttore della 64^ edizione della Nafsa Annual Conference&Expo alla quale sono intervenuti 420 esibitori, 8.500 visitatori ed oltre cento nazioni espositive.

    Anche quest’anno lo spazio espositivo italiano coordinato da Eduitalia si è caratterizzato per la presenza di diversi Istituti Associati raggruppati in una posizione comune, consentendo agli operatori del settore Study Abroad di ottenere informazioni approfondite sui corsi di studio in Italia.

    Molto apprezzata la gradita visita istituzionale effettuata dal Console Italiano di Houston Fabrizio Nava insieme alla Responsabile dell’Ufficio Culturale Maria Mocci.

    Quest’ultimi hanno visitato lo spazio espositivo italiano intrattenendosi a lungo con gli Istituti Associati e con la delegazione Eduitalia.

    Al centro dell’attenzione l’importanza dell’ azione promozionale effettuata in eventi simili sia da Eduitalia collettivamente che dai singoli Istituti.

    Sia il Console che la Responsabile dell’Ufficio Culturale hanno inteso dare continuità al nostro fenomeno confermando come la visibilità dei soggiorni studio in Italia possa/debba avvenire anche tramite la nostra Rappresenza Diplomatica. Infatti parte del materiale espositivo di Eduitalia è stato consegnato al Consolato a beneficio di coloro che, a vario titolo, frequentano la nostra Rappresentanza Diplomatica di Houston.

    Siamo lieti comunicarvi che, già stasera, in occasione delle celebrazioni per la Festa della Repubblica Italiana, il materiale informativo sarà esposto a favore di coloro che parteciperanno alla cerimonia ufficiata presso il nostro Consolato Italiano di Houston (1).

    Il Consolato Italiano di Houston, competente oltre che per lo stato del Texas anche per quelli della Louisiana, Oklahoma e Arkansas, ha inteso così dare il proprio sostegno riconoscendo l’ importante valenza economica-culturale del fenomeno dello Study Abroad.

    Il Console,  al quale sono state poste anche le criticità del nostro sistema,  ha riferito che, anche alla luce dell’enorme potenziale economico-culturale da Eduitalia riferito sul flusso studentesco statunitense (si vedano anche le statistiche di seguito), invierà una nota all’Ambasciata Italiana di Washington per riferire personalmente dell’andamento della manifestazione e dell’importanza sistemica nel presentarsi compatti in tali fiere.

    In merito all’ anno 2013 “Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti” l’obbiettivo, a favore della visibilità di tutti gli Istituti Associati, sarà quello di consentire, grazie alla collaborazione tra Eduitalia e l’intera Rete Diplomatica Italiana negli Stati Uniti, di incrementare in modo determinante la conosciblità dei corsi studio in Italia nell’enorme territorio statunitense.

    Alcuni dati di interesse

    La manifestazione Nafsa, con la presenza di oltre 100 nazioni, ha consentito alle Scuole/Università intervenute di poter consolidare/avviare molteplici contatti con gli operatori Study Abroad di diverse nazioni.

    In merito al flusso degli studenti statunitensi è importante sottolineare come l’Italia in termini di incoming sia sempre nelle prime posizioni come meta di destinazione di studio.

    Secondo in dati statistici dell’ I.I.E. la media degli studenti statunitensi che vive una esperienza di studio all’estero è pari alle 270.000 unità annue di cui il 10% sceglie l’Italia (2).

    Dei 50.210 visti per motivo di studio rilasciati nel 2011 dalla Rete Consolare Italiana, 14.873 sono stati rilasciati a favore degli studenti statunitensi (3) e di questi 980 nell’area di competenza del Consolato di Houston.

    In relazione agli studenti statunitensi è importante precisare come il visto per motivo di studio sia necessario solo per periodi di studio superiori ai 90 gg ; ne consegue che, ai 14.873 che nel 2011 hanno scelto l’Italia per un lungo periodo, bisogna quindi aggiungere la forte percentuale costituita dalle numerose migliaia di studenti statunitensi che studiano nel Belpaese per meno di 90 gg fino a raggiungere quindi le stastistiche I.I.E.

    L’ attuale situazione economica mondiale rende tali statistiche variabili di anno in anno; ciò rende necessario e di fondamentale importanza la continuità nel promuovere il sistema Study Abroad in eventi quali quello del Nafsa.

    Da constatare come, oltre alla tradizionale presenza di storici sistemi nazionali di consolidata importanza (Usa, Giappone, Francia, Germania, Inghilterra, ecc..), hanno, nelle more della manifestazione Nafsa, confermato il loro imponente avanzamento altri sistemi nazionali in qualità di nuovi protagonisti (Cina, Brasile, Cile, Messico, Argentina ecc….).

    Per il sistema Study Abroad Italiano la consapevolezza di dover continuare ad essere presenti in tale manifestazioni sia negli Stati Uniti sia, come sta avvenendo negli ultimi anni, nelle nazioni che si caratterizano per la loro crescita e conseguente forte incremento in termini di outgoing dei propri studenti.

    Il tutto con il desiderio,  a beneficio degli Associati, di imporsi in tali fiere con un spazio di maggiore impatto (4).

    Un caro saluto


    (1) A causa  della concomitanza con il weekend,  la Festa della Repubblica Italiana presso il Consolato di Houston è stata posticipata ad oggi.

    (2) I dati si riferiscono alle rilevazioni statistiche tratte da Open Door 2011 Fast Fact effettuate dall’ Institute of International Education (IIE). Il flusso di studenti è in riferimento all’anno 2009/2010. Per coloro i quali fossero interessati ad approfondire tali statistiche, le stesse sono pubblicate nella sezione rassegna stampa del portale Eduitalia.

    (3)Dati forniti dal Centro Visti del MAE in occasione dell’importante convegno ASILS “L’Italia a confronto con le economie emergenti (Brasile, Russia, Cina e Turchia): lo studio dell’Italiano come strumento di dialogo interculturale, sviluppo e crescita economica”svoltosi in Roma giorno 25 maggio 2012.

    (4) La fotogallery del Nafsa 2012 è disponibile nella sezione Member Area del sito Eduitalia.



    LA GIORNATA DELLA SCUOLA ITALIANA E L’IMPORTANZA STRATEGICA DELLA TURCHIA…anche in termini numerici

    May 15, 2012

    LA GIORNATA DELLA SCUOLA ITALIANA

    Si è svolta ieri, nella gremita sala teatro dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, La Giornata della Scuola Italiana.

    Ad introdurre l’evento la Direttrice dell’ Istituto Italiano di Cultura Gabriella Fortunato; a seguire il Console Generale Italiano di Istanbul Gianluca Alberini ed il Vice-Provveditore agli Studi di Istanbul. Dai loro calorosi discorsi la consapevolezza dell’ importanza che assume la Cultura Italiana in una nazione che già nel 1870 durante l’impero Ottomano vide la nascita della prima Scuola Italiana.

    La Giornata della Scuola Italiana è poi entrata nel vivo con la presentazione del Liceo Italiano I.M.I., del Liceo Italiano Galileo Galilei, dell’Istituto Scolastico Evrim e della Scuola Elementare Italiana Marco Polo (1).

    Per Eduitalia, intervenuta in veste di sponsor istituzionale, la partecipazione alla Giornata della Scuola Italiana rappresenta la concretizzazione di un’ ulteriore occasione di visibilità indirizzata a promuovere i corsi studio offerti in Italia (2). Nello spazio espositivo a disposizione ha suscitato curiosità il distribuito materiale informativo sui corsi studio in Italia (3).


    L’IMPORTANZA STRATEGICA DELLA TURCHIA.anche in termini numerici

    La Turchia è una nazione di potenziale grande interesse per lo Study Abroad italiano sia per l’intenso legame esistente con l’Italia che per essere la sua popolazione una delle più giovani al mondo (4).

    Si ritiene di interesse riportare un estratto tratto dal portale dell’Ambasciata Italiana in Turchia “Il settore culturale ricopre un’importanza primaria nelle relazioni bilaterali, alla luce della vivissima attrazione in Turchia per tutto ciò che viene dall’Italia, della comune appartenenza al Mediterraneo, e dell’interesse per settori nei quali ci viene riconosciuto un indiscusso primato……..Questa attrazione si riflette nel successo crescente delle attività di promozione culturale e linguistica …….con un numero complessivo di circa 10.000 studenti e una tendenza in costante sviluppo“.

    Nell’ottica del consolidamento delle relazioni tra Italia e Turchia, il 2012 è anno di particolare importanza per le numerose iniziative bilaterali facenti parte del programma “Orizzonti Italiani 2012“(5).

    Nell’ambito di Orizzonti Italiani 2012 si è svolto giorno 8 maggio a Roma il Vertice Governativo Italo-Turco. Importanti i dati diffusi, in seguito a tale evento, dal nostro Ministero degli Affari Esteri, dai quali emerge come la Turchia abbia un ritmo di crescita pari all’8,5% annuo, sia attualmente la 16^ potenza economica mondiale e punti a diventare nell’arco di dieci anni l’ottava economia mondiale(6).

    Dato di ulteriore interesse è quello relativo alla mobilità verso l’Italia; infatti – come riferitoci dal Console- il Consolato Italiano di Istanbul si colloca in seconda posizione tra i Consolati Italiani nel mondo in termini di numeri di visti concessi per l’Italia (7).

    Negli ultimi venti anni inoltre sono 158.000 coloro i quali in Turchia hanno frequentato a vario titolo e con obbiettivi diversi corsi di Lingua Italiana. Di questi 94.374 hanno studiato direttamente negli Istituti Italiani di Cultura o nei Centri Culturali (8).



    (1) Istituti con sede nella città di Istanbul.

    (2) La precedente presentazione “Studiare in Italia: Eduitalia presenta 61 Scuole/Università che offrono corsi per studenti stranieri” tenutasi lo scorso 27 marzo è stata indirizzata a favore degli studenti iscritti ai corsi di Lingua e Cultura Italiana dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul.

    (3) La fotogallery relativa a tale evento è disponibile nella sezione Member Area.

    (4) La Turchia ha una delle popolazioni più giovani al mondo; dei suoi 72 milioni di abitanti il 50% ha meno di 35 anni e di questi il 40% ha meno di 22 anni.

    (5) Come vi riportammo nella newsletter inviatavi nel mese di marzo con “Orizzonti Italiani 2012” vengono indicate le numerose iniziative istituzionali previste tra il Governo Italiano e quello Turco destinate ad accrescere i legami tra le due nazioni.

    (6) Fonte: Newsletter Ministero degli Affari Esteri 08.05.12

    (7) La prima posizione è occupata dal Consolato Italiano di Mosca, con il quale è noto l’importante legame avviato lo scorso anno da Eduitalia in occasione dell’Anno della Lingua Cultura Italiana in Russia

    (8) Dati tratti dalla pubblicazione ” L’Italiano in Turchia” . La pubblicazione è stata presentata in occasione della Giornata della Scuola Italiana e gli autori della stessa sono i Professori Giovanni Amadori e Daniele Campari.


    Rassegna Stampa

    Ad Istanbul un incontro per presentare l’offerta formativa italiana rivolta a studenti stranieri

    May 2, 2012 - Inform


    La 64^ edizione della manifestazione NAFSA

    May 2, 2012

    Comprehensive Internationalization: Vision and Pratice” è lo slogan della 64^ edizione della Nafsa 2012 Annual Conference&Expo.

    400 esibitori, 8.000 visitatori, oltre 200 sessioni e seminari ed altro ancora caratterizzeranno i quattro giorni della manifestazione, che quest’anno avrà luogo ad Houston (Texas) dal 27 maggio al 1° Giugno.

    NAFSA’ s 2012 Annual Conference & Expo will bring together more than 8,000 professionals in the field of international education-from all parts of the globe. Discover BIG ideas in Houston and play a role in internationalizing higher education and creating a more interconnected world……..The week will be packed with learning opportunities and activities, and will leave you rejuvenated and remainder of why you work in the field every day. Don’t miss this opportunity to join NAFSA for the ultimate event in the field of international education……Choose from more than 45 preconference workshops, 200 sessions and seminars, and 50 networking opportunities…….The 2012 conference theme, Comprehensive Internationalization:Vision and Practice, was developed to help you learn how others around the world are translating vision into practice and ways to more effectively advocate for internationalization within your institution or organization (1).

    Anche in occasione di tale edizione, e per la 6^ edizione consecutiva, Eduitalia coordina uno spazio comune italiano, quest’anno composto da 9 booth espositivi, intervenendo in quello che è ritenuto uno dei più importanti appuntamenti annuali nel settore dello Study Abroad.

    Un’importante occasione di visibilità sia per gli Istituti Associati che interverranno direttamente alla Nafsa sia per coloro i quali, seppur non presenti, vedranno veicolare il nome del proprio Istituto tramite la promozione che Eduitalia effettuerà in favore di tutti gli Istituti Associati promuovendone la totalità dei corsi.

    Cordialmente


    (1)Tali citazioni sono estratte da pagina 5 della brochure di presentazione della manifestazione Nafsa. Nella sezione rassegna stampa presente nel sito Eduitalia è possibile scaricare la versione digitale della brochure di presentazione (48 pagine) della manifestazione Nafsa.



    La Giornata della Scuola Italiana

    May 2, 2012

    “La Giornata della Scuola Italiana” è l’ evento che avrà luogo il prossimo 9 maggio alle ore 16.00 nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul.

    L’ evento, che sarà introdotto dal Console Generale Italiano di Istanbul Gianluca Alberini, vedrà come protagonisti il Liceo Italiano I.M.I., il Liceo Italiano Galileo Galilei, l’Istituto Scolastico Evrim e la Scuola Elementare Marco Polo.

    In seguito all’incontro tenutosi recentemente nella sede del Consolato Italiano di Istanbul, Vi riferimmo come si fosse deciso di concretizzare ulteriori sinergie istituzionali al fine di ottimizzare la visibilità degli Istituti Associati in territorio turco.

    Per tale ragione Eduitalia ha ritenuto di interesse partecipare alla Giornata della Scuola Italiana intervenendovi in qualità di co-sponsor istituzionale.





    Eduitalia in Turchia: l’interesse degli studenti e la concreta collaborazione delle Istituzioni nella promozione dei soggiorni studio in Italia.

    April 13, 2012

    “Un grande interesse nei confronti dell’Italia con una profonda attenzione alle proposte studio” è ciò che è emerso nei diversi appuntamenti Study Abroad tenutisi in questi giorni in terra turca.

    Un interesse positivamente emerso sia nel corso della manifestazione IEFT che nelle more della presentazione svoltasi presso l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul.

    Anche grazie al supporto della rete diplomatica italiana, si può ben pensare che la Turchia, nazione in forte crescita economica, diventi una nazione di interesse nell’incoming verso i soggiorni studio in Italia.

    Di seguito vi riportiamo il resoconto della partecipazione di Eduitalia:


    A) all’ IEFT (International Education Fair of Turkey)

    B) all’incontro istituzionale tenutosi nella sede del Consolato Italiano di Istanbul

    C) alla presentazione svoltasi nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul


    A) IEFT (International Education Fair of Turkey)

    Nella due giorni di fiera migliaia i partecipanti intervenuti alla ricerca di informazioni specifiche nel panorama dello Study Abroad mondiale. Un nutrito interesse si è manifestato in relazione alle opportunità di studio presenti sul territorio italiano.

    Presenti importanti sistemi nazionali quali Daad Germania, Campus France, British Council. Predominante la presenza delle realtà formative inglesi; intervenuti in buon numero anche realtà statunitensi e canadesi.

    Oltre la Guida Eduitalia – Study in Italy distribuita in numerose copie, ha destato curiosità, anche in termini di praticità, la chiavetta flash-usb Eduitalia, che dovreste aver ricevuto ultimamente presso il Vostro Istituto.

    Un interesse verso lo Study Abroad Italiano che in fiera si è manifestato attivamente; da parte di Eduitalia vi è la consapevolezza che tra i partecipanti alla fiera in tanti abbiano seriamente inteso informarsi sull’Italia come potenziale opzione futura di studio(1).


    B) Consolato Italiano di Istanbul. L’incontro della delegazione Eduitalia con il Console Generale, con il Capo dell’Ufficio Scuole ed con il Dirigente Scolastico del Liceo Italiano I.M.I.

    Nella sede del Consolato Italiano di Istanbul la delegazione Eduitalia ha avuto l’onore di essere accolta rispettivamente dal Console Generale di Istanbul Gianluca Alberini, dal Capo dell’Ufficio Scuole Antonio Scipioni ed dal Dott. Massimo di Segni, Dirigente Scolastico del Liceo Italiano I.M.I. Il Console Generale, oltre ad esprimere un vivo apprezzamento per l’immagine sistemica dei corsi studio e per la nostra partecipazione ad una fiera locale, ci ha confermato esservi in Turchia un appassionato interesse nei confronti della Lingua e Cultura Italiana che si esprime a vari livelli anche didattici. Nella sola Istanbul vi sono due licei italiani ( I.M.I. e Galileo Galilei), un dipartimento di Italianistica nell’Università di Istanbul ma anche diverse realtà nelle quali si studia la lingua italiana.

    Il Console ha confermato essere la Turchia nazione in forte crescita economica e di grande interesse per il nostro settore di riferimento anche per l’essere una delle popolazione più giovani al mondo (2). Abbiamo concordato di dare seguito a questo primo incontro e di concretizzare iniziative sinergiche. Sia il Capo dell’ Ufficio Scuole che il Dirigente Scolastico del Liceo IMI ci hanno assicurato che, nei circuiti di riferimento, sarà dato seguito alla informazione sui corsi studio offerti in Italia dagli Istituti Associati.


    C) La presentazione presso l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul

    “Studiare in Italia: Eduitalia presenta 61 Scuole/Università che offrono corsi per studenti stranieri” ; cosi è stata denominata la presentazione tenutasi nella prestigiosa sede dell’Istituto Italiano di Cultura.

    Istituto Italiano di Cultura al quale va il ringraziamento di Eduitalia per la preziosa collaborazione che ha consentito che alla presentazione sia intervenuta una nutrita partecipazione di pubblico; tra gli intervenuti numerosi sono coloro i quali già frequentano la rete dell’attivissimo Istituto Italiano di Cultura nel quale, secondo i dati aggiornati forniti, sono più di duemila gli studenti annualmente iscritti ai corsi. Al termine della presentazione audiovisiva, il cui scopo è stato quello di fornire indicazioni sulle opzioni di studio da individuare in Italia, sono state poste numerose domande da parte di un pubblico curioso e desideroso di avere i maggiori dettagli possibili (3).


    Importante quindi che le offerte formative degli Istituti Associati si diffondano in una nazione con un gran potenziale interesse in tema Study Abroad. Auspichiamo che sempre più la cultura, e nella fattispecie l’internazionalizzazione del nostro settore di riferimento, si imponga come importante risorsa strategica per il Sistema Paese.

    Un caro saluto


    (1)(3) Nella sezione Member Area del sito alla voce Gallery potrete vedere le fotografie sia della manifestazione Ieft che della presentazione tenutasi presso l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul.
    (2) La Turchia annovera una delle popolazioni più giovani al mondo; dei suoi 72 milioni di abitanti il 50% ha meno di 35 anni e di questi il 40% ha meno di 22 anni.( dati forniti dal sito Ieft).



    Istituto Italiano di Cultura di Istanbul: la presentazione di Eduitalia

    April 13, 2012

    Vi inviamo  di seguito il link per visionare l’evento che avrà luogo giorno 27 marzo presso l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul http://www.iicistanbul.esteri.it/IIC_Istanbul/webform/SchedaEvento.aspx?id=701&citta=Istanbul.



    AMBASCIATA ITALIANA IN TURCHIA: il prezioso supporto allo Study Abroad Italiano

    April 13, 2012

    In concomitanza con la manifestazione IEFT di Istanbul (24-25 marzo) importanti iniziative istituzionali, tese ad ottimizzare la visibilità degli Istituti Associati, si concretizzano in collaborazione con l’Ambasciata Italiana in Turchia.

    Nello specifico :
    a)  giorno 27 marzo alle ore 18.00, presso la sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, Eduitalia presenterà il Sistema Study Abroad Italiano. Alla presentazione sono stati invitati sia gli studenti che frequentano i corsi dell’Istituto Italiano di Cultura come anche coloro i quali, interessati alla Cultura Italiana, frequentano l’Istituto a vario titolo. Circa un migliaio risultano gli iscritti ai corsi annuali dell’Istituto. L’obbiettivo della presentazione sarà quello di fornire un quadro sistemico sui corsi di studio che gli Istituti Associati offrono in Italia..   
    b) la delegazione Eduitalia  incontrerà inoltre il  Console Generale di Istanbul Gianluca Alberini, il capo dell’Ufficio Scuole Antonio Scipioni ed il Dott. Massimo di Segni, dirigente scolastico del Liceo Italiano I.M.I.

    Accogliamo con soddisfazione il prezioso supporto istituzionale della nostra Ambasciata anche perché, mentre il 2011 è stato un anno particolare nei rapporti tra l’Italia e la Russia,  il 2012 lo è nell’ambito dei rapporti Italia- Turchia. Quest’ anno è stato infatti denominato dal Ministero degli Affari Esteri come  l’anno degli “Orizzonti Italiani”, essendo questo  il nome dato alle numerose attività ministeriali indirizzate ad accrescere i legami tra Italia e Turchia.


    Rassegna Stampa

    È boom per la Lingua di Dante

    March 7, 2012 - La Stampa


    Ministero degli Affari Esteri: un nuovo ed importante contributo a favore del Sistema Study Abroad Italiano

    March 7, 2012

    È con piacere che Vi comunichiamo che l’edizione 2012 della Guida Eduitalia- Study in Italy sarà introdotta da una presentazione del Vice-Ministro degli Affari Esteri Marta Dassù.

    Se ne riporta di seguito un significativo estratto “ The promotion of the Italian culture abroad has always been a primary goal for the Ministry of Foreign Affair, carried out through the active role played by the Italian Diplomatic network throughout the world. To this end, the Ministry of Foreign Affairs supports the important activity pursued by entities such as Eduitalia, the contribution of which is precious in order to achieve this crucial goal.”

    Eduitalia, nell’appassionata opera indirizzata ad incrementare la visibilità internazionale degli Istituti Associati, ritiene di notevole importanza il proseguimento, anche con il subentrato governo tecnico, dei positivi rapporti avviati in questi anni con il Ministero degli Affari Esteri e con la relativa Rete Diplomatica Italiana all’estero.

    Thanks—scrive il Vice-Ministro nella presentazione – to the acquired knowledge of our wide artistic and cultural heritage, we do hope that these students will become precious messengers of” Made in Italy” over the World.

    Thanks……. a tutti voi, cari Associati, che consentite a studenti di tutto il mondo di vivere presso il vostro Istituto un’ esperienza formativa e di vita indimenticabile, consentendo così che gli stessi diventino precious messengers of” Made in Italy” over the World.



    PRIMA MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE 2012: IEFT TURCHIA

    March 7, 2012

    Sarà la Ieft (International Education Fair of Turkey- 24-25 marzo-Istanbul)la prima delle manifestazioni internazionali 2012 nella quale Eduitalia interverrà per promuovere i corsi degli Istituti Associati.

    8.850 visitatori, di cui il 18% con specifico interesse per l’ Italia, sono i numeri che hanno caratterizzato l’ ultima edizione della manifestazione.

    La promozione del sistema Study Abroad Italiano consentirà di rendere maggiormente incisiva l’informazione sulle diverse opportunità di studio esistenti in Italia  in una fiera, ormai da anni,  frequentata dai maggiori sistemi nazionali stranieri.

    Nella due giorni di Istanbul,  gli Istituti Associati saranno promossi, come sempre, tramite la diffusione capillare della nuova versione della Guida Eduitalia – Study in Italy 2012 ed appositi flyer informativi in lingua turca.

    Sarà la Ieft (International Education Fair of Turkey- 24-25 marzo-Istanbul)la prima delle manifestazioni internazionali 2012 nella quale Eduitalia interverrà per promuovere i corsi degli Istituti Associati.8.850 visitatori, di cui il 18% con specifico interesse per l’ Italia, sono i numeri che hanno caratterizzato l’ ultima edizione della manifestazione.La promozione del sistema Study Abroad Italiano consentirà di rendere maggiormente incisiva l’informazione sulle diverse opportunità di studio esistenti in Italia  in una fiera, ormai da anni,  frequentata dai maggiori sistemi nazionali stranieri.Nella due giorni di Istanbul,  gli Istituti Associati saranno promossi, come sempre, tramite la diffusione capillare della nuova versione della Guida Eduitalia – Study in Italy 2012 ed appositi flyer informativi in lingua turca.



    STUDY ABROAD EVENTS 2012: Eduitalia promotional activities

    March 7, 2012

    Nel 2012, con l’obbiettivo di promuovere i corsi degli Istituti Associati , Eduitalia parteciperà alle seguenti manifestazioni internazionali:

    1) IEFT (International Education Fair of Turkey) 24-25 Marzo/Istanbul

    Migliaia i visitatori previsti nella due giorni di fiera;  la ultima edizione della Ieft, svoltasi ad Istanbul, è stata difatti frequentata da 8.850 visitatori di cui il 18% con specifico interesse nei confronti dell’Italia.

    2) NAFSA (Annual Conference & Expo)  27 maggio – 1 giugno/Houston

    L’importanza e specificità della manifestazione Nafsa, giunta alla sua 64 ^ edizione, è ormai nota nel circuito dello Study Abroad italiano.

    L’edizione di quest’ anno, per la quale sono previsti 7.000 visitatori provenienti da 120 nazioni, si caratterizza per la 6 ^ partecipazione consecutiva di Eduitalia che, anche questa volta, ha coordinato uno spazio espositivo italiano composto da 9 booths.

    3) EXPO UNIVERSIDAD 19-21 ottobre / Buenos Aires

    Si stima che il 70% degli argentini abbia origine italiana. Statistica che lega indissolubilmente la popolazione argentina all’Italia.

    Questo dato contrasta però con la scarsa frequenza in Italia di studenti argentini, nonostante siano 15.000 quelli che vivono una esperienza di studio all’estero. Queste considerazioni spingono Eduitalia alla promozione sistemica dei soggiorni studio in territorio argentino in una fiera, quale quella di Buenos Aires, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di decine di migliaia di visitatori.



    2011: Il Sistema Study Abroad…. ed i Nostri Auguri

    March 7, 2012

    Sta per concludersi un anno importante nel panorama dello Study Abroad.

    Un anno in cui per la prima volta l’Unesco ha accertato il superamento della quota annuale dei 3 milioni di studenti in mobilità internazionale.

    Un anno in cui, nell’interesse degli Istituti Associati, Eduitalia ha:

    • partecipato alla manifestazione NAFSA e ivi coordinato lo spazio comune italiano
    • partecipato alla manifestazione ICIEP International Education Fair (Mosca- San Pietroburgo)
    • presentato i corsi offerti dagli Istituti Associati presso gli Istituti Italiani di Cultura di Mosca e Vancouver  coinvolgendo attivamente le Rappresentanze Diplomatiche Italiane in loco
    • collaborato con l’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana in Russia nel corso dell’ufficiale “Anno della Lingua e Cultura Italiana in Russia”
    • visto inserita la propria descrizione nella sezione cooperazione culturale del sito dell’Ambasciata Italiana in Russia
    • dialogato con il MAE prestando particolare attenzione alla problematiche relative al Visto per Motivo di Studio
    • potenziato  il  portale eduitalia.org, con particolare attenzione allo sviluppo sia della sezione Educational Institutions che al motore di ricerca dei corsi, determinando un sostanziale aumento dei visitatori ( sito visitato negli ultimi 365 gg in 136 nazioni per un totale di 13.257 visitatori  di cui il 72,18% da intendersi come primi visitatori a conferma del ruolo di primo riferimento informativo che svolge il portale sui soggiorni studio in Italia)
    • svolto la funzione di consulente per gli istituti associati in termini di pareri legati alle tematiche burocratiche degli studenti.

    Un anno in cui il team Eduitalia intende ringraziare singolarmente ogni Istituto Associato per i vostri  incoraggiamenti, consigli, supporti, sottoposizione di problematiche, visioni, critiche, pensieri.

    Vi ringraziamo…….convinti che ogni vostro singolo contributo ha consentito e consentirà all’intero sistema Study Abroad di migliorarsi e di rendersi maggiormente protagonista.

    Con l’augurio quindi di un 2012….. di CUORE



    Private: Italian Soccer Management

    March 7, 2012

    ITALIAN SOCCER MANAGEMENT

    ITALIAN SOCCER MANAGEMENT

    WHO WE ARE: Italian Soccer Management, University of Perugia, Convitto Nazionale of Assisi, Empoli Fc.
    WHAT WE OFFER: TALENT IDENTIFICATION PROGRAM
    DURATION: 1 TO 9 MONTHS
    PROSPECTIVE PARTICIPANTS:
    •High School students aged 15 to 18
    •College/University students aged 18 to 22


    OPPORTUNITIES: The final aim of the program is to grant School/College credits to those students interested in pursuing abroad their academic requirements by attending, individually or with their College/School teams, to a soccer program conducted by an Italian professional Club’s technical staff such as Empoli FC. Periodically during the program Italian Soccer Management will organise many friendly games, granting all players involved with the program the opportunity to be seen by professional Clubs (f.i. Empoli FC, AC Perugia, Ascoli Calcio, SS Lazio, etc) and in the same time to compare with the Italian professional “Calcio”


    STUDY ABROAD: Thanks to the cooperation with University of Perugia and Convitto Nazionale “Principe di Napoli” in Assisi our students will choose their own academic path within those offered by one of the most well known Italian College/University Cities and will receive credits at the end. Students under 18 years of age are hosted at Convitto of Assisi boarding School and supervised by tutors 24hr.


    Contacts:
    S.S.D. Italian Soccer Management
    Via Amilcare Ponchielli, 8 – 06073 Ellera di Corciano (Perugia) Italy
    Phone +39.075.5171342 – Fax Line +39.075.5170721 – Email info@italiansoccertrainingcamps.com



    Istituto Dante Alighieri Milano

    December 15, 2011

    Istituto Dante Alighieri Milan

    ISTITUTO DANTE ALIGHIERI MILANO
    Ente culturale per la diffusione della lingua e cultura italiana

    With 90 years experience (founded in 1923) and a wide range of courses to suit almost every need, Istituto Dante Alighieri Milano has helped many thousands of people improve their Italian. We cooperate closely with the “DITALS Centre” of the University for Foreigners of Siena and with important Italian Academic Institutes for Music, Arts, Fashion and Design.


    Istituto Dante Alighieri Milano has a few authorized Centres in Italy.


    The school is located in the centre of Milan, easily linked by means of transport and served by 2 underground lines.


    Our Institute is staffed by mother tongue professionals, certified teachers of Italian L2 and with a long and specific experience. At the end of the course, students receive a Certificate of Studies, calibrated on the CEFR levels. Our staff is very friendly and the school offers a full range of services designed to make your experience with us useful and stimulating.


    We do our best to:

    • help you make the arrangements for your accommodation
    • provide all documents for the Student Visa
    • organise social activities outside the school with our teachers: visits to museums, excursions, ethnic dinners, films with didactic activities.


    Courses:
    Standard Italian, Business Italian, Italian for Fashion and Design Schools, Italian for Opera singers, Preparatory Courses for University, for CILS, CELI and PLIDA exams, Preparatory courses and seminars for teachers.


    Contacts:
    ISTITUTO DANTE ALIGHIERI MILANO
    Via G. Leopardi, 8 – 20123 Milan Italy
    Tel. +39 02 72011294
    info@dantealighieri.orgwww.dantealighieri.org



    Ambasciata Italiana di Mosca: la testimonianza del Dirigente dell’Ufficio Istruzione Professore Carlo Davoli

    December 12, 2011


    STUDYABROAD: Superato il Tetto dei 3 MILIONI di Studenti

    December 6, 2011

    PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELLO STUDY ABROAD VIENE RAGGIUNTA E SUPERATA LA QUOTA DI 3 MILIONI DI STUDENTI IN MOBILITA’ INTERNAZIONALE (1).

    3.369.242 il numero degli studenti che, secondo i dati 2011 dell’Unesco, hanno vissuto un’esperienza di studio all’estero nel corso dell’anno 2009 (2).
    Comparando con gli stessi dati 2010 dell’Unesco, si registra rispetto all’anno precedente un aumento superiore alle 400.000 unità (3).
    In relazione alle aree geografiche di provenienza degli studenti (il c.d. “outbound”) 945.637 sono gli studenti di provenienza Asiatica, seguiti da 522.531 studenti di provenienza America del Nord-Europa Occidentale.
    270.604 il numero degli studenti statunitensi che nell’anno 2009/10 (4) hanno vissuto un’esperienza di studio all’estero; il 10,3 % di questi, per un totale quindi di 27.940, hanno scelto l’Italia come meta della propria destinazione di studio.
    Ne consegue che l’Italia si colloca al secondo posto come nazione di destinazione di studio degli studenti statunitensi. Al primo posto il Regno Unito con 31.342; dopo l’Italia, seguono la Spagna, Francia, Cina, ecc.
    Da constatare che, sempre in riferimento agli studenti statunitensi che scelgono l’Italia, paragonando il 2008/2009 con il 2009/10 vi è stato un incremento pari al 2,1%.
    Per coloro i quali intendessero approfondire tali statistiche vi informiamo che sono consultabili nella sezione rassegna stampa del portale Eduitalia sia “L’UNESCO UIS DATABASE, 2011 Global Education Digest” che “L’Open Door 2011 Fast Facts”.



    1) “Mobile students” are defined as those who have crossed a national border and moved to another country with the objective to study. This group is commonly categorised by three operational definitions: i) student’s country of permanent or usual residence; ii) country of prior education; or iii) country of citizenship. The UIS uses the former two to define mobile students. Fonte: UNESCO UIS DATABASE, 2011 ” Global Education Digest” pagina 88.

    (2) UNESCO UIS DATABASE, 2011 Global Education Digest.

    (3) Secondo i dati dell’ UNESCO UIS DATABASE, 2010 Global Education Digest 2.965.840 il numero degli studenti che nel 2008 hanno studiato all’estero.

    (4) Dati forniti dall’Institute of International Education “Open door 2011 Fast Facts”. Fonte www.iie.org


    Rassegna Stampa

    Open Door 2011 Fast Facts

    November 27, 2011 - www.iie.org

    Rassegna Stampa

    UNESCO UIS DATABASE, 2011 “Global Education Digest”

    November 27, 2011


    Guida Eduitalia – Study in Italy 2012

    November 15, 2011

    Giovedì 10 Novembre è la deadline per la Guida Eduitalia-Study in Italy 2012.

    LA GUIDA EDUITALIA – STUDY IN ITALY

    Il ruolo della Guida Eduitalia-Study in Italy continua ad essere quello di strumento di informazione da diffondere in primis nelle manifestazioni internazionali Study Abroad. A beneficio degli utenti stranieri la Guida è disponibile anche in una sua versione on-line e direttamente scaricabile dalla home page del portale Eduitalia. Di utilità informativa sono inoltre sia la sezione “Educational Institutions” del portale eduitalia.org (nella quale con un semplice clic sul logo di ogni Istituto è possibile consultare direttamente la scheda tecnica dello stesso) sia il motore di ricerca grazie al quale è facilmente individuabile per il futuro potenziale studente il corso di studio idoneo nella città preferita.

    Il portale Eduitalia è stato visitato in un anno 12.641 volte in ben 132 nazioni (1)(2).

    (1) Riferimento temporale 6 novembre 2010 – 6 novembre 2011.

    (2) Esclusi i 5.344 visitatori provenienti dall’Italia, i restanti 7.297 visitatori esteri provengono nell’ordine da Stati Uniti, Russia, Spagna, Brasile, Canada, Messico, Regno Unito, Turchia, India, Argentina, Giappone, Francia, Nigeria, Germania, Cina, ecc… Il dato importante da segnalare è che il 71% dei visitatori sono da intendersi come primi visitatori. Ciò conferma la funzione del portale Eduitalia come punto di primo riferimento informativo relativo alle offerte formative degli Istituti Associati.



    International House Milano

    November 14, 2011

    IH Milano

    INTERNATIONAL HOUSE MILANO

    International House Milan was founded in 1982, with the goal of meeting the language learning needs of all kinds of students, supporting and developing their potential, with the highest standards of tuition in a friendly, relaxed atmosphere. IH Milan is officially recognised by the Italian Ministry of Education and affiliated to different school associations. It is an authorised CELI Exam Centre and it is ISO certified in accordance with standard UNI EN 9001-2008 (QUA).


    Our school is located in the heart of Milan, just a few minutes’ walk from the Duomo Cathedral. The school has 13 classrooms, all equipped with air-conditioning and video facilities. A common room, wi-fi and language laboratory are available free of charge for our students. We have a team of 15 native speaker teachers, all highly qualified in teaching Italian, and a full-time Director of Studies. Students come from all over the world, with around 60% coming from Europe and 40% from other continents. Groups have a minimum of 4 students and a maximum of 10, with an average of 6-7 students per group.


    If you are looking for…

    – Highly trained native speaker teachers
    – Professional and flexible approach
    – Friendly and welcoming atmosphere
    – Small international groups
    – One of the most centrally located schools in the city
    – Excellent facilities
    – Extra services such as an accommodation office, a rich social programme and support for visa applications
    …IH Milan is your school for Italian!


    Our Courses:
    International House Milan offers Italian courses for all needs and levels:

    – All year round group courses during the day and in the evening
    – Culture & Conversation courses
    – Executive and personalised programmes (also via Skype!)
    – Special programmes (Italian for Fashion & Design, Italian with Internship, Enjoy 50+)
    – Exam preparation courses for Italian certification


      Member of ASILS  


    Contacts:
    International House Milano
    Torre Velasca
    Piazza Velasca, 5 – 20122 Milano – Italy
    Tel.: +39 02 867903 – Tel.: +39 02 8057825 – Fax: +39 02 86911097
    infomilano@ihmilano.itwww.ihmilano.com



    Centro Studi Italiani

    November 14, 2011

    Centro Studi Italiani

    CENTRO STUDI ITALIANI

    Founded in 1985, Centro Studi Italiani is the first school for foreigners in the Marche region and one of the most respected institutions of its type in the world. Ever since its foundation, the school has provided Italian language and culture classes to more than 15,000 students from all over the world.


    Centro Studi Italiani offers all levels of Italian courses for students of all ages, from grammar to conversation classes for the absolute beginner to literature courses for the extremely advanced. The program are therefore flexible, adaptable, varied, rich and unique. Classes are intentionally small to allow students to best relate to each other while enjoying personalized and individual attention from faculty.


    The school is an official examination center for the CELI, PLIDA and AIL certifications.


    Housing is available in comfortable fully furnished apartments or with host families.


      LANGUAGE

    • Study holidays for adults and juniors
    • Courses for Italian teachers abroad
    • Courses for CELI, CILS and PLIDA examinations
    • One-to-one & tailor made programs

    • CULTURE

    • History of art, Italian history and literature
    • Cooking and wine tastings

    • EXCURSIONS

    • Escorted tours/trips throughout Italy
    • Tailor made cultural theme trips

    • VISUAL ARTS PROGRAMS

    • Painting, ceramics, fresco, mosaics, sculpture

    • PERFORMING ARTS PROGRAMS

    • Italian language & operatic repertoire programs
    • Dance

    • SPECIAL PROGRAMS & PROJECTS

    • Short travel courses
    • Immersion courses
    • Faculty led programs
    • Summer study abroad programs
    • Semester abroad programs
    • International internships
    • Pathway and foundation courses


    Contacts:
    Centro Studi Italiani
    Via Boscarini, 1. 61049 Urbania (PU). Italy
    Tel. +39 0722 318950
    Fax. +39 0722 370102
    urbania@centrostuditaliani.org – www.centrostuditaliani.org



    Lingua IT

    November 14, 2011

    Lingua IT

    LINGUA IT

    The school was founded in 2002 and is located in the historical center of Verona, surrounded by all its most important monuments. In 2000 the whole town was listed as a World Heritage site by the UNESCO and therefore studying Italian in Verona means getting to know a cultural and artistic heritage that is recognized at a worldwide level. The school premises are in the Volpini-Jenna Palace, an ancient noble building, which is considered one of the most beautiful buildings in Verona.


    The school interior offer students an inviting modern and functional environment, equipped with air conditioning and free Wi-Fi Internet access in all rooms. The small size of the school allows the entire staff, from secretary to teachers, to follow each student’s entire stay, devoting a level of personal attention that goes beyond basic teaching, making everybody feel at home. An accommodation-finding service is available for all students enrolled who can choose from host-family rooms, private apartments, hotels or B&B.


    LINGUA IT is member of the national association ASILS (Associazione Scuole di Italiano come Lingua Seconda) which guarantees the highest standard of quality of instruction and services. The school is also a training center for the CILS Test (Certification from the University for Foreigners of Siena) and internship partner of the Universities of Verona, Padova, Venezia and Urbino. LINGUA IT courses are recognized by the Bildungsurlaub in Germany.


    Courses:

    Our courses run all year round and the 6 levels are based on the Common European Framework of Languages.
    The intensive group courses (20 lessons per week) have a maximum of 10 students per class and a minimum attendance of 1 week. We also offer discounted long terms programs, individual lessons, twin courses, exam preparation courses and special tailored classes for children, school groups and companies.


    A wide range of cultural activities are weekly scheduled as a perfect completion to the classroom experience in order to promote language learning by developing communication skills in a natural and instinctive manner: guided tours and excursions (LINGUA TOUR), wine & cooking sessions (LINGUA EAT), music, art, cinema, free-time activities (LINGUA OFF)


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Lingua IT – Centro di cultura italiana
    Via Emilei, 24 – 37121 Verona – Italia
    Tel. +39 045-597-975 – Fax: +39 045-804-8728
    info@linguait.it – www.linguait.it
    Facebook: www.facebook.com/linguait



    Private: European University Institute

    November 14, 2011

    EUI

    EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE
    EUI

    The EUI provides advanced academic training and supervision to doctoral and postdoctoral researchers and promotes research in a European perspective in Economics, History & Civilization, Law and Political & Social Sciences.


    Founded in 1976, the EUI is a distinctly international institution, hosting a community of scholars from over 60 countries. A thriving intellectual climate, rich in seminars, conferences and events, includes leading academics and policy-makers from around the world.


    A first-class research library offers extensive collections and services supporting advanced European-oriented research. The EUI is home to the Robert Schuman Centre for Advanced Studies, the Max Weber Programme for Postdoctoral Studies and the Historical Archives of the European Union. The campus is spread over 14 sites, many of which are historical buildings, on the beautiful hills of Fiesole near Florence.


    Courses:
    Doctoral programmes in Economics, History & Civilization, Law and Political & Social Sciences, and Master of Comparative, European and International Laws. Approximately 150 doctoral grants total are available annually from EU Member States; the annual application deadline is 31 January.


    Numerous post-doctoral and senior faculty fellowships are available, including Max Weber Fellowships, Jean Monnet Fellowships, and Fernand Braudel Fellowships. The EUI is a host institution for the Marie Curie Fellowship programme, and offers numerous visiting programmes for researchers and fellows.


    Contacts:
    European University Institute
    Via dei Roccettini 9. 50014 San Domenico di Fiesole (FI)
    Tel. +39 055 4685 399
    applyres@eui.euwww.eui.eu



    Il Centro

    November 8, 2011

    Il Centro

    Il Centro
    Milano

    Established in 1986, IL CENTRO has specialised in teaching Italian language and culture to foreigners in Milan for almost 30 years.


    Our school is located in the artistic Brera district. Right in the heart of Milan, we are just 5 minutes away from the Milan metro system and just a stone’s throw away from Duomo and La Scala – an ideal choice for those visiting Milan for work, study or pleasure.


    We offer a wide range of courses – group and individual, standard and intensive, morning/afternoon/evening courses, general Italian, special courses in writing, culture, art, music, design etc.


    Rather than simply suggesting a course to follow we design tailored learning programs in line with the humanistic-affective method. Our teachers are all highly qualified native speakers, who have undergone extensive training in our materials and methodology.


    IL CENTRO offers free activities once a week for our students – a great way to interact with Italian culture and practice one’s Italian outside of the classroom setting. Activities include pronunciation workshops, cookery lessons and guided tours. In addition we offer help to students who require assistance in obtaining a student visa for their studies in Milan, or accommodation for the duration of their stay.


    IL CENTRO is authorised by the Italian Ministry of Education and has obtained the International Quality Assurance ISO 9001:2008 since 2004. In addition it is a founding member of ASILS, the Association of Schools of Italian as a Second Language and a member of Tandem International. Furthermore our school is an authorized center for the Roma Tre examination officially recognized by the University of Roma Tre and it’s an established training center for teachers of Italian to foreigners.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Il Centro
    Via Ponte Vetero, 21
     20121 – Milano
    Tel: +39 02 8690554 – TeleFax: +39 02 8690754
    ilcentro@ilcentro.netwww.scuola-italiano-milano.it



    Calendario degli eventi 2012

    November 4, 2011

    2012

    Marzo







    IEFT International Education Fair of Turkey
    24 e 25 marzo 2012 Istanbul

    Marzo







    Istituto Italiano di Cultura di Istanbul: la Presentazione di Eduitalia
    27 marzo 2012 Istanbul

    Maggio








    La Giornata della Scuola Italiana c/o Istituto Italiano di Cultura di Istanbul
    9 Maggio 2012 Istanbul

    Maggio – Giugno







    NAFSA-Logo.gif



    NAFSA Annual Conference & Expo
    27 maggio – 1 giugno 2012 Houston, Texas


    Ottobre



    ExpoUniversidad



    Expo Universidad

    19 – 21 Ottobre 2012 Buenos Aires


    Rassegna Stampa

    Università, chi corre e chi no

    October 7, 2011 - Internazionale


    LE INIZIATIVE STUDY ABROAD…..IN RUSSIA

    October 5, 2011

    Le Olimpiadi della Lingua Italiana è la nuova importante iniziativa prevista nell’ambito di questo 2011 “Anno della Lingua e Cultura Italiana in Russia e della Lingua e Cultura Russa in Italia.”
    L’iniziativa, indetta dal Ministro dell’ Educazione Russa in collaborazione con l’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana in Russia, è rivolta agli studenti di tutte le Scuole della Federazione Russa presso le quali si studia la Lingua Italiana.   
    In relazione a tale evento Eduitalia si pone come sponsor istituzionale avendo contribuito, grazie alla collaborazione degli Istituti Associati, alla concessione di borse di studio come premi da destinarsi agli studenti meritevoli.

    Ricordiamo le ulteriori principali iniziative di interesse Study Abroad messe in atto in territorio russo nel corso del 2011:
    a)  Presentazione audiovisiva di Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca;
    b) Promozione di Eduitalia come sponsor istituzionale nei seguenti concorsi indetti dall’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata: a) Festival delle Regioni Italiani b) Interpretiamo Dante c) Olimpiadi della Lingua Italiana.

    Concorsi ai quali hanno partecipato attivamente migliaia di giovani studenti russi a conferma di un crescente interesse per la Cultura Italiana che sempre più si sta diffondendo in territorio russo grazie anche al positivo dinamismo dell’Ambasciata Italiana.
    La visibilità ottenuta, e resasi possibile grazie all’importante sinergia concretizzatasi con l’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata, consente di diffondere la conoscenza di tutti i corsi-studio offerti dagli Istituti Associati presso un ampio pubblico di potenziali futuri studenti russi in Italia.

    In aggiunta alle iniziative sopradette ricordiamo inoltre che la promozione del sistema Study Abroad Italiano si è concretizzata anche:
    a)  nella citazione di Eduitalia sul sito dell’Ambasciata Italiana di Mosca nella sezione “cooperazione culturale”.
    b) nella citazione di Eduitalia sul sito ufficiale del programma PRIA (acronimo che indica il programma di diffusione della Lingua e Cultura Italiana; programma di diretta gestione dell’Ufficio Istruzione dell’ Ambasciata Italiana in Russia).
    c) nella partecipazione alle fiere “Education and Career di Mosca” ed “Iciep International Education Fair- Mosca e San Pietroburgo”.
    d) nella frequenza di visite sul sito Eduitalia che è stato visionato ad oggi in ben 53 città della Russia, di cui 724 volte nella città di Mosca.



    NAFSA 2012: I PREPARATIVI

    September 27, 2011

    Come noto uno dei più importanti appuntamenti mondiali nel panorama dello Study Abroad è la manifestazione NAFSA “Annual Conference & Expo”.   Quest’ anno la manifestazione NAFSA, giunta alla sua 64^ edizione, avrà luogo nella città di Houston in Texas (27 maggio- 1 Giugno). Trattasi della  7^ presenza consecutiva di uno spazio italiano coordinato da Eduitalia. (1)

    Con la presente siamo a chiedere un riscontro in merito alla Vostra eventuale partecipazione, per poter già da ora organizzare al meglio lo spazio espositivo. Alla fine del mese di Ottobre sarà infatti disponibile il floorplan e per tale motivo Vi chiediamo di comunicarci il Vostro eventuale interesse a partecipare entro il giorno Venerdì 21 Ottobre p.v.

    In merito alle prossime ulteriori manifestazioni internazionali alle quali Eduitalia interverrà per promuovere i propri Istituti Associati, Vi invieremo al più presto apposita comunicazione.

    (1) NAFSA Montreal-2006, Minneapolis-2007, Washington-2008, Los Angeles-2009, Kansas City-2010, Vancouver-2011.



    Scuola Tricolore

    September 9, 2011

    Scuola Tricolore

    Scuola Tricolore

    Our School & Location

    Scuola Tricolore is situated in Genoa a captivating, unspoilt city with a truly Italian flavour. Formerly one of the most powerful city-states in the world, and a pioneer of exploration, Genoa possesses a profusion of palaces and great historical riches. Learn Italian in Genoa and spend days wandering back in time through the medieval streets of the city. In the scenic centre of Genoa, just a short walk from the seafront, our school occupies a beautifully restored historic building. You’ll learn Italian in large, bright classrooms with native, qualified, native Italian-speaking teachers who love their work. Students do not come to Italy only to study Italian and learn about Italian culture, but they also come to relax, mingle, eat, drink and laugh. Thus, Scuola Tricolore is about studying Italian with good taste and lots of fun and interaction.


    Our Courses & Leisure

    We offer all year round a wide range of Italian courses: standard group courses, individual lessons, combined courses – both group and individual – and customised individual courses, such as Italian for law, business, medicine and tourism.


    For special needs we provide special crash courses, weekend classes, specialised conversational classes, Italian + cooking courses and University and exam preparation courses. We cover all levels (from level A1 to C2) and all courses are available throughout the year from one week up to a year. Long-term courses are offered at discounted rates. Our classes have a maximum size of 10 students, thus our teacher can give the right attention to all our students. The school is official exam centre for the University for Foreigners in Siena (CILS certification).


    In addition we offer numerous leisure activities and excursions, like wine tastings, cooking courses, aperitivi, hiking tours, sailing trips, city walks, free seminars, Italian movies and more. Discover Genoa with our special tours: guided tour of historical specialty stores of Genoa, of the Cemetery of Staglieno and the Historical Churches of Genoa.


    Contacts:
    Scuola Tricolore
    Via Edilio Raggio 1/3
    16124 Genoa, Italy
    Tel: +39-010-2512338, Fax: +39-010-2517826
    info@scuola-tricolore.it – www.scuola-tricolore.it
    FACEBOOK: http://it-it.facebook.com/scuola.tricolore



    Reggio Lingua

    September 9, 2011

    Reggio Lingua

    Reggio Lingua
    In the cradle of Italian Opera and gastronomy

    Reggio Lingua is a specialized language school for teaching Italian language and culture to people of all ages and nationalities. It is an authorized centre for CELI exams. Located in the beautiful historic centre of Reggio Emilia, Reggio Lingua provides the ideal location for a genuine immersion in Italian life outside the world of tourism.


    Reggio Emilia is a small, accessible town in the heart of Emilia Romagna that has topped the national charts in Italy for quality of life. It is an ideal city for learning Italian, easy to get around by any means of transportation, with plenty of social life and recreational activities for leisure time.


    In order to give students the opportunity to get to know each other and to practice Italian in their free time, Reggio Lingua’s staff helps students get involved in all the city has to offer, and organize extracurricular activities such as guided tours of the town, nature hikes, evenings in local hot spots, afternoons making homemade pasta…


    Reggio is the quintessential Italian town, the perfect place to enjoy “La Dolce Vita”.


    Italian language classes in small groups:
    Standard and intensive courses
    Preparatory courses for CELI and CILS exams
    Senior 50+ courses
    Homestay programs at the teacher’s home
    Study Abroad programs for schools and universities


    Special Italian Language Programs:
    Three kinds of Emilian cookery courses
    Visit to local producers: wine, cheese, ham and balsamic
    Excursions to historic and artistic sites near Reggio Emilia
    Opera singing course on vocal technique
    Semiars in Italian literature and art


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Reggio Lingua
    Viale dei Mille n.2
    42121 Reggio Emilia
    Tel./Fax +39 0522 454777
    Cell. +39 340 8537630, +39 348 5901718
    info@reggiolingua.itwww.reggiolingua.it



    Scuola Leonardo da Vinci® – Siena

    July 27, 2011

    Scuola Leonardo da Vinci

    Scuola Leonardo da Vinci®
    Siena

    Scuola Leonardo da Vinci® was founded in Florence in 1977 and was soon followed by three equally appreciated language centers in Italy: our Rome, Siena and Milan schools have kept teaching the Italian language and culture to thousands of students coming from all over the world for decades.


    All of our centers offer the same course calendar, didactic method and welcoming spirit. Our trainers all possess a valid certification that proves their ability to teach Italian as a second language and have long years of experience in the field. A multilingual staff will be at your service in all 4 locations, making your stay as pleasant as possible in each city you will visit, answering your questions and helping you with any doubt.
    Thanks to our thirtyseven years experience, we are able to satisfy very different kinds of requests: from intensive general Italian courses to culture and arts programs, music lessons as well as tailor made lessons based on your professional field.


    Each school offers a wide choice of free time activities to be able to meet new friends, be familiar with the city and discover what each location has to offer. Typical activities offered include visits to museums and exhibitions, concerts and events, happy hours and lunch with other students, a walking tour of the city and trips to other interesting surrounding locations.


    Our Siena Center is located in the heart of the old city, a few steps away from ‘Piazza del Campo’, where the historical horse race ‘Palio’ is still alive.


    Courses:

    Short and Long Term Intensive Italian Language Courses; Private Tuition and Professional Courses; «Italian Tour» Courses – learning Italian in 4 cities by choice; «La Dolce Vita» 50plus Courses; Italian Language Examination Courses; Academic School Year; Art History Courses; Culinary Traditions and Gastronomy Courses; Excellent Accommodation Services.
    Officially authorized by the Italian Ministry of Education
    Quality management system «ISO 9001:2008»


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Scuola Leonardo da Vinci®
    Via del Paradiso 16, 53100 SIENA – Italy
    Tel. +39-0577-249097 • Skype: learnitaliansiena
    siena@scuolaleonardo.com • www.scuolaleonardo.com



    Scuola Leonardo da Vinci® – Roma

    July 27, 2011

    Scuola Leonardo da Vinci

    Scuola Leonardo da Vinci®
    Rome

    Scuola Leonardo da Vinci® was founded in Florence in 1977 and was soon followed by three equally appreciated language centers in Italy: our Rome, Siena and Milan schools have kept teaching the Italian language and culture to thousands of students coming from all over the world for decades.


    All of our centers offer the same course calendar, didactic method and welcoming spirit. Our trainers all possess a valid certification that proves their ability to teach Italian as a second language and have long years of experience in the field. A multilingual staff will be at your service in all 4 locations, making your stay as pleasant as possible in each city you will visit, answering your questions and helping you with any doubt.
    Thanks to our thirtyseven years experience, we are able to satisfy very different kinds of requests: from intensive general Italian courses to culture and arts programs, music lessons as well as tailor made lessons based on your professional field.


    Each school offers a wide choice of free time activities to be able to meet new friends, be familiar with the city and discover what each location has to offer. Typical activities offered include visits to museums and exhibitions, concerts and events, happy hours and lunch with other students, a walking tour of the city and trips to other interesting surrounding locations.


    Our Rome Center is located in a baroque aristocratic palazzo from the 17th century. The school is situated only a few steps from the picturesque piazza Navona.


    Courses:

    Short and Long Term Intensive Italian Language Courses; Preparation Courses for Italian Universities and Fashion and Design Academies; «La Dolce Vita» 50plus Courses; Italian Language Examination Courses; Art, Fashion and Design Courses; Music Courses; Excellent Accommodation Services.
    Officially authorized by the Italian Ministry of Education Officially recognized as Professional Training Center Quality management system «ISO 9001:2008»


    Our Rome school is an authorized examination center for the CILS certification (Certification of Italian as a Second Language – University for Foreigners of Siena) and the «Diploma di Lingua Italiana “Firenze”» (certification of Italian as a second language, issued by Accademia Italiana di Lingua). The school offers specific preparation courses.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Scuola Leonardo da Vinci®
    Piazza dell’Orologio 7, IT-00186 ROME – Italy
    Tel. +39-06-6889.2513 • Skype: learnitalianrome
    rome@scuolaleonardo.com • www.scuolaleonardo.com



    Scuola Leonardo da Vinci® – Milano

    July 27, 2011

    Scuola Leonardo da Vinci

    Scuola Leonardo da Vinci®
    Milan

    Scuola Leonardo da Vinci® was founded in Florence in 1977 and was soon followed by three equally appreciated language centers in Italy: our Rome, Siena and Milan schools have kept teaching the Italian language and culture to thousands of students coming from all over the world for decades.


    All of our centers offer the same course calendar, didactic method and welcoming spirit. Our trainers all possess a valid certification that proves their ability to teach Italian as a second language and have long years of experience in the field. A multilingual staff will be at your service in all 4 locations, making your stay as pleasant as possible in each city you will visit, answering your questions and helping you with any doubt.


    Thanks to our thirtyseven years experience, we are able to satisfy very different kinds of requests: from intensive general Italian courses to culture and arts programs, music lessons as well as tailor made lessons based on your professional field.


    Each school offers a wide choice of free time activities to be able to meet new friends, be familiar with the city and discover what each location has to offer. Typical activities offered include visits to museums and exhibitions, concerts and events, happy hours and lunch with other students, a walking tour of the city and trips to other interesting surrounding locations.


    Our Milan Center is located in the young and trendy Navigli area, a rather famous location for night life, cafés, vintage shops and art dealers. The school is located in a beautiful university campus, in a modern and fresh looking environment with many international students. NABA and Domus Academy, two of the most famous fashion and design academies of Milan, are also based in the same campus. Our school shares with NABA several Italian Fashion and Design programs.


    Courses:

    Short and Long Term Intensive general Italian programs; Preparation courses for Italian Universities, IMAT preparation course, Preparation for Fashion and Design Academies; La Dolce Vita program for mature students, Italian language Examination course (Diploma «Firenze» AIL and CILS), Part time evening classes; Art, Fashion and Design Courses, Music Courses.


    All of our students are welcome to request our excellent accommodation booking service.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Scuola Leonardo da Vinci®
    Via Carlo Darwin 20, 20143 MILAN – Italy
    Tel. +39-02-8324.1002 • Skype: learnitalianmilan
    milan@scuolaleonardo.com • www.scuolaleonardo.com



    Scuola Leonardo da Vinci® – Firenze

    July 27, 2011

    Scuola Leonardo da Vinci

    Scuola Leonardo da Vinci®
    Florence

    Scuola Leonardo da Vinci® was founded in Florence in 1977 and was soon followed by three equally appreciated language centers in Italy: our Rome, Siena and Milan schools have kept teaching the Italian language and culture to thousands of students coming from all over the world for decades.


    All of our centers offer the same course calendar, didactic method and welcoming spirit. Our trainers all possess a valid certification that proves their ability to teach Italian as a second language and have long years of experience in the field. A multilingual staff will be at your service in all 4 locations, making your stay as pleasant as possible in each city you will visit, answering your questions and helping you with any doubt.
    Thanks to our thirtyseven years experience, we are able to satisfy very different kinds of requests: from intensive general Italian courses to culture and arts programs, music lessons as well as tailor made lessons based on your professional field.


    Each school offers a wide choice of free time activities to be able to meet new friends, be familiar with the city and discover what each location has to offer. Typical activities offered include visits to museums and exhibitions, concerts and events, happy hours and lunch with other students, a walking tour of the city and trips to other interesting surrounding locations.


    Our Florence Center is located in a beautiful historical Renaissance Palazzo, complete with frescos! Scuola Leonardo da Vinci® Florence is situated in the historical city center and is a stone’s throw from the famous ‘Duomo’.


    Courses:

    Short and Long Term Intensive Italian Language Courses; Preparation Courses for Italian Universities and Fashion and Design Academies; «La Dolce Vita» 50plus Courses; «Italian Tour» Courses – learning Italian in 4 cities by choice; Italian Language Examination Courses; Academic School Year; Art, Fashion and Design Courses; Music Courses; Excellent Accommodation Services.
    Officially authorized by the Italian Ministry of Education
    Officially recognized as Professional Training Center
    Quality management system «ISO 9001:2008»


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Scuola Leonardo da Vinci®
    Via Bufalini 3, 50122 FLORENCE – Italy
    Tel. +39-055-261181 • Skype: studyitalianflorence
    florence@scuolaleonardo.com • www.scuolaleonardo.com


    Rassegna Stampa

    Russia: Plan to fund 10.000 a year to study abroad

    July 21, 2011 - www.universityworldnews.com



    NAFSA 2011: LA PRESENZA DI EDUITALIA

    June 5, 2011

    Ha avuto luogo, nella splendida cornice della città di Vancouver, uno dei più importanti appuntamenti mondiali che lo Study Abroad propone ogni anno. La partecipazione di Eduitalia si è caratterizzata per la presentazione svoltasi presso l’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver e per la gestione e promozione dello spazio comune italiano nella quattro giorni di fiera Nafsa.

    PRESENTAZIONE DEL SISTEMA STUDY ABROAD ITALIANO PRESSO l’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA.

    Un pubblico canadese, interessato alle opzioni di studio in Italia, è intervenuto alla presentazione che Eduitalia ha tenuto nell’accogliente sala ricevimenti dell’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver. Alla stessa hanno inoltre presenziato la Direttrice dell’IIC Dott.ssa Alberta Lai, il Console Generale Francesco De Conno ed il Responsabile Scolastico Prof. Marco Tombi.  Nell’introdurre l’evento, la Direttrice dell’IIC ha sottolineato l’importanza informativa offerta da Eduitalia. Successivamente, con l’ausilio di un power point esplicativo e di un video, Eduitalia ha provveduto a coinvolgere ed informare il pubblico intervenuto circa la diversità dei corsi di studio offerti dagli Istituti Associati in Italia.

    Scegliere l’Italia come meta di una destinazione di studio è stato il messaggio principe; diffuso anche da una breve presentazione che ogni singolo Istituto Associato partecipante al Nafsa ha avuto l’opportunità di fare, presentando al pubblico dell’IIC, la propria realtà accademica. L’importanza delle sinergia avviata nella fattispecie con l’IIC di Vancouver (che segue di pochi mesi l’analoga esperienza tenutasi in Mosca) consente quindi di promuovere il nostro sistema Study Abroad a tutti coloro i quali, appassionati alla nostra cultura, frequentano a vario titolo gli Istituti Italiani di Cultura all’estero.

    La MANIFESTAZIONE NAFSA

    Innovation and sustainability in International Education” è stato il tema della conferenza Nafsa giunta ormai alla sua 63° edizione.

    Lo spazio italiano gestito da Eduitalia si è caratterizzato per la comunanza di diversi Istituti Italiani raggruppati insieme in una posizione ritenuta ottimale e strategica in relazione al flusso di migliaia di persone che sono intervenute in fiera. Vi è stata quindi la possibilità per gli operatori del settore Study Abroad di visitare “un viale di realtà accademiche italiane” e quindi di ottenere informazioni approfondite circa i corsi di studio in Italia offerti dagli Istituti Associati.  Eduitalia ha inoltre promosso all’interno del proprio booth espositivo la totalità dei corsi di studio, distribuendo diverse informazioni ed il formato cartaceo della Guida Eduitalia 2011 – Study in Italy.

    N.b. Nella sezione fotogallery potrete vedere in due distinte cartelle sia le fotografie relative alla presentazione tenutasi presso IIC di Vancouver sia quelle del Nafsa 2011.


    Rassegna Stampa

    Spread the Word! Help AP Italian Courses to Start Up Again Successfully

    May 16, 2011 - i-ITALY

    Rassegna Stampa

    Gli atenei migliori? Con tanti stranieri ma l’Italia è ben ultima in Europa.

    April 20, 2011


    Un boom per le richieste di Italiano? L’Italiano come futuro esame per l’ammissione alle Universita’ Russe?

    April 20, 2011

    Si è svolta lo scorso venerdì a Mosca la finale del “Secondo Festival delle Regioni Italiane“, il primo dei due concorsi indetti dall’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana di Mosca nell’ambito delle numerose iniziative in corso in questo 2011 “Anno della Lingua e Cultura Italiana in Russia”.Al concorso hanno partecipato numerosi studenti provenienti dalle scuole russe che aderiscono al programma PRIA (acronimo russo che indica il Programma di diffusione della Lingua e Cultura Italiana presso 50 scuole superiori russe).

    Ha vinto il primo premio l’Istituto Numero 175 del distretto centrale di Mosca, con un lavoro sulla regione Veneto fatta rivivere attraverso dialoghi attualizzati ispirati a Giulietta e Romeo.

    Questi ragazzi sono l’avanguardia di una generazione di russi che parlerà sempre più italiano rafforzando l’amicizia tra i nostri popoli e lo sviluppo economico tra i nostri paesi’‘, ha osservato il prof. Carlo Davoli, addetto scolastico dell’Ambasciata Italiana a Mosca e promotore di questa seconda edizione del ”Festival delle regioni italiane”, sponsorizzato da Alitalia, Parmalat, Agrotecnica, Ferrero, Indesit ed Eduitalia. Davoli ha anche reso noto cheil ministro russo dell’educazione Andrei Fursenko si è espresso a favore dell’introduzione dell’italiano tra le discipline oggetto d’esame per l’ammissione all’università, al pari di inglese, francese, tedesco e spagnolo: quando avverrà ci sarà un boom di richieste per l’italiano, che già ora registra una costante aumento di studenti’‘(1)

    Sia sul sito istituzionale PRIA(2) che tramite newsletter veicolate a tutte le scuole aderenti al programma PRIA è stato dato ampio risalto all’iniziativa delle borse di studio concesse dagli Istituti Associati ad Eduitalia che hanno inteso destinarle come premi ai vincitori del concorso.

    Vi informiamo che, a causa della alta mole di partecipazione da parte degli studenti russi ai due concorsi (tale dato conferma l’attivismo dell’Ambasciata Italiana in Russia in questo particolare anno), la premiazione del secondo concorso sulla figura di Dante Alighieri è stato rinviato al mese di ottobre.

    Qualora vi siano delle scuole interessate ad offrire una borsa di studio per i vincitori di tale secondo concorso, le stesse saranno da considerarsi come premi per tale concorso. La presentazione del sistema Study Abroad Italiano tenuta da Eduitalia lo scorso Febbraio presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca, la citazione sul sito ufficiale dell’Ambasciata di Eduitalia come realtà che, tramite i suoi Istituti Associati, costituisce un vero e proprio riferimento informativo per la scelta del corso di studio e l’ampia visibilità ottenuta tramite questi due concorsi, costituiscono preziose occasioni per affermare la conoscenza di tutti gli Istituti Associati presso un ampio pubblico di potenziali studenti in Italia.

    Fonte:



    Private: Torino Study Abroad – Torino

    April 7, 2011

    Torino Study Abroad

    Torino Study Abroad

    Torino Study Abroad is a new, non-profit study abroad program in Torino Italy. The program’s mission is to incorporate the history, art, culture, business, and technology of modern Italy into an academic program of excellence. Summer, semester and academic year programs provide courses instructed in English and taught by American-trained professors with rich and solid individual research expertise reflected in their publications. Faculty are trained in modern pedagogical methods accentuating student-centered instruction.


    Students will take classes at our newly-renovated campus located in the center of Torino in the 17th century Palazzo Provana. Student accommodations are located in apartments nearby and within walking distance. The program includes a calendar of student activities designed to help students get to know this lesser-explored side of Italy.


    Courses:


    Academic credit is offered in the following subject areas: Archaeology, Art and Art History, English, Film Studies, History, Italian Language and Culture, Law, Natural Science and Math.


    The following special programs are available: Archaeology; Economics, Finance and Law (offered in conjunction with the International University College of Turin); Environmental Science; Music (offered in conjunction with the Conservatorio Statale ‘Giuseppe Verdi’ di Torino); and the Summer Italian Language Institute.


    Course offerings are supplemented each term by classes taught by visiting professors from around the world. See our website for updated information.


    Contacts:
    Torino Study Abroad
    via Santa Teresa 20, 10121, Torino, Italy
    Tel. +39 011 0201694
    info@torinostudyabroad.org – www.torinostudyabroad.org


    US Address
    PO Box 385 Oakmont, PA 15139-0385, USA
    Tel. +1 724 825 4147



    Presentazione Presso L’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver

    April 7, 2011

    In concomitanza con la prossima manifestazione Nafsa si concretizza una nuova ed importante iniziativa di carattere istituzionale per la promozione dei corsi di studio in Italia.

    *Lunedì 30 Maggio 2011, Eduitalia promuoverà il proprio sistema Study Abroad presso l’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver. *

    Seguendo l’analoga presentazione tenutasi presso l’IIC di Mosca, contiamo di consolidare il nostro supporto informativo, tramite una coinvolgente presentazione audiovisiva, a favore di tutti coloro i quali hanno legami con l’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver.



    Cultura Italiana Arezzo

    March 30, 2011

    Cultura Italiana

    Cultura Italiana
    Arezzo

    Cultura Italiana Arezzo is the only school in Arezzo specializing exclusively in teaching Italian. The school is located in the heart of the city, in a pedestrian area full of shops, cafés and restaurants. Arezzo is one of the most beautiful towns of Tuscany but never feels crowded and is about half the price. Here it’s easy to meet genuine people who will be delighted to speak Italian with foreigners. The city maintains its medieval flavour and long established traditions, such as La Giostra del Saracino and La Fiera Antiquaria. The activities organized by the school are fundamental and allow the students to make the most of their language course. They include guided tours of the city, film projections, outings to interesting villages in the province, wine tastings as well as visits to craftsmen. The school offers cooking lessons and seminars about Italian literature, art history, cinema.


    Courses:

    We organize Italian language courses into one, two, three, four, or more weeks. Classes begin each week, on Monday morning. Based on your knowledge of the language, you are assigned to a group of your level. All the teachers are experienced graduates qualified to teach Italian as a foreign language. The courses are divided in 6 different levels according to the CEFR (Common European Framework of Reference for Languages).


    Intensive courses
    Private lessons
    Semi-private lessons
    Afternoon and evening courses (twice or four times a week)
    Lessons on Skype
    Language and Cooking
    Language and Music/ Classical Singing
    Language and drawing
    Preparation of CILS exams
    Customized program


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Cultura Italiana Arezzo
    Corso Italia, 258 – 52100 – Arezzo, Italy
    Tel. +39 0575355755 Fax. +39 0575409298
    www.culturaitalianaarezzo.it
    Skype: cultura.italiana.arezzo – info@culturaitalianaarezzo.it



    Cultura Italiana Bologna

    March 30, 2011

    Cultura Italiana

    Cultura Italiana
    Bologna

    Cultura Italiana (1980) is a centre of activity devoted to promoting Italian language and culture in the prestigious Palazzo Pepoli, (XIV c.). Various institutions (the city authorities, cultural, artistic and social organisations, Bologna, Roma and Siena universities) co-operate with Cultura Italiana, the only school in Bologna of its kind specialising exclusively in teaching Italian.


    Our courses are especially convenient in terms of cost-benefit ratio. They enable the student to achieve a solid grasp of the language in a short time. Students of elementary, intermediate and advanced levels are introduced into the use of Italian from the first day of their course. They are involved to speak finding their own way. In the intermediate and advanced levels, the teachers will help the students to widen their knowledge of the Italian language, so every day it is broader and deeper.


    Classes are held by professional teachers. Each student will be catered for in accordance with his or her interests and needs.


    1. Intensive courses (20 hours/week, 6-12 students/class, 10 hours/ week extracurricular activities and 10 hours homework with tutor). These consist of learning Italian following the European Framework). There are 10 levels (4 basic, 4 intermediate, 2 higher).


    2. Specially Designed Courses:
    – Cooking Wine, – Afternoon.Evening Courses for Long-term Students (2 classes/week), – Individual , – Lessons on line, – Classical singers, – Business, – Marketing, -Industry , – Erasmus students, – Tourism, – Art history, – Italian Literature, – Architecture, – Medicine, – Translation, – Cils preparation and exam, – Ditals, – Celi.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Cultura Italiana
    Via Castiglione, 4 – 40124 Bologna
    Tel. +39 051 228003 – Fax. +39 051 227675 – Mobile +39 335 217893
    Skype:culturaitaliana
    www.culturaitaliana.itinfo@culturaitaliana.it



    Nafsa 2011

    March 30, 2011

    Si avvicina uno dei più importanti appuntamenti mondiali nel panorama dello Study Abroad: la manifestazione NAFSA 2011 “Annual Conference & Expo”.

    “More than 8,000 international educators will gather in Vancouver, British Columbia, to attend NAFSA’s 63rd Annual Conference & Expo, May 29-June 3, 2011. The conference brings together education abroad and international student advisers, exchange program developers, university administrators and faculty members, service providers, and others for five packed days of training workshops, educational sessions, networking opportunities, and special events.”(1)

    La manifestazione NAFSA si caratterizza per la 6^ presenza consecutiva di uno spazio italiano coordinato da Eduitalia (2).

    È nostro parere che questa manifestazione e lo svolgimento della stessa in Vancouver sia di grande importanza per la determinazione dei prossimi flussi studenteschi mondiali.

    (1) Fonte: nafsa.org
    (2) NAFSA Montreal-2006, Minneapolis-2007, Washington-2008, Los Angeles-2009 e Kansas City 2010.



    Novità pratiche permessi di soggiorno

    February 25, 2011

    con la presente siamo a comunicare quanto segue:

    “A seguito di indicazioni da parte del Ministero dell’Interno si comunica che a partire dal 15 febbraio 2011, in fase di accettazione delle istanze di rilascio/rinnovo permessi/carte di soggiorno, non dovrà più essere presente la fotocopia di tutto il passaporto comprensivo delle pagine bianche.

    Dovrà invece essere presente la fotocopia delle sole pagine del passaporto riportanti i dati anagrafici dello straniero.”

    Noi, come Associazione, ci sentiamo di consigliare di allegare oltre la pagina del passaporto con i dati anagrafici (da intendersi quella con la foto dello studente), anche la pagina del Visto di Studio e la sola pagina del timbro di ingresso in Italia (ove presente).

    In definitiva ogni studente allegherà al massimo solo 3 pagine contro le attuali circa 25/35 pagine.

    Certi di avervi trasmesso notizia gradita, porgiamo distinti saluti.



    Ambasciata Italiana in Russia: il supporto allo Study Abroad italiano

    February 22, 2011

    Vi annunciamo che nella sezione “Cooperazione Culturale” del portale ufficiale dell’Ambasciata Italiana in Russia è stata inserita la descrizione di Eduitalia e dei corsi offerti dagli Istituti Associati.

    Questa importante e positiva iniziativa messa in atto dall’Ambasciata Italiana in Russia concretizza un prezioso supporto alla visibilità internazionale dei corsi di studio offerti dagli Istituti Associati e consente di presentare al pubblico russo le opportunità di studio presenti sul territorio italiano, con importanti benefici in termini di conoscibilità del sistema Study Abroad italiano.

    La presenza di Eduitalia sul sito dell’Ambasciata Italiana in Russia segue la presentazione ufficiale di Eduitalia tenutasi presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca giorno 11.02.2011 ed il progetto che lega Eduitalia alle 50 scuole russe aderenti al programma PRIA (1) .

    Il sistema Study Abroad italiano cresce.

    (1) Nella sezione member area del nostro portale, potrete leggere il comunicato relativo all ‘esito della presentazione tenutasi presso l’IIC di Mosca e nella foto gallery visionare le foto



    Istituto Italiano di Cultura di Mosca e fiera ICIEP: la presentazione del sistema Study Abroad Italiano

    February 16, 2011

    Si é da poco conclusa la fiera ICIEP di Mosca e San Pietroburgo e grazie al positivo riscontro ottenuto sia in occasione della presentazione Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca che nell’ambito della partecipazione alla fiera, possiamo affermare che vi sono presupposti incoraggianti per credere nell’incremento dell’incoming studentesco russo nel futuro del sistema Study Abroad italiano.
    In entrambi gli appuntamenti è stato promosso il nostro sistema Study Abroad e messe in luce le infinite possibilità di studio offerte da tutti voi Istituti Associati.

    La presentazione di Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca.

    Un motivato interesse ha caratterizzato la presenza del numeroso pubblico intervenuto (1).
    Il discorso di benvenuto è stato tenuto dal Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Professore Adriano Dell’Asta il quale ha messo in evidenza l’importanza del contributo informativo che Eduitalia offre a favore degli studenti russi.
    Un ringraziamento va dato allo stesso per avere evidenziato come, in questo 2011 “Anno della Lingua e Cultura Italiana in Russia”, la promozione sistemica dei corsi di studio contribuisca nella sua accezione allo sviluppo della Cultura Italiana.
    È successivamente intervenuto il dinamico Dirigente dell’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata, Professore Carlo Davoli il quale, oltre a ringraziare l’Associazione Eduitalia e le singole scuole che hanno concesso le borse di studio come premio per i concorsi indetti tra le 50 scuole russe aderenti al programma PRIA (2), ha elogiato il ruolo informativo dell’associazione garantendo anche una futura visibilità sui portali ufficiali.
    Il Professore Davoli ha inoltre posto l’accento sulla importanza ed intelligibilità del nostro motore di ricerca, nel suo essere strumento pratico e di pronta reperibilità per l’individuazione dei corsi di studio. Un ruolo importante è stato ricoperto dall’Addetto dell’Istituto Italiano di Cultura, Dott. Raffaello Barbieri per aver tecnicamente coordinato l’evento.

    La presentazione sistemica dei corsi di studio è entrata nel vivo con la delegazione Eduitalia che, con l’ausilio di un maxi-proiettore, ha fatto conoscere le variegate possibilità di studiare in Italia.
    Al termine della presentazione ufficiale sono state poste molteplici domande e richieste di chiarimenti anche burocratici da parte di un pubblico vivamente curioso e desideroso di poter vivere con passione l’Italia.

    La fiera ICIEP di Mosca e San Pietroburgo

    Manifestazione di grande qualità si è caratterizzata, sia a Mosca che a San Pietroburgo, per la presenza di numerosi interessati che si sono continuamente avvicinati al booth di Eduitalia.
    Una popolazione studentesca particolarmente motivata, agenzie Study Abroad, docenti e curiosi hanno partecipato alla fiera che si è contraddistinta per la presenza di altri importanti sistemi quali Campusfrance, Daad Germania, British Council e numerosi singoli istituti prevalentemente inglesi e svizzeri.
    Confidiamo che la nostra sistemica opera informativa possa concretamente apportare benefici in termini di incoming studentesco russo a favore dei nostri Istituti Associati.

    Un caro saluto

    (1) Vi invitiamo a visionare la fotogallery dei due eventi. La fotogallery è sita nella sezione Member Area del portale Eduitalia. Sono presenti due cartelle: una relativa alla presentazione presso IIC di Mosca e l’altra relativa alla fiera ICIEP.

    (2) Per chi volesse informazioni sul programma Pria e sulla diffusione dello stesso presso le scuole russe, potrà leggere sul nostro portale le precedenti comunicazioni. Vi ricordiamo che per chi volesse ancora offrire borse di studio la premiazione avverrà ad aprile.



    La Guida Eduitalia…ed i prossimi appuntamenti

    February 11, 2011

    È da oggi disponibile on-line la Guida Eduitalia 2011-Study in Italy. Pronti con la stessa a promuovere il nostro sistema Study Abroad negli imminenti e seguenti appuntamenti:

    a) Presentazione di Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca.
    Alla presentazione assisteranno docenti di lingua italiana, studenti Universitari e non , associazione Italo-Russe ed interessati che hanno legami con la Cultura italiana. La presentazione sarà incentrata principalmente sulla descrizione dei corsi di studio offerti dagli Istituti Associati (1).

    b) Partecipazione alla ICIEP International Educational Fair in Mosca e San Pietroburgo.

    (1) Potrete leggere alla voce “Gli Eventi” posta sul sito ufficiale dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca la notizia della presentazione di Eduitalia che si tiene stasera alle ore 18.00.
    (2) Al più presto riceverete copia della Guida Eduitalia 2011- Study in Italy presso la vostra sede.



    Vergogna! Approfittare anche del nostro Marchio per svolgere attività che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha censurato.

    February 9, 2011


    Accademia Riaci

    February 7, 2011

    Accademia Italiana

    Accademia Riaci – Accademia d’Arte, Disegno, Arte della Cucina

    Accademia Riaci is an Academy of Art, Design and Culinary Arts founded in 1983 in the heart of Florence.


    Live the Past, Create the Future
    The faculty is top artists determined to inspire next generation of artists. Students are encouraged to develop, refine, and expand techniques and creativity to lead the future of each artistic field.


    Classics to Ultramodern
    From traditional/classical to the most advanced designs and techniques are learned through numerous hours of hands-on training, with emphasis on quality rather than quantity.


    Tailored Instruction
    Just like how Leonardo Da Vinci taught his followers, learning in a close relationship between the teacher and each student is achieved by small student-professor ratio (max.8).


    Promise of Success
    A combination of solid technical foundation, business perspective and practical experience results in a promise of success. The curriculum, therefore, includes market research and business analysis. Students enjoy chances to blush up their skills through specialized Internship.


    Majors:

    Jewelry Making/Design, Bag Making/Design, Shoe Making/Design, Leather Art, Interior Design, Furniture Design/Making, Interior Coordination, Industrial Design, Graphic Design, Web Design, Illustration, Advertisement Design, Fashion/Textile Design, Fashion Business&Marketing, Design Management, Event management, Art Management, Drawing and Painting, Sketch, Fresco Painting, Painting Restoration, Art History, Ceramics, Sculpture, Glass Art, Wood Carving, Culinary Arts for Professional, Culinary Arts for Amateur, Restaurant Management, Italian Language, Professional Interpretation, Business Courses in Italian, Preparation Course for Accademia di Belle Arti.


    Courses:

    Master course/One year course/Semester course/Atelier course/Specialty course/Short course/Intensive course, Summer course, Internship
    * Taught in Italian with interpreter in English/Spanish/Chinese/Japanese and other languages


    Contacts:
    Accademia Riaci
    Via de’ Conti, 4 – 50123 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 289831 – Fax. +39 055 212791
    accademiariaci@accademiariaci.info – www.accademiariaci.info



    Accademia Italiana Roma

    February 7, 2011

    Accademia Italiana

    Accademia Italiana – Arte Moda Design

    Accademia Italiana is an international art and design institute with campuses in Florence and Rome, Italy. Founded in 1984, the Accademia was the first Florentine school of art, fashion and design operating on an international level, accepting students from all over the world and from every region in Italy. Today it ranks as one of the most qualified European institutes of artistic and professional training.


    Graduates of the Accademia are currently occupying important roles in design industries and have received substantial recognition in their professional fields.


    The AI also offers an extensive list of liberal arts courses at both centers, allowing the US study abroad student to experience a truly Italian and international experience living and studying together with students from all over Italy and all over the world.


    Students may choose to attend studio art and design courses, liberal arts courses, or a selection of offerings from the different departments.


    Courses:

    Florence: Liberal Arts, (semester programs, year-long programs and summer programs available) Studio Arts, Bachelor’s degrees and Masters programs in Fashion Design, Interior and Product Design, Bachelor’s degree programs in Graphic Design, Photography and New Media.


    Rome: Liberal Arts, (semester programs, year-long programs and summer programs available) Studio Arts, Bachelor’s degrees programs in Fashion Design, Interior and Product Design, Jewelry Design.


    Contacts:
    Accademia Italiana
    Piazza della Radio, 46 – 00146 – Roma
    Tel. +39 06 68809333
    study@ai-it.it www.accademiaitaliana.com



    Il prezioso supporto istituzionale per la manifestazione in Russia

    February 2, 2011

    In concomitanza con la prossima fiera Study Abroad in Russia (Mosca-San Pietroburgo 12-13 Febbraio 2011), si concretizza in collaborazione con l’Ambasciata Italiana in Russia un’altra importante iniziativa per la diffusione dello Study Abroad Italiano.Accogliamo con soddisfazione il prezioso supporto istituzionale della nostra Ambasciata che scende in campo e ci affianca in modo determinante nell’azione di promozione dei corsi di studio in Italia.

    La sinergia coinvolge nello specifico sia l’Ufficio Istruzione che l’Istituto Italiano di Cultura.

    1) LA SINERGIA CON L’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA

    Il giorno precedente l’inizio della manifestazione ICIEP, ovvero l’ 11 Febbraio, Eduitalia presenterà in esclusiva il sistema Study Abroad Italiano presso la sede dell’Istituto Italiano di Cultura.

    Alla presentazione è stato invitato un pubblico selezionato dallo stesso Istituto Italiano di Cultura e composto non soltanto dai docenti dei corsi di lingua italiana, ma anche da coloro i quali hanno interesse e legami con la Cultura Italiana. È prevista inoltre la partecipazione diretta di alcuni tra gli studenti frequentanti i corsi di lingua.

    L’Istituto Italiano di Cultura ha recepito in pieno l’azione di Eduitalia offrendo il proprio supporto istituzionale teso a migliorare l’attuale basso flusso di studenti pro-Italia (da statistica Unesco sono 43.982 gli studenti che nel 2009 hanno studiato all’estero, a fronte di poche centinaia che attualmente giungono in Italia).

    A tal fine in questo 2011, che si caratterizza per essere “L’Anno della Lingua e della Cultura italiana in Russia”(1), è stata avviata una solida azione di cooperazione che va oltre il giorno della nostra presentazione.

    La delegazione Eduitalia presenterà al pubblico l’ampia panoramica delle diverse opportunità di studio che tutti Voi Associati offrite.

    2) LA SINERGIA CON l’UFFICIO ISTRUZIONE DELL’AMBASCIATA

    L’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata Italiana in Russia è molto attivo presso le scuole russe nel diffondere la Cultura Italiana e ciò rientra in una comune programmazione tra i nostri due governi finalizzata a consolidare i reciproci rapporti in tale campo.

    Attualmente l’Ufficio Istruzione ha avviato il programma PRIA (acronimo che indica la diffusione della Cultura Italiana) presso 50 scuole Russe.

    Nell’ambito di tale ambizioso programma è prevista per quest’anno l’istituzione di due concorsi sulla figura di Dante Alighieri e che premieranno gli studenti più meritevoli.  Al concorso partecipano allievi dagli 8 ai 17 anni.

    Si richiede agli Istituti Associati, qualora interessati a fornire delle borse di studio per i vincitori di questo concorso, di inviarci una comunicazione di adesione.

    Vi informiamo inoltre che, mentre la premiazione ufficiale dei due concorsi si terrà in Aprile, il giorno 11 Febbraio, in occasione della presentazione di Eduitalia presso l’Istituto Italiano di Cultura, il responsabile  dell’Ufficio Istruzione presenterà al pubblico le scuole che intenderanno concedere le borse di studio.

    Le borse di studio si intendono come concessione di soggiorni studio di 10 14 giorni comprensivi di vitto ed alloggio.

    Cordialmente.

    1) In occasione del 2011 vi sono già una serie di iniziative promosse da vari Ministeri (in particolar modo Ministero degli Esteri, della Cultura e del Turismo) al fine di incrementare gli scambi tra le due Nazioni. In tale ottica la presentazione di Eduitalia  propone per promuovere il nostro Sistema Study Abroad.


    Calendario degli eventi 2011

    January 22, 2011

    2011

    Febbraio




    Istituto Italiano di Cultura di Mosca: la Presentazione di Eduitalia
    11 febbraio 2011 Mosca

    Febbraio




    19TH ICIEP INTERNATIONAL EDUCATION FAIR
    12 febbraio 2011 Mosca — 13 febbraio 2011 San Pietroburgo

    Maggio







    Istituto Italiano di Cultura di Vancouver: la presentazione di Eduitalia.
    30 maggio 2011, ore 18:00 Vancouver

    Maggio – Giugno



    NAFSA-Logo.gif



    NAFSA Annual Conference & Expo
    29 maggio 2011 – 3 giugno 2011 Vancouver, British Columbia Canada



    Eduitalia: attività promozionale 2011

    January 13, 2011

    La “ICIEP International Education Fair”, che avrà luogo a Mosca ed a San Pietroburgo il prossimo 12-13 Febbraio, segna l’inizio dell’attività di promozione internazionale 2011 di Eduitalia.

    La promozione dei Vostri corsi di studio in tale manifestazione è ritenuta di fondamentale interesse per le seguenti ragioni:

    a) La fiera ICIEP, giunta alla sua 19^ edizione, ha il pregio di essere itinerante e di svolgersi nelle due più importanti e popolose città della Russia. La partecipazione di 114 espositori provenienti da 22 nazioni conferma l’interesse planetario verso il mondo studentesco russo, ritenuto come uno dei prossimi protagonisti nel panorama dell’outgoing studentesco.

    b) E’ noto, e ne è stata conferma la recente partecipazione di Eduitalia alla manifestazione study Abroad tenutasi lo scorso Novembre a Mosca (1), il forte interesse della popolazione Russa verso l’Italia.

    43.982 studenti russi hanno scelto lo scorso anno di fare un’esperienza di studio all’estero(2). La partecipazione rappresentativa di Eduitalia, nel promuovere i Vostri soggiorni studi, consentirà una incisiva informazione “first-hand” sulle opportunità di studio italiane al fine di consentirne agli studenti Russi un’attenta scelta nel determinare in Italia la meta della propria esperienza di studio.  La necessità di parteciparvi quindi anche per incrementare la percentuale di presenza, rispetto alle attuali poche centinaia di studenti che scelgono il nostro Paese.

    c) In seguito all’incontro tenutosi presso l’Ambasciata lo scorso Novembre, Eduitalia ha concretizzato in questi giorni un’ importante intesa con l’Ufficio Scolastico dell’Ambasciata Italiana di Mosca. L’intesa consentirà di promuovere i soggiorni studio degli Istituti Associati presso le numerose scuole russe che aderiscono al programma PRIA (acronimo per indicare il programma di diffusione della cultura italiana presso le scuole russe).  L’importanza di tale rapporto sinergico con l’Ambasciata conferma una ulteriore e grande vetrina di visibilità per i corsi di studio in Italia. I dettagli operativi su tale sinergia avviata vi saranno resi noti in settimana prossima. (3)

    Note operative:

    Servizio distribuzione materiale

    Ricordiamo a tutti gli Istituti Associati desiderosi di incrementare la visibilità dei propri corsi, che Eduitalia offre, come ulteriore possibilità, quella della distribuzione del Vostro singolo materiale informativo(4). Nella due giorni di fiera a Mosca e San Pietroburgo è prevista la partecipazione di circa 3.000 visitatori al giorno.

    Concludiamo nel ricordarvi che è prossima la deadline per la nuova edizione della Guida Eduitalia- Study in Italy 2011; entro il 19 Gennaio gli Istituti interessati ad apportare delle modifiche, rispetto alla descrizione contenuta nell’attuale Guida 2010, sono invitati ad inviare le relative comunicazioni.

    (1)  Per rileggere le note salienti della scorsa manifestazione “Education and Career” svoltasi in Novembre a Mosca, Vi rimandiamo al report “Eduitalia in Russia” presente sul nostro portale alla voce Comunicati.

    (2)   Dati forniti dal Global Digest 2010 edito dall’Unesco.

    (3)   L’esito dell’incontro tenutosi dalla delegazione Eduitalia presso l’Ambasciata, è disponibile nella seconda parte del comunicato “Eduitalia in Russia” presente sul nostro portale alla voce Comunicati.



    A heartfelt thank you!

    December 31, 2010

    Un 2010 da Ricordare.

    Da ricordare per gli importanti riconoscimenti istituzionali: la presentazione della Guida Eduitalia dei Sottosegretari Craxi e Scotti, la determinante intesa raggiunta con il Centro Visti MAE e la soluzione positiva di diversi casi legati al rilascio del Visto, la visibilità che il Ministero del Turismo ha inteso darci nella sezione dedicata alle vacanze studio, i patrocini ottenuti.

    Da ricordare per una crescente sensibilità istituzionale verso il nostro Mondo che ha anche determinato in primis l’abolizione in tante nazioni del Visto per i soggiorni studio inferiori ai 90 giorni.

    Da ricordare per la ricca promozione internazionale dell’Italia: partecipazione alla Nectfl di New York, la creazione di uno spazio comune Italiano al Nafsa di Kansas City, la scoperta dell’interessante e potenziale mercato russo (al quale nel 2011 si darà seguito in primis con la imminente manifestazione ICIEP di Mosca e San Pietroburgo e la organizzanda prossima manifestazione del Nafsa di Vancouver).

    Da ricordare per la nuova veste grafica e strutturale del portale Eduitalia, per la rivoluzionata Guida Eduitalia-Study in Italy e per il lancio del nuovo motore di ricerca.

    Un 2010 da ricordare per i Vostri suggerimenti e apprezzamenti che tanta Energia ci danno.

    Grazie! Perché senza Passione ed Entusiasmo condivisi, nessuna cosa, Lavoro di Qualità compreso, può ben riuscire.

    Con l’augurio quindi di un 2011 di CUORE!


    Rassegna Stampa

    Nafsa: Italy Visa Regulation Updates

    November 23, 2010 - www.nafsa.org

    Rassegna Stampa

    AP Italian is Back on Track

    November 18, 2010 - i-ITALY


    Eduitalia in Russia

    November 15, 2010

    Si è da poco conclusa la positiva esperienza di Eduitalia in terra Russa.

    Di seguito disponibile:

    A) Report sulla manifestazione “Education and Career”

    B) Report relativo agli incontri di Eduitalia con le Rappresentanze Diplomatiche Italiane in Russia.

    A) Report sulla manifestazione “Education and Career”

    Nell’incantevole struttura del Gostinj Dvor, sita in prossimità della Piazza Rossa di Mosca, ha avuto luogo la 32° edizione della “Education and Career” International Fair alla quale Eduitalia ha partecipato in uno spazio espositivo angolare sito all’interno della sezione di fiera “Study in Europe“.

    Nella tre giorni di manifestazione, lo spazio espositivo occupato da Eduitalia è stato “preso d’assalto” da un numero molto elevato di giovani, educatori, professionisti del settore interessati al sistema Study Abroad Italiano ed in cerca di dettagliate informazioni circa le diverse opportunità di studio che l’Italia può offrire.

    Dalla conclusa fiera emerge la convinzione che l’Italia vedrà crescere le presenze di studenti russi rispetto alle attuali poche centinaia che scelgono il nostro Paese. La presenza di tanti sistemi nazionali stranieri (tra i più importanti il British Council, Daad Germania, Campusfrance, StudyUSA ecc..) conferma il crescente interesse mondiale verso una della Nazioni che, riteniamo, diventerà tra le protagoniste in termini di mobilità per soggiorni studio all’estero dei suoi giovani.

    Su invito dell’ufficio locale della Commissione Europea – Ufficio “Study in Europe “, Eduitalia ha avuto, come ulteriore possibilità, quella di presentare in una conferenza aperta al pubblico il nostro sistema nazionale. (1)

    B) Report sul dialogo tra Eduitalia e le rappresentanze diplomatiche italiane in Russia

    Giorno 10 novembre: presso l’Ambasciata Italiana di Mosca la delegazione Eduitalia è stata accolta rispettivamente dal Prof. Carlo Davoli, addetto all’Istruzione dell’Ambasciata e dal Dott. Raffaello Barbieri, addetto Culturale dell’Istituto Italiano di Cultura.

    Da entrambi è stato espresso vivo apprezzamento per l’immagine sistemica offerta da Eduitalia nel suo essere strumento di informazione sulle diverse opportunità di studio che offrono gli Istituti Associati. Con i rappresentanti dell’Ambasciata sono state avviate delle sinergie operative al fine di incrementare la visibilità dei corsi degli Istituti Associati, il tutto inteso come forma di ulteriore contributo allo sviluppo della Cultura Italiana presso la popolazione Russa.

    Nello specifico con l’addetto Culturale Dott. Roberto Barbieri abbiamo concordato che, nell’ambito delle diverse iniziative previste dall’Istituto Italiano di Cultura in occasione del 2011 “Anno della Lingua e Cultura Italiana in Russia”, Eduitalia parteciperà ad una iniziativa congiunta nella quale promuovere a Mosca il proprio sistema Study Abroad nazionale.

    Il Professore Carlo Davoli è invece responsabile del programma P.R.I.A. (acronimo russo per indicare il programma di diffusione della lingua italiana presso le scuole russe) ed ha recentemente indetto un concorso internazionale per giovani poeti e pittori sulla figura di Dante Alighieri. Per come Vi informeremo più ampiamente nella Convention del 22 Novembre, il Dott. Davoli ci ha chiesto di poter prevedere dei soggiorni studio come premio di tale concorso ai giovani meritevoli.  Nel sito di riferimento del programma P.R.I.A. ci sarà consentito promuovere Eduitalia e riteniamo che per gli associati interessati ad offrire soggiorni studio possa essere una occasione per una propria visibilità. (2)

    Giorno 12 Novembre: si è tenuto invece presso il Consolato Italiano di Mosca, l’incontro con il Console Generale Enrico Nunziata, il quale ha vivamente incoraggiato, come un bene per il Sistema Italia,  la nostra presenza alla manifestazione.  Con lo stesso abbiamo ampiamente discusso sulla tematica del visto e ne consegue che,  in termini di rilascio del visto per motivo di studio, non essendovi una  pressione migratoria nei confronti dell’Italia, anche per i soggiorni superiori ai 90 giorni, l’ottenimento del visto è subordinato ad una valutazione complessiva dei requisiti previsti per legge senza una preventiva necessaria valutazione rigorosa degli stessi.

    Cordialmente.


    Rassegna Stampa

    UE: Niente più visti per Albania e Bosnia, premiata l’azione italiana

    November 9, 2010 - Ministero Affari Esteri


    3^ Convention Annuale Eduitalia

    November 9, 2010

    3^ Convention Annuale Associazione Eduitalia

    “ LA CRESCITA DEL SISTEMA STUDY ABROAD IN ITALIA….e NEL MONDO ”

    La Convention si svolgerà giorno 23 Novembre 2010 con inizio ore 10.30 presso lo spazio multimediale Biblioteca di San Giovannino ( Piazza San Lorenzo, 6 Firenze)

    ORDINE DEL GIORNO:

    – Il contributo alla Internazionalizzazione della Educazione che determinano le 47 scuole ed Università per studenti stranieri associate ad Eduitalia

    РIl fenomeno dello studente internazionale ed il suo apporto al Turismo Italiano nonch̩ allo sviluppo della Cultura Italiana nel Mondo.

    – Presentazione delle statistiche legate ai flussi studenteschi mondiali

    – Report di Eduitalia sulle sinergie avviate nel 2010 con il Ministero degli Affari Esteri ed il relativo Centro Visti, nonché con il Ministero del Turismo e dei conseguenti vantaggi anche di visibilità per i soggiorni studio in Italia. Quali prospettive future in seguito al positivo dialogo istituzionale avviato ?

    – Pianificazione delle manifestazioni internazionali 2011. Quali le nuovi nazioni nel quale promuovere il Sistema Study Abroad? Discussione e decisione con gli associati circa l’opportunità di promuovere i corsi degli associati nei paesi del BRIC . Discussione e definizione della manifestazione Nafsa 2011 di Vancouver.

    – Report di Eduitalia sull’andamento della manifestazione di Mosca (11-13 novembre 2010) e sul potenziale interesse proveniente da questa Nazione.

    – Analisi della nuova disciplina “rivoluzionaria” riguardante il Visto per Motivo di Studio in seguito al provvedimento del Ministero per gli Affari Esteri entrato in vigore dall’ 1.09.2010. Elencazione dei positivi effetti sull’intero sistema Study Abroad.

    – Il processo di accoglienza dello studente straniero e la legalizzazione dello studente: Permessi di Soggiorno, Dichiarazione di Presenza Codice Fiscale.

    – Presentazione delle modifiche strutturali apportate al sito, alla Guida Eduitalia ed il ruolo del nuovo motore di ricerca.

    – Visibilità di Eduitalia sulle riviste straniere di settore.

    – Varie ed eventuali



    Istituto Marangoni

    October 29, 2010

    Istituto Marangoni

    Istituto Marangoni
    Milano Firenze Paris London Shanghai


    Istituto Marangoni was founded in 1935 in Milano as ‘Istituto Artistico dell’Abbigliamento Marangoni’ and in 2015 it reaches a special milestone, 80 years of history and success in training the top professionals of Fashion and Design. Istituto Marangoni can praise itself for the education of four generations of students from 5 continents and for having launched over 45,000 professionals in fashion and luxury fields, such as Domenico Dolce (Dolce & Gabbana) and Franco Moschino. It currently educates 4,000 students per year from 106 countries at its schools, located in Milano (the School of Fashion and the School of Design), Paris, London and Shanghai, the international capitals of fashion, design and luxury. In October 2016 Istituto Marangoni will open a new school in Firenze, a meeting place between fashion, art and design.


    istitutomarangoni.com


    Contacts:
    Istituto Marangoni Milano
    The School of Fashion
    t. +39 (0)2 7631 6680
    milano@istitutomarangoni.com
    The School of Design
    t. + 39 (0)2 7631 6680
    design@istitutomarangoni.com
    Istituto Marangoni Firenze
    t. + 39 (0)2 7631 6680
    firenze@istitutomarangoni.com
    Istituto Marangoni Paris
    t. +33 (0)1 47 20 08 44
    paris@istitutomarangoni.com
    Istituto Marangoni London
    t. +44 (0)20 7377 9347
    london@istitutomarangoni.com
    Istituto Marangoni Shanghai
    t. + 86 (0)21 6288 0280
    shanghai@istitutomarangoni.com


    Rassegna Stampa

    L’Intervista: Amb.Terzi, cresce l’interesse per la lingua italiana negli USA

    October 27, 2010 - Ministero Affari Esteri

    Rassegna Stampa

    UNESCO UIS database, 2010 ‘Global Education Digest’

    October 20, 2010 - Unesco Uis database 2010

    2010 GED: Comparing Education Statistics Across the World

    ➤ Leggi articolo


    » «


    Aggiornamento per i nostri Associati

    October 13, 2010

    Tra meno di un mese Eduitalia sarà presente alla “Education and Career” International Fair di Mosca con l’obbiettivo di promuovere il sistema Study Abroad italiano. Il nostro spazio espositivo si colloca in un booth angolare sito all’interno della sezione “Study in Europe ” nel quale saranno presenti anche altri sistemi Study Abroad Nazionali (Campus France, Daad Germania, British Council, ecc…).

    Riteniamo d’interesse rendervi noto che, il giorno precedente l’inizio della manifestazione, la delegazione Eduitalia sarà ricevuta presso l’Ambasciata Italiana di Mosca dal Responsabile dell’Ufficio Istruzione e dal Responsabile Culturale dell’Istituto Italiano di Cultura; il nostro obbiettivo è sia quello di avviare delle sinergie tese a dare la dovuta visibilità ai corsi offerti dagli Istituti Associati che quello di concretizzare delle ulteriori sinergie congiunte in vista dell’anno 2011 che si caratterizzerà come “L’anno della Lingua e della Cultura Italiana in Russia(1) (2).

    Ne approfittiamo per informarvi inoltre che il Parlamento Europeo ha abolito i visti di accesso per i cittadini provenienti da Albania e Bosnia. Il provvedimento sarà operativo in Italia entro la fine di questo anno (3).

    Vi ricordiamo inoltre di segnare nel Vostro calendario la data del 23 novembre 2010 come il giorno in cui avrà luogo la Convention Annuale Eduitalia. Come negli anni passati rimaniamo in attesa dei Vostri preziosi suggerimenti per eventuali argomenti di discussione da Voi proposti e che saranno inseriti nell’ordine del giorno. L’ordine del giorno vi sarà comunicato al più presto.

    Cordialmente

    (1) In occasione del 2011 vi sono già una serie di iniziative promosse da vari Ministeri (in particolar modo Ministero degli Esteri, della Cultura e del Turismo) al fine di incrementare gli scambi tra le due Nazioni. In tale ottica Eduitalia si propone per promuovere il nostro Sistema Study Abroad.

    (2) Vi ricordiamo, come già indicatovi in precedenti newsletter, che anche la rete consolare italiana in Russia rientra nell’intesa raggiunta da Eduitalia con il Centro Visti del Ministero degli Affari Esteri . Per maggiori approfondimenti vi rimandiamo alle precedenti newsletter che sono anche pubblicate nella sezione member area del nostro portale.

    (3) A coloro i quali fosse sfuggita l’informazione ricordiamo che in data 01.09.2010 il Ministero degli Affari Esteri in concerto con il Ministero degli Interni ha emesso un provvedimento di grande importanza per il nostro sistema Study Abroad che prevede, per una serie di nazioni, l’esenzione dell’obbligo del visto per motivo di studio in relazione a periodi inferiori ai 90 giorni. Per maggiori approfondimenti consultare la sezione member area del nostro sito.



    EDUITALIA alla “Education and Career” International Fair di Mosca

    October 5, 2010

    Sono previsti 40.000 studenti russi alla “Education and Career” International Fair che si svolgerà a Mosca dall’ 11 al 13 novembre 2010.

    Il crescente interesse dei russi verso l’Italia, il positivo riscontro da Voi dato tramite questionario a questa nazione e l’intesa raggiunta da Eduitalia con il Centro Visti del Ministero degli Affari Esteri che annovera tra le reti consolari coinvolte anche quella Italiana in Russia hanno determinato la scelta di Eduitalia di promuovere, in un booth espositivo, i corsi di studio degli istituti associati.

    La manifestazione, giunta alla sua 31° edizione, è già da anni frequentata da sistemi stranieri tra i quali Campus France, DAAD Germania, British Council; per tale ragione, ed al fine di favorire l’incoming studentesco russo, abbiamo ritenuto di partecipare nell’interesse di tutti gli istituti associati. Parteciperemo alla fiera distribuendo la Guida Eduitalia 2010 e promuovendo, per la prima volta, il nuovo motore di ricerca on line che facilita l’individuazione dei corsi degli Istituti Associati.



    Private: Madrelingua

    September 24, 2010

    Madrelingua di Bologna

    Madrelingua

    Madrelingua Italian Courses is a member of ASILS (Association of Schools of Italian as a Second Language) and is a CILS (Certification of Italian as a Second Language) examination centre, so the quality of the courses is second-to-none.

    The school is located in spacious premises in an historic building in the very centre of Bologna. The 10 classrooms include a library/study centre and a multimedia classroom with 15 terminals.

    After classes, there’s a tutor available to help you with your homework for two hours each afternoon, plus there’s a social programme with a minimum of three events a week. Students come from many different countries to study at Madrelingua and many of them return again and again. Our excellent reputation for quality is built on our core staff of experienced, permanent teachers, and upon the best in learning resources. Some of the embassies in Rome send staff to us for intensive Italian courses: in 2010 we even taught an ambassador!

    Courses:
    General Italian courses (4 hours a day): improve one level every four weeks. Make friends and have fun at the same time!
    Intensive Italian courses (6 hours a day): for those who want to do the maximum amount of study during their time in Bologna. Participate in a morning class with students doing a General Italian course, plus an extra class for two hours each afternoon.
    Evening Italian courses: these suit students who cannot attend classes during the day.
    Individual Italian lessons: give you complete flexibility and privacy while you’re learning Italian.
    CILS preparation classes: be sure to pass your CILS exam by taking a course with our expert teachers!

    Contacts:
    Madrelingua Italian Courses
    Via San Giorgio, 6
    40121 Bologna, Italy
    tel: +39 051 267 822
    info@madrelinguabologna.com – www.madrelinguaitaliano.com



    Eduitalia sul portale del Ministero del Turismo

    September 22, 2010

    Siamo lieti annunciarvi che il Ministero del Turismo ha inteso dare visibilità ad Eduitalia inserendo il link del nostro sito nel suo portale ufficiale italia.it.

    Nella sezione Vacanze Studio del portale del Ministero del Turismo, gli utenti stranieri, desiderosi di trascorrere una vacanza studio in Italia,  hanno da oggi a disposizione la possibilità di consultare il nostro portale per informarsi sui corsi che offrono gli Istituti Associati ad Eduitalia.

    Il sito ufficiale del Ministero del Turismo è tradotto in 6 lingue ed è rivolto ad informare gli utenti stranieri sulle diverse opportunità esistenti per visitare l’Italia.

    E, come ne siamo ben consapevoli, il turismo studentesco costituisce una delle forme più importanti di turismo per l’innegabile vantaggio economico-culturale e sociale che offre all’intero Sistema Italia.

    Incrementare la visibilità di tutti i corsi offerti dagli Istituti Associati  è obbiettivo primario di Eduitalia e la visibilità offerta dal Ministero del Turismo ne è una delle manifestazioni.

    Vi ricordiamo inoltre che Eduitalia parteciperà alla “Education and Career” International Fair che avrà luogo a Mosca dall’11 al 13 Novembre 2010, manifestazione per la quale è prevista la partecipazione di 40.000 studenti. Maggiori informazioni sulla nostra partecipazione in fiera Vi saranno comunicate prossimamente.

    Evviva Eduitalia e tutti Voi Istituti Associati


    Rassegna Stampa

    La globalizzazione investe anche l’alta formazione

    September 20, 2010 - La Repubblica


    Le Arti Orafe Jewellery

    September 16, 2010

    LAO – Le Arti Orafe Jewellery School

    LAO – Le Arti Orafe
    Jewellery School & Academy in Florence

    Studying, learning, experimenting without limits or boundaries.
    Established in Florence in 1985, LAO – Le Arti Orafe (In English: “The Art of Jewellery”) was the first Italian school devoted to contemporary jewellery, conceived along original lines that combine technical training, contemporary design, artistic research.


    Since his beginning LAO have its headquarters in the historic and artistic heart of Florence, in the Santo Spirito/San Frediano district.
    Our completely innovatory teaching methods, has invented, tested and refined a creative, personalized way of learning, without losing sight of the acquisition of the techniques and concepts. Nowadays the school is the most important private school in Europe, and is Accredited by the educational Authority.


    LAO has always stood out because of its activities in promoting jewellery culture in the widest and most complete sense of the expression, and since many years organizes exhibitions, conferences, meetings related with contemporary research jewellery.


    All the programs are conceived and structured in such a way as to guarantee all the students a preparation suited to their requirements, with many hours of practical lessons held by qualified teachers (craftsmen, artists, designers and professionals).
    Main courses are held in Italian language, and foreign students are required to have an B1 level knowledge of this language.
    Since 2005 the school organizes “PREZIOSA”, the international exhibition devoted to Contemporary Jewellery, and the side contest/exhibition PREZIOSA YOUNG: www.preziosa.org


    Courses:
    The school organizes training courses in
    – Jewelry making;
    – Jewelry design;
    – CAD;
    – Stone setting;
    – Hand Engraving;
    – Every year, summer, short, intensive and week-end courses are scheduled.


    LAO

    Contacts:
    LAO – Le Arti Orafe Jewellery School
    Via dei Serragli, 104-124 – 50124 Firenze (Italy)
    Tel: +39 055 22 80 131 Fax: +39 055 22 80 163
    segreteria@artiorafe.itwww.artiorafe.it



    Esenzione del visto e vigenti obblighi burocratici riguardanti gli studenti

    September 13, 2010

    Non possiamo che condividere l’entusiasmo che molti di Voi ci hanno manifestato per la novità riguardante l’esenzione del Visto per Motivo di Studio relativo ai soggiorni studio inferiori ai 90 giorni (1)

    In seguito alle diverse richieste da Voi pervenute, con la presente Eduitalia Vi aggiorna in merito agli obblighi burocratici attualmente vigenti per gli studenti stranieri in Italia.

    SOGGIORNO STUDIO INFERIORE AI 90 GIORNI.
    Eccetto che per gli studenti provenienti dagli Stati Membri della Unione Europea si ricorda che, come da circolare del Ministero degli Interni n. 400/a/2010/ 5.15.3 attuativa del recente provvedimento relativo alla esenzione del Visto per Motivo di Studio(2), permane per ogni studente, entro 8 giorni dal suo ingresso in Italia, l’obbligo di fare la dichiarazione di presenza (3).

    Ed e’ Importante evidenziare che lo studente, sprovvisto della Dichiarazione di Presenza, è soggetto a decreto di espulsione dal territorio Italiano, come da richiamo di tale circolare alla legge 28.05.2007 n.68 (art.3 n.d.r.).

    SOGGIORNO STUDIO SUPERIORE AI 90 GIORNI
    Nulla è recentemente cambiato in ordine a tale disciplina.

    Permane l’obbligo, per tutti gli studenti che non provengono da Stati Membri della Unione Europea, di essere in possesso del Visto per Motivo di Studio. Una volta sul territorio Italiano, gli studenti dovranno, entro gli 8 giorni dall’ingresso in Italia, fare richiesta per il Permesso di Soggiorno. Anche in tal caso lo studente sprovvisto del Permesso di Soggiorno è soggetto a decreto di espulsione dal territorio Italiano.

    Ricordiamo a tutti gli Associati che Eduitalia, grazie ad una collaudata sinergia con Poste italiane e tramite un sistema gestionale tutto on-line, è in grado di offrire un diretto ed efficiente supporto, sia per le pratiche di Dichiarazione di Presenza che per i Permessi di Soggiorno(4).

    Vi anticipiamo inoltre che (a tal proposito riceverete newsletter dettagliata) che:

    a) La prossima manifestazione internazionale, alla quale Eduitalia interverrà per promuovere i corsi degli Istituti Associati, è la “Education and Career” International Fair che avrà luogo a Mosca dall’11 al 13 novembre 2010.

    b) Che la Convention Annuale Eduitalia è prevista per martedì 23 novembre.

    Cordialmente

    (1) Vi ricordiamo che il provvedimento coinvolge alcune nazioni per come recentemente descrittovi in newsletter. Per coloro i quali non la avessero ancora letta, il riferimento è la newsletter dal titolo “Esenzione dall’obbligo del Visto per soggiorni-studio inferiori ai 90 giorni” inviatavi in data 01.09.10; la newsletter è anche pubblicata nella sezione Member Area del nostro sito alla voce Comunicati.

    (2) Per chi volesse avere copia di questa circolare la può richiedere ad Eduitalia.

    (3) L’obbligo della Dichiarazione di Presenza vale quindi sia per gli studenti provenienti dalle nazioni recentemente esenti dall’obbligo del Visto Studio per periodi inferiori ai 90 giorni, sia per gli studenti provenienti dalle nazioni non esenti dall’obbligo del Visto Studio per periodi inferiori ai 90 giorni.

    (4) Per chi volesse approfondire, visionare la sezione Student Assistance sul sito o chiedere direttamente ad Eduitalia.


    Rassegna Stampa

    Il business degli studenti stranieri

    September 10, 2010 - Internazionale


    Esenzione dall’obbligo del Visto per soggiorni – studio inferiori ai 90 giorni

    September 1, 2010

    Siamo lieti informarVi che il Centro Visti del Ministero degli Affari Esteri ha confermato ad Eduitalia una notizia storica che rappresenta una svolta determinante per il panorama dello Study Abroad Italiano.

    Vi rendiamo quindi noto che “a decorrere da oggi 1º settembre 2010, i cittadini dei Paesi esenti dall’obbligo del Visto per breve soggiorno, potranno fare ingresso in Italia per motivi di Studio, per soggiorni fino a 90 (novanta) giorni, SENZA il corrispondente Visto d’ingresso per Studio

    Il provvedimento, adottato dal Ministero degli Affari Esteri di concerto con il Ministero dell’Interno, applica il regolamento (CE) n.539/2001 del Consiglio Europeo e le successive modifiche del regolamento (CE) n.1244/2009.

    L’abolizione dell’obbligo del Visto per motivo di Studio per i periodi inferiori a 90 giorni è di fatto un impulso maggiore per gli studenti stranieri nello scegliere l’Italia come meta della propria destinazione di studio.

    Le nazioni coinvolte sono:
    Andorra, Argentina, Australia, Bolivia, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Ecuador, El Salvador, Ex Repubblica Iugoslava di Macedonia, Giappone, Guatemala, Honduras, Israele, Malesia, Messico, Monaco, Montenegro, Nicaragua, Nuova Zelanda, Panama. Paraguay, Singapore, Stati Uniti, Uruguay, Venezuela.


    Rassegna Stampa

    Senza visto anche per studiare

    September 1, 2010 - ItaliaOggi


    Visto per studio: la soluzione di due casi importanti rappresenta un prezioso precedente

    August 30, 2010

    è con grande soddisfazione che Vi scriviamo.

    Infatti il sistema dello Study Abroad Italiano stava ricevendo un duro colpo riguardo l’incoming di studenti provenienti da Nazioni a bassissimo rischio migratorio .

    Abbiamo affrontato e risolto il caso di due studenti provenienti da Sud- Corea e Stati Uniti ai quali era stato negato il visto per un anno di studio in Italia verso due scuole nostre Associate. Invece, grazie all’ intervento tempestivo di Eduitalia – ed all’importante opera dell’Ufficio Visti Centrale di Roma – ciò non è avvenuto.

    La positiva sinergia avviata da Eduitalia con  il Ministero degli Affari Esteri conferma, quindi, un crescente positivo supporto di quest’ultimo nel voler rendere protagonista l’Italia nel sistema dello Study Abroad. Il tutto comunque sempre – ed ovviamente – nel pieno rispetto delle norme sulla immigrazione clandestina. Naturalmente questo ha richiesto impegno di energie e tempo (peraltro anche in questo periodo estivo).

    Ma siamo felici di aver risolto due casi cosi importanti, che costituiscono un precedente importante per futuri casi analoghi.


    Rassegna Stampa

    In Italia gli specializzati restano un’eccezione

    August 5, 2010 - Il Sole24Ore


    Eduitalia: tariffario consulenze EXTRA

    July 26, 2010

    Con la presente siamo a comunicare quanto segue:

    viste le numerose domande che quotidianamente ci pervengono sui temi trattati da Eduitalia pro studente internazionale e relative scuole, e viste anche le sempre maggiori istanze di carattere specifico e personalizzato sugli stessi temi, abbiamo deciso di offrire uno “sportello” per ogni nostra attività’ di consulenza ed assistenza.

    Con decorrenza 1° Settembre 2010, tutte le sole consulenze extra in materia di servizi burocratici per lo studente (es. consulenza su Permessi di Soggiorno, Dichiarazioni di Presenza, Visti Consolari, Assicurazioni Sanitarie, accompagnamento presso l’Ufficio Immigrazione o altri pubblici Uffici), saranno regolate secondo i criteri sotto riportati:

    Istituto Associato:

    • Prime 2 ore: € 100,00 + IVA 20% (per ora o frazione di essa);
    • Dalla 3^ ora: € 70,00 + IVA 20% o frazione di essa.

    Istituto NON Associato:

    • Prime 2 ore: € 150,00 + IVA 20% (per ora o frazione di essa);
    • Dalla 3^ ora: € 100,00 + IVA 20% o frazione di essa.

    Tali importi verranno fatturati al singolo studente o alla Scuola, qualora la stessa ne facesse espressa richiesta.

    La necessità è dovuta alla sempre più crescente richiesta di studenti, che, su giusta indicazione della propria scuola, si recano, previo appuntamento, presso il nostro ufficio per ricevere consulenza o più spesso aiuti diretti con i Pubblici Uffici.

    (esempio recente: una studentessa ha chiesto esplicitamente di essere accompagnata ed assistita presso l’Ufficio Immigrazione fino alla consegna del Permesso; tempo totale: circa 5 ore!!!).

    Restano fermi, ed agli usuali prezzi, tutti gli altri servizi di carattere generale che Eduitalia offre da sempre alle scuole a favore dei propri studenti (Permessi di Soggiorno, Dichiarazioni di Presenza, Assicurazioni Sanitarie, Codice Fiscale). Per maggiori info: www.eduitalia.org/assistance


    Rassegna Stampa

    Lingue Straniere: un lusso?

    July 16, 2010 - Internazionale


    Visto di Studio: concretizzazione di un dialogo…..

    July 8, 2010

    FINALMENTE EDUITALIA TROVA UN DIALOGO UFFICIALE CON IL CENTRO VISTI DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E CON LA RETE CONSOLARE ITALIANA NEI PAESI PIÙ’ IMPORTANTI PER LO STUDY ABROAD

    È con un importante senso di responsabilità quanto di felicità che Vi comunichiamo che l’Ufficio Centro Visti del Ministero degli Affari Esteri ha informato la Rete Consolare Italiana ed i relativi Uffici Visti che l’Associazione Eduitalia si pone come uno degli interlocutori di riferimento per supportare la Rete Consolare ogni qual volta necessiterà di informazioni sui nostri Associati.

    LE DOCUMENTATE GARANZIE CIRCA IL CORSO DI STUDIO

    Come ben sapete l’articolo 2 allegato 1 c.16 del D.M. 2000 e leggi seguenti, impongono allo studente richiedente il visto che lo stesso, oltre agli altri requisiti normativamente previsti, fornisca anche “le documentate garanzie circa il corso di studio”.

    E proprio allo scopo Eduitalia, in seguito a detta riconosciuta relazione ufficiale con l’Ufficio Visti, è finalmente divenuta Associazione in grado di poter garantire sulla serietà dei propri Associati, grazie all’obbligatorietà dei requisiti imposti dalla nostra Associazione per farvi parte.

    RAPPRESENTANZE ITALIANE ALL’ESTERO COINVOLTE IN TALE RICONOSCIMENTO

    La collaborazione continuativa è per ora avviata con gli Uffici Consolari degli Stati Uniti, Canada, Giappone, Messico, Corea del Sud, Russia, Argentina, Cile, Israele, Venezuela e Brasile. Con le altre reti consolari, Eduitalia intraprenderà comunque un dialogo ad hoc ogni qualvolta si presenteranno singole difficoltà legate al rilascio del visto per motivo di studio.

    I BENEFICI DELLA COLLABORAZIONE TRA EDUITALIA E LA RETE CONSOLARE ITALIANA ALL’ESTERO

    La collaborazione avviata con il Ministero degli Affari Esteri è di determinante importanza per coadiuvare tutti gli Istituti Associati nel caso di problematiche legate al rilascio del Visto per motivo di studio.

    E’ inutile nasconderlo: dopo tanti anni di sacrifici, siamo davvero felici che EDUITALIA abbia ottenuto un Riconoscimento così importante.

    Grazie, quindi, a tutti.

    Ci sembra giusto chiudere con le Belle Parole che Il Vice-Ministro Craxi ci ha riservato nella presentazione della Guida Eduitalia 2010:

    “Il Ministero degli Affari Esteri è per sua vocazione aperto ai processi di internazionalizzazione che realtà come Eduitalia pongono in essere…..Eduitalia si pone come interlocutore di riferimento offrendo informazioni sulla serietà degli istituti associati. Ciò consente di agevolare la rete consolare italiana che, nel rilascio del visto per motivo di studio allo studente in regola con i requisiti legali imposti dalla normativa, può contare su Eduitalia nel monitoraggio della serietà delle scuole ed Università presso le quali lo studente intende vivere la propria esperienza di studio”

    Il Centro Visti ha quindi di seguito reso possibile questo importante riconoscimento istituzionale ritenendo Eduitalia come una realtà attenta al corretto sviluppo del sistema Study Abroad italiano.

    Con benefici per l’intero sistema Italia, siamo inoltre grati al Ministero per gli Affari Esteri per come la sua attività si sia dimostrando di massimo supporto all’internazionalizzazione dell’educazione.

    Cordialmente.



    IED (Istituto Europeo di Design) – Cagliari

    July 5, 2010

    IED

    IED (Istituto Europeo di Design) – Florence

    IED is the biggest and top international network of Fashion, Design, Visual Communication and Management schools, with campuses in Milan, Rome, Turin, Venice, Florence, Cagliari, Madrid, Barcelona, Sao Paulo.


    IED is recognized by the Italian, the Spanish and the Brazilian Governments.
    Therefore students attending IED three year courses will receive a BAH (bachelor of arts with honour)


    45 years of international recognition and worldwide fame have brought IED to be by far the top Fashion and Design School in Europe: now IED has more than 10,000 students coming from 105 countries.
    IED is “multiculturally international”: its courses are taught in four different different languages. About 85 courses are taught directly in English.


    IED Academic Offer:
    The academic offer can boast all levels of courses: ranging from summer, semester, one year, three years and four years bachelors, one year and two years master courses.

    IED Offers covers more than 100 types of design, fashion, visual communication and management subjects.

    IED has developed innovative and diversified teaching methodology, based on the synergy between technology and experimentation, creativity-strategies and integrated communications, market issues and a new form of professionalism.


    Partnerships with the most known creative enterprises is a fundamental issue in IED’s education strategy, and characterize its entire education pathway.


    The whole Faculty is made of active professionals capable of supplying applied skills and constant innovations.


    Contacts:
    International Students Office:
    Via Sciesa, 4 – 20135 Milan – Tel. +39 02 55192963
    int.info@ied.it – www.ied.edu


    IED Cagliari
    Viale Trento, 39
    09123 Cagliari
    Tel. +39 070 273505

    Faculties IED Design, IED Moda Lab, IED Visuals Arts, IED Communications



    IED Firenze – Istituto Europeo di Design

    July 5, 2010

    IED

    IED Firenze – Istituto Europeo di Design

    IED (www.ied.edu) is a 100% Made in Italy international network of excellence, operating in the fields of training and research, in the disciplines of Design, Fashion, Visual Arts and Communication. Its mission is to offer young creatives a thorough training – both theoretical and practical – and hand them the ‘Design Knowledge and Mindset’ that will accompany them throughout their lives.


    IED Firenze opened in 2007 as part of the IED Group which since 1966 has developed in Italy (Milan, Rome, Turin, Florence, Venice, Como, Cagliari) – Spain (Madrid, Barcelona) and Brasil (Sao Paulo, Rio de Janeiro)


    The virtuous relation between high quality artistic craftsmanship and industry is a traditional feature of the quality of production in Florence. Therefore IED Firenze method focuses on enhancing the benefits of this relation by developing strategic partnerships with international and local companies and institutions in Florence that form the basis of our experiential learning focus and provide the basis for collaborative projects and internships.


    Courses:
    IED Firenze offers a diverse range of programs for Italian and international students:
    Masters
    • Arts Management (ENG)
    • Fashion Business (ENG)
    • Graphic Design (ENG)
    • Design per l’Alto Artigianato (ITA)
    Three-Year Courses
    • Fashion Stylist and Communication (ENG)
    • Fashion Design (ITA)
    • Interior Design (ITA)
    • Visual Communication (ITA)
    Semester and Academic Year
    • Fashion Stylist and Communication (ENG)
    Summer and Winter Design School (ENG)



    Contacts:
    IED Firenze
    Via Maurizio Bufalini, 6/R, 50122 Firenze, Italia
    Tel. +39 055 29821
    Check www.ied.edu to find more details about courses, events and projects.



    Private: API – Academic Programs International

    July 5, 2010

    API Rome

    API
    Academic Programs International

    Academic Programs International (API) is an educational organization dedicated to providing challenging and enriching study abroad programs for our students. The experience of living, interacting and learning in an international environment presents invaluable opportunities for each student’s academic and personal development. All of our academic and extracurricular offerings are selected with the goal of helping students to grow more self-aware and culturally sensitive. We envision each student evolving from a tourist to a resident to a global citizen, and API is dedicated to supporting this lifelong process. API is committed to providing the best comprehensive study abroad experience possible with personal attention available to our students throughout his or her program, and to working closely with home universities to offer support before, during and after the education abroad experience.


    API partner institutions in Italy include Scuola Lorenzo de’ Medici (Florence, Rome, Tuscania, Venice), John Cabot University (Rome), and the Babilonia (Taormina).


    Courses:

    API offers several programs in Italy to learn about and absorb the Italian culture and way of life (Florence, Rome, Tuscania, Venice, 3 Cities). Most classes are taught in English, though many are taught in Italian. Italian language and intensive Italian programs are taught at all levels, from beginning to advanced. Courses available at API partner institutions include art history, classical studies, drawing, environmental studies, international business, international relations, jewelry design, marine science, media studies, painting, photograph, restoration, and much more.


    Contacts:
    Academic Programs International
    Via Cavour 34, 50129 Firenze
    Tel: 055 294446 Fax 055 5270288
    email: api@apistudyabroad.com – www.apistudyabroad.com



    IED – Istituto Europeo di Design

    July 5, 2010


    IED

    IED
    Istituto Europeo di Design

    IED is an international network of excellence, operating in the fields of training and research, in the disciplines of Design, Fashion, Visual Communication and Management.


    Above all, IED is an evolving educational system with capability and dedication to reinventing itself on a daily basis.


    Its mission is widespread and clear: to offer young creatives a thorough training – both theoretical and practical – and hand them the ‘Design Knowledge and Mindset’ that will accompany them throughout their lives.


    IED is far more than a school: thanks to its unwavering commitment to innovation, it is the melting pot where new generations of professionalism are constantly unfolded.

    IED is a powerhouse of ideas that develops creativity through its range of:

    – undergraduate courses (Bachelor of Arts, Bachelor of Arts with Honour)
    – masters courses
    – continuing education courses
    – summer & winter courses


    IED offers courses in English, Spanish, Italian and Portuguese; its campuses are in Milan, Rome, Turin, Venice, Florence, Como, Cagliari, Madrid, Barcelona, São Paulo and Rio de Janeiro.


    Courses:

    Interior Design, Product Design, Fashion Design, Fashion Stylist, Jewellery Design, Transportation Design, Photography, Graphic Design, Video Design, Event Management, Brand Management, Media Design.



    Contacts:
    If you are a prospective student, please visit www.ied.edu
    and submit your request by using our website forms.
    If you want to collaborate with us, please contact:
    admissions@ied.edu
    International Students Office:
    Via Amatore Sciesa, 4
    20135 Milan
    Italy



    IED (Istituto Europeo di Design) – Venezia

    July 5, 2010

    IED

    IED (Istituto Europeo di Design) – Florence

    IED is the biggest and top international network of Fashion, Design, Visual Communication and Management schools, with campuses in Milan, Rome, Turin, Venice, Florence, Cagliari, Madrid, Barcelona, Sao Paulo.


    IED is recognized by the Italian, the Spanish and the Brazilian Governments.
    Therefore students attending IED three year courses will receive a BAH (bachelor of arts with honour)


    45 years of international recognition and worldwide fame have brought IED to be by far the top Fashion and Design School in Europe: now IED has more than 10,000 students coming from 105 countries.
    IED is “multiculturally international”: its courses are taught in four different different languages. About 85 courses are taught directly in English.


    IED Academic Offer:
    The academic offer can boast all levels of courses: ranging from summer, semester, one year, three years and four years bachelors, one year and two years master courses.

    IED Offers covers more than 100 types of design, fashion, visual communication and management subjects.

    IED has developed innovative and diversified teaching methodology, based on the synergy between technology and experimentation, creativity-strategies and integrated communications, market issues and a new form of professionalism.


    Partnerships with the most known creative enterprises is a fundamental issue in IED’s education strategy, and characterize its entire education pathway.


    The whole Faculty is made of active professionals capable of supplying applied skills and constant innovations.


    Contacts:
    International Students Office:
    Via Sciesa, 4 – 20135 Milan – Tel. +39 02 55192963
    int.info@ied.it – www.ied.edu


    IED Venezia
    Palazzo Querini Stampalia
    Campo Santa Maria Formosa – Castello 5252
    30122 Venezia – Tel. +39 041 2771164

    Faculties IED Design, IED Moda Lab, IED Visuals Arts, IED Communications



    IED (Istituto Europeo di Design) – Roma

    July 5, 2010

    IED

    IED (Istituto Europeo di Design) – Florence

    IED is the biggest and top international network of Fashion, Design, Visual Communication and Management schools, with campuses in Milan, Rome, Turin, Venice, Florence, Cagliari, Madrid, Barcelona, Sao Paulo.


    IED is recognized by the Italian, the Spanish and the Brazilian Governments.
    Therefore students attending IED three year courses will receive a BAH (bachelor of arts with honour)


    45 years of international recognition and worldwide fame have brought IED to be by far the top Fashion and Design School in Europe: now IED has more than 10,000 students coming from 105 countries.
    IED is “multiculturally international”: its courses are taught in four different different languages. About 85 courses are taught directly in English.


    IED Academic Offer:
    The academic offer can boast all levels of courses: ranging from summer, semester, one year, three years and four years bachelors, one year and two years master courses.

    IED Offers covers more than 100 types of design, fashion, visual communication and management subjects.

    IED has developed innovative and diversified teaching methodology, based on the synergy between technology and experimentation, creativity-strategies and integrated communications, market issues and a new form of professionalism.


    Partnerships with the most known creative enterprises is a fundamental issue in IED’s education strategy, and characterize its entire education pathway.


    The whole Faculty is made of active professionals capable of supplying applied skills and constant innovations.


    Contacts:
    International Students Office:
    Via Sciesa, 4 – 20135 Milan – Tel. +39 02 55192963
    int.info@ied.it – www.ied.edu


    IED Roma
    Via Alcamo, 11
    00182 Roma
    Tel. +39 06 7024025

    Faculties IED Design, IED Moda Lab, IED Visuals Arts, IED Communications



    Calendario degli Eventi 2010

    July 1, 2010

    2010

    novembre


    Moscow International fair: Education and Career

    11 novembre – 13 novembre 2010 Mosca
    maggio – giugno

    NAFSA-Logo.gif


    NAFSA 2009 Annual Conference & Expo

    30 maggio – 4 giugno 2010 Kansas City
    marzo





    nectflsmall.gif


    The 57th Annual Northeast Conference
    “Simply Irresistible: People, Programs and Practices That Inspire”

    25-27 marzo 2010 at the New York Marriott Marquis Hotel on Broadway







    Calendario degli Eventi 2008

    July 1, 2010

    2008

    febbraio


    logoicef.gif


    Icef – Dubai

    3 – 5 febbraio 2008



    logoaiea.gif


    Aiea – Washington

    17 – 21 febbraio 2008



    logoweba.gif


    Weba Losone

    27 – 29 febbraio 2008


    marzo


    logoicef.gif


    Icef Tokyo

    3 – 5 marzo 2008



    nectflsmall.gif



    Nectfl

    27 – 29 marzo 2008


    maggio


    nafsa.gif


    Nafsa Washington

    27 – 30 maggio 2008


    ottobre


    iic_logo.gif


    Fiera dello Studio in Italia -Tokyo

    25 – 26 ottobre 2008


    novembre


    logoicef.gif


    Icef Berlin

    2 – 4 novembre 2008



    logo actfl.gif



    ACTFL 2008
    Annual Convention and World Languages Expo

    21 – 23 novembre 2008


    dicembre


    logoicef.gif


    Icef Miami

    7 – 9 dicembre 2008


    Calendario degli Eventi 2009

    July 1, 2010

    2009

    aprile


    nectflsmall.gif


    The 56th Annual Northeast Conference
    “Engaging Communities: The World Is Our Classroom”

    16-18 aprile 2009 at the New York Marriott Marquis Hotel on Broadway

    In collaborazione con la Fondazione ILICA
    ITALIAN LANGUAGE INTER CULTURAL ALLIANCE (www.ilicait.org )
    maggio


    nafsa.gif


    NAFSA 2009 Annual Conference & Expo

    24 – 29 maggio 2009 | Los Angeles

    giungo


    freccia.png


    Conference on the Promotion of the Italian Language
    in U.S. Schools K-16 and Continuing Education

    Embassy of Italy Washington D.C. – 13 giugno 2009
    novembre  


    logoicef.gif


    The Icef Berlin Workshop

    01 – 03 novembre 2009




    Questionario per prossime manifestazioni internazionali

    June 14, 2010

    Vi trasmettiamo la presente comunicazione per concordare insieme le prossime manifestazioni internazionali Study Abroad alle quali partecipare.

    Vi chiediamo pertanto di risponderci alla seguente domanda:

    1) Quali sono le Nazioni che ritenete attualmente di maggior interesse per la promozione dei Vostri corsi al fine di favorirne l’incoming studentesco? (si chiede di indicarne un minimo di 3 per ordine di interesse).

    Sulla base delle Vostre risposte, saranno individuate le manifestazioni alle quali Eduitalia parteciperà in uno stand espositivo(1), fermo restando naturalmente la possibilità per un Associato di intervenire direttamente alla fiera prescelta.

    Vi ringraziamo anticipatamente per la Vostra sempre preziosa collaborazione.

    Cordialmente.

    P.s. Si coglie l’occasione inoltre per ringraziaVi delle numerose mail di apprezzamento in merito alla Guida Eduitalia 2010.

    (1), Vi ricordiamo che, non appena riceveremo dall’organizzazione Nafsa il floorplan della prossima edizione 2011, Vi invieremo comunicazione per avviare la futura predisposizione dello spazio espositivo.



    NAFSA 2010: Eduitalia’s feedback

    June 5, 2010

    Si è conclusa la 62° edizione della conferenza Nafsa-Association of International Educator di Kansas City.

    NAFSA si conferma come uno degli appuntamenti annuali più importanti nel settore dello Study Abroad per avviare, confermare o concretizzare la rete di relazioni che la manifestazione offre.

    “Innovation and Sustainability in International Education” sarà il tema della prossima edizione del NAFSA che si svolgerà dal 29 maggio al 3 giugno 2011 nella città Canadese di Vancouver.

    In occasione di tale manifestazione, Vi comunichiamo sin da ora che rivoluzioneremo il nostro spazio espositivo al fine di garantire a tutti i nostri Associati una visibilità maggiore che possa essere sempre più competitiva al pari delle altre Nazioni che sono intervenute.

    Il nostro nuovo spazio espositivo sarà il risultato finale di una decisione concordata con tutti Voi Associati.

    Inoltre Vi informiamo che state per ricevere un questionario attraverso il quale individuerete le prossime manifestazioni alle quali Eduitalia parteciperà.

    Cordialmente.



    Lorenzo de’Medici Institute – Roma

    June 5, 2010

    LdM

    Istituto Lorenzo de’ Medici
    Rome – Florence – Tuscania

    LdM is one of Italy’s most distinctive and established international institutions, founded in 1973. With over 40 years of growth and experience, today LdM hosts over 2,800 students a year from all over the world in its premises in Rome, Florence and Tuscania, providing the opportunity for students to study abroad in multiple locations and truly experience the cultural richness of both historical and contemporary Italy.


    LdM Rome offers a broad spectrum of different programs for international students in Arts&Sciences, Creative Arts, Design, Culinary Arts, and Italian Language and Culture. From Academic Semester and Academic Year Programs, to the Three-Cities Program or Internships, and short-term options, such as Summer courses. Students can choose among courses about history and classical civilizations, art and literature, international business, political science, film studies, philosophy and religion, Italian language, and much more. All courses are taught in English, with the exception of the Italian Language classes.


    The exciting worlds of international relations and business, media and communications, art and fashion comprise Rome’s stimulating economic and political climate, giving LdM students the opportunity to experience from up close the unique charm of modern lifestyle in a millenary capital city.


    Located in the bustling center of the historic city, LdM Rome is housed in an elegant Umbertine palace in the government and business district. The newly renovated building provides modern, Wi-Fi equipped facilities with light-filled studios and fully functional classrooms. Flourishing Roman neighborhoods, shops, and restaurants surround the premises, and many famous sites, such as the Spanish Steps and the Trevi Fountain, are within walking distance.


    Contacts:
    LdM Main Campus and Headquarters
    via Faenza, 43 – 50123 Florence, Italy
    Ph. +39.055.287360 Fax +39.055.2398920
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com
    LdM US: Academic Relations + Student Services
    3600 Bee Caves Road, Suite 205B – Austin, TX 78746 U.S.A.
    Ph. +1.877.765.4LDM (4536) – +1.512.328.INFO (4636) Fax +1.512.328.4638
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com



    Università per Stranieri di Siena

    June 5, 2010

    Univ Stranieri-Siena

    Università per Stranieri di Siena

    The University for Foreigners of Siena is a public university involved both in teaching Italian as a foreign language and in scientific research activities concerning the diffusion of the Italian language and culture all over the world.


    In 2015, around 8000 students from 95 countries attended our courses (Italian Language courses, undergraduate courses, master degree courses, training courses, phd).


    Italian language courses
    The University for Foreigners of Siena organizes three-month courses of Italian language divided into monthly sessions. Students can attend either one month or more months, or shorter periods (two weeks). Special prices are foreseen for groups (teenagers, international students) and longer periods.”

    At the end of the course, students who pass the final exam can earn 4 Academic Credits in accordance with ECTS system. Each monthly period consists of 80 hours of lessons.
    Each month 6 language levels are available, according to the Common European Framework of Reference for Languages (A1–A2– B1– B2– C1–C2).
    http://cluss.unistrasi.it
    On-line Learning
    Our FAST Centre provides on-line Italian language courses based on Internet resources and high technology, and offers classroom/blended/online learning for professional training in the field of Teaching Italian as a foreign language.
    http://fast.unistrasi.it
    Certificates:
    – CILS (Certificate of Italian as a Foreign Language),
    http://cils.unistrasi.it
    – DITALS (Certificate for Teaching Italian as a Foreign Language), http://ditals.unistrasi.it
    The University has adopted a quality management system in accordance with UNI EN ISO 9001:2008.
    The Language Centre CLUSS is an accredited member of Eaquals (the European Association for Quality Languages Services).


    Contacts:
    Università Per Stranieri Di Siena
    Piazza Carlo Rosselli, 27/28 – 53100 – Siena
    Tel. +39 0577 240115 – Fax +39 0577 281030
    info@unistrasi.it – www.unistrasi.it



    SRISA – Santa Reparata International School of Art

    June 5, 2010

    Santa Reparata

    SRISA
    Santa Reparata International School of Art

    Over the past 45 years SRISA has become one of the leading institutions for the arts in Italy. Complemented by a rigorous design and liberal arts program, the interdisciplinary approach allows students to experience an enriching academic and creative environment. SRISA’s highly personalized instruction and experiential learning conforms to the expectations and requirements of an American university curriculum.


    SRISA offers award-winning accredited programs of study including: academic year, semester, and summer study abroad; internships; and a Post-Baccalaureate Certificate. Courses are taught in the English language.


    The main campus houses the SRISA Gallery of Contemporary Art and extensive studio facilities for painting, drawing and printmaking; photography labs and darkroom; and large lecture rooms. Adjacent campus buildings include the Fashion Design and Interior Design Studio; and Project Space for emerging artists and Post-Baccalaureate candidates.


    The SRISA academic program is enhanced with extra-curricular activities, art exhibits, field trips, cultural seminars, beyond-the-classroom learning, guest lecturers, museum visits, fashion shows, and student art shows.


    Courses:
    Studio Arts: Drawing, Painting, Printmaking, Book Arts, Photography, New Genres
    Design: Fashion Design, Fashion Merchandising, Jewelry Design, Interior Design, Graphic Design
    Liberal Arts: Ancient Roman History, Art History, Contemporary Art, Creative Writing, Digital Marketing, Food as Culture, Gender Studies, History, History of Italian Mafia, Italian Language and Culture, Italian Literature, Italian Politics and Government, New Media Communication, Travel Writing


    Contacts:
    SRISA – Santa Reparata International School of Art
    Florence Campus:
    Via San Gallo, 53/red – 50129 – Florence – Italy
    Tel. +39 055 462 7374 – Fax +39 055 537 0772
    info@srisa.orgwww.srisa.org
    U.S. Office:
    10004 Wurzbach Rd. #231 – San Antonio, TX – 78230
    Tel. (210) 340 2675 – Fax: (210) 568 6343



    Private: OSA Soccer Academy

    June 5, 2010

    OSA

    OSA
    Soccer Academy – Florence

    OSA Soccer Academy’s Player Development Program in Florence, Italy.


    OSA Soccer Academy offers soccer courses to study abroad students by collaborating with ACF Fiorentina, Florence’s Serie A soccer club.


    SOCCER:
    OSA’s PDP
    is a semester or year long program created to give soccer players the opportunity to play soccer while studying in Italy. The objective is to train players in the Italian methodology, and improve their soccer skills so that they will be better prepaired to earn a collage scholarship in the US, all while exposing them to professional agents, coaches and playing opportunities in Europe.


    EDUCATION:
    OSA will arrange the best schooling options for the players, High school, College or Italian language classes, and keep track that they meet their educational requirements.


    High school: OSA provides high school education through the Fiorentina School, the first sports oriented high school in Italy. Open to Italian and foreigners, students can transfer credits back to their home institution meaning that their education won’t be interrupted while attending the program.


    University: Florence is one of the most popular destinations for International University students. The city offers many study abroad programs that transfer credits back to the student’s home institution. Classes are in Enghlish and the list of courses is extensive.


    Language School: Players who decide to attend the program during a gap year will take an Italian language course so that they can better integrate with their team and adapt to the culture.


    Contacts:
    OSA SOCCER ACADEMY LLC – Corporate Headquarters
    Seattle (WA) – USA

    OSA FIRENZE
    Florence – Italy
    info@osasocceracademy.com
    www.osasocceracademy.com



    Lorenzo de’Medici Institute – Firenze

    June 5, 2010

    LdM

    Istituto Lorenzo de’ Medici
    Florence – Rome – Tuscania


    LdM is one of Italy’s most distinctive and established international institutions, founded in 1973 in Florence. With over 40 years of growth and experience, today LdM hosts over 3,000 students a year from all over the world. With its main campus in Florence, it has schools also in Rome and Tuscania, providing the opportunity for students to study abroad in multiple locations and truly experience the cultural richness of both historical and contemporary Italy.


    LdM Florence offers a broad spectrum of different programsfor international students in Liberal Arts, Creative Arts, Design, Culinary Arts, Italian Language and Culture, and Sciences: from four-year US Bachelor’s Degree Programs to semester, one- or two-year Certificate Programs and Master of Arts, along with short-term options for Study Abroad Programs, such as Academic Semester and Year Programs, Summer courses and workshops, Internships, January Intersession, Three-Cities Program and Italian Language courses.


    LdM Florence students can choose from more than 500 course offerings in a variety of subjects, including Archaeology, Art History, Business and Economics, Creative Arts, Culinary Arts, Fashion Design, Fine Arts, Graphic Design, Jewelry Design, Interior Design, Italian Language and Culture, Museum Management, Photography, Restoration and Conservation, and more. All courses are taught in English, with the exception of the Italian Language classes.


    Encompassing twelve campus buildings, LdM Florence is one of the largest international institutes in Italy, located in the historic city center. Buildings are Wi-Fi equipped and contain a full range of facilities. LdM Florence also provides a variety of ways for students to get involved in student clubs, daily sports and cultural activities, guest lectures and film screenings, city and weekend excursions, and much more.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    LdM Main Campus and Headquarters
    via Faenza, 43 – 50123 Florence, Italy
    Ph. +39.055.287360 Fax +39.055.2398920
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com
    LdM Academic Relations + Student Services
    3600 Bee Caves Road, Suite 205B – Austin, TX 78746 U.S.A.
    Ph. +1.877.765.4LDM (4536) – +1.512.328.INFO (4636) Fax +1.512.328.4638
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com



    Linguaviva – Firenze

    June 5, 2010

    LinguaViva - Florence

    Linguaviva
    Florence

    LINGUAVIVA in Florence was founded in 1976 with the aim of encouraging international students to learn Italian language and culture and to experience Italy. During the past 40 years of activity Linguaviva Group has gained an international reputation for academic excellence and high level of service. The school is centrally located, in a quiet street next to the main railway station.
    The Italian language courses organized by Linguaviva are attended by international students from more than 60 different countries, thus creating a very stimulating international atmosphere.


    LINGUAVIVA provides a wide range of Italian programs all year round. The school handles the selection and the reservation of high quality accommodation and arranges a rich programme of social activities.


    All the schools of Linguaviva group are committed to continual improvement and quality assurance, which is ensured by regular monitoring by external inspection schemes. Linguaviva is authorized by the Italian Ministry of Education to teach Italian language and culture to international students. Linguaviva is certified ISO 9001:2008.


    Linguaviva is also full member of IALC, an international association for quality accredited independent language schools. Linguaviva is accredited by Università per Stranieri di Siena as seat of CILS certification exam.
    Over the past years Linguaviva Group reputation of being among the best Italian schools in Italy has been confirmed also by winning several and important international awards of the educational industry.


    Courses:

    Standard
    Intensive
    Super Intensive
    One to one
    Italian + Art & Design
    Italian + Cooking
    Preparatory Courses for University, Academies of fine Arts and Music Conservatories
    Italian + Internship
    Cultural Program for Seniors


      Member of ASILS  


    LINGUAVIVA
    Florence

    Contacts:
    Linguaviva – Firenze
    Via Fiume, 17 – 50123 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 294359
    info@linguaviva.itwww.linguaviva.it



    LABA (Libera Accademia di Belle Arti)

    June 5, 2010

    LABA

    LABA
    Libera Accademia di Belle Arti

    The LABA wants to be an important point of mediation between the latest artistic tendencies and the sensitivity of a city like Florence which has given great value to its artistic heritage and has developed a strong cultural identity.


    The LABA, recognized by the MIUR (Italian Ministry of Universities and Research), with Visual Arts – Painting, Graphic Design and Multimedia, Design, Photography, Restoration, becomes a place where technology merges with technique for a new concept in aesthetics. Besides the 3 + 2 year Academic courses (for diplomas at 1st and 2nd level), the Academy also runs Professional and Liberal courses, Masters courses, and one year courses in many disciplines. Most of our students are Italian, around the 30% are foreign.


    The Academy has gradually become a real melting pot of races and ideas, of continual ethnic and cultural exchange, a place where young people of diverse customs, cultures, religions and ethnic groups meet up, discuss and develop their own knowledge and skills of art, creativity, beauty and harmony.


    Courses:

    Visual Arts – Painting
    Photography
    Design
    Graphic Design
    Fashion Design


    Contacts:
    LABA – Libera Accademia di Belle Arti
    Piazza di Badia a Ripoli, 1/a – 50126 – Florence – Italy
    Ph.: +39 055 6530786 – Fax: +39 055 6530787
    info@laba.bizwww.laba.biz



    Istituto Linguistico Mediterraneo

    June 5, 2010

    IL MEDITERRANEO

    ILM – Istituto Linguistico Mediterraneo

    Since 1981 we are offering students from all over the world the opportunity to learn Italian in one of the most beautiful parts of Tuscany.


    Our school is located in Pisa, University town of great historical and cultural interest, famous for its Leaning Tower and home to Andrea Bocell.


    In Summer the school offers courses in Viareggio, a typical sea-side town 25 km far from Pisa and 12 from Forte dei Marmi.


    Thanks to its airport people can reach Pisa from all over the world for cheap price and visit whole Italy from here.


    We are a small school (about 500 students per year) and the atmosphere is friendly.


    Since our school is a teacher training center in collaboration with the Università per Stranieri di Siena our teachers are highly specialized.


    Our school is recognized by the Italian Ministry of Education, the CSN, in Germany for Bildungsurlaub and is member of ASILS and Eduitalia.


    Courses:
    Our school offers language and enrichment courses: Group courses (can also be combined with private lessons), One-to- One course, Internship program, Preparatory courses for Italian University and for CILS, CELI and DITALS, Cooking and Wine tasting and History of Art courses
    The teaching method facilitates the development of communicative skills without neglecting the grammatical structures.The teaching material is produced by our institute, but it is supplemented in order to meet the needs of the learning group and to make the teaching personalized.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    ILM – Istituto Linguistico Mediterraneo
    Via Battisti, 3 – Pisa
    Tel.+39 050 500399 – Fax +39 050 48157
    info@ilm.itwww.ilm.it



    Il David

    June 5, 2010

    IL DAVID

    ISTITUTO IL DAVID
    Scuola di Lingua Italiana – Florence

    The Istituto Il David is an Italian language school located in the hearth of the historical center of Florence and it is open all year round. The school, which owes its name to Michelangelo’s famous sculpture, was set-up in 1983 and it is officially authorizhed by the Italian Ministry of Education.


    All the rooms are provided with air conditioning, they are spacious and bright with big tables and comfortable chairs. All that is necessary has been provided, so that the students can feel comfortable and energetic during their lessons.


    The school is provided with wireless connection which the students can use for free.


    On the top floor of the school there is a wonderful terrace, from which the students can enjoy a breath-taking view of Florence.
    All the teachers are Italian mother-tongue speakers and have a degree. Classes have a maximum of 12 and a minimum of 4 students, the average number of learners per class is 7/8.


    The school offers various and interesting extracurricular activities, about 20-30 per month.
    The school offers students a free accommodation search for any kind of request and for the duration of the stay in Florence.


    Courses:
    The courses of Italian language are divided into six levels of language competence.


    Group courses, lessons for couples, lessons for scholastic groups, individual lessons of Italian language, Art History, Italian business, Italian cooking, Italian fashion, Art and Crafts.
    Combined courses with internship.


    Contacts:
    ISTITUTO IL DAVID – Scuola di Lingua Italiana – Firenze
    Ufficialmente autorizzata da Ministero italiano dell’Istruzione
    Via de’ Vecchietti, 1 – 50123 Firenze – Italia
    Tel. +39 055 216110 – Fax +39 055 288671
    info@davidschool.com – www.davidschool.com



    Il Sasso

    June 5, 2010

    Il Sasso

    IL SASSO
    Scuola di Italiano – Montepulciano

    For a great many reasons, Montepulciano, half way between Florence and Rome, is an ideal place for an Italian language school. It is located on the top of a hill, surrounded by vineyards and olive groves with one of those views which has made Tuscany famous the world over. The peace and quiet are ideal for a study holiday of Italian language far from bustling town centres.


    The Italian Language School Il Sasso is recognized by the Ministry of Education and ISO 9001- 2008 certified. It is a small to medium size school (about 500 students per year) with a high standard of quality. Students are of every age group and come from all parts of the globe. The school was founded in 1983 by a group of teachers who are still there, running it with professionalism and passion.


    The school is located in an historic building in the heart of the town. It has 8 large, airy classrooms, a conference hall and a terrace with a lovely panoramic view – a favorite place for students to take their class breaks during the summer. There is also a free Internet point and free WiFi access.


    The students can study or watch a film at the school at any time throughout the day. In addition, the school offers its students the chance to pass their afternoons together through a wide variety of excursions and activities – guided tours, wine, olive oil and cheese tastings, cooking lessons, walks in the country.


    Language Courses:
    Our Italian language courses generally run for two weeks, however, it is possible to attend for one week only or for periods longer than two weeks: group standard, standard+, intensive, individual tuition, preparation for certificates, Italiano da gustare.


    Culture Courses:
    Our language program is complemented by a program of cultural courses covering a wide range of topics: Italian Literature, Italian history, Italy Today, Parlar di Vino, Art Walks, Italian Renaissance, Cooking Classes.


    Contacts:
    Scuola di Italiano “Il Sasso”
    Via di Gracciano nel Corso, 2 – 53045 – Montepulciano – Siena
    Tel. +39 0578 758311 – Fax +39 0578 757547
    Skype: ilsassomontepulciano
    info@ilsasso.comwww.ilsasso.com



    Scuola di Italiano Dante Alighieri

    June 5, 2010

    Scuola Dante Alighieri

    Scuola di Italiano Dante Alighieri Camerino

    The Dante Alighieri School has a long tradition in teaching Italian language and culture and represents one of the most qualified educational institution in Italy. We offer the possibility to spend an unforgettable study vacation adapted for all ages.


    Camerino, an ancient University town, is the ideal environment to experience the authentic Italian life. Camerino is peaceful and stimulating at the same time and offers every kind of service coupled with an affordable cost of living.


    Our Italian Language School combines rich cultural programs with with cultural excursions to main Italian cities, including Rome, Florence, Venice, Assis, Bologna, San Marino and smalls towns.


    We offer a wide range of courses and programs to students of all ages and we are the official partner of Perugia’s University for Foreign Students CELI and DILS exams

    • SCHOLARSHIPS AVAILABILITY
    • Quality accommodation
    • Afternoon and evening activities
    • Guided tours included (Rome, Florence, Venice and smalls towns)
    • Recreational, cultural and cooking activities
    • One-to-one tutoring
    • Multicultural students of all ages
    • Rome Airport pick- up service
    • Gastronomy course

    Courses:

    • Individual care, warm and familiar atmosphere
    • Communicative approach and small groups
    • Italian language and culture courses all levels
    • Preparatory courses to access Italian universities
    • Summer programs with US credits
    • Superior courses for Italian teachers abroad
    • Free Internet point


    Contacts:
    SCUOLA DI ITALIANO DANTE ALIGHIERI CAMERINO
    Supported by Camerino University (founded in 1336) – An unforgettable study vacation for all ages in an ancient medieval University Town
    Contacts: prof. Anna Poeti (Director)
    Scuola di Italiano Dante Alighieri – Camerino
    Piazza G. Garibaldi, 7 – 62032 – Camerino
    (MC) Regione Marche – ITALIA
    Tel. +39 0737 642611 – Cell. +39 347 7291608 – Skype: centroalighieri
    centroalighieri@scuoladantealighieri.org – www.scuoladantealighieri.org



    Private: The Pantheon Institute

    June 5, 2010

    PANTHEON Institute

    The Pantheon Institute


    The Pantheon Institute abroad institutions in Rome can, an entirely centrally located campus in the historic center. The Institute is comprised of a number of prestigious academic buildings nestled among its namesake monument, the Pantheon. At the core of all academic program is the desire to maximize the opportunities for exploration and study in the greater city of Rome.


    Each semester the Institute offers a selection of courses that put Rome at the forefront, and on-site learning plays a fundamental part in our curriculum.

    Whether it’s a trip to one of Rome’s many art museums, an architectural romp through the Roman Forum, or a day spent perusing volumes in the Vatican library, students at the Pantheon Institute engage in daily interactions with the city’s pervasive legacy.


    Housing is provided in shared apartments and in the Institute’s residence located in the Trastevere quarter and short walk from the center, where students enjoy a large private courtyard and garden as well as a number of terraces for outdoor study and activities.


    Courses:
    Architecture and Landscape Architecture – The Institute offers a specialized program for qualified students of advanced architecture and landscape architecture. All students are provided with individual drafting tables and workspace for the duration of the program. The studio and context courses are taught by practicing architects and academics, and are designed to integrate classroom study with visits to churches, museums and monuments, and field trips to a variety of relevant destinations. The courses allow students to sketch on site and explore ideas for a team project that is the core of the advanced design studio course.
    General Studies Program – The Pantheon Institute offers courses in a variety of subjects including art and art history, classical studies, history, Italian studies, political science, literature, and interdisciplinary studies in the humanities. A variety of co-curricular activities including field trips, museum visits, academic tours, and artistic performances complement the ample cultural offerings.


    Contacts:
    The Pantheon Institute
    Via del Pantheon 57 – 00186 – Rome – Italy
    Tel. +39 06 94539142 – Fax +39 06 94539144
    info@pantheon-institute.com – www.pantheon-institute.com



    Lorenzo de’Medici Institute – Tuscania

    June 5, 2010

    LdM

    Istituto Lorenzo de’ Medici
    Tuscania – Florence – Rome

    LdM is one of Italy’s most distinctive and established international institutions, founded in 1973. With over 40 years of growth and experience and premises in Tuscania, Florence and Rome, today LdM hosts over 3,000 students a year from all over the world, providing them the opportunity to study abroad in multiple locations and truly experience the cultural richness of both historical and contemporary Italy.


    At LdM Tuscania, the curriculum has been designed to promote the historical, artistic and cultural qualities that make this part of Italy unique. Tuscania, in fact, is a hilltop town located on the border of the Tuscany and Lazio regions of central Italy, south of Florence and not far from Rome, in the breathtaking countryside of the southern Maremma. LdM Tuscania offers a broad spectrum of different programs for international students in Liberal Arts, Creative Arts, and Italian Language and Culture: from Academic Semester and Academic Year Programs, the Three-Cities Program, to short-term options, such Summer courses. LdM Tuscania also offers a Culinary Immersion Special Program and an Archaeology Field School, courses about cinema, music and theatre or literature and writing among others. All courses are taught in English, with the exception of the Italian Language classes.


    Because of the size of the town, its geographic location, and its pace, Tuscania is the perfect setting for friendly and frequent interaction with local Italians. The campus is situated in an elegantly modern structure in the old town center and incorporated into the medieval stone walls. Reading rooms, classrooms, exhibition space, studios, a library, and a computer room fill the renovated, Wi-Fi equipped interior. The facilities also include a courtyard and a state-of-the-art culinary classroom for courses in Mediterranean cuisine.


    Contacts:
    LdM Main Campus and Headquarters
    via Faenza, 43 – 50123 Florence, Italy
    Ph. +39.055.287360 Fax +39.055.2398920
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com
    LdM Academic Relations + Student Services
    3600 Bee Caves Road, Suite 205B – Austin, TX 78746 U.S.A.
    Ph. +1.877.765.4LDM (4536) – +1.512.328.INFO (4636) Fax +1.512.328.4638
    info@ldminstitute.comwww.ldminstitute.com



    LEARN ITALY (Learn Italian in Italy)

    June 5, 2010

    LEARN ITALY

    LEARN ITALY (Learn Italian in Italy)

    With 30 years experience in studies abroad, Learn Italy offers you the experience of a lifetime. Our main school is based in Frosinone (Rome), a city strategically situated between Rome and Naples and its’ major airports. Courses are also available in Rome.

    Frosinone is 20 minutes from mountain ski resorts and half an hour from the Mediterranean sea. In the middle of the region called “Ciociaria”, Frosinone is surrounded by beautiful historical country towns such as Anagni; (the City of Popes), Alatri, Veroli, Arpino and also Fiuggi; famous for it’s beneficial natural spring water.

    Our main school, in the center of Frosinone, offers10 classrooms, a large reception hall and a new “Club House” with a cool and cozy atmosphere that is the perfect place to learn and relax in tranquility. Our school is recognized by the Province of Frosinone and the Regional Council of Lazio. We are also part of a system of modern language schools, including Dante Alighieri and Nobel Institute and we are a partner school of the New York Language Center.

    Courses:
    All our Italian Courses, at all levels, are based on the European Framework Standards. Our teaching materials have been carefully selected to meet the needs of each level of the student either in Business Italian, Teacher Refresher, Survival Italian or beginning to mastery level courses. Your level will be determined by an entry test provided by us.
    We also offer additional optional activities and courses such as history, food and wine, cooking classes, art, Italian culture and tourism and wellness. Study programs may be customized to meet individual and group needs. We offer complete assistance to students, including airport transfer services and arrangements for lodging for both short and long term stays.

    Contacts:
    Learn Italy
    Via Aldo Moro, 222 – 03100 – Frosinone – Italy
    Tel. +39 0775 884059
    info@learnitaly.us – www.learnitaly.us



    John Cabot University

    June 5, 2010

    John Cabot

    John Cabot University

    John Cabot University is an American university located in the historic center of Rome, Italy. Founded in 1972 and accredited by the Middle States Commission on Higher Education, JCU provides degree programs and study abroad opportunities to students from more than 70 countries.


    JCU’s liberal arts curriculum takes advantage of its multicultural campus community and location in the heart of Rome, providing students with the chance to choose from our 13 majors and 350+ courses each semester. Our average class size of 15, academic and professional advising, and comprehensive student services program ensure that all students are thoroughly supported throughout their undergraduate experience and after graduation.


    The University awards over €4 million in scholarships and financial aid each year, and also participates in the Title IV program. Learn more by contacting admissions@johncabot.edu.


    U.S. Bachelor of Arts Degree Programs:
    Art History, Business Administration, Classical Studies, Communications, Economics and Finance, English Literature, History, Humanistic Studies, International Affairs, International Business, Italian Studies, Marketing, Political Science.


    Additional Courses Offered in:
    Archaeology, Computer Science, Creative Writing, Drama, Engineering, Fine Arts, French, Graphic Arts, German, Journalism, Latin, Law, Management, Mathematics, Media Studies, Natural Sciences, Philosophy, Photography, Psychology, Religious Studies, Sociology, Spanish, Studio Arts,
    Video Production



    Contacts:
    John Cabot University
    Via della Lungara, 233, Roma, Italy 00165
    Tel. +39 06 68191242
    admissions@johncabot.eduwww.johncabot.edu



    DILIT International House

    June 5, 2010

    DILIT

    DILIT International House

    Dilit International House is a well-established language school which has been operating in Rome since 1974. The school is situated in the centre of Rome just a short walk from the central railway station and conveniently placed for transport to every area of the city. It is part of the International House group which includes over 120 language schools in 20 countries all over the world.


    The quality of the teaching and services provided by the school is guaranteed by its membership of EAQUALS (European Association for Quality Language Services), ELITE (Excellent Language Institutions Teaching in Europe), and ASILS (Associazione Scuole d’Italiano come Lingua Seconda). Dilit International House is recognised by the Italian Ministry of Education for its premises and facilities, teacher qualifications, teaching quality, administration and welfare.


    –    centrally located, in one of the most beautiful cities in the world
    –    highly qualified teachers
    –    individual care, warm and familiar atmosphere
    –    Beautiful premises with a small garden, 2 terraces, snack bar
    –    Internet point with wireless in the whole building (free of charge!)
    –    wide programme of social activities
    –    30 years of experience in teaching Italian language
    –    winner of the Language Magazine Star Award 2006 and 2007 as “Best Italian School”; shortlisted in 2008 and 2009.


    Courses:
    All levels from absolute beginners to advanced are available throughout the year. The minimum age is 16. The maximum number of students per class is 14 or 6 for small groups. Students who already know some Italian can enrol at times other than course-starting dates. On arrival, non-beginner students are tested and placed in classes according to their level and their particular needs. Intensive (15-20-25-30 lessons/week) Classes are held from Monday to Friday. New courses start every 4 weeks throughout the year. Minimum attendance is 2 weeks.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Dilit International House
    Via Marghera, 22 – 00185 – Roma – Italy
    Tel. +39 06 4462593 – Tel. +39 06 4462592
    Fax:  +39 06 4440888
    info@dilit.it – www.dilit.it



    Club Italiano Dante Alighieri – ROMA

    June 5, 2010

    CLIDA - Rome

    Club Italiano Dante Alighieri

    The Club Italiano Dante Alighieri is a school specialized in teaching Italian language & culture to foreigners. It’s officially authorized by the Italian Ministry of Education, by Regione Lazio and member of Asils and of Eduitalia. In following the specific procedures of the Regional Accreditation, the school guarantees that all the activities are offered in view of quality and constant improvement through the required procedures. The centre is housed in a stylish turn of century building, at 1 Piazza Bologna. It’s within easy reach of the city centre and all other areas, amply served by underground Line B and many bus routes.


    Club DA offers: Full immersion courses for every interest with a flexible time schedule; Reduced groups (maximum of 12 students per class); Research of accommodation (best standard & prices), Official transcript, free internet access (wireless available), Study Visa process, Full program of extra-curricular activities (evenings and weekend) and guided tours.


    Club DA can create college or university study abroad programs in Rome at a very affordable cost, in a charming part of Rome with immediate access to the Metro and to numerous bus lines. ClubDA is a full-service education center, offering high-quality Italian language instruction as well as courses in Italian history, culture, art, literature, and opera, taught in Italian or English.


    We can accommodate the needs of your short-stay or long-stay study abroad program. Our professional staff and expert instructors give students a warm welcome and provide friendly, personalized service in a comfortable atmosphere.


    Courses:
    General Italian courses start every Monday. All courses are held and accompanied by well experienced, highly qualified, supportive and friendly teachers. Group, one to one and mixed courses; all levels according to the Common European Framework of Reference for Languages.
    Special programs: History of Art, Italian literature, Business Italian, Language and work placement (International internship opportunities), Opera (language and voice training), Interior design.


    Club DA is also a centre of teacher training courses of Italian as second language. Preparations for the CILS and CELI (Certificate of Italian as a second language).


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Club Italiano Dante Alighieri – ROMA
    Piazza Bologna, 1 – 00162 – Roma
    Tel. +39 06 44231400 – Fax +39 06 44231007
    info@clidante.itwww.clidante.it



    Ciao Italia (Centro di Lingua e Cultura Italiana)

    June 5, 2010

    CiaoItalia Rome

    Ciao Italia (Centro di Lingua e Cultura Italiana)

    CIAO ITALIA is a centre specialized in teaching Italian to foreigners which was founded in 1996. The school is located in the historic centre of Rome, in the characteristic district of Monti, within short walking distance from the Colosseum, Spanish Steps, the Central Railway Station and two Metro stops.


    Its membership of EDUITALIA and ASILS (Associations of Schools of Italian as a Second Language) guarantees the quality of the teaching and services provided by the school. The school has also been recognized by the BILDUNGSURLAUB in Germany and it is a recognized CELI Exams Centre (Università per Stranieri di Perugia). The school collaborates with many Universities, IIC worldwide and it manages courses for many Embassies among which US, CANADA, NEW ZEALAND, UK.


    CIAO ITALIA is a small-sized school, ideal to ensure a friendly and welcoming atmosphere. We take care of our students with particular attention to all their needs. The high level of our Italian courses is combined with an excellent quality-price ratio. The school is open all year-round.


    The teaching structure breaks down into 6 levels according with the European Framework. The classes are composed of 2 up to 12 people.


    Offered courses: from absolute beginners to advanced, intensive/ extensive, group/individual, business, conversation, home-stay, study holiday, preparation to Certification of Italian (CELI, CILS ), via Skype lessons and Italian Art, History and amateur Italian cooking.


    The school offers an interesting social program: welcome pizza party, first day orientation, film screenings, lectures, lunches with the teachers, guided tours. Some activities are free.


    Services: free internet, housing, transfer from airport, assistance for Study Visa.


      Member of ASILS  


    Contacts:
    CIAO ITALIA – Italian Language and Culture
    Via delle Frasche, 5 – 00184 – Roma
    Tel/Fax +39 06 4814084 – Mobile +39 320 2957595
    info@ciao-italia.it www.ciao-italia.it
    Skype: ciao-italia – Blog: ciaoitalia.wordpress.com
    Facebook: Ciao Italia – Twitter: CiaoItalia-school



    API (Academice Programs International) – Roma

    June 5, 2010

    API Rome

    API (Academice Programs International) – Roma

    Academic Programs International (API) is an educational organization dedicated to providing challenging and enriching study abroad programs for our students. The experience of living, interacting and learning in an international environment presents invaluable opportunities for each student’s academic and personal development. All of our academic and extracurricular offerings are selected with the goal of helping students to grow more self-aware and culturally sensitive. We envision each student evolving from a tourist to a resident to a global citizen, and API is dedicated to supporting this lifelong process. API is committed to providing the best comprehensive study abroad experience possible with personal attention available to our students throughout his or her program, and to working closely with home universities to offer support before, during and after the education abroad experience.
    API partner institutions in Italy include Scuola Lorenzo de’ Medici (Florence, Rome, Tuscania, Venice), John Cabot University (Rome), and the Mediterranean Center for Arts and Sciences (Syracuse).

    Courses:
    API offers several programs in Italy to learn about and absorb the Italian culture and way of life (Florence, Rome, Syracuse, Tuscania, Venice, 3 Cities). Most classes are taught in English, though many are taught in Italian. Italian language and intensive Italian programs are taught at all levels, from beginning to advanced. Courses available at API partner institutions include art history, classical studies, drawing, environmental studies, international business, international relations, jewelry design, marine science, media studies, painting, photograph, restoration, and much more.

    Contacts:
    Academic Programs International Italy
    Via dei Banchi Nuovi, 11 – 00186 – Rome
    Tel. +39 339 7894207 – Fax +39 06 6874407
    christine@academicintl.com – www.academicintl.com



    The American University of Rome

    June 5, 2010

    AUR

    The American University of Rome

    The American University of Rome is committed to excellence in education: AUR prepares students to live and work across cultures as skilled and knowledgeable citizens of an interconnected and ever-changing world through its practical interdisciplinary academic majors, opportunities for learning through travel and internships, and its multi-cultural student body, faculty, and staff. It is the perfect combination of the best of two worlds: the excellent academic attributes of higher education in the U.S. through American practical know-how, technological capability and career preparation, with the European and Italian classical tradition of the humanities and liberal arts.


    Bachelor’s degree Programs

    • Bachelor of Arts in Archeology and Classical Heritage
    • Bachelor of Arts in Art History
    • Bachelor of Arts in Communication & English
    • Bachelor of Arts in Film and Digital Media
    • Bachelor of Arts in Fine Arts
    • Bachelor of Arts in Interdisciplinary Studies
    • Bachelor of Arts in International Relations and Global Politics
    • Bachelor of Arts in Italian Studies
    • Bachelor of Arts in Religious Studies
    • Bachelor of Science in Business Administration
    • Associate Degree programs
    • Associate of Arts in Liberal Studies
    • Associate of Applied Arts in International


    Graduate Programs

    • Master of Arts in Arts Management
    • Master of Arts in Food Studies
    • Master of Arts in Religious Studies
    • Master of Arts in Sustainable Cultural Heritage


    Intensive Academic English Language Courses


    Contacts:
    The American University of Rome
    Via Pietro Roselli, 4 – 00153 Rome – Italy
    Tel. +39 06 58330919
    Fax +39 06 58330992
    admissions@aur.edu – www.aur.edu



    Umbra Institute

    June 5, 2010

    UMBRA Institute

    Umbra Institute

    Nestled in the historic center of Perugia, Italy, the Umbra Institute offers semester, year-long, and summer academic programs for United States college and university students.


    Since its founding in 1999, the Umbra Institute has continued to distinguish itself as a provider of innovative programming where students learn both in and beyond the classroom in the vibrant city of Perugia through community engagement.


    Whether students choose to pursue a curriculum taught by Umbra faculty or enroll directly at one of the local world-renowned Italian universities, they have Italian classmates and interact with the Perugian community on a daily basis.


    Rich in art, architecture, and historical significance, Perugia boasts over 40,000 Italian and international students. The historic center is easy to explore by foot while the city’s central location offers easy access to other regions of Italy and Europe.


    General Studies Program: courses offered in a wide variety of subjects. Nearly 80% of students participate in community engagement activities: service learning projects, academic internships, and volunteering.

    Food Studies Program: courses on Italian food culture, sustainability, and the wine industry.

    Direct Enrollment at Università per Stranieri: for students of all levels to focus exclusively on Italian language and culture.

    Direct Enrollment at Università di Perugia: full immersion in the Italian university, also for science students.

    Maymester and J-Term Programs.

    Cooperative Education Learning (Co-Op): full-time work for a community partner as a compensated intern.


    Contacts:
    The Umbra Institute
    Piazza IV Novembre, 23 – 06123 – Perugia – Italy
    Tel. +39 075 573 4595 – Fax +39 075 573 7033
    info@umbra.org – www.umbra.org



    Comitato Linguistico

    June 5, 2010

    Comitato Linguistico

    COMITATO LINGUISTICO
    Italiano Per Stranieri dal 1986


    The COMITATO LINGUISTICO is the only member of ASILS in Perugia.


    Our Italian courses for foreigners are recognised as “Bildungsurlaub” by many Federal State of Germany and meet the requirements of CSN, the Swedish National Board of Student Aid.


    The Comitato Linguistico was awarded Certification of Systems of Quality Control in conformity with the regulation ISO 9001:2008.
    The school is located in the historical centre in modern, panoramic and well lit facilities with air conditioning in summer and free internet access (WLAN) for our students.


    All bus routes stop in front of the school, which is just five minutes’ walk from the famous Corso Vannucci.


    The tuition is clearly structured and oriented to the Common European Framework of Reference. Modern text books combined with material conceived purposely for our courses are characteristics of our flexible and modern teaching method. Vocabulary work, grammar, phonetics, conversation, games will help you to acquire an indispensable linguistic understanding for your studies or work.


    The classes of students are small: the average class size is seven, the maximum ten students per class, which allows our teachers to assist and follow your learning step by step.


    Courses:
    Our courses are based on the Common European Framework of Reference for Language Learning and Teaching established by the Council of Europe.


    Ordinary courses:

    • 6 levels including total beginners
    • a) Standard courses (4 less./day)
    • b) Intensive courses (6 less./ day)
    • c) Conversation courses: (2 less./day)

    Special courses:

    • * Cultural courses
    • * Individual and mini-groups (10 less./week)
    • * Full immersion


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Comitato Linguistico
    Largo Cacciatori delle Alpi, 5 – 06121 – Perugia – Italy
    Tel. +39 075 5721471
    info@comitatolinguistico.comwww.comitatolinguistico.com



    University of Agrigento

    June 5, 2010

    Universita Agrigento

    University of Agrigento

    The University of Agrigento, founded in 1994, is an international renowed centre for teaching and research. The University of Agrigento has become an important bridge for cooperation and development between Europe and the Mediterranean area, preparing our students not only for the national market but also giving them the skills they need to face globalization actively.

    Students can take advantage of our accomodation facilities such as  the “Research library”, the language lab,  the informatic laboratory, the restoration laboratory and a wireless connection.

    A new prestigiuos headquarter, in the historical center of the city, is in the process of renovation. The north side of this old building will be destined to student residence.

    We also provide these degree university courses:
    Three years degree:
    –    Informatic Engineering
    –    Management Engineering
    –    Cultural Heritage, Library and Archive
    –    Cultural and Archaelogical Heritage
    –    Welfare Services
    –    Education Sciences
    –    Medical Radiology
    Five years degree:
    –    Architecture
    –    Law School
    –    Archaeology
    Masters:
    –  Europlanning and EU Funds

    Contacts:
    Polo Universitario della Provincia di Agrigento
    Via Quartararo, 6 – 92100 – Agrigento
    Tel. +39 0922 619308 – Fax +39 0922 613425
    www.uniag.it



    Scuola Ulisse

    June 5, 2010

    SCUOLA ULISSE

    Scuola Ulisse: Centro di Lingua e Cultura Italiana

    Scuola Ulisse was established in 1998 with the aim of promoting Italian language and Italian culture in the wider world. It is located in the beautiful late baroque centre of Catania, a seaside city on the island of Sicily, which offers infinite cultural, natural, and architectonic riches. The school offers students not only courses taught by highly skilled and experienced teachers, but also the opportunity to deepen their knowledge of Italian and the local culture through leisure activities in the lively city centre.

    The school adopts student-based teaching methods, aimed at guiding students’ own learning through a variety of different activities. Classes are therefore small, so as to allow teachers to attend to individual students as well as to group activities.

    As required by modern language teaching, students are encouraged to reflect actively on the language, identifying and describing particular grammatical forms, and to develop their vocabulary and speaking skills in oral activities like conversations and role-plays.

    Courses:
    The school offers courses for students at all levels, from beginners wishing to learn the basics of a new language to more advanced students who want to develop and refine their language skills. Trained in modern techniques of teaching Italian as a second language, our teachers tailor their lessons to the needs of each student, and create a lively atmosphere for learning.
    Students in groups are also encouraged to participate in the free extra-curricular activities which the school organizes, with the aim of stimulating language learning and socialization through participating in the city’s various cultural events. The school also offers the following specialized courses: Commercial Italian, Italian or Sicilian literature, Cinema, Italian music, Italian cookery, CILS CELI Exam preparation.

    Contacts:
    Centro Culturale Ulisse – Scuola Ulisse
    Via Crociferi 2, – 95124 – Catania
    Tel. +39 095 7159820 – Mobile + 39 333 8785417
    info@scuolaulisse.it – www.scuolaulisse.it



    Private: ILSONLINE

    June 5, 2010

    ILS

    ILSONLINE (Italian Language School)

    ILSONLINE is an Italian Language School established on 2003 and based in Otranto, Italy, it’s located in a new renovated building, in a lovely residential area of Otranto with a lot wide green where the student can relax, 50 meters from the sea, 5 minutes from the city centre and the rail station by foot. The best solution in Italy for a study vacation!

    No special pre-requisites are necessary to attend our Italian Language courses and at the end of the courses every student receives a certificate which states the attained knowledge of Italian.

    The accommodations are in the building in which the school is located in double or single rooms, with heating and air conditioning, television, some have a balcony with sea view. The sheets and towels are supplied and its change and the cleaning of the rooms happens weekly.

    There is a breakfast room, a bar, a room with video facilities where the students can watch Italian movies selected by the school, a garden and an open space to relax.

    Courses:
    Cooking, Literature, Grammar, CILS and CELI preparation, Italian for kids.
    The courses are taught at all levels by native Italian speakers, university graduates who are specially qualified to teach Italian language and culture.

    There are 3 different levels: Beginner, Intermediate and Advanced, and 4 different typology of frequency: low, normal, intensive and full immersion of 10, 15, 20 and 25 hours of lessons weekly.

    Contacts:
    ILSONLINE
    Vico Antonio Sforza, 18 – 73028 – Otranto – Lecce – Italy
    Tel. +39 0836 801552 – Fax +39 0836 805350
    Mobile: +39 329 2956361
    Skype: carlobortone – Forum: www.ilsonline.it/forum
    info@ilsonline.it – www.ilsonline.it



    I Soggiorni Studio…al Nafsa

    June 3, 2010

    Dopo la NECTFL di New York, si avvicina uno dei più importanti appuntamenti mondiali Study Abroad: la manifestazione NAFSA ( Kansas City 30 maggio- 4 giugno).

    “ The NAFSA 62nd Annual Conference & International Education Expo will attract more than 7,500 delegates from more than 100 countries. Engage with the most influential concentration of forward-thinking international educators and administrators who serve nearly 2 million students seeking assistance with everything necessary to study and live in a foreign country (2)”

    La manifestazione NAFSA si caratterizza per la 5° presenza consecutiva del padiglione Eduitalia e per il lancio della nuova versione della Guida Eduitalia 2010- Study in Italy (4) pronta a consolidarsi come strumento informativo di riferimento per i soggiorni studio in Italia.

    Si ricorda che per tutti i nostri associati, desiderosi di incrementare la visibilità dei propri corsi, oltre alla presenza nella Guida che sarà distribuita al Nafsa, Eduitalia vi offre la possibilità di ulteriore visibilità attraverso la distribuzione singola del Vostro materiale informativo.

    Cordialmente

    (1) Fonte: www.nafsa.org

    (2) NAFSA Montreal-2006, Minneapolis-2007, Washington-2008 e Los Angeles-2009. La prossima manifestazione di Kansas City è la 20° manifestazione Study Abroad alla quale Eduitalia interviene per promuovere i corsi delle Scuole ed Università associate.

    (3) Settimana prossima riceverete per la vostra approvazione definitiva la bozza della Guida Eduitalia 2010-Study in Italy



    NECTFL – New York – Marzo 2010

    June 3, 2010

    Si è appena conclusa la prima delle manifestazioni internazionali 2010:
    la NECTFL di NEW YORK (www.nectfl.org).

    Obbiettivo principale quello di rendere protagonisti i Vostri corsi e determinare la scelta dell’utente straniero nell’individuare come propria destinazione di studio una tra le molteplici opportunità formative offerte dal Vostro Istituto.

    Anche quest’anno Eduitalia si è proposta alla Nectfl all’interno del “Viale Italia” nel quale erano presenti tra gli altri, con i loro spazi espositivi, il Consolato Italiano di New York, l’Italian Trade Commission, l’ENIT, lo IACE, ….. con la meta comune di supportare la diffusione della Cultura Italiana negli Stati Uniti.

    Ne approfittiamo inoltre per ringraziare tutti gli Istituti Associati che hanno inviato i loro dati per la nuova stesura della Guida Eduitalia 2010-Study in Italy. Realizziamo, in concomitanza con l’avvio della stagione promozionale 2010, il rinforzato impatto comunicativo che la Guida Eduitalia 2010-Study in Italy, nella sua rinnovata versione grafica, offrirà all’utente interessato.
    Per coloro i quali lo hanno richiesto (o richiederanno), sarà al più presto inviata la bozza della Guida Eduitalia al fine di ricevere la definitiva approvazione riguardo l’impaginazione del proprio Istituto.

    Cordialmente.



    Un altro importante passo per lo Study Abroad in Italia

    June 3, 2010

    Importante nuovo incontro di Eduitalia per fare Sistema anche in Italia a favore del fenomeno Study Abroad.

    Presso la Farnesina lo scorso venerdì 26 febbraio, Eduitalia ha avuto il piacere di un’ interessante sessione di lavoro con il Vice-Ministro degli Affari Esteri Stefania Craxi.

    Cioè con Colei che in un intervento in Commissione Parlamentare  relativo allo schema di “Decreto ministeriale per la fissazione del numero massimo di visti di ingresso………. relativo agli studenti stranieri”, ha avuto modo di affermare con assoluta chiarezza che in Italia è  “indispensabile proseguire nell’attuazione di politiche finalizzate al sostegno dell’internazionalizzazione”. (nota 1)

    Nell’incontro il Vice- Ministro ha preso atto con soddisfazione di quanto fatto da Eduitalia in questi anni a “sostegno dell’internazionalizzazione” con l’implementazione del Fenomeno dello Study Abroad rappresentato dalle sempre più numerose scuole associate.

    Così come ha immediatamente condiviso gli innegabili vantaggi che il Fenomeno genera e può generare sempre di più per l’Italia, non solo in campo culturale, ma anche turistico, nonché per la possibile facilitazione dell’instaurarsi di contatti sul piano commerciale/industriale.

    In questa ottica ha assicurato il massimo sostegno possibile che il Suo Ufficio potrà offrire.

    Eduitalia è convinta che la profonda conoscenza che il Vice-Ministro Craxi ha dimostrato rispetto a tutte le problematiche inerenti il fenomeno studentesco internazionale, permette di confidare in un referente Altamente Sensibile al fenomeno che ha chiesto di essere costantemente aggiornata per la concretizzazione di future sinergie.

    (1) Per chi volesse approfondire l’intervento del Vice-Ministro Craxi in commissione parlamentare,  eccovi il link di riferimento.



    EDUITALIA IN. . . . .10 PUNTI

    June 3, 2010

    Vi ringraziamo per le testimonianze di apprezzamento e condivisione per la nuova impostazione data a Eduitalia Guide 2010. Ricordiamo che prossimamente vi saranno richiesti i files (testo e immagini) per l’inserimento dei Vostri dati nella Guida.
    Cogliamo l’occasione per condividere i principali risultati che, insieme a Voi, abbiamo raggiunto in questi anni di attività.

    EDUITALIA DAL 2006 ad OGGI…….. IN 10 PUNTI:

    1. Primo Ente in assoluto in Italia che da 4 anni di seguito realizza al NAFSA il Padiglione del Sistema Italia dello Study Abroad
    2. Capillare promozionale internazionale con la partecipazione fino ad oggi a 19 fiere Study Abroad, al termine delle quali Eduitalia Vi ha sempre riportato esito dei contatti ottenuti pubblicandoli nell’area riservata del sito.
    3. Pubblicazione della Guida Eduitalia (cartacea ed on-line), con ristampa ed aggiornamento in occasione di ogni manifestazione internazionale.
    4. Allestimento del portale Eduitalia e del motore di ricerca dei corsi degli associati. Gli Istituti Associati, che hanno provveduto a registrare i propri corsi nel sito di Eduitalia, hanno beneficiato, per come si può riscontrare direttamente sul sito, della visita di migliaia di utenti.
    5. Sensibilizzazione delle Istituzioni al fenomeno dello Study Abroad. Progetti in fase di concretizzazione con il Ministero degli Affari Esteri, Ministero del Turismo, Ministero della Gioventù, Direzione Generale “Educazione e Cultura” della Commissione Europea, ENIT, ATP, Associazioni Italiane all’estero. Riconoscimento del patrocinio da parte del Ministero degli Esteri, Ministero dei Beni Culturali, Ministero del Commercio Estero.
    6. Partecipazione su invito ad importanti meeting organizzati dalle Ambasciate Italiane all’estero (es.: “Conference on the Promotion of the Italian language in U.S. Schools K-16 and Continuing Education” c/o Ambasciata Italiana di Washington D.C. oppure “Fiera dello Studio” c/o IIC di Tokyo).
    7. Riconoscimento da parte delle Ambasciate Italiane di Spagna ed Emirati Arabi, come punto di riferimento per l’Italia, grazie anche alla presenza su loro sito web.
    8. Miglioramento della accoglienza degli studenti, grazie alla realizzazione di servizi tesi allo snellimento delle pratiche burocratiche per la legalizzazione dello studente straniero in Italia (servizi di: permessi di soggiorno, dichiarazioni di presenza, polizze assicurative, codice fiscale).
    9. Dialogo continuo e proficuo con gli Associati tramite newsletter, comunicati stampa, visite reciproche e convention periodiche.
    10. Pubblicazione di comunicati stampa su testate nazionali e internazionali; rassegna stampa degli articoli di interesse per gli associati pubblicata sulla home page del sito.



    30,670 studenti USA in Italia. . . . .ed il nuovo layout della Guida Eduitalia

    June 3, 2010

    Una nuova versione grafica in formato A4 caratterizzerà la nuova Guida Eduitalia 2010.

    Vi invitiamo a visionare la bozza della Guida Eduitalia 2010 (cliccare qui) al fine di ricevere le Vostre preziose osservazioni per contribuire al miglioramento della stessa.

    Sappiate che in un ottica di directory ogni Istituto associato avrà diritto ad un spazio di mezza pagina (per come da esempio in pagina 6).

    È di interesse rimetterVi un nuovo dato statistico sul fenomeno Study Abroad in relazione agli studenti U.S.

    262.416 studenti statunitensi hanno studiato all’estero nell’anno accademico 2007/2008, con incremento dell’8,5% rispetto al precedente anno. Tra le “TOP 10 countries of destination for study abroad”, l’Italia è la 2^ nazione di destinazione degli stessi. Al primo posto per ovvie ragioni vi è la Gran Bretagna, ma in 30.670 hanno scelto un corso di studi in Italia(1).
    E’ un dato incoraggiante……a fare sempre di più.

    Affidiamo alla promozione internazionale2010 di Eduitalia, allo strumento della Guida Eduitalia ed alla Vostra collaborazione, il potenziale raggiungimento di un numero sempre maggiore di studenti (non solo statunitensi) che scelgono l’Italia come meta della propria destinazione di studio.

    N.B. prossimamente Vi invieremo deadline e requisiti grafici da osservare per l’inserimento dei dati e delle fotografie del Vostro Istituto all’interno della Guida Eduitalia 2010.

    Cordialmente

    (1)Open Doors 2009 Report of Institute of International Education (IIE).



    Le linee programmatiche per il 2010

    June 3, 2010

    Di seguito Vi indichiamo le linee programmatiche che saranno messe in atto nel prossimo 2010 a beneficio degli Istituti Associati.

    a) Manifestazioni internazionali 2010
    Confermate le presenze alla Nectfl di New York ed al Nafsa di Kansas City (vedi sub nota1). Le altre manifestazioni saranno concordate insieme a Voi sulla base del responso ai questionari che prossimamente Vi invieremo e grazie ai quali sarete quindi Voi a scegliere i mercati di maggiore interesse. È prevista inoltre la partecipazione a conferenze istituzionali di interesse (come per esempio la “Conferenza sulla promozione della lingua italiana” alla quale siamo stati invitati lo scorso Maggio dall’Ambasciata Italiana di Washington).

    b) Sinergie istituzionali
    1) Concretizzazione degli impegni formali assunti dal Ministero degli Affari Esteri, tra cui in primis la soluzione definitiva alla annosa questione del riconoscimento visto studio.

    2) Approfondimento degli altri contatti con: Ministero del Turismo, Ministero della Gioventù, Enit, Direzione generale Educazione e Cultura della Commissione Europa, ATP, Associazioni che diffondono la Cultura Italiana all’estero.

    c) Guida Eduitalia
    Lancio di un nuovo formato per la Guida Eduitalia. La Guida Eduitalia avrà un aspetto grafico più avvincente in un nuovo formato A4 (e sul punto chiederemo anche a Voi suggerimenti con un questionario). Ogni scuola associata avrà uno spazio di mezza pagina. La Guida, oltre a veicolare nelle fiere preposte, verrà inviata a beneficio degli utenti stranieri nei canali consolidati.

    d) Potenziamento del sito
    Il sito Eduitalia, nel suo divenire punto di riferimento anche per lo studente straniero, sarà ulteriormente potenziato sia per la directory riguardante le scuole che per ogni informazione necessaria al suo soggiorno studio in Italia.

    Vi salutiamo con un augurio :
    l’Unesco (vedi sub nota 2) colloca l’Italia al 10° posto nella destinazione per arrivi di studenti stranieri con una percentuale del 2,1% globale.
    Dal 2007 ad oggi vi e’ stato un incremento del 15% su tale percentuale. ( vedi sub nota 3)
    Speriamo di registrare aumenti sempri più significativi.

    Anche grazie ad EDUITALIA
    Cordialmente

    Nota 1 : (Vi ricordiamo che per il Nafsa Eduitalia ha confermato un padiglione italiano composto da 14 booths…per chi fosse interessato rimangono 2 booths liberi).

    Nota 2: (per ulteriori vostri approfondimenti potrete consultare nella sezione rassegna stampa del nostro sito il Global Education Digest “Comparing Education Statistic Across the world” 2009).

    Nota 3: Siamo infatti vicini al 2,5% del globale movimento studentesco internazionale.



    Eduitalia incontra il Ministero del Turismo

    June 3, 2010

    Prosegue l’opera di sensibilizzazione istituzionale intrapresa da Eduitalia. Si è svolto ieri presso il Ministero del Turismo un importante confronto tra la nostra Associazione ed il Consigliere Capo del Dipartimento, Dott.ssa Caterina Cittadino.

    Eduitalia, nel presentare i dati economici-culturali legati al fenomeno del turismo studentesco internazionale, ha suscitato l’interesse del Ministero ora consapevole che anche il fenomeno “Study Abroad”  rappresenti un notevole indotto per l’intero Sistema Italia.

    La richiesta che, nell’interesse dei nostri Istituti Associati, abbiamo avanzato al Ministero del Turismo è principalmente quella di dare la dovuta visibilità al fenomeno studentesco. Ci è stato riferito che nel prossimo mese di Gennaio il Ministero lancerà il suo nuovo portale del Turismo, all’interno del quale vi è l’impegno di analizzare la possibilità di creare una sezione ad hoc per il nostro campo di interesse.

    Inoltre verranno considerate anche eventuali partnership con  le diverse realtà che operano nel settore turistico.
    Vi rendiamo partecipi che tale azione di dialogo con le Istituzioni, insieme alla promozione internazionale di tutte le Scuole ed Università del settore, costituisce il nostro principale campo di azione.



    Gli obbiettivi di Eduitalia

    June 3, 2010

    2,8 milioni di studenti nel 2007 hanno frequentato un corso di studi all’estero, con un incremento del 53% rispetto al 1999. Il 2,1% degli studenti che hanno intrapreso una esperienza di studio all’estero ha scelto l’Italia come meta della propria destinazione di studio. Questi dati collocano l’Italia come la 10° nazione nella classifica mondiale di destinazione degli studenti, con un aumento dello 0,3% rispetto ai dati del 2004*.

    Il seppur minimo ma confortante aumento statistico (da osservare però che le statistiche appena citate potrebbero mutare in seguito alla attuale crisi mondiale economica) ci induce a credere che, al fine di incrementare il flusso studentesco internazionale verso il nostro paese, si debba continuare a fare sempre di più.
    Per favorire la mobilità studentesca è necessaria non soltanto una efficace azione di promozione internazionale, ma una anche una produttiva sinergia tra le istituzioni e le realtà sistemiche come Eduitalia. Sistemi stranieri quali Campus France, Daad Germania, EduEspana ci impongono di raggiungere questo obbiettivo anche in Italia.

    Lunedì 12 Ottobre u.s., Eduitalia vi ha inviato una comunicazione invitandovi a partecipare alla convention annuale che si terrà in Firenze il giorno 22 Ottobre.
    Rimettendovi ai punti dell’ ordine del giorno come da newsletter inviatavi, si informa che tra i punti di discussione vi sarà anche l’aggiornamento sullo status quo dei dialoghi istituzionali avviati da Eduitalia tra cui in primis il Ministero Affari Esteri.

    P.S. per maggiore chiarezza, confermiamo che la Vostra presenza sarà totalmente gratuita.

    * Per eventuali vostri approfondimenti è disponibile nella sezione rassegna stampa del nostro sito il documento Unesco IUS Database, 2009 -Global Education Digest “Comparing Education Statistic Across the World”



    Comunicato Stampa: Eduitalia a Washington D.C.

    June 3, 2010

    A brevissima distanza dal precedente Comunicato, siamo qui di nuovo a trasmetterti un aggiornamento sulla ultima presenza dell’Associazione Eduitalia alla Conferenza sulla promozione della lingua italiana in USA. Tale conferenza, tenutasi presso l’Ambasciata Italiana di Washington, è stata presieduta dall’Ambasciatore Giovanni Castellaneta ed ha seguito il programma allegato.

    Eduitalia, grazie anche alla sua nota forza marketing, vi è intervenuta garantendo la sua funzione di interazione con Ambasciata, Consolati, Istituti di Cultura, nella diffusione della cultura Italiana anche in territorio statunitense. La Guida Eduitalia, che a breve riceverete presso le Vostre sedi, è andata letteralmente a ruba, suscitando molto interesse per quelle che sono le variegate destinazioni italiane a disposizione degli studenti statunitensi. Con piacere constatiamo come sempre di più l’Associazione Eduitalia è risultata nota ai più, anche in virtù delle ottime relazioni instaurate con l’Ambasciata stessa, nella persona del Primo Consigliere, Dott. Marco Mancini.

    Come feedback molto positivo, abbiamo avuto modo inoltre di incontrare personalità di spicco a livello Parlamentare, le quali si sono fatte carico di prendere in seria considerazione la primaria attività dell’Associazione. Il riferimento va all’On. Valentina Aprea, Presidente della Commissione Cultura, Scienze Istruzione – Camera dei Deputati e al Sen. Vincenzo Maria Vita, Vicepresidente Commissione Istruzione Pubblica, Beni Culturali, Ricerca Scientifica, spettacolo e sport – Camera del Senato. Contatti importanti nel dover avviare la necessaria svolta per il nostro Sistema Italia e che da anni costituisce uno degli obbiettivi di Eduitalia, impegnata da sempre nel consolidare sinergie a livello Governativo e Ministeriale.

    I suddetti onorevoli si sono presi l’impegno di portare in Parlamento la nostra causa. Generalmente noi tutti in Eduitalia siamo ottimisti.

    Altri contatti importanti sono stati avviati con i rappresentanti di Associazioni locali come AATI – American Association of Teachers of Italian (www.aati-online.org) nella persona del suo Presidente Anthony Tamburri; COMITES Washington DC (www.comitesdc.org) rappresentati dal loro Presidente, Dott. Carmelo Cicala. Infine NIAF – The National Italian American Foundation (www.niaf.org).



    Comunicato Stampa: NAFSA 2009

    June 3, 2010

    E’ terminata da ormai una decina di giorni l’ultima edizione di Nafsa 2009 , tenutasi a Los Angeles dal 24 al 29 maggio scorsi.

    “Foresting Global Engagement Through International Education”, il tema della manifestazione statunitense giunta alla sua 61° edizione. La manifestazione ha ricalcato perfettamente l’ondata di crisi generalizzata che si respira tutt’ora anche nel nostro Paese, con una minore partecipazione sia di espositori che di visitatori. Questi ultimi in numero inferiore, rispetto allo scorso anno, di circa 1500/2000, per un totale comunque di oltre 7.000 presenze.

    Nonostante questo siamo davvero felici ed orgogliosi di aver presenziato con il nostro padiglione espositivo che ha radunato ben 12 rappresentanze italiane che ben hanno dato visibilità a tutta la cultura italiana all’estero. Il feedback di ogni singolo espositore sembra essere stato abbastanza positivo. Cito qui a testimonianza un nostro associato ed il suo commento: “Caro Vittorio, mi complimento per la ottima organizzazione della collettiva Eduitalia, che si realizza per la terza volta di seguito (dopo Minneapolis e Washington) nonostante lo scandaloso perdurante mancato riconoscimento da parte del governo italiano ed il boicottaggio delle università italiane.”

    Ogni singolo espositore ha così avuto modo di poter incrementare il numero di contatti, conoscendo nuove realtà e consolidando relazioni precedentemente avviate con l’obiettivo di poter ospitare sempre un numero maggiore di studenti stranieri nel territorio italiano.

    Lato istituzionale abbiamo ottenuto l’ok definitivo per la creazione di una sinergia a livello Europeo. Le nazioni interessate sono Francia, Spagna, Portogallo, Belgio e Germania e forse anche l’Inghilterra. L’idea, che spero possa concretizzarsi con il vostro aiuto ed appoggio, è quella di creare una struttura del tipo EDU-EUROPE, arrivare alla Commissione Europea per il finanziamento dell’intero progetto. Sarebbe questa davvero la svolta per l’Italia che, mio malgrado, non regge il confronto con queste grandi potenze e solo in questo modo potrebbe entrare di diritto nel grande palcoscenico europeo.

    Eduitalia continua e continuerà sempre la sua opera di visibilità internazionale, comunicando inoltre che il sottoscritto parteciperà il prossimo sabato 13 Giugno a Wahington al convegno:

    Conference on the Promotion of the Italian Language in U.S. Schools K-16 and Continuing Education

    Washington D.C. – June 13, 2009

    dove Eduitalia è stata invita, nella mia persona, per presenziare e poter manifestare ulteriormente la nostra volontà nella collaborazione con le Istituzioni al fine di creare utili e forti sinergie sia per l’incoming studentesco, di nostro primario interesse, ma anche per dimostrare che la nostra realtà ormai sarà in grado di coadiuvare Ambasciata e Consolati vari nella promozione della lingua italiana. La conferenza si terrà presso l’Ambasciata di Washington con l’introduzione dell’Ambasciatore Castellaneta.

    Sul nostro “piano di marcia” abbiamo previsto inoltre la presenza all’ICEF di Berlino 2009. Ma allo stato attuale, non avendo risorse finanziarie sufficienti a coprire la trasferta, siamo in attesa di qualche sponsorizzazione. A tal proposito, qualora voi tutti associati, foste realmente interessati alla partecipazione con Eduitalia come Vostra rappresentante, possiamo valutare tutti insieme un modo per “autofinanziarci” e partecipare come lo scorso anno con un booth all’interno del quale io potrei organizzare i vari meeting con agenti in nome e per conto Vostro. Come risultato ogni associato avrebbe a disposizione una serie di contatti da poter sfruttare a proprio vantaggio.



    Comunicato Stampa: NECTFL 2009

    June 3, 2010

    Il 2009 è iniziato per Eduitalia con la partecipazione al Nectfl (www.nectfl.org), manifestazione tenutasi dal 16 al 18 Aprile presso l’Hotel Marriot in Time Square, New York.

    La nostra presenza è stata resa possibile grazie alla sinergia operativa con la Fondazione Ilica (www.ilicait.org) presieduta dal Cav. Vincenzo Marra.

    La sintesi di tutta la partecipazione “italiana” è ben schematizzata in questo articolo.

    Il feedback che però è emerso da quasi tutti gli espositori riflette in pieno la crisi che l’America sta vivendo.

    Nonostante ciò l’Italia rimane sempre e comunque una meta molto ambita e per questo possiamo considerarci orgogliosi di poter dire “noi c’eravamo”.

    Anche in questa occasione è stata distribuita la Guida 2009, introdotta come lo scorso anno dal Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri, Prof. Enzo Scotti e rinnovata sia nell’aspetto grafico che nei contenuti. La distribuzione ha suscitato interesse non fosse per il fatto che rappresenta ad oggi un vademecum dello studente straniero che vuole recarsi in Italia.

    Tra un mese esatto saremo nuovamente presenti in USA alla manifestazione Nafsa (www.nafsa.org) che si terrà a Maggio dal 24 al 29 a Los Angeles.

    Qui Eduitalia si presenterà con un padiglione di ben 12 stands rappresentativi della cultura italiana, sperando che il vento di crisi sia sempre più tenue e possa spirare con più forza e decisione verso la nostra Terra.

    Vedi le foto della manifestazione NECTFL 2009



    Eduitalia all’Icef Miami

    June 3, 2010

    Il costante apprezzamento del potenziale informativo offerto dalla nostra guida Eduitalia e la conferma dell’Italia come meta ambita per vivere una esperienza di studio, hanno caratterizzato la nostra presenza alla manifestazione Icef svoltasi presso il Ritz-Carlton Key Biscayne di Miami.

    La guida “Eduitalia Special Edition 2008 Icef Miami” introdotta dalla presentazione del Sottosegretario del MAE Professore Enzo Scotti e patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri è stata distribuita al pubblico, prevalentemente di origine statunitense e sudamericana.

    Gli appuntamenti previsti nell’agenda on line Icef annoveravano, ancor prima dell’inizio della manifestazione, 50 appuntamenti su 50 disponibili, e per tale ragione, anche in tale occasione, ci sono stati richiesti ulteriori incontri extra-schedule.

    Domande di diverso genere ci sono state poste sul contenuto delle offerte formative presenti nella nostra guida, e siamo certi che la stessa costituirà importante strumento nell’individuazione della scelta futura della meta di studio italiana.

    La manifestazione di Miami conclude un intenso 2008 nel quale Eduitalia ha avuto come principale obbiettivo quello di divulgare al massimo la visibilità mondiale delle nostre scuole ed università.

    L’essersi consolidata la nostra associazione come punto di riferimento nel panorama studentesco internazionale, ci induce a fare sempre di più, anche alla luce di alcune incongruenze burocratiche che a volte mal ci fanno apparire all’estero, a favore di altre nazione che poi vengono scelte dallo studente per vivere una esperienza di studio.

    Come sapete in questi giorni Eduitalia sta dialogando con le istituzioni. Il nostro obbiettivo è poter garantire che il sistema Italia si presenti sempre più come un sistema compatto all’interno del quale vi sia una sempre maggiore strutturata politica italiana di accoglienza per lo studente straniero.

    Come di consueto Vi Informiamo inoltre che in settimana prossima nell’area riservata del sito saranno disponibili a favore di tutti i soci tutti i contatti ottenuti all’Icef Miami e, per i soli soci che hanno aderito al software per l’intermediazione nella vendita dei corsi, sempre nell’area riservata del sito troverete i 38 atti di impegno ottenuti da Eduitalia a Miami.

    Cordialmente
    Eduitalia

    Vedi Fotogallery



    ACTFL Orlando 2008

    June 3, 2010

    MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE 2008

    Nella manifestazione Actfl (American Council on the Teaching of Foreign Language), svoltasi ad Orlando, Eduitalia ha rappresentato l’offerta formativa italiana nelle sue scuole ed Università associate all’interno dello spazio espositivo dell’Italian Trade Commission.

    Eduitalia, insieme alle realtà italiane istituzionali presenti, era presente esponendo tutto il proprio materiale rappresentativo italiano pronto ad informare l’utenza straniera sulle opportunità date per l’apprendimento della cultura italiana.

    La guida “Eduitalia Special Edition Fiera dello studio Tokyo, Icef Berlino, Actlfl Orlando”, giunta alla sua terza edizione 2008 è stata oggetto di interesse, anche in quella che è si è presentata come la quarta manifestazione statunitense di questo intenso 2008. La manifestazione Actfl di Orlando, segue quest’anno, l’Aiea Washington (Febbraio), la Nectfl New York (Marzo), il Nafsa di Washington (Maggio). La manifestazione di Orlando non rappresenta però l’ultima manifestazione di quest’anno in territorio statunitense; siamo infatti a poco più di una settimana dalla prossima importante nella quale Eduitalia mira ad incrementare la visibilità delle sue scuole ed Università associate: dal 7 al 9 dicembre saremo presenti all’ Icef di Miami.

    Manifestazione di grande interesse nella quale ci confronteremo con operatori (il 78% sarà di provenienza Usa, Sud America ed Asia) del mondo dello Study Abroad potenzialmente interessati alle offerte formative italiane. Alla manifestazione Icef Miami saremo presenti in un booth espositivo, dal quale daremo, come sempre, il nostro massimo impegno nel rappresentare le nostre realtà formative italiane al fine di determinare le scelte di studio degli studenti stranieri.

    Vedi Fotogallery



    Icef Berlino 2008

    June 3, 2010

    MERCOLEDÌ 05 NOVEMBRE 2008

    “Meet quality education agents at the world’s leading event for international student recruitment professionals”. Questo il titolo dell’edizione 2008 dell’Icef Berlino, la più importante tra le manifestazione europee che si svolgono nel settore dello study abrood.

    L’Icef Berlino, a pari merito della manifestazione Nafsa, si conferma il più importante degli appuntamenti mondiali annuali al quale partecipa Eduitalia. Sono intervenute alla manifestazione 568 agenzie e tra queste numerosi sono stati i contatti avviati da Eduitalia al fine di potenziare l’incremento di studenti stranieri verso le nostre realtà associate.

    Numerose e di vario genere sono state le domande rivolte dagli operatori del settore per approfondire le proposte formative dei nostri istituti associati ed individuare la scelta più consona alle esigenze dei propri studenti.

    Ancor prima dell’inizio della manifestazione di Berlino, la nostra agenda on line annoverava 80 appuntamenti su 80 disponibili; ma anche in tale occasione il nostro booth è stato oggetto di ulteriori e continue visite da parte di numerosi agenti.

    Ci piace farVi l’elenco della nazioni che si sono alternate al nostro booth; abbiamo incontrato agenti provenienti da: Germania, Stati Uniti, Inghilterra, Irlanda, Brasile, Francia, Messico, Cina, Cipro, Svezia, Russia, Australia, Olanda, Turchia, Romania, Ecuador, Georgia, Honduras, Bulgaria, Estonia, Oman, Iran, India, Vietnam, Polonia, Repubblica Ceca, Nigeria, Ucraina, Egitto. È ciò costituisce ulteriore conferma di come nel mondo intero, la cultura Italiana sia sempre ambita ed oggetto di desiderio di approfondimento tramite esperienze di studio nel nostro Belpaese.

    Dopo Tokyo, e ad un paio di settimane dal nostro prossimo importante appuntamento ad Orlando per l’Actfl (American Council on the Teaching of Foreign Language), ci rendiamo conto di come sia importante la diffusione informativa delle nostre scuole ed Università nel mondo intero, al fine sempre più di “portare il mondo (alias studenti internazionali) in Italia”.

    Eduitalia

    Vedi Fotogallery



    Eduitalia in Giappone

    June 3, 2010

    MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE 2008

    È nella prestigiosa sede dell’Istituto di Cultura Italiano di Tokyo che si è appena conclusa la “Fiera dello Studio”. La manifestazione è parte integrante dell’ ottava edizione della “Settimana della Lingua italiana nel mondo” .

    “L’italiano in piazza” è il tema dell’edizione di questo anno organizzata dalla Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Esteri, in collaborazione con l’Accademia della Crusca, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

    La sensazione di esserci relazionati con una “piazza” di giovani giapponesi fortemente motivata dalla cultura italiana, ha vivacizzato la presenza di Eduitalia alla manifestazione di Tokyo.

    Una curiosa gioventù nipponica desiderosa di informazioni, dettagli, chiarimenti sulle proposte formative italiane si è alternata al nostro stand con il fine di individuare tra le scuole ed Università associate ad Eduitalia la destinazione più consona al proprio percorso formativo.
    La nostra Guida, “fresca” di stampa ed in edizione speciale per l’appuntamento appena conclusosi, è stata, nel suo essere prezioso riferimento informativo, oggetto di vivo interesse determinando una costante richiesta della stessa presso il nostro stand.

    La guida Eduitalia, introdotta dalla gradita presentazione in giapponese del Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri Professore Enzo Scotti, ed i nostri flyer informativi in giapponese sono stati distribuiti in gran numero nella due giorni della manifestazione.

    Riscontriamo con gratitudine il sincero e vivo apprezzamento espresso dalle istituzioni che sono intervenute alla manifestazione. Il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Dott. Umberto Donati ha elogiato la pluralità formativa espressa da Eduitalia, considerata dallo stesso strumento consono alle esigenze informative delle migliaia di studenti che frequentando i corsi della prestigiosa ed efficiente sede dell’Istituto Italiano di Cultura, intendano successivamente recarsi in Italia.
    Il Dott. Donati ha inoltre accompagnato presso il nostro stand il nuovo Ambasciatore Italiano in Giappone Dott. Vincenzo Petrone il quale, edotto circa il ruolo svolto da Eduitalia, si è congratulato con noi apprezzando l’indotto culturale che la nostra attività promozionale determina a beneficio dell’intero sistema Italia.

    Desideriamo inoltre confermarVi come l’Istituto Italiano di Cultura ci ha richiesto, a beneficio dell’utenza giapponese, di continuare ad inviare loro costantemente il nostro materiale informativo. Materiale informativo che verrà inviato anche all’Associazione Italo Giapponese, il cui direttore generale è l’ex Ambasciatore giapponese in Italia Nakao Kazumasa, anche egli in visita al nostro stand.

    Ringraziamo quindi le istituzioni per il loro reale apprezzamento e supporto alla nostra attività, sognando però che realmente si possa concretizzare quella simbiosi tra governo ed Eduitalia che consentirebbe al nostro paese di essere, nel settore dello Study Abroad, realtà economico-culturale seconda a nessuno.

    La presenza di Eduitalia in Giappone costituisce il settimo dei nove appuntamenti mondiali 2008 nel quale abbiamo rafforzato da Dubai a Tokyo, da Washington a Losone, da New York a Berlino la visibilità delle nostre scuole ed Università associate.

    Riscontriamo come in una manifestazione di grande interesse come è stata questa di Tokyo, gli istituti che hanno rappresentato al mondo giapponese l’offerta formativa italiana, erano la maggior parte istituti aderenti alla nostra associazione. Infatti su 20 scuole presenti alla manifestazione, 14 sono associate.

    Eduitalia

    Guarda la fotogallery



    Nafsa 2008: Eduitalia cresce

    June 3, 2010

    Siamo giunti al rush finale del più importante degli appuntamenti mondiali del nostro Study Abroad.

    Ancora una volta il Nasfa, giunto alla sua sessantesima edizione, si è rilevato la vetrina per eccellenza per le nostre scuole/Università.

    Il nostro padiglione Eduitalia e l’impatto sia visivo che  espositivo delle offerte formative proposte dai nostri istituti ha determinato un vero successo, anche a livello istituzionale.

    Abbiamo avuto l’onore della visita, in delegazione, del Primo Consigliere dell’Ambasciata di Washington, Dott. Marco Mancini, del Direttore dell’Ufficio Educazione dell’Ambasciata di Washington, Prof. Luigi De Sanctis e del coordinatore scientifico, Prof. Alberto Devoto, i quali ci hanno espresso i più vivi complimenti per come si è presentato compatto il nostro sistema.

    E’ stata apprezzata ed elogiata la visibilità e l’espressione unitaria e collettiva delle offerte educative Italiane.

    Siamo consapevoli che la spinta istituzionale non deve mancare, e sempre di più alla luce del  risultato positivo  della manifestazione, dobbiamo essere in grado di concretizzare anche istituzionalmente il nostro sistema Italia di istruzione. Essere pari a quelli che sono allo stato sistemi stranieri più competitivi deve essere il nostro risultato. L’intero sistema economico-culturale Italiano ne ha bisogno.

    Se è vero che nuove realtà, in particolare quelle asiatiche, assumono la forma di colosso, il manifestato interesse verso l’Italia deve fare assumere la dovuta forza al fenomeno. Fenomeno in cui crediamo sempre più, visti i continui positivi risultati conseguiti.

    Visualizza la fotogallery di Nafsa 2008.

    Eduitalia



    Nafsa 2008: 1° Comunicato Stampa

    June 3, 2010

    Washington D.C. Nafsa 2008. “Shaping the Future of International Education”. Modellando il futuro dell’educazione internazionale è il tema della manifestazione quest’anno giunta alla sua sessantesima edizione.

    Eduitalia, global partner della manifestazione, è collocata al centro della fiera in un lungo viale azzurro che celebra la cultura italiana.

    Il nostro padiglione Eduitalia con i suoi ben 18 booths si dimostra molto popolare e ricercato. Molti i visitatori e gli interessati a conoscere le offerte normative italiane ancora non sufficientemente note e potenzialmente in grado di crescere.

    Per un’immediata comprensione di come è schierata la nostra rappresentanza italiana, Vi rimandiamo alla nostra Photo Gallery.

    A coronamento di un primo semestre 2008 che ci ha visto presenti da Tokyo a Washington, da New York a Dubai, il Nafsa si sta rivelando un’ulteriore occasione sia per ottimizzare la visibilità delle nostre scuole/Università sia per percepire il cambiamento e le relative necessità accademiche che rispondono alle esigenze dello studente desideroso di internazionalizzazione.

    Capire questa continua evoluzione ci permette di adeguare le nostre proposte formative alle esigenze dello studente del 21° secolo, sempre più bisognoso della miglior formazione per accedere al mercato del lavoro.

    Come Eduitalia siamo entusiasti di essere migliorati e che la nostra struttura sia in grado di presentarsi compatta al pari del modello di altre nazioni. Vero è che realtà come Campus France, Eduespaña, Daad Germania si presentano grazie ai loro fondamentali aiuti governativi allo stato meglio strutturati ed organizzati, tuttavia confidiamo che le nostre istituzioni possano dare il contributo che la nostra realtà merita nel suo determinare innegabili vantaggi economici e culturali per l’intero sistema Italia.

    La positività della nostra opera, ribadita dall’intervento del Professore Devoto, addetto scientifico della nostra ambasciata di Washington in visita al nostro padiglione, deve essere accompagnata dal necessario supporto istituzionale che sempre più è necessario per la realtà formativa che rappresentiamo.

    Eduitalia



    NECTFL 2008

    June 3, 2010

    La 55° edizione della manifestazione Nectfl (Northeast Conference on the Teaching of Foreign Languages) svoltasi a New York nella centralissima Times Square ha riscontrato la partecipazione di 2.000 visitatori, 156 stands e soprattutto, ai nostri fini, la presenza di Eduitalia in un riservato spazio espositivo denominato “Viale Italia”.

    Il “Viale Italia” è stato contraddistinto dalla condivisione di una comune area tra le istituzioni italiane intervenute: Consolato Generale di New York, Istituto Italiano di Cultura, Istituto per il Commercio Estero, Enit; le Università per Stranieri di Siena e Perugia; le organizzazioni private quali Eduitalia, Iace, IlIca.

    La stretta sinergia con le realtà istituzionali e non, ha determinato il fine collettivo di fare “sistema” per promuovere la cultura italiana.

    La manifestazione, inaugurata dal nostro Console di New York Francesco Talò , è stata per il suo interesse internazionale ripresa da Rai International, che ha contribuito a dare visibilità mediatica all’agire dell’intero “Viale Italia”.

    Del resto, come ribadito dallo stesso Console, l’interazione comune tra i soggetti intervenuti è testimonianza di una collaborazione concreta che nel suo rendersi operativa mira ad essere elemento trainante per la cultura e l’economia del nostro Paese.

    Eduitalia, oltre a rendere visibile al pubblico intervenuto le realtà formative delle sue scuole/Università, ha avviato importanti piattaforme di dialogo con le istituzioni presenti.

    La nostra consapevolezza collegiale è che Eduitalia, insieme al consolato ed alle altre realtà presenti, possa contribuire ad ottimizzare le sinergie comuni a beneficio della diffusione della cultura Italiana negli Stati Uniti .

    Con soddisfazione Vi notiziamo che, a conferma dell’importanza dell’offerta formativa delle 82 scuole/Università aderenti ad Eduitalia, lo stesso Istituto di Cultura di New York ha provveduto autonomamente dal proprio stand a distribuire le nostre guide Eduitalia.

    A ciò si aggiunga la nostra presenza e la conseguente distribuzione del nostro materiale nei due stand a nostra disposizione. Come sapete, nel primo abbiamo operato in concerto con l’Ice, mentre nel secondo abbiamo dato visibilità autonoma ad Eduitalia ed alle sue scuole/Università associate.

    È stato distribuito un numero rilevante di guide, sono stati stabilite importanti relazioni che verranno seguiti dall’Ufficio distaccato di Eduitalia di New York.

    Ad ulteriore conferma dell’interesse che riveste il potenziale delle proposte formative offerte da Eduitalia vi è stata un intervista (sia in inglese che in italiano), effettuata presso il nostro stand Eduitalia da parte di I-Italy ed Italics/CUNY TV (trasmissione televisiva della Calandra Institute di New York).

    La Calandra Institute di CUNY (City University of New York) è un istituto che ha come scopo quello di diffondere la cultura italiana a New York. Tale fine viene realizzato comunicando e dialogando con il pubblico italiano, italoamericano e filo italiano presente a New York. Per tale ragione, gli stessi hanno ritenuto importante contattarci in occasione della fiera di New York, in quanto interessati a diffondere ai loro utenti le potenzialità offerte da Eduitalia.

    La trasmissione di Italics/CUNY TV, seguita anche dal corpo studentesco di CUNY. I-Italy, opera come portale online d’informazione e di dialogo con il pubblico italoamericano, italiano e filo italiano presenti in USA e nel mondo ed è anche collaboratrice della Calandra Institute ed America Oggi.

    Oltre alla citata intervista verrà pubblicato successivamente un articolo su Eduitalia e la sua partecipazione alla NECTFL su due importanti giornali italiani presenti in USA: America Oggi ed Oggi 7 (giornale settimanale di America Oggi che viene venduto per tutto il Nord America, incluso il Canada).

    Riteniamo che tutti questi eventi siano senz’altro determinanti sviluppi nel dare visibilità in territorio statunitense a tutti i nostri istituti associati, in attesa del più importante degli eventi legati al settore dello Study abroad: Il NAFSA 2008 (Washington 27-31 maggio).

    Guarda le foto della Manfestazione NECTFL 2008



    Icef Tokyo 2008

    June 3, 2010

    GIOVEDÌ 06 MARZO 2008

    La manifestazione ICEF, svoltasi presso l’Hotel Kejo Plaza di Tokio, ha evidenziato un forte interesse del mondo studentesco Giapponese verso le realtà formative Italiane presso le quali intraprendere un’esperienza di studio.

    Il nostro foyer Eduitalia è stato, infatti, caratterizzato da una continua e puntigliosa richiesta circa le nostre possibilità formative italiane.

    La manifestazione, rivolta integralmente al mercato giapponese, è stata  caratterizzata dalla presenza di ben 95 diverse organizzazioni di agenti giapponesi, per un totale di 163 agenti intervenuti.

    Insieme ad Eduitalia  vi erano 73 organizzazioni provenienti da ben 16 nazioni diverse.

    Grazie all’organizzazione ICEF, evidentemente interessata al potenziale delle nostre 82 diverse proposte, in ognuna delle borse in dotazione ai 253 partecipanti alla manifestazione,  è stata inserita la presentazione ufficiale di Eduitalia. Insieme alla stessa, nelle borse dei soli agenti,  è stata anche inserita l’edizione integrale della nostra guida.  Tale visibilità ha determinato che, al di là degli appuntamenti prefissati sulla nostra schedule on-line, vi sia stato un continuo avvicendarsi al nostro foyer.

    Gli agenti intervenuti hanno apprezzato la presenza delle diverse opportunità formative presenti nella guida, in quanto, a detta degli stessi, ciò permetterà di poter evadere le diverse richieste che provengono dai loro studenti. Profondi conoscitori dell’Italia, hanno altresì apprezzato la possibilità di avere diverse località nelle quali poter inviare i loro studenti.

    La necessità di creare un “solido ponte informativo” tra Italia e Giappone è stato confermato dall’interesse della nostra Ambasciata che ha apprezzato le varie offerte formative degli associati Eduitalia.

    Eduitalia ha avuto un doppio incontro con la rappresentanza diplomatica italiana. Abbiamo approfondito le tematiche dello Study Abroad dapprima in un incontro congiunto con il Ministro Consigliere Dott. Amati, l’addetto alla cultura Professore Corrado Molteni e l’addetto scientifico Dott. Michele Mieli. Con gli stessi abbiamo discusso sulle modalità di azione per  il concretizzarsi di una maggiore fluidità di movimento studentesco tra il Giappone e l’Italia.

    In un secondo incontro abbiamo avviato il dialogo anche con il Console Dott.ssa Sgarbi al fine di risolvere i problemi burocratici che incontrano gli studenti giapponesi. Apprezzamento è stato manifestato dal Console per il  servizio che Eduitalia offre agli studenti stranieri riguardo il disbrigo della pratica del permesso di soggiorno. Le procedure per l’ottenimento dello stesso spesso si rivelano fonte di difficoltà per gli studenti giapponesi impegnati in tale adempimento burocratico.

    Dal dialogo con le realtà giapponesi Eduitalia diviene consapevole di un nuovo obiettivo che è preminente avviare con il Governo Italiano.

    Infatti, a conferma di un amore verso le realtà italiane, succede spesso che lo studente giapponese voglia prolungare in Italia la sua esperienza di studio ma si imbatta in barriere burocratiche che lo obbligano a rientrare in Giappone per presentare la documentazione idonea. Eduitalia considera tale problema una realtà che il nostro governo deve superare. Spingeremo infatti verso una sensibilità istituzionale che permetta canali privilegiati per chi studente decida di voler rimanere e prolungare la propria esperienza di studio nel nostro Belpaese. Siamo sempre più consapevoli che una maggiore sensibilità istituzionale verso lo Study Abroad sia di beneficio non soltanto per Eduitalia e delle sue realtà formative, ma per l’intero sistema  economico-culturale.

    Ed ora, sempre nel nostro essere Sol Levante per l’incoming studentesco delle nostre scuole/Università, mancano due settimane al nostro prossimo appuntamento: Il Nectfl di New York.

    Come sapete, dopo essere stati selezionati dal consolato Italiano di New York, presenteremo in forma compatta l’offerta formativa Eduitalia all’interno della sezione di fiera denominata “Viale Italia”.



    Eduitalia alla Weba di Losone

    June 3, 2010

    MARTEDÌ 04 MARZO 2008

    Nella cittadina svizzera di  Losone, situata nel distretto di Locarno nel Canton Ticino, ha avuto luogo la dinamica manifestazione Weba nella quale Eduitalia è stata partecipe a favore dei suoi istituti associati.

    Eduitalia  si è relazionata con educatori ed agenti provenienti principalmente dall’Europa, dalla Federazione Russa e dalla Turchia, anche se non sono mancate presenze interessate di agenti di altre nazionalità.

    Prima dell’inizio degli appuntamenti  abbiamo avuto la possibilità di  presentare Eduitalia nell’auditorium della sala conferenze. Le nostre immagini proiettate sul maxischermo, accompagnate dalla descrizione della mission di Eduitalia, hanno fatto da calamita ai nostri successivi incontri. Alle 25 richieste di appuntamenti già fissati in precedenza sulla schedule on-line di Eduitalia, si sono in effetti  aggiunte molti altri da parte degli agenti che hanno partecipato alla presentazione.
    Anche nel corso di tale manifestazione abbiamo distribuito sia la nostra guida sia il materiale delle scuole che hanno inteso avvalersi di questo servizio. La presentazione dettagliata di Eduitalia ha suscitato diverse domande sulle opportunità offerte agli studenti dalle nostre realtà formative. Tali contatti, già disponibili per gli associati iscritti nell’area riservata del nostro sito, evidenziano sempre di più le potenzialità dei nostri corsi.

    Emerge, purtroppo ancora una volta, il problema legato al rilascio del visto per motivi di studio.  In tal senso ci sono giunte delle lamentele soprattutto dagli operatori della Federazione Russa che continuano ad imbattersi nelle barriere burocratiche dei nostri consolati. Come già da noi constatato, questi ostacoli penalizzano il nostro sistema Italia e a trarne vantaggio sono le nazioni più sensibili al fenomeno dello Study Abroad.

    Esse sono state,  infatti, capaci di trovare il giusto equilibrio tra il non disperdere l’enorme patrimonio economico-culturale legato al movimento studentesco internazionale e i  possibili problemi di immigrazione clandestina.

    Eduitalia è convinta che le nostre istituzioni debbano impegnarsi maggiormente per facilitare  la concessione del visto studio a coloro i quali sono in possesso dei requisiti richiesti dalla  legge. Per tale ragione, fermo restando l’obiettivo di perseverare  nel fare conoscere sempre di più all’estero le offerte formative delle nostre scuole/Università, continueremo nella ricerca del dialogo istituzionale con lo scopo di snellire la pesante e retrograda burocrazia esistente.

    Sentendoci rafforzati dai dialoghi con le rappresentanze diplomatiche degli Emirati Arabi, della Spagna e degli Stati Uniti, nonché con i nostri ministeri competenti,  persisteremo nell’ avviare le migliori relazioni istituzionali possibili affinché si dia la riconosciuta legittimità al sistema Italia di istruzione che portiamo avanti e che,  sempre di più, alla luce soprattutto delle richieste estere, merita una maggiore visibilità.



    EUROPASS

    June 1, 2010

    Europass

    EUROPASS
    Centro Studi Europeo

    ITALIAN LANGUAGE COURSES IN FLORENCE
    EUROPASS centro studi europeo is an ISO certified Italian language school in Florence, Italy. The school was founded in 1992 and specializes in Italian language courses in Florence, as well as culture courses in other sectors such as music, art and cooking.


    With motivating and engaging teachers, every year EUROPASS welcomes students from all over the world who wish to take part in our Italian language courses in Florence in order to perfect their Italian. Our large luminous classrooms and sunny balconies provide ideal environments for quiet study, reading or relaxation. At EUROPASS we aim to create a comfortable, familiar yet professional atmosphere, and all of our staff try to put our students at ease and satisfy every request that they may make.


    To make their stay as easy as possible, we offer accommodation, either in apartments or with a host families. We also offer a pick-up service from the airport or the train station direct to the students’ accommodation.


    Thanks to years of experience, welcoming staff and many happy customers, EUROPASS is now one of the best Italian language schools offering the finest Italian Language Courses in Florence.


    Courses:

    General Italian
    Italian for profession
    Crash courses
    Private weekend courses
    Junior Programme 14+
    Senior Programmes 50+
    High school programmes
    Family experience
    Italian plus culture
    Italian plus cooking
    Italian plus creativity
    Italian plus music
    Work experience programme


      Member of ASILS  


    Contacts:

    EUROPASS Centro Studi Europeo
    Via Sant’Egidio, 12 – 50122 Firenze, Italy
    Tel. +39 055 2345802
    Fax +39 055 7349670
    europass@europass.itwww.europass.it



    Eurocentres Firenze

    June 1, 2010

    Eurocentres

    virtual tour
    http://goo.gl/MDD9kZ

    Eurocentres Firenze

    Eurocentres Firenze has over 55 years of experience in teaching the Italian language and culture to students from all over the world. Our school is located in the prestigious Palazzo Guadagni, overlooking the beautiful Piazza Santo Spirito.


    Eurocentres Firenze has eleven classrooms, a multimedia learning centre, lecture room, student lounge and sun terrace. Teaching is of a very high standard and a variety of innovative approaches and methodologies are applied.


    The school is a partner of the Eurocentres Foundation of Zurich and is periodically inspected by the international quality organization EAQUALS. The school is also officially recognised by the Italian Ministry of Education.


    Courses:
    Our Standard Italian course is designed to help you develop all aspects of your Italian language skills. Lessons take place in the morning allowing you to organise your own programme in the afternoon.


    Our Language and Culture Intensive course allows you to focus on and improve your language, putting into practice specific Italian language skills in a variety of contexts.


    Eurocentres Firenze also offers a range of complementary courses which students can combine with their language studies: Italian Art History; Cucina Italiana; Professional Cooking; Fashion Design; Drawing and Painting; Italian Opera; etc.


    US University Credits: Thanks to Eurocentres’ collaboration with the University of Wisconsin-Milwaukee (UWM), students who regularly attend a course of Italian language at Eurocentres Firenze can receive US university credits.


    Examinations:
    Eurocentres Firenze is an official exam centre for the CELI Italian Language Certificate issued by the University for Foreigners in Perugia.
    The school also runs DITALS preparation courses for those wishing to take the exam offered by the University for Foreigners in Siena.


    Contacts:
    Eurocentres Firenze
    Palazzo Guadagni – Piazza Santo Spirito, 9
    50125 Florence, Italy
    Tel. +39 055 213030
    info@eurocentres-firenze.itwww.inflorenceacademy.it/



    CLIDA – Centro Linguistico Italiano Dante Alighieri

    June 1, 2010

    CLIDA - Firenze

    CLIDA – Centro Linguistico Italiano Dante Alighieri – Firenze

    Centro Linguistico Italiano Dante Alighieri, founded in 1965, is Italy’s first private Italian language school specializing in the instruction of Italian language and culture to foreigners – both students and professionals alike.

    CLIDA offers a wide range of courses in the world’s most popular Italian-speaking regions. As our previous students from around the world can confirm, you can always rely on the quality of our teaching, the services we provide and the school’s resources.

    All CLIDA teachers are university graduates, specialized in their field and have extensive experience teaching the Italian language to foreigners. Whether in the individual or group courses, the teaching techniques our faculty use allow for rapid and lasting results.

    Courses:
    After decades of study and successful instruction to a vast range of students, the Centro Linguistico Italiano Dante Alighieri has devised an effective teaching method leading to immediate results in learning the Italian language.
    Through teaching Italian grammar, then putting it to use immediately in conversational techniques, such as dialogues, question-and-answer, asking for information, etc., students learn quickly and retain lessons longer. Gradually, students increase their individual Italian vocabulary as well as their knowledge of common Italian expressions and workplace language.

    Contacts:
    CLIDA – Centro Linguistico Italiano Dante Alighieri
    Piazza della Repubblica, 5 – 50123 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 211211
    study@clida.it – www.clidante.com



    Centro Italiano Firenze

    June 1, 2010

    Centro Italiano

    CENTRO ITALIANO FIRENZE

    Italian Language – Italian Culture – Photography and Multimedia – Art

    The school offers:
    –    Classes of 2 to max. 6 participants
    –    Qualified staff with many years of experience in teaching
    –    Friendly and relaxed atmosphere in a centrally located school
    –    Internship
    –    Tailored courses for groups
    –    A Department of Arts
    –    A Department of Photography and Multimedia
    –    Accredited by the University of Siena as Cils certification center
    –    Housing service offering selected families, apartments, hotels and guest houses
    –    Free internet access and a private garden


    The school is run by Anja Schultz and Andrea Moradei, who have gained almost 30 years’ experience in organizing Italian language programs. Theclassrooms are located in Piazza D’Azeglio, just a couple of minutes’ walk away from the S. Ambrogio district with its antique food stalls. It’s an area which has maintained its identity with mainly Florentine residents, off the track of mass tourism.


    Italian Language:
    Group course 20h/wk, intensive, personal language trainer – at school/in your home or sightseeing in Florence, Italian and wine or olive harvesting, learn Italian travelling from Florence to Naples, Italian language and internship, Italian for school and university groups, Italian for tourists.


    Italian Culture:
    Mamma’s recipes, Artists and Artisans in the Renaissance, Walks in the Florentine hills, Tuscan wine and cuisine,
    2 days or one week along another Florence


    Photography and Multimedia:
    Academic courses or short programs, in Photography, Multimedia and Visual Communication (Web Desing and Video Production)


    Art:
    Painting and drawing, sculpture and mosaic, mural painting fresco, fashion design, art history and visual design


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Centro Italiano Firenze
    Piazza D’Azeglio, 20 – 50121 – Firenze
    Tel. +39 055 0118558 – Telefax +39 055 0118559
    info@centroitalianofirenze.itwww.centroitalianofirenze.com



    Centro Fiorenza

    June 1, 2010

    Centro fiorenza

    Centro Fiorenza – International House Florence

    Established in 1982 the Centro Fiorenza – IH Florence is a private school, specialised in teaching Italian Language and Culture to foreign students arriving from all over the world. The school’s premises are situated right in the historic centre of Florence, in the prestigious Palazzo Guicciardini (XVII° century), overlooking the Arno river and the famous Ponte Vecchio. All premises are air-conditioned and Wireless.


    The school is Member of International House World Organisation and officially recognised by the Italian Ministry of Education


    Centro Fiorenza offers two locations for its courses: Florence, open-all-year-round and the Island of Elba, open from May to October. During this latter period of the year, Centro Fiorenza students can take the “unique” opportunity to start a course in Florence and finish it on the Island of Elba, or vice versa, combining the experience of living in a town incredibly rich in art and culture and ending it on one of the most famous Mediterranean islands. Moving from Florence to the island of Elba is very easy and takes about 3 hours by public transport (train or bus + ferryboat).


    Courses:
    Centro Fiorenza – IH Florence and the Island of Elba offers Italian language courses in group, combined or one-to-one.
    12 levels and max 12 students per group. Each lesson lasts 50 minutes.
    Special programs:
    A rich choice of interesting Special Programs is also available in both our locations:
    – Course for Lifelong Learners (Florence and Island of Elba)
    – Italian & Cuisine (Florence)
    – Italian & Internship (Florence)
    – Italian & Drawing (Florence and Island of Elba)
    – Italian & Photography (Florence)
    – Italian & Sports (Island of Elba)
    Different types of selected accommodation located centrally or in residential areas.


    Contacts:
    Centro Fiorenza – IH Florence
    Via Santo Spirito, 14 – 50125 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 2398274 – Fax +39 055 287148
    info@centrofiorenza.com – www.centrofiorenza.com



    Alchimia

    June 1, 2010

    Alchimia

    Alchimia – Contemporary Jewellery School in Florence

    Alchimia, a school of contemporary jewellery and design in Florence, Italy, was founded in 1998 by Lucia Massei and Doris Maninger.


    The school’s philosophy is to provide students an innovative lab of creative thought, rooted in a deep understanding of traditional goldsmith techniques.The school’s annual course program, taken in sequence or individually, permits students to develop an awareness of their own creative expression, as well as the contemporary professional standards.


    The academic courses offered by Alchimia are accredited by the European Accreditation Board of Higher Education Schools (E.A.B.H.E.S.), an organisation that allows all of our students to obtain a European Bachelor’s degree and a European Master’s degree. This accreditation validates the quality of the educational content of the courses offered by Alchimia.


    Short-term intensive courses with open enrollment dates year-round offer customized study programs in contemporary jewellery to both beginning and advanced level students.


    In complement to the annual and intensive programs, evening or weekend courses and specialized workshops led by international artists and designers concentrate on specific techniques or conceptual ideas.


    Courses:

    Annual Courses (september – june)

    – Basic Jewellery I
    – Advanced Jewellery II
    – Specialization Jewellery III

    Intensive Courses

    (year-round, from two weeks up to three months)

    Weekend Courses

    (year-round)

    Workshops

    (one or two weeks, summer and periodically throughout the year)


    Contacts:
    Alchimia, contemporary jewellery school in Firenze
    Piazza Piattellina, 3/r – 50124 – Firenze – Italy
    Tel./Fax +39 055 223218
    info@alchimia.it – www.alchimia.it



    Accademia Italiana – Arte Moda Design

    June 1, 2010

    Accademia Italiana

    Accademia Italiana – Arte Moda Design

    Accademia Italiana is an international art and design institute with campuses in Florence and Rome, Italy. Founded in 1984, the Accademia was the first Florentine school of art, fashion and design operating on an international level, accepting students from all over the world and from every region in Italy. Today it ranks as one of the most qualified European institutes of artistic and professional training.


    Graduates of the Accademia are currently occupying important roles in design industries and have received substantial recognition in their professional fields.


    The AI also offers an extensive list of liberal arts courses at both centers, allowing the US study abroad student to experience a truly Italian and international experience living and studying together with students from all over Italy and all over the world.


    Students may choose to attend studio art and design courses, liberal arts courses, or a selection of offerings from the different departments.


    Courses:
    Florence: Liberal Arts, (semester programs, year-long programs and summer programs available) Studio Arts, Bachelor’s degrees and Masters programs in Fashion Design, Interior and Product Design, Bachelor’s degree programs in Graphic Design, Photography and New Media.


    Rome: Liberal Arts, (semester programs, year-long programs and summer programs available) Studio Arts, Bachelor’s degrees programs in Fashion Design, Interior and Product Design, Jewelry Design.


    Contacts:
    Accademia Italiana
    Piazza Pitti, 15 – 50125 Florence – Italy
    Tel. +39 055 284616
    study@ai-it.it www.accademiaitaliana.com



    Accademia Europea di Firenze

    June 1, 2010

    Accademia Europea

    ACCADEMIA EUROPEA DI FIRENZE

    International School of Liberal And Performing Arts and Italian Studies


    AEF offers:

    Full semesters for students interested in Study Abroad. We actively collaborate with universities around the world to ensure course equivalency and credit transfer.


    Customized Programs
    AEF is open all year and specializes in developing customized programs for individual students or groups.


    Performing Arts
    Studying with AEF means the completion of a full semester of required courses, while gaining professional performance experiences and building an international network that will make the difference in the future.


    Cultural Immersion
    Our students are encouraged, challenged and empowered to experience Florence from the inside-out with a rich cultural experience that embodies the essence of studying abroad: AEF students don’t just see the Italian culture, they live it!


    Departments

    Italian Language
    Music
    Art and Design
    Italian Studies and Culture
    Dance


    AEF Studies
    – Master’s Degrees
    – Bachelor’s Degrees
    – Study Abroad Programs
    – Group Courses
    – Individual Courses


    Customized Programs:
    – Summer Programs
    – Winter Programs
    – Alumni Programs
    – High School Programs


    AEF has structured its academic offer on the Bologna Process guidelines, creating European Bachelor’s and Master’s Degrees. Building blocks of all the courses are the ECTS (European Credits Transfer System) credits, which allow AEF students to pursue their careers in the arts while having their academic work transferable with most of the international schools within and outside Europe.


    Contacts:
    Accademia Europea di Firenze
    Via Cavour, 37 – 50129 Firenze
    Tel. + 39 055 211599
    info@aefirenze.itwww.aefirenze.it



    Accademia del Giglio

    June 1, 2010

    Accademia Giglio

    ACCADEMIA DEL GIGLIO

    Italian Language, Art and Culture.

    Since 1995 Accademia del Giglio has been a private school which is specifically aimed at helping international students to gain proficiency in the Italian language, learn drawing and painting techniques and understand many aspects of Italian culture.

    The school has its premises in a 19th century building in the very heart of Florence.
    Our school is officially authorized by the Italian Ministry of Education and accredited by several American and European schools and universities.
    To supplement the cultural and language programme our students can take advantage of a variety of extra-curricular activities organized each week by our teachers.

    On demand carefully selected accommodation in student flats, studios or homestay. Internet wi-fi access, “giovanissimo” (for teenagers), pick-up service, visa and permit of stay assistance, “in due” (for making Italian friends).


    Courses:
    Super-intensive and Intensive Language courses in small classes.
    Courses take place all year round. Classes are small to maximise learning. Average number of students: 5. Maximum number of students per class: 7.


    Home Tuition programme for Italian Language.


    Seminars on History of Italian Art and of Italian Fashion.


    Courses in Drawing and Painting techniques: the complete course in Art is divided into 9 units (from unit A to unit I) and lasts 9 months. Students are however welcome to attend specific parts of the course.


    Intensive Art seminars and workshops: Sketchbook and Landscape, Sanguine, Watercolor, Life drawing, Portrait, Fresco, Art therapy, Linoleumgraphy, Trompe l’oeil, Decoration, Sculpture.


    Tailored programmes for school groups.


    Term and semester combined programmes of Italian + Fine Arts.


    Cooking courses.


    Contacts:
    Accademia del Giglio
    Via Ghibellina, 116, I – 50122 – Firenze – ITALIA
    Tel. & Fax +39 055 2302467

    info@adg.it

    www.adg.it



    A Door to Italy

    May 31, 2010

    A Door To Italy

    A Door to Italy
    Scuola di Italiano

    The Italian Language School for Foreigners A DOOR TO ITALY, established in 2002, was the first institution teaching Italian as a foreign language in Genoa. The school is located in Genoa, in the beautiful Italian Riviera, close to Portofino and Cinque Terre.


    All the language courses are offered all year round in our premises in the heart of the town in an elegant and fascinating 19th century building with large and sunny classrooms, a balcony, a lounge area with coffee corner and snacks, free internet points, WiFi connection and a welcome information point to discover planned cultural and leisure activities.For our students we offer a wide range of housing options from basic accommodation up to high level solutions, to guarantee our students a pleasant stay.


    Our courses are officially authorized by the Italian Ministry of Education and the school is member of ASILS (Associazione Scuole di Italiano come Lingua Seconda) which is designed to guarantee the quality of instruction and professional level of services offered to students. The school is official exam centre of the University for foreigners from Perugia for the CELI certification and Official exam centre AIL for the Italian language Diplomas from the Accademia Italiana di Lingua® (AIL)


    Courses:

    • General Italian language courses at any level, from beginners (A1) to advance (C2). Intensive programs, long terms programs, evening non-intensive courses.
    • Cultural courses deepening into literature, local traditions, Italian cinema, cookery, diving and even photography.
    • Preparatory courses to Italian language certifications.
    • Targeted courses of Italian language for special purposes (i.e. Italian for business, Italian language of the Opera).
    • Specialist course for interpreters successfully followed by professional interpreters from the European Parliament and European Commission


    Officially authorized by the Italian Ministry of Education
    Recognized by the Bildungsurlaub Germany
    Recognized by the CSN Sweden


      Member of ASILS  


    Contacts:
    A Door To Italy – Scuola di Italiano
    Via Caffaro, 4/7
    16124 Genova – Italy
    Tel: +39 010 2465870
    Fax +39 010 2542240
    info@adoortoitaly.com
    www.adoortoitaly.com



    Linguaviva – Lignano

    May 31, 2010

    LinguaViva - Lignano

    Linguaviva
    Lignano

    Linguaviva Summer School for Juniors in Lignano is a part of LINGUAVIVA Group founded in 1976. During the past 40 years of activity Linguaviva Group has gained an international reputation for academic excellence and high level of service.


    Lignano is a popular holiday resort near by Venice on the Adriatic coast, with a mild, healthy climate and outstanding facilities for sport and entertainment. With its lively atmosphere and excellent amenities, Lignano provides the ideal environment for study and leisure.


    Our International Summer School is located in a pleasant residential village, Villaggio Adriatico, which hosts holiday programmes for Italian teenagers. Our junior centre has an extensive pinewood park, a wide private beach and numerous sport facilities such as swimming pool, basketball, volleyball and soccer courts. It is the perfect setting to have outdoor classes and to organize sports and leisure activities. Our courses are specifically aimed for teenagers, held by experienced teachers.


    Key Features:
    – Suitable for students aged 12 to 18 years old
    – Fully equipped Junior centre with dining, leisure and activity rooms
    – Private beach
    – Sport facilities: swimming pool, basketball, volleyball, soccer and tennis courts
    – Full board residential accommodation in rooms with 2–4 beds and private bathroom
    – Nursing station with a doctor in attendance 24 hours a day to deal with any medical problem
    – Enjoyable and safe stay with supervision and security rules for our younger guests
    – Our qualified staff is resident in the centre
    – Rich programme of sports and leisure activities and full day excursion once a week
    – Transfer services in and out from Venice airport or close railway station


      Member of ASILS  



    Linguaviva Summer School – Lignano
    Contacts:
    Linguaviva
    Via Fiume, 17 – 50123 – Firenze – Italy
    Tel. +39 055 280016
    admissions2@linguaviva.itwww.linguaviva.it



    Private: Lorenzo de’medici Institute – Venezia

    May 31, 2010

    LdM


    Istituto Lorenzo de’ Medici
    Venice – Florence – Rome – Tuscania


    LdM is one of Italy’s most distinctive and established international institutions, founded in 1973. With 38 years of growth and experience, and premises in Venice, Florence, Rome and Tuscania, today LdM hosts over 2,500 students a year from all over the world, providing them the opportunity to study abroad in multiple locations and truly experience the cultural richness of both historical and contemporary Italy.


    LdM Venice, in affiliation with Istituto Venezia, gives students the possibility to experience the marvelous historic setting of the city centre’s Campo Santa Margherita. Whether they traverse the narrow streets on foot or the canals via vaporetto, they are certain to find themselves transported by the atmosphere that is uniquely Venice.


    The LdM Venice Semester Program and Three-Cities Program feature a range of courses in the liberal and studio arts, including history, art and architectural history, film studies, environmental studies, photography, painting, drawing, glass blowing, and venetian cuisine, with an emphasis on Italian language and on the rich artistic resources of the city of Venice. In all these fields, courses aim to use the extraordinary environment of the city to stimulate students’ skills, intellect and creativity, while at the same time offering them a solid grounding in the disciplines of their choice based on high-quality academic values. All courses are taught in English, with the exception of the Italian Language classes.


    LdM Venice is located in a historic square in the centre of Venice. It is in close proximity to other institutions within the “university area”, and is ten minutes from the bus terminal (Piazzale Roma) and fifteen minutes from the train station. The school edifice is a historical building with a wide terrace. All students have free access to internet points, a self-access study room with video facilities and Wi-Fi internet connection.


    Contacts:
    Lorenzo de’ Medici Institute

    LdM Italy Main Office – Florence, Rome, Tuscania and Venice
    via Faenza, 43 – 50123 Florence, Italy
    Ph. +39.055.287360 Fax +39.055.2398920
    info@lorenzodemedici.it – www.ldminstitute.com


    LdM Academic Relations and Student Services – North America
    3600 Bee Caves Road, Suite 205B – Austin, TX 78746 U.S.A.
    Ph. +1.877.765.4LDM (4536) – +1.512.328.INFO (4636) Fax +1.512.328.4638
    info@lorenzodemedici.org – www.lorenzodemedici.org



    Passepartout

    May 31, 2010

    Passepartout

    Passepartout – Lingua Italiana

    Passepartout school of Italian Language for foreigners was established in 1996.


    In 2005 Passepartout was officially recognized by the Ministry of Public Education. Since 1996 we have focused on our students’ goals: communicating in Italian language in everyday life, at work, at the University, coming back home with a solid Italian language background.


    In order to reach our goals, that is our students’ goals, we had to overcome the obstacles of teaching just in one way. Therefore we developed a method that join a communicative approach with a strong attention to the structures of the language.


    During the classes, thanks to the small size of groups, all students can understand and speak Italian, using Italian language to communicate from the very first class. Grammatical structures are presented in order of complexity Students improve by using new structures and vocabulary in the course as well during breaks and in the Italian contest.


    Milan’s mix of design and architecture sets it apart from other cities. Known as the fashion capital, it boasts as the home of many premier fashion designers. It also offers many kinds of entertainment, from restaurants and bars offering traditional Milanese “aperitivi” to theatres such as the world renowned Opera House, “La Scala”.


    Contacts:
    Passepartout
    Viale Monte Nero 80, 20135 – Milan – Italy
    Tel. – Fax +39 02 55183708
    info@passepartout-italia.it

    www.passepartout-italia.it



    LINGUADUE – Milano

    May 31, 2010

    LinguaDue Milan

    LINGUADUE
    Milan

    Linguadue is a part of LINGUAVIVA Group founded in 1976. During the past 40 years of activity Linguaviva Group has gained an international reputation for academic excellence and high level of service.Linguadue offers international students the opportunity to learn Italian in Milan, in a friendly and thoroughly enjoyable atmosphere. The school is centrally located and easy to reach from anywhere in town.. Linguadue offers a wide range of Italian programmes all year round and cooperates with Milan’s most important Academies for Arts, Design, Architecture, Fashion and Music.


    Linguadue staff gives attentive and helpful support to all our international students attending our school in Milan by means of welcome and orientation activities, careful selection and booking of suitable accommodation, rich variety of social activities and personal welfare assistance during their stay to support students to adjust to living and studying in Italy.


    All the schools of Linguaviva group are committed to continual improvement and quality assurance, which is ensured by regular monitoring by external inspection schemes. Over the past years Linguaviva Group reputation of being among the best Italian schools in Italy has been confirmed also by winning several and important international awards of the educational industry.


    Courses:
    Standard
    Intensive
    Super Intensive
    One to one general Italian
    One to one business Italian
    Preparatory courses for Fashion, Design, Art and Music Academies
    Preparatory courses for University
    Italian + Fashion Design / Interior Design
    Italian + Internship


      Member of ASILS  


    Contacts:
    Linguadue
    Milano
    Corso Buenos Aires, 43 – 20124 – Milano – Italy
    Tel. +39 02 29519972
    info@linguadue.comwww.linguadue.com



    Private: ISAD (Istituto Superiore di Architettura e Design)

    May 31, 2010

    ISAD

    ISAD (Istituto Superiore di Architettura e Design)

    Recognized as an important protagonist in the field of the Interior Design education and founded in 1980, ISAD has conquered an Italian and International public of students.

    From its foundation, ISAD’s history is marked by important didactic initiatives, proposing unique and original courses such as interior and garden design, design textile experiences as institutional courses, and ateliers such as interior yacht design, photo and architecture, colour and materials, model technique, tv set design, sketches technique, therapeutic garden design.

    ISAD is now located in a renovated space of 1.200 square meters in an ex-industrial area of Milan that is actually turning into an interesting design and fashion district.

    Courses:
    Master in Interior Design, Master in Garden Design, Master in Design Textile Experiences, Biennium in Interior Design. Short courses/Atelier:  Interior Yatch Design (in English); Lighting Design; CAD Design; Scenography Design/Set Design for Television; Model Design Lab; Shop Design; Hotel Design; Plants recognition; Therapeutic Garden Design; Residential spaces; Public spaces; Colour and materials Design; Sketches technique; Photography & Architecture.

    Contacts:
    ISAD Istituto Superiore di Architettura e Design
    Via Balduccio da Pisa, 16 – 20139
    Milano – Italy
    Tel. +39 02 55210700 – Fax +39 02 5694494
    isad@isad.it – www.isad.it



    IED (Istituto Europeo di Design) – Torino

    May 31, 2010

    IED

    IED (Istituto Europeo di Design) – Torino

    IED is the biggest international network of Fashion, Design, Visual Arts and Communication schools, with seats in Milan, Rome, Turin, Venice, Florence, Cagliari,  Madrid, Barcellona, Sao Paulo.
    In 2008 IED opened its 5th Italian site in Florence. Located in a Medieval cloister just 20 metres from the Cathedral, IED Florence will soon become one of the most distinguished Florentine schools.

    42 years of international recognition and worldwide fame have brought IED to be by far the top Fashion and Design School in Europe: now IED has more than 9,500 students coming from 95 countries.
    IED is “multiculturally international”:its courses are taught in five different different languages. About 65 courses are taught directly in English.

    Courses:
    The academic offer has all levels of courses: ranging from summer, semester, one year, three year, master, and tailor made in more than 100 types of design, fashion, visual arts and communication subjects.
    IED has developed innovative and diversified teaching methodology, based on the synergy between technology and experimentation, creativity-strategies and integrated communications, market issues and a new form of professionalism.

    Partnerships with foremost enterprises and efficient Job placement services are a fundamental issue in IED’s education strategy, and characterize its entire education pathway.

    The whole Faculty is made of active professionals capable of supplying applied skills and constant innovations.

    Contacts:
    International Students Office:
    Via Sciesa, 4 – 20135 Milan – Tel. +39 02 55192963
    int.info@ied.it  – www.ied.edu


    

    Faculties IED Design, IED Moda Lab, IED Visuals Arts, IED Communications

    



    Eduitalia all’Icef Pechino

    May 30, 2010

    Eduitalia all’Icef di Beijing
    18-19.10.07
    Dal nostro corrispondente

    La fantastica maratona Eduitalia.

    Ufficialmente la nostra schedule on-line annoverava 29 appuntamenti ufficiali per Icef-Beijing, ma il tasso di gradimento verso l’Italia e le sue offerte formative si è rivelato più alto grazie ad un incessante via vai internazionale che si è tradotto in una tempesta di domande per i nostri rappresentanti. Complessivamente sono stati intorno al centinaio gli appuntamenti tecnici con educatori ed agenti in particolare cinesi, indiani, australiani, indonesiani e russi.

    Abbiamo riscontrato un forte interesse verso tante città Italiane e la richiesta di corsi ha interessato le materie più disparate, che grazie alla nostra guida Eduitalia possiamo offrire a supporto di una informazione dettagliata.

    Il nostro entusiasmo è confermato dalla consapevolezza che manifestazioni simili sono ottime vetrine per la visibilità internazionale dei nostri istituti, efficaci network di interscambio studentesco.

    Ma sempre di più ci convinciamo, a fronte di un reale e forte interessamento a scegliere l’Italia come meta della propria esperienza di studio, che la battaglia di Eduitalia deve continuare ad essere istituzionale per rimuovere le tristi barriere burocratiche che limitano di fatto la mobilità studentesca.
    Ci siamo sentiti dire: “Ci piacerebbe venire in Italia, ma scegliamo le nazioni (Francia, Germania, Spagna n.d.r.) vicine all’Italia perché in partenza sappiamo di avere scarse possibilità di ottenimento visto”.
    “Eduitalia spera che, di intesa con il Ministero degli Affari Esteri e la nostra Rete Consolare in Cina, si possa realmente abbattere la …. Muraglia …italiana! ”
    Addirittura, a causa dei nostri atavici problemi in materia di visti, ci è stato chiesto con fine ironia se non siamo noi la Città Proibita.

    In questo contesto Eduitalia si è proposto come nuovo interlocutore per dare una corsia preferenziale a chi vuole studiare in Italia. Per ciò ha evidenziato il proprio impegno a fornire nuovi strumenti utili ai consolati, per il controllo di serietà su scuole ed agenzie, attraverso la richiesta alle stesse di una serie di info e documenti, in linea peraltro con i precetti ispiratori del proprio statuto.

    Insomma: ma per quale ragione mai le scuole presenti in Italia debbono continuare a perdere studenti stranieri che sempre di più si dimostrano interessati alle nostre realtà formative?

    Vedi la fotogallery di Eduitalia in Cina



    Eduitalia all’Icef di Pechino

    May 30, 2010

    Pechino 18.10.07 – L’Ambasciata italiana in Cina riceve Eduitalia.

    dal nostro corrispondente

    Gradita sorpresa ed incoraggiamento. Si riassume così il caloroso incontro tenutosi a Pechino tra il Ministro Consigliere d’Ambasciata Dott. Marco della Seta ed Eduitalia.

    Piacevole Sorpresa è stata manifestata dal Ministro Consigliere d’Ambasciata Dott. Marco della Seta per la novità rappresentata dalla nascita della nostra Eduitalia. Il  principale  merito riconosciutoci è l’essere riusciti a proporre finalmente un Sistema Italia nel campo dello study abroad attraverso molteplici offerte formative, in grado di soddisfare le diverse richieste degli studenti cinesi.  Incoraggiamento, inoltre, a proseguire su questa strada rappresentando la nostra iniziativa un possibile nuovo grande serbatoio culturale ed economico per il sistema Italia.

    E’ stato evidenziato, come attualmente, a differenza delle realtà formative  francesi, tedesche  e spagnole, siamo ancora indietro. Parlano i  numeri…decine di migliaia di studenti cinesi si recano in ognuna di queste nazioni.  In Italia, numeri dell’Ambasciata alla mano, sono soltanto 900 gli studenti cinesi.

    Al di là del necessario incremento di studenti, che dovrà riguardare, anche grazie al progetto Marco Polo,  anche le Università, i giovani studenti cinesi sono attratti anche dal frequentare i diversi corsi di arte, cucina che anche i nostri istituti privati e pubblici possono offrire.  Eduitalia ha evidenziato anche alcuni limiti ritenuti eccessivi che, nel binomio controllo dell’immigrazione clandestina- mancata concessione del visto a studenti stranieri, penalizzano la mobilità studentesca verso l’Italia.

    Per rendere fluido il movimento studentesco internazionale, Eduitalia ha proposto che lo studente che vuole venire a frequentare una scuola, privata a o pubblica che sia,  possa farlo senza la necessità di un corso preventivo per imparare l’italiano. Il Ministro Consigliere auspicava che le Università adottassero anche corsi in lingua Inglese. L’adozione di tale misura aumenterebbe sicuramente il movimento studentesco in Italia.

    Oggi la manifestazione Icef  e la fantastica MARATONA di EDUITALIA a Pechino entra nel vivo.  Il direttore dell’Istituto di Cultura di Pechino sarà presente con noi a sostenere il Sistema Italia e per discutere di collaborazioni per incentivare gli studenti cinesi a scegliere l’Italia. Segnaliamo infine con piacere che e’ davvero vasta la lista degli incontri mondiali (premi qui per vedere la lista) che Eduitalia si appresta ad affrontare per incrementare la visibilità internazionale dei suoi istituti ed aumentare l’in-coming studentesco verso i nostri istituti italiani.




    Eduitalia interviene come relatrice alla tavola rotonda “La Riforma dell’Università”

    May 30, 2010

    In occasione dell’incontro annuale dei ricercatori delle Università di Ingegneria svoltosi a Firenze, Eduitalia ha partecipato come relatrice al convegno ivi tenutosi dal tema “la Riforma dell’Università”.

    Un nostro rappresentante è intervenuto sollecitando le Università a sensibilizzarsi alle tematiche di Eduitalia.

    Fare sistema per dare visibilità internazionale alle nostre Università, attraverso la creazione di contatti accademici mondiali, è uno degli scopi di Eduitalia.

    Francia, Germania, Spagna, anche grazie ai loro aiuti istituzionali, sono sistemi di istruzione più competitivi rispetto al sistema Italia e maggiormente capaci (per ora)di attrarre studenti stranieri.

    Sulla nostra home page (www.eduitalia.org) potete vedere il video realizzato dal canale Sky Leonardo World e ascoltare anche l’intervista del consigliere scientifico dell’ambasciata Italiana di Washington presente alla manifestazione Nafsa che parlando di noi afferma … “ci viene indicata una strada che ci conviene perseguire, perché può portare utili contributi al nostro paese”.

    Eduitalia è la strada da intraprendere per le Università.



    Eduitalia organizza un workshop sulle regole burocratiche legate al turismo studentesco.

    May 30, 2010

    Il Consorzio no-profit Eduitalia ha il piacere di informare che, grazie anche alle collaborazioni consulenziali gentilmente e gratuitamente offerte dai nostri Partners Platform3000 e SP&S-Lawfed, ha organizzato un workshop di tre ore dedicato alle Scuole/Università con il compito di rendere loro agevole la conoscenza e la gestione operativa delle regole burocratiche legate al turismo studentesco.

    Il workshop si svolgerà il 13 luglio 2007 a Firenze dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la sede della Kent State University, Vicolo dei Cerchi, 1.
    L’incontro con gli istituti, preceduto da una breve presentazione di Eduitalia e delle potenzialità che la stessa offre a scuole ed università, sarà basato sulla tematica dei visti e delle nuove procedure legislative relative ai permessi di soggiorno.

    Entro venerdì 6 luglio 2007, l’istituto interessato deve far pervenire la propria adesione tramite email all’indirizzo


    info@eduitalia.org

    Ricordiamo a tutti coloro che il workshop è completamente gratuito.

    Eduitalia

    Scarica il programma completo del workshop

    Il Workshop si terrà presso la sede della Kent State University in vicolo dei Cerchi 1 a Firenze. (vedi mappa )



    Il dialogo, e mai la violenza, sia il protagonista del nuovo cittadino globale

    May 30, 2010

    “Un mondo migliore e di pace si può creare soltanto con la nascita del nuovo cittadino globale e lo studente è il motore di questa nuova speranza. Con queste stimolanti parole Colin Powell pochi giorni fa ha inaugurato la conferenza Nafsa svoltasi a Minneapolis alla quale ha partecipato Eduitalia.

    Il nostro rientro è stato però caratterizzato dal violento episodio in cui un giovane americano a Firenze per un master con la sua università, è rimasto gravemente ferito in una rissa tra giovani studenti. Sebbene siano per l’accogliente Firenze episodi sporadici, Eduitalia intende richiamare l’attenzione affinché siano adottati dalle scuole e dalle istituzioni cautele più appropriate affinché l’incontro tra studenti sia fonte di ricchezza interculturale e di stimolante conoscenza reciproca, e che nella nascita del nuovo cittadino globale protagonista sia il dialogo e mai la violenza.”

    (Scarica il comunicato in PDF)



    Terzo Comunicato Stampa Eduitalia al Nafsa

    May 30, 2010

    MINNEAPOLIS
    Eduitalia a Nafsa

    La conferenza mondiale di Nafsa, il più grande evento mondiale nell’ambito delle fiere dedicate allo Study Abroad, è finita.

    E’ stato un Successo…lasciatecelo dire …: stanchi ma felici quanto orgogliosi del risultato raggiunto: il “Finalmente c’è anche l’Italia!” è stata la frase che più di ogni altra abbiamo ascoltato…seguita subito dopo dalla domanda : “Ma dove sono le varie offerte, anche in lingua inglese, delle Vostre Università Pubbliche?”… sì perché queste sono mancate proprio in EDUITALIA (fatta eccezione per la prestigiosa Università di Siena).

    E’ nostro interesse indicarvi ancora qualche dato che ruota intorno al Fenomeno al fine di farvi meglio comprendere l’importanza dello stesso.

    • 489 stand presenti;
    • 23 padiglioni organizzati da EDU – Nazionali (es: EDUFRANCE; EDUESPAÑA)
    • 404 compagnie espositrici;
    • 1473 espositori totali;
    • 7583 registrati/visitatori;
    • 104 nazione rappresentate

    E gli studenti interessati saranno vicini a 4 milioni per un giro d’affari che si avvicina ai 200 miliardi di dollari!

    Se EDUITALIA è stata la più piacevole sorpresa del NAFSA 2007, Spagna e Germania sono stati tra i Padiglioni più apprezzati in quanto, accanto alle università/scuole private, hanno ospitato anche quelle pubbliche grazie anche all’apporto offerto dai relativi Governi.

    Comunque Noi abbiamo iniziato il nostro percorso e speriamo che i nostri Governanti si rendano conto che da soli non possiamo farcela (anche perché i nostri generosi sponsors/partners il prossimo anno non potranno esser così generosi!).

    Così come ci auguriamo comprendano, i nostri Governanti, che si va poco lontano se non si “sburocrata” il rilascio visti per studio e non si aiutano (anche) le scuole private specializzate del settore ( già organizzate in corsi in lingua e di breve periodo, come spesso richiesto dagli studenti stranieri) almeno con il ripristino della “presa d’atto”!

    Eduitalia allo scopo di continuare a dare visibilità ai propri istituti associati, ha chiuso la conferenza partecipando ad un importante incontro con il rappresentante Icef che organizza workshops in tutto il mondo.

    Al termine di tale incontro è stato deciso che Eduitalia sarà presente a Berlino, un’importante manifestazione che verrà organizzata il prossimo Novembre.

    Presto sarete notiziati sulle favorevoli condizioni di partecipazione a tale importante prossimo evento.

    (Per vedere nuove foto del padiglione Eduitalia al NAFSA premere qui)

    Ufficio Stampa Eduitalia
    Dott. Emmanuel Maio

    (Scarica il comunicato in PDF)



    Intervista ad EduGermany, EduFrance, EduEspana

    May 30, 2010


    ALCE

    May 30, 2010

    ALCE

    A.L.C.E. – Associazione Lingue e Culture Europee

    ALCE is a school that specialises in teaching the Italian language to overseas students. It was founded with the simple goal of providing students with a comprehensive educational and cultural experience, within a friendly and encouraging environment.


    Each year we welcome students from all over the world and our wide range of Italian courses is designed to meet their every need. One thing has and never will change and that is our insistence on the same high standards (maximum 8 students per class) and the same warm welcome we gave when we started. We work constantly to guarantee this and to maintain the quality on which our reputation is founded. Alce is also member of IALC (the International Association of Language Centres), the award-winning association of top independent language schools that teach the language of their country You will also have the chance to experience Italian lifestyle, make new friends from around the world and also prepare for CILS, the certification of Italian as a foreign language, in an officially recognized examination centre. ALCE brings all of these experiences together in educational programmes that are proven, effective and stimulating. We are, and will always be, a traditional institution where you will be treated an individual, not as a number, and where teachers and staff respect your commitment to your education and take pride in your achievements.


    Courses:
    – Intensive 22
    – Super Intensive 30
    – Combined 20+5
    – One-to-One
    – Master Class Over 50
    – Conversation Class
    – CILS Preparation
    – Business Italian
    – Italian for Law
    – a.. Italian on the road – “Eight tour”
    – b.. Italian Plus (+ Culture + Ceramics + Painting)
    – c.. Academic preparation for University


    Contacts:
    A.L.C.E. Accademia Lingue e Culture Europee
    Via Santo Stefano, 164 – 40125 – Bologna – Italy
    Tel. +39 051 05.60.300/1 – Fax +39 051 7417294
    Mobile: 338 6828669
    Skype: alcestudy
    info@studyitalian.it – www.studyitalian.it



    Sorrento Lingue

    May 26, 2010

    Sorrento Lingue

    Sant’Anna Institute
    Sorrento Lingue

    Sant’Anna Institute is a globally-oriented Institute that provides tailor-made educational programs. Founded in 1999, Sant’Anna resides in the historical center of Sorrento in a converted convent that overlooks the Bay of Naples.
    Sorrento is a quaint town with a cosmopolitan feel; a safe, walkable and picturesque center of international tourism with an international population. It is the ideal location for the adventurous student who would like to experience the heart of southern Italy during their study abroad programs.


    Sant’Anna Institute offers:

    * Academic Study Abroad programs (Semester, Summer Term, J-Term and Faculty-Led)
    * Internships for academic credit and Service Learning Programs
    * Italian language and cultural courses


    Sant’Anna Institute’s Italian language programs are accompanied by daily cultural activities and courses. Nearby excursions include Capri, Pompeii, Positano, Amalfi and Mount Vesuvius volcano.


    Sant’Anna Institute’s study abroad programs use the experiential learning model – combining coursework with service learning in partnership with the local community – academic site visits, internships, cultural excursions, tandem exchange and homestays to experience an authentic immersion into the Italian lifestyle.


    Accommodation can be arranged in apartments or homestays for all programs.


    Courses:

    Humanities (including Archaeology, Italian Cinema, Art)
    Italian Studies
    Social Sciences (including History of the Mafia, Anthropology of Europe, Mediterranean Culture and History)
    Natural Sciences (including Marine Biology, Volcanology)
    Architecture
    Business
    Hospitality
    Online Italian courses for academic credit
    General Italian and exam preparation courses
    Credits for all the courses are transferable through our US partner institution, SUNY Alfred.

      Member of ASILS  


    Contacts:
    Sant’Anna Institute – Sorrento Lingue
    Via Marina Grande 16 – 80067 Sorrento (NA) – Italy
    Tel (+39) 081 807 5599 / (+39) 081 878 4470 – Fax (+39) 081 532 4140
    www.santannainstitute.cominfo@santannainstitute.com



    Private: Ischia Sapere

    May 26, 2010

    Ischia Sapere

    Ischia Sapere

    The primary aim of the cultural association – born in the 2002 – is to spread the Italian language and culture abroad and foreign languages and cultures in Italy by means of courses, lessons, meetings, seminars, conventions and other activities. “Culture” is a very broad term that encompasses art, theatre, journalism, inter-religious exchanges, gastronomy and cuisine, appreciation of the island, local handicrafts and a thousand other facets. The activities are aimed at students or foreign tourists but also at islanders who want to deepen their knowledge of the culture of a particular country or even of their own culture. At the end of the course, the association issues a certificate of participation. If a certificate is needed that is valid internationally, and recognised in the field of work or study, the association can prepare its members for the certifying examinations that are held at consulates or appropriate institutions (ESOL, Trinity College, Goethe Institut, etc..). Italian and foreign language courses are occasions, not just for getting to know and enhancing one’s knowledge of a language, but for meeting people of other nationalities and learning about their culture: with courses on Italian culture people can deepen their knowledge of aspects of Italian life, custom and traditions. To participate in an Italian language course or other courses and activities, you must register with the association. The association can also suggest possible accommodation on Ischia. The activities are all enlivened by professionals from the different sectors. The Italian language experts are all mother-tongue Italians, with degrees in various disciplines.

    Italian for foreigners:
    The courses and the lessons in Italian for foreigners are aimed at both the tourist who just for interest wants to acquire a vade-mecum that is useful for travel and the foreign student who intends to spend extended periods in Italy in order to learn Italian. An attendance certificate is awarded at the end of the courses. The association can help the student to find accommodation in the area.

    All language courses are run by qualified mother-tongue instructors and by Italian graduates in foreign languages and literature. But the association’s activities extend to very different languages: computing, the most modern language; cuisine, that has become a true and proper artistic language; craftsmanship, the language of creativity; religion, the language of the human soul.

    Contacts:
    Associazione culturale IschiaSapere – lingue, linguaggi e culture
    Isola d’Ischia – Napoli
    Tel. +39 081 908419 – Fax +39 06 95055081
    Mobile +39 320 0505904 (Francesca) – Mobile +39 339 4273454 (Gaetano)
    info@ischiasapere.it – www.ischiasapere.it



    ELLCI (Ente Lombardo Lingua & Cultura Italiana)

    May 26, 2010

    ELLCI

    ELLCI (Ente Lombardo Lingua & Cultura Italiana)

    ELLCI is a school of Italian language for foreigners, recognised by the Italian Department of Education and endorsed by the Italian Cultural Institutes and by the Italian Department for Foreign Affairs.


    Our long experience of teaching Italian to foreigners and the presence of expert and qualified teachers allow us to grant an efficient learning in a serene, cosy and easy-going environment.


    Our school is located in a central area of Milan, a few steps away from one of the main shopping areas of the city.


    ELLCI is a centre for the CELI (certificate of knowledge of Italian language) and CIC (certificate of business Italian) exams of the University for Foreigners of Perugia.


    ELLCI offers Italian courses recognized by the German government as Educational leave (Bildungsurlaub) granted to the citizens of the regions of Berlin, Hessen, Saarland and Schleswig- Holstein.


    Our courses are available throughout the year and we offer:

    • Morning and afternoon Standard courses (20 hours per week);
    • Annual courses and 2-year courses;
    • Individual courses and Intensive courses;
    • Corporate courses;
    • Study holidays and Senior courses.


    Specialised courses:

    • Preparation courses for admission to Italian Universities and schools of fashion, design, music and business;
    • Preparation courses for admission to the Academy of Fine Arts of Brera;
    • Drawing, painting and sculpture courses.


    Our friendly school team also:

    • finds you accommodation and looks after it while you study with us;
    • provides all the documents and support for the Student Visa application;
    • offers tutoring during all your stay;
    • arranges guided excursions with the teachers to places of particular cultural and historical interest.


    Contacts:
    E L L C I – Ente Lombardo Lingua & Cultura Italiana
    Via Niccolò Paganini, 18 – Milano
    Tel. +39 02 29531359
    e-mail: info@ellci.it
    www.ellci.it
    Skype: ellcimilano1
    Facebook: Ellci.Milano
    Twitter: ellcimilano



    Piccola Università Italiana

    May 26, 2010

    Piccola Università Italiana - Tropea

    Piccola Università Italiana – Tropea
    The Italian language school by the sea

    Piccola Università Italiana offers 2 locations to study Italian in Italy.


    The school in Southern Italy is located in Tropea, a picturesque and charming, medieval town surrounded by lush green landscapes, powder white sandy beaches and deep blue crystal clear sea. Our school is located in the heart of the old town in a lovely “palazzo” dating from the 18th century.


    Recognised by the Italian Ministry of Education, University and Research and full member of IALC, our school maintains the highest standards of quality and integrity in its courses and programs. Since 1993, the year of foundation, the school has been committed to offering students, educators, affiliate universities students and agencies a rich, immersive product. For several years, the school has been working with International Agencies and Academic Institutions to host, organize and program study abroad and educational trips.


    The courses are taught by first-rate mother tongue teachers with university degrees specialised to teach Italian to foreigners. Students are assigned to 15 different language levels and groups consist of max. 6 students per level.


    A wide culture-, arts- and history program with educational excursions throughout Southern Italy (Campania, Basilicata, Calabria and Sicily) is available to complete this great experience. The school also offers cooking classes, wine tastings, painting courses, seminars, classical film evenings and much more. For students passionate about sport, the school organises scuba diving, catamaran sailing, windsurfing, golf, tennis, hiking and mountain biking.


    The Piccola Università Italiana will also arrange accommodation.
    Piccola Università Italiana is a place of great drive and ambition to succeed, where people from all over the world meet to immerse and experience authentic Italian culture first-hand.


    Courses:

    • Group course in small groups with 3 to max. 6 persons
    • Customised language courses:
    • Specialisation in cultural subject areas
    • Specialisation in business subject areas
    • Custom tailored preparatory courses for Italian exams: CILS, CELI, etc.
    • Italian + catamaran sailing, windsurfing, scuba diving, MTB and painting
    • Custom tailored program for seniors (60+)
    • Sailing Trip plus language course: “L’Italiano Navigando”
    • USA Study Abroad Programs with academic credits


    Contacts:
    Piccola Università Italiana
    Largo Antonio Pandullo 5, 89861 Tropea, Italy
    Tel.: +39 0963 603284 – Fax.: +39 0963 61786
    info@piccolauniversitaitaliana.com – www.piccolauniversitaitaliana.com



    L’italiano Porticando

    May 26, 2010

    Litaliano Porticando

    L’Italiano Porticando

    L’Italiano Porticando, situated in a beautiful eighteenth century building in the historic city centre, near most important sightseeing destinations, is a small and friendly school, specialized in teaching exclusively the Italian language and culture to foreigners. The student finds here an inviting and warm atmosphere allowing him to learn easily the Italian language and to get to know many aspects of daily life in Italy.


    The lessons are held by experienced mother-tongue teachers using the direct communicative teaching method and motivating the students to participate actively in their lessons and extra-curricular activities: In the afternoon, in fact, the students can join cooking lessons, take part in wine and chocolate tastings as well as in walks in the city centre, dinners and aperitifs to practise outside the classroom what they have learned at school.


    Courses:
    The school offers all year round Small group courses, Standard courses (from 1 to 4 weeks per level) and Private lessons for all language proficiency levels and ages. It also proposes many Combined courses which are a combination of a Standard course with additional private lessons, conversation, literature, arts, architecture, tango, cinema or business Italian as well as twice per year CILS exam preparation courses. Apart from the courses organized all year round, L’Italiano Porticando has in its programme “Special topic courses” related with special events in Turin and one-week Language holiday courses for groups who want to spend a cultural holiday in Piedmont.


    Contacts:
    L’Italiano Porticando Srl
    Via Mercanti, 2 – I – 10122 Torino
    Tel. +39 011 5187079
    info@italianoporticando.com
    www.italianoporticando.com

    

    Rassegna Stampa

    Italy branches out

    May 5, 2010 - Language Travel Magazine


    Eduitalia sul sito dell’Ambasciata Italiana in Spagna

    May 3, 2010

    MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2008

    Siamo orgogliosi annunciarVi che il link di Eduitalia è presente anche nell’homepage dell’ Ambasciata Italiana in Spagna.

    Ciò determina un ulteriore vantaggio di visibilità per Eduitalia e le sue scuole/Università associate. Consentirà agli operatori nel settore dello Study Abroad spagnolo di avere un ulteriore riferimento informativo sulle offerte formative che offrono i nostri istituti.

    Dopo la recente presenza nell’homepage dell’Ambasciata Italiana negli Emirati Arabi, il nostro “Sistema di Istruzione” riceve da Madrid un ulteriore riconoscimento istituzionale a conferma della validità della nostra iniziativa internazionale.

    A ciò si aggiunge il patrocinio concesso dal Ministero del Commercio Internazionale per i nostri prossimi appuntamenti mondiali.
    Incrementare la visibilità internazionale dei nostri istituti associati rimarrà sempre uno dei nostri obbiettivi prioritari.

    In attesa di notiziarVi presto sulle manifestazioni Weba-Losone ed Icef-Tokio, abbiate i nostri migliori saluti.



    AIEA 2008 – Washington

    May 3, 2010

    GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2008

    In una frenetica Washington, in piena campagna elettorale per le elezioni presidenziali americane, si è appena conclusa la venticinquesima edizione della conferenza annuale dell’Aiea.

    Il tema conduttore della predetta manifestazione è stato: “Globalization: implication for International Education”, con una serie di interessanti workshops incentrati sull’Educazione Globale, volti ad identificare sempre di più nel giovane studente la figura del nuovo futuro cittadino globale. La consapevolezza è, infatti, quella del crescente aumento del movimento studentesco mondiale, sempre più desideroso di attraversare i continenti. Un workshop ci ha confermato ancora una volta il potenziale insito nel fenomeno dello Study Abroad. Rappresentanti della commissione governativa “Lincoln” (così denominata in onore di uno dei primi presidenti degli Stati Uniti, ricordato anche per la sua sensibilità ai temi dell’educazione dello studente) sono intervenuti per illustrare le strategie politico-educative del governo statunitense: obiettivo della commissione governativa è agevolare, anche economicamente, ogni anno un milione di studenti nel vivere una esperienza di studio all’estero.

    Il desiderio di voler conoscere la cultura Italiana, abbinato al valore aggiunto dei nostri istituti che hanno corsi anche in lingua Inglese (a favore di coloro i quali, affascinati dall’Italia, intendono però seguire corsi nella propria lingua), costituiscono i punti di forza che Eduitalia intende con maggiore forza rendere propri nel sottoporre all’attenzione mondiale il nostro sistema di istruzione. Ciò anche alla luce dell’interesse dimostrato nei confronti dei nostri istituti nell’appena conclusasi manifestazione Aiea. Anche in tale evento, infatti, vi sono state presso il nostro booth espositivo continue richieste e notizie sulle opportunità formative italiane. È stato distribuito il nostro materiale informativo e nel voler promuovere al meglio l’immagine del nostro sistema Italia di istruzione, in accordo con l’organizzazione, è stato inserita, all’interno del kit fornito ad ogni partecipante, la presentazione ufficiale della nostra associazione.

    Inoltre il nostro dinamico Amministratore, Dott. Vittorio Careri, dal palco della manifestazione ha avuto il privilegio di attirare l’attenta platea illustrando gli obiettivi di Eduitalia. Incoraggiata da questi risultati, Eduitalia continua nel suo massimo impegno teso a propagandare ovunque la propria offerta formativa anche se si avverte la necessità di dover fare sempre di più.

    Una realtà come EduEspana (presente in forza anche in tale occasione) appare più compatta nel catturare l’attenzione del flusso studentesco mondiale. Essa è favorita dalla perfetta simbiosi con il proprio governo, pronto in occasione di ogni manifestazione al massimo sostegno istituzionale compreso il rimborso delle non indifferenti spese sostenute.

    Ma anche grazie all’entusiasmo dei nostri istituti ed alle richieste internazionali, che sottolineano sempre di più l’appetibilità del nostro Paese, Eduitalia è fortemente convinta, insieme ai suoi associati, di avere le carte in regola nel rendere protagonista mondiale il Nostro Sistema Italia di istruzione.
    Proprio per questo Eduitalia, a favore dei suoi istituti, è pronta al dialogo globale con nuove realtà internazionali, nelle ormai imminenti manifestazioni Weba-Losone ed Icef -Tokio.

    Evviva Eduitalia



    Icef Dubai 2008

    May 3, 2010

    MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2008
    “Benvenuta nel Golfo Arabo offerta Italiana”.

    Questa la calda e spassionata accoglienza che ci ha riservato un simpatico agente dell’Oman. “Globalizzazione vuol dire – ha continuato lo stesso – inviare i nostri studenti anche in paesi diversi da quelli di matrice anglo-sassone, le esigenze culturali ed economiche dei nostri paesi impongono esperienze anche in Italia; per tale motivo, sono lieto di apprendere che è possibile usufruire di un’offerta diversificata per gli studenti arabi”.

    L’Italia è l’Italia!!!! Molte le ragioni, a parte quella sopra evidenziata, che stanno alla base dell’interesse, anche per questa strategica area geografica per le quali l’Italia è meta dei loro desideri.

    Cultura, arte, stile di vita, cordialità…

    C’è chi addirittura ha “imitato” il nostro rimpianto Pavarotti suscitando l’attenzione divertita dei presenti, dopo aver intonato un acuto udibile ai più… Purtroppo, anche qui, rimane il “ma”, evidenziato da molti, per il problema del rilascio del visto. Con la nota conseguenza, che gli studenti si rivolgono ad altri Stati (U.K., in primis). Questione che noi di Eduitalia conosciamo bene e che ieri è stata oggetto di un lungo dialogo con il nostro propositivo Ambasciatore Dott. Dionisi (foto sotto), e con il Primo Segretario Commerciale Dott. Vitolo, durante l’incontro tenutosi presso l’Ambasciata di Abu Dhabi. Lo stesso, dimostratosi interessato nell’approfondire le tematiche che portano Eduitalia a fare conoscere il suo sistema Italia di istruzione, ci ha detto che dovrebbe essere compito di ogni Ambasciata dare il massimo sostegno ad iniziative come le nostre che favoriscono i contatti con le realtà locali.
    Con orgoglio Vi possiamo dire che le nostre guide sono già leggibili nella sala d’attesa dell’Ambasciata ed altre, saranno, come richiestoci, inviate in modo tale che la loro distribuzione possa favorire la conoscenza delle realtà formative italiane negli Emirati Arabi.

    La dinamica manifestazione Icef di Dubai si è rivelata una piattaforma di grande valore per estendere i nostri orizzonti italiani. Alcuni dati: l’evento ha ospitato 317 partecipanti provenienti da 219 istituzioni per un totale di 35 nazioni. Come accaduto nelle precedenti manifestazioni, vi è stato un continuo contatto con i nostri rappresentanti. A fronte di una agenda on-line che contava 30 appuntamenti su 30 possibili, altri appuntamenti extra-schedule si sono susseguiti tenendo impegnati i nostri rappresentanti con continue richieste ed informazioni che sono state prontamente raccolte. Gli agenti ed educatori qui presenti hanno manifestato un forte interesse verso le variegate possibilità che offrono i nostri istituti associati.
    A tal riguardo ricordiamo ai nostri associati che i contatti stabiliti verranno prossimamente pubblicati nell’area riservata del sito.

    Un saluto da Eduitalia. Prossimo appuntamento: Aiea Washington (17 – 21 Febbraio 2008).



    Inizio attività internazionali 2008

    May 2, 2010

    venerdì 01 febbraio 2008

    Iniziate il countdown!

    Sta per iniziare l’avventura 2008 di Eduitalia e dei suoi istituti associati!!! Dubai è il primo dei nostri eventi mondiali finalizzato all’incremento della visibilità mondiale di Eduitalia.

    Incontreremo i migliori professionisti nel reclutamento di studenti stranieri provenienti dal Medio Oriente, Africa del Nord e Asia del Sud.  Verrà distribuita ed illustrata la Guida Eduitalia 2008 che, fresca di stampa, sarà la bussola che orienterà  gli studenti nella scelta delle loro esperienze di studio in Italia.

    Con enorme piacere Vi comunichiamo che, dopo Dubai, Eduitalia, nel solo primo semestre 2008, porterà le Vostre proposte formative anche all’Aiea  di Washington, alla Weba di Losone, all’Icef di  Tokio e al Nafsa di Washington.

    Sull’andamento ed i riscontri di ogni singola manifestazione sarete puntualmente informati tramite comunicati stampa e gallerie fotografiche. Così come nelle scorse manifestazioni, contiamo farvi avere numerosi contatti internazionali.  Con sommo orgoglio Vi notiziamo che per la prossima edizione del  Nafsa 2008 Eduitalia ha “raddoppiato”.

    Dopo il Nafsa 2007 nel quale per la prima volta dopo 59 edizioni, il sistema Italia si presentava compatto nel padiglione Eduitalia con dieci booths  di cui nove delle sue scuole/Università, quest’anno il nostro padiglione si è ingrandito.

    Il padiglione Eduitalia sarà composto da ben diciotto booths pronti a sottoporre all’attenzione mondiale le offerte formative degli istituti presenti.

    Ringraziamo i nostri istituti.

    Vi promettiamo il nostro massimo impegno nello stabilire le migliori relazioni possibili e per renderVi, ancora una volta, protagonisti dell’avvenire del turismo studentesco internazionale in Italia.

    Evviva Eduitalia!



    Eduitalia all’Icef Berlino

    May 2, 2010

    THE ICEF BERLIN WORKSHOP

    NOVEMBER 4-6, 2007

    Meet quality education agents at the world’s leading event for international student recruitment professionals.

    Connect. Recruit. Grow.

    Connetti, recluta, cresci. Sono i diktat che hanno accompagnato la tre giorni Icef di Berlino. 1.600 tra agenti, educatori, rappresentanti di scuole ed università hanno movimentato l’evento appena conclusosi nella capitale tedesca. Eduitalia è stata presente in un booth di 12 mq nel quale è stato propagandato il nostro sistema Italia di istruzione bisognoso di essere sempre più competitivo e presente nella scena mondiale dello Study Abroad. La nostra schedule on line annoverava 40 appuntamenti, ma come avvenuto all’ Icef di Pechino, sono stati molti di più i contatti, le realtà internazionali interessate a conoscere le nostre proposte formative.

    Curiosità, reale interesse ad inviare i propri studenti nel nostro Belpaese, sono stati manifestati a fronte di tutte le offerte formative contenute nella guida. Ci siamo stupiti della domanda proveniente da agenti ed educatori che ci dicono di avere difficoltà a contattare e collaborare con gli istituti italiani. Ora gli stessi ritengono la nostra guida un efficace canale comunicativo per l’avvio e/o il consolidamento delle relazioni relative all’invio di studenti stranieri. Guida che, come già comunicatoVi, dovrà garantire che i nostri istituti siano in possesso di requisiti certi per garantire la qualità richiesta dallo studente straniero.

    All’Icef ci è stata rinnovata la richiesta di tentare di smuovere le istituzioni nel risolvere l’annoso problema legato al rilascio dei visti per motivi di studio. Molti tra agenti ed educatori hanno manifestato profondo rammarico nell’esistenza di barriere burocratiche che impediscono ad alcuni studenti di poter vivere le loro esperienze formative nel nostro Bel paese.

    Ci è stato chiesto di fare qualcosa, non si riesce a comprendere come mai, nonostante il possesso dei requisiti richiesti dalle leggi esistenti, che spesso per le più disparate ragioni i consolati negano i visti studio. Grazie ai contatti stabiliti in occasione della fiera Icef di Pechino, la Weba di Firenze e di quella di Berlino appena conclusasi, Eduitalia informa i soci che presto sarà disponibile un database ad hoc nel quale confluiranno i nostri numerosi contatti di agenti e scuole straniere. Le modalità di accesso al database e le interazioni possibili vi saranno comunicate quanto prima. Possiamo concludere affermando che dopo questa manifestazione siamo ulteriormente cresciuti, il nostro sistema Italia di istruzione è sempre più visibile e sottoposto all’attenzione mondiale, il flusso mondiale degli studenti in Italia sarà incrementato.

    Ma non ci fermiamo ed Eduitalia continua il suo entusiasmante cammino; infatti tra meno di due settimane (15-18 novembre) saremo presenti a San Antonio in Texas per l’ACTFL.

    Il sogno continua…

    Eduitalia



    Eduitalia alla Weba Firenze

    May 2, 2010

    29-31 OTTOBRE 2007

    Si è conclusa la manifestazione Weba Fairs and Agents Workshop 2007 tenutasi presso l’Hotel Hilton di Firenze.

    La stessa ci ha visto protagonisti; infatti, anche in tale occasione, è stato manifestato una forte attenzione alle proposte formative che Eduitalia mette a disposizione di agenti, educatori e istituti interessati al settore dello Study Abroad.

    Posizionati nel tavolo n.1 ( concessoci dalla gentile organizzazione, per essere come Eduitalia rappresentanti di realtà formative italiane in una manifestazione che si svolgeva “ in casa”), la curiosità e l’interesse manifestato hanno accompagnato la manifestazione.

    Numerosi sono stati i contatti che, presto, i nostri istituti riceveranno a fondamento di un reale interesse all’invio di studenti stranieri verso le nostre realtà.

    Anche in tale manifestazione, che rappresenta per Eduitalia ed i suoi istituti network di interesse per la nostra visibilità internazionale, vi è stato un contatto intenso tra i nostri rappresentanti ed agenti ed educatori provenienti da ogni parte del globo.

    L’interesse di questi ultimi è rivolto alla variegata possibilità di scelta tra i diversi corsi che i nostri istituti mettono a disposizione, e che sono immediatamente visibili grazie all’elencazione presente nella nostra guida. La possibilità di corsi anche in lingua inglese ha determinato una distribuzione della nostra guida capillare e siamo certi, che ciò determinerà un incremento del flusso studentesco verso il nostro Belpaese.

    Eduitalia, a chiusura della manifestazione, nel voler incrementare la visibilità internazionale dei suoi istituti ha deciso di partecipare alla prossima manifestazione Education Weba Agents Workshop 2008 che vedrà la sua prossima edizione svolgersi i Svizzera. Certi di incrementare la fluidità del movimento studentesco internazionale a favore del nostro Belpaese, saremo infatti presenti a Losone (Svizzera) dal 27 al 29 febbraio 2008.











    Rassegna Stampa

    Università sempre più internazionali

    March 8, 2010 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    L’Europa prima meta per gli studenti USA e il paese al secondo posto è l’Italia.

    January 15, 2010 - La Repubblica

    Rassegna Stampa

    Neva, superlaureata e ricercatrice: è da espellere

    December 3, 2009 - La Stampa

    Rassegna Stampa

    Global Education Digest “Comparing Education Statistic Across the World”

    June 22, 2009 - Unesco Uis database 2009

    Rassegna Stampa

    Pronti i bandi Erasmus: in palio 35 mila posti per studiare all’estero

    January 26, 2009 - Il Sole24Ore

    Per 35mila studenti universitari si aprono le aule degli atenei europei. E infatti quasi completa la mappa dei bandi delle università italiane che per il prossimo anno accademico offrono ai propri iscritti la possibilità di seguire fino a dodici mesi di lezioni e sostenere esami in altri atenei dell’Unione europea. In palio borse di studio che partono da 200 euro (se sarà confermato il contributo comunitario dell’anno accadernico2008/09) e possono arrivare fino a 500 euro al mese. La scelta dei borsisti avviene in base a graduatorie di merito e a colloqui che tengono conto delle motivazioni e dei programmi di studio all’estero dei candidati. Aperti anche i bandi per fare tirocini in Europa: a disposizione un migliaio di borse da 600 euro al mese, con la possibilità per gli studenti di svolgere un periodo di stage (da tre a sei mesi presso imprese, centri di formazione o di ricerca.

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    Studenti in azienda all’estero

    January 16, 2009 - Corriere della Sera

    Rassegna Stampa

    Università, le emergenti sfidano i nomi più blasonati

    October 13, 2008 - Corriere della Sera

    Rassegna Stampa

    All’estero aumentano i tirocini e gli stage estivi

    September 24, 2008 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    Una Lingua che Attira gli Studenti

    September 12, 2008 - La Repubblica

    Rassegna Stampa

    New York, l’italiano in tavola

    September 12, 2008 - La Repubblica

    Rassegna Stampa

    Stranieri, codice fiscale in università

    September 9, 2008 - ItaliaOggi

    Rassegna Stampa

    Come le lingue aiutano le imprese a crescere

    July 28, 2008 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    Il no al visto d’ingresso deve essere motivato

    July 6, 2008 - La Repubblica

    Rassegna Stampa

    La vetrina dello studio in Italia al Nafsa di Washington DC

    June 15, 2008 - Oggi7

    Rassegna Stampa

    Obiettivo internazionalizzazione

    June 9, 2008 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    Eduitalia al 10° Gala’ della AIAE (Association of Italian American Educators)

    April 28, 2008 - America Oggi

    Eduitalia al 10° Galà della AIAE (Association of Italian American Educators), l’associazione che unisce gli insegnanti italo-americani impegnati nella promozione della lingua e cultura italiana.

    ➤ Leggi L’articolo


    » «



    Rassegna Stampa

    Eduitalia: the safe choice for foreign students

    February 1, 2008 - The Roman Forum

    Rassegna Stampa

    Eduitalia’s Global Profiles

    January 3, 2008 - The Roman Forum

    Rassegna Stampa

    Se nei nostri atenei non si studia in italiano

    October 25, 2007 - La Reppublica

    Crescono i corsi interamente in lingua straniera. Anche per attrarre iscritti dall’esteroL’esperimento di Torino: niente tasse agli studenti italiani che fanno questa scelta. Da Bologna, alla Bocconi alla Luiss fino a Camerino: ecco alcuni esempi

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    Vicino il permesso di soggiorno Ue

    October 11, 2007 - ItaliaOggi

    Rassegna Stampa

    L’Italia perde appeal sui talenti internazionali

    September 26, 2007 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    Le imprese: l’università non basta

    September 26, 2007 - Il Sole24Ore

    Rassegna Stampa

    Sogno una laurea italiana per aiutare il mio paese

    September 16, 2007 - La Repubblica - Metropoli

    Stanno per varcare la linea del traguardo gli studenti extracomunitari non residenti che hanno presentato domanda di preiscrizione a un ateneo italiano. Il 4 giugno era il termine ultimo per fornire i documenti necessari alle ambasciate e ai consolati dei paesi d’origine e ai primi di agosto molti hanno tirato un sospiro di sollievo dopo aver letto il proprio nome nell’elenco degli ammessi. Con l’obbligatorio test di italiano, tenutosi lo scorso 3 settembre, le aspiranti matricole sono giunte praticamente alla semifinale (ci saranno poi le prove di ammissione per chi ha scelto corsi a numero chiuso) di una corsa a ostacoli iniziata in primavera, quando il ministero dell’Università e della ricerca ha reso noto il numero iniziale di posti, divisi per facoltà, che ogni università avrebbe concesso ad aspiranti studenti non appartenenti all’Ue. Erano oltre 35mila, poi il governo li ha estesi fino a 52mila con una cifra nettamente superiore alle immatricolazioni di extracomuniatri che negli ultimi anni hanno oscillato fra le seimila e le ottomila. “Con solo il 3,2% di matricole straniere nell’anno accademico 2006/2007, l’Italia resta fanalino di coda tra i paesi industrializzati — dice Gianpiero Forcesi dell’Ufficio centrale studenti esteri — ; in Francia e Germania si arriva al 10%”. Se le università italiane, dunque, non sono tra le preferite, una delle cause è anche la burocrazia. In tanti raccontano come una fotocopia non perfetta basti a bloccare la domanda. E poi la necessità di avere un alloggio idoneo, un’assicurazione e oltre 4mila euro all’anno (una vera fortuna per alcuni paesi). Insomma, poche informazioni, tempi strettissimi e requisiti di ogni sorta. Nel giorno del test di italiano, “Metropoli” è andato all’università di Roma “la Sapienza” per conoscere queste tenaci matricole venute da lontano e scoprire perché hanno scelto l’Italia per realizzare i loro sogni.

    Architettura e Roma Un sogno nato in Cina Zhang Xue Yong, ha 21 anni ed è arrivata dalla Cina sognando di iscriversi alla facoltà di Architettura con indirizzo Disegno Industriale. Anche lei, come tutti gli studenti stranieri, deve affrontare il test di italiano prima di poter accedere alla facoltà che ha scelto. “Ho sempre sognato di vedere Roma — dice un po’ in italiano e molto in inglese — e magari di viverci. La trovo molto romantica e un simbolo dell’arte, anche per questo l’ho scelta per continuare i miei studi. Devo dire che oggi sono molto agitata perché nonostante abbia fatto un corso di sei mesi in Cina per imparare la lingua, mi accorgo che ancora non riesco a capire e a parlare bene. Mi sembra che tutti parlino troppo in fretta. E’ perché l’italiano è molto lontano e diverso dalla lingua cinese. Ho molta paura di non superare questo test di italiano: se dovesse andar male perderò l’ occasione di continuare i miei studi qui e dovrei ritornare in Cina”. Una laurea in ingegneria da riportare in Congo Gireul ha 22 anni ed è del Congo. In Italia è arrivato da due mesi, ma in vista di questo test aveva studiato l’italiano per otto mesi nel suo paese. Là ha vinto una borsa di studio che gli ha permesso di partire e continuare i suoi studi universitari. “Ho scelto Italia per i miei studi — dice Gireul sorridente in un italiano misto a francese — perché mi è entrata in simpatia seguendo il calcio italiano. E’ per questo che già in Congo ho seguito un corso di lingua italiana, per riuscire a inserimi meglio. La lingua è sicuramente il primo ostacolo che bisogna affrontare visto che, tra l’altro, ho scelto una facoltà non semplice come quella di Ingegneria delle telecomunicazioni. Il mio obbiettivo — spiega Gireul — è riuscire a laurearmi in tempo e tornare in patria per poter contribuire, con i miei studi e la mia esperienza, alla crescita del mio paese che ancora oggi è molto in difficoltà”. Un corso di laurea breve perché la famiglia aspetta Mba Rodrigue ha 25 anni, è arrivato dal Camerun per studiare Scienze infermieristiche, ottenere la laurea breve e tornare a casa appena conclusi gli studiare. Per ottenere il visto, ha dovuto scriversi a un concorso e superare una prova di italiano nel suo paese. L’Italia l’ha scelta perché in Camerun ha conosciuto dei medici italiani volontari in una missione e la loro simpatia e professionalità gli ha dato coraggio di accettare la sfida: “Non ho potuto fare medicina — spiega Mba — perché oltre alla maggiore difficoltà, gli studi sono lunghi, io comincio ad essere vecchio e la mia famiglia ha bisogno di me: devo tornare in Camerun prima possibile”. Diab, arabo d’Israele che vuol fare il dentista Diab Dirawe è arabo-israeliano e l’italiano l’ha imparato in un corso seguito all’università per stranieri di Perugia. In attesa delle prove di ammissione a Odontoiatria, ha visitato le principali città italiane: “I posti più belli del mondo — dice entusiasta — : Venezia, Verona, Firenze, Pisa, Napoli, Milano, Torino. Mentre vivrò qui spero di andare in Sicilia e in altri paesi europei”. In attesa di trovare una sistemazione migliore, per ora dorme in albergo. In Italia non resterà: finiti gli studi, tornerà in patria o si trasferirà in un altro paese europeo. L’obiettivo: fare il medico per aiutare il proprio paese Priscila e Josefa hanno entrambe vent’anni e sono venute dall’Angola per studiare medicina. Priscila vorrebbe specializzarsi in ginecologia, per dedicarsi alle donne del suo Paese; Josefa invece sogna di diventare chirurgo e aiutare quante più persone possibili. Sono arrivate da poco, ma parlano l’italiano meglio di tanti stranieri che vivono qui da anni: “Abbiamo fatto un corso in Angola — raccontano — ed è stato molto divertente: la lingua ci piace”. L’esito del test per loro è positivo e ora dovranno affrontare la prova di ammissione al corso scelto. Ana, da Belgrado a Roma per diventare architetto Un’altra che ha superato il test d’ammissione è Ana Djordjevic che viene dalla Serbia, ha 19 anni, parla diverse lingue e vuole diventare architetto. Era venuta per fare un corso di italiano di venti giorni, è rimasta in Italia due mesi: “Questo basta a far capire — dice — quanto mi siano piaciuti Roma e questo paese”. Ana è cresciuta in una famiglia di architetti: “Per me — spiega — sarebbe stato più facile restare a Belgrado, dove i miei genitori conoscono i professori, ma preferisco Roma e accetto la sfida di un mondo nuovo pieno di informazioni e stimoli. I miei familiari mi sono stati vicini nella scelta e sono orgogliosi del mio coraggio. L’Italiano? Capisco tutto, ma quando devo parlarlo lo mischio un po’ con lo spagnolo. Ora mi impegnerò di più”.


    » «

    Rassegna Stampa

    Italy Embraces Foreign Students: An Eduitalia Welcome

    September 5, 2007 - The Roman Forum

    Rassegna Stampa

    Università internazionali, l’Italia è fanalino di coda

    August 21, 2007 - ItaliaOggi

    Bocciatura secca nella quinta edizione della più prestigiosa classifica stilata all’interno della quinta edizione dell’Arwu (Academic ranking of world university)

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    C’è attrazione tra India e Italia

    July 18, 2007 - Il Sole24Ore

    Gli atenei si organizzano per accogliere studenti stranieri e ricercatori. La Farnesina stanzia 800mila euro tra il 2007 e il 2008.

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    L’Italia Hi-tech vince a Tokyo

    July 17, 2007 - Il Sole24Ore

    Primavera del made in Italy in Giappone 2007: bilancio positivo. Oltre 330 eventi in 35 cittàdel Sol levante hanno acceso i riflettori sugli aspetti più moderni della nostra industria

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    Inghilterra – L’abbandono degli studenti stranieri

    July 14, 2007 - The Times

    Rassegna Stampa

    Inglese, una lingua mal studiata

    July 13, 2007 - Corriere della Sera

    Imartino (Statale di Milano): test d’ingresso, un candidato su tre sotto i requisiti minimi

    ➤ Leggi articolo


    » «

    Rassegna Stampa

    Interscambi fra Università europee: si consolidano gli accordi tra atenei

    July 11, 2007 - Il Sole24Ore

    Unione Europea, le nuove sfide della formazione. E nel 2008 è atteso l’avvio della riforma

    ➤ Leggi L’articolo


    » «

    Rassegna Stampa